Bagnetto fasciatoio

Bagnetto fasciatoio

Tutti i neo genitori sanno molto bene che con l'arrivo di un bebè si dovrà pensare al suo comfort e alle sue mille esigenze, adattando a sua misura tutti gli ambienti della casa per essere certi che possa essere davvero accogliente. Uno tra i prodotti davvero indispensabili è il bagnetto fasciatoio, e il moderno Brevi 567 Lindo, grazie alla sua leggerezza e alle sue caratteristiche curate nel dettaglio ci è di grande aiuto durante il cambio e l’igiene dei nostri bambini.

Confronto dei modelli migliori

Brevi 567 Lindo

Il prodotto migliore in assoluto

Brevi 567 Lindo

(4.2)

Offerta: EUR 82,06 Prezzo: 102,58 Sconto: 20,52 (20%) *

  • Telaio leggero pieghevole, tubi in metallo verniciato
  • Vano portasapone frontale, tubicino di svuotamento
  • Fodera in spugna di cotone al 100%, lavabile a 30° C

Vai all'offerta Leggi la recensione

Chicco Cuddle & Bubble

Buona alternativa

Chicco Cuddle & Bubble

(4.2)

Offerta: EUR 108,58 Prezzo: 129,00 Sconto: 20,42 (16%) *

  • Diversi portaoggetti inclusi, facili da estrarre e lavare
  • Altezza regolabile su 3 livelli durante il montaggio
  • Ripiano con sponde rialzate e riduttore ergonomico

Vai all'offerta Leggi la recensione

CAM C203008 Volare

Il modello più venduto

CAM C203008 Volare

(4.2)

Offerta: EUR 95,90 Prezzo: 98,98 Sconto: 23,98 (24%) *

  • Test antiribaltamento superati, garanzia di stabilità
  • Vasca con 2 sedute anatomiche per accogliere i bebè
  • Materiali 100 % atossici, privi di ftalati e BPA free

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Caratteristiche e struttura

Per chi è in procinto di vivere la sua prima esperienza come genitore e non sa davvero da dove iniziare, la ricerca di oggetti, attrezzi e prodotti necessari per i neonati, può rappresentare un momento caotico e confusionario, nel quale si prova a comprendere ciò che davvero potrebbe servire, cos’è realmente necessario, e quali sono invece le frivolezze prive di un ruolo essenziale nella vita quotidiana delle famiglie appena formate.

Di certo tra le cose che serviranno e devono essere acquistate prima dell’arrivo in casa del nuovo piccolo inquilino, non potrà mancare un pratico e versatile bagnetto fasciatoio capace, con un ingombro minimo, di incorporare tre prodotti in uno. Esso sarà infatti utilizzabile come

  1. Fasciatoio neonato, pratico per il cambio quotidiano di pannolini ed abitini
  2. Vasca, comoda e avvolgente per effettuare bagnetti serali tiepidi e rilassanti
  3. Punto d’appoggio funzionale per tutto quanto occorre durante cambio e igiene del neonato.

La sua struttura e le caratteristiche peculiari che lo contraddistinguono sono infatti state progettate e realizzate per assecondare la crescita dei bebè, solitamente durante il loro primo anno di vita, per assicurargli masimo comfort e, allo stesso tempo, agevolare chi si occupa di loro consentendogli di avere sempre tutto a portata di mano e condurre a termine ogni routine senza mai la necessità di doversi allontanare e lasciare il bebè incustodito, nemmeno per un secondo.

Il telaio, leggero e dalle linee essenziali, è di norma pieghevole, a X o su se stesso, per assicurare una chiusura rapida e semplice in grado di farlo rimanere in piedi, garantendo così anche a chi ha poco spazio in casa di organizzarlo nel migliore dei modi, limitando al minimo l’ingombro nei momenti di non utilizzo. I 4 piedini d’appoggio possono terminare con dei gommini o delle ruote, ovviamente bloccabili con degli stop, per essere sempre sicuri della stabilità della struttura ma, al contempo, poterla spostare senza sforzo all’occorrenza.

Sulla parte superiore è posto il fasciatoio, perfetto piano d’appoggio per adagiare il neonato e provvedere al frequente cambio dei pannolini. Morbidamente imbottito in fibra di silicone oppure gommapiuma e dotato di copertura impermeabile, totalmente lavabile in pochi secondi con una semplice passata di spugna, presenta sui lati lunghi quasi sempre sponde rialzate per accogliere il corpo del bebè e proteggerlo da scivolamenti qualora dovesse effettuare movimenti repentini ed imprevedibili.

Devono essere pratici da usare e allo stesso tempo occupare poco spazio

Nella parte sottostante è invece alloggiata la vasca estraibile, piccola e accogliente, abitualmente modellata per consentire 2 sedute ergonomiche: una leggermente sdraiata per i neonati ed una seduta per i bebè che riescono già a stare seduti. Sul fondo un tappo, simile in tutto a quello delle vasche tradizionali, consente il riempimento mentre, una volta terminato, lo si potrà aprire per far defluire l’acqua attraverso un piccolo tubicino in gomma, il quale scaricherà il contenuto in un apposito recipiente oppure direttamente nel bidet o nel lavandino.

Contenute sono sempre le dimensioni, più o meno di 1 m in altezza, 80 cm in lunghezza e 60 cm in profondità, la quale si riduce drasticamente anche a soli 20 cm quando la struttura viene richiusa su se stessa. Anche l’altezza in alcuni casi può essere regolabile in fase di montaggio, nei modelli che offrono la possibilità di fissare i piedini antiscivolo sul livello maggiormente adatto alla statura dei genitori.

Infine, per essere sicuri di poter spostare il tutto da una stanza all’altra senza inutili fatiche, il peso complessivo della struttura è di norma compreso in un range tra gli 8 e i 12 kg, mentre la portata massima consentita, indicata dal produttore nel libretto delle istruzioni, è tra i 10 e i 15 kg, idonea quindi ad accogliere i bebè sino al compimento del primo anno di vita o poco oltre.

Modelli e materiali

Sul mercato si possono trovare tantissimi modelli di bagnetto fasciatoio, pensati per soddisfare le esigenze di tutte le famiglie. Molto spesso la scelta va effettuata tenendo conto degli spazi disponibili in casa, principalmente nel bagno e nella cameretta dei bimbi, ma altri fattori concorrenti alla decisione finale e che fanno optare per un prodotto invece di un altro sono

  • Praticità d’utilizzo
  • Sicurezza
  • Materiali usati
  • Extra in dotazione

Poter usufruire di un prodotto pratico è senza dubbio essenziale, anche perché non sempre chi rimane da solo a casa con il bebè è in compagnia di altri e può chiedere aiuto. La possibilità di avere facile accesso ad ogni angolo del mobiletto e di prendere velocemente quanto occorre, magari con una mano sola mentre si tiene in braccio il pargoletto o lo si sostiene nella vasca, è importantissimo e riduce di molto le ansie e lo stress di un neo genitore.

Tra i modelli in commercio è opportuno menzionare il fasciatoio cassettiera, un vero e proprio mobile con cassetti la cui parte superiore può essere adibita ad accogliere il bimbo. Contrariamente al fasciatoio bagnetto però, esso non dispone della vaschetta e dunque è idoneo ad essere collocato in cameretta piuttosto che in bagno. Inoltre si tratta di una struttura fissa, la quale non sempre è l’ideale se non si dispone di spazio adeguato dove collocarla, lontano da umidità e sbalzi di temperatura.

Altro modello invece in grado di ottimizzare gli spazi al millimetro è il fasciatoio sopra bidet, il quale può essere collocato, quando è aperto, esattamente sopra i sanitari. La mensola inferiore, ove presente, è infatti posta ad un’altezza compresa tra i 38 e i 48 cm, perfetta per incastri i quali consentano di sfruttare al meglio le aree di cui si dispone senza soluzioni fisse che richiederebbero l’intervento di un architetto.

Tutte le forme sono tondeggianti e armoniche, smussate e prive di spigoli vivi

Inoltre ovviamente il prodotto dovrà essere sicuro ed aver superato i principali test di stabilità laterale, posteriore e frontale, per essere certi che sia conforme alle normative vigentiantiribaltamento. Oltre a ciò anche tessuti e materiali devono aver superato dei controlli severi, poiché il bebè tende a mettere tutto in bocca nei suoi primi mesi di vita, e non possiamo rischiare che ciò gli crei dei problemi. La plastica deve dunque essere sempre BPA Free, ogni elemento privo di ftalati e le stoffe dovrebbero preferibilmente recare il marchio OEKO-TEX Standard 100, a garanzia di trattamenti privi di sostanze tossiche o nocive.

Materiali Caratteristiche
Metallo Impiegato principalmente per il telaio, si sceglie preferibilmente l’alluminio per via della sua leggerezza e resistenza. Il processo di verniciatura ne migliora l’estetica e semplifica le operazioni di pulizia, inibendo la ormazione di ruggine
Plastica Scelta per la vasca e quasi sempre per i ripiani portaoggeti e i vari accessori extra, è leggera e facile da asportare all’occorrenza e da pulire, idonea ad assumere la forma che si preferisce in base al modello scelto
Legno Si tratta di un materiale naturale e resistente, usato per lo più per la struttura portante e per i ripiani, anche nei modelli più massicci e non richiudibili. Sottoposto ad interventi di verniciatura è impermeabilizzato e resiste a lungo negli anni

É dunque importante scegliere sempre materiali facili da pulire e igienizzare, colori e prodotti completamente atossici e di certo qualche extra non guasta, per aumentare la praticità e la comodità d’uso di un bagnetto fasciatoio che, già nelle sue forme semplici e nel suo impiego intuitivo, diverrà un grande amico della quotidianità di ogni famiglia con bimbi piccoli.

Modo d’utilizzo

Capire quale tipo di modello è più adatto alle esigenze di una famiglia è il primo passo, ma per chi si stesse chiedendo, dopo averlo acquistato, come si usa il bagnetto fasciatoio, è bene sapere che si tratta di un impiego assolutamente semplice ed intuitivo, davvero elementare e alla portata di tutti, tanto che anche i più inesperti e goffi diverranno bravissimi già dopo la prima volta.

In effetti tutto quanto serve per organizzarsi al meglio è un posto dove cambiare e vestire il bambino, lavarlo nella vaschetta e asciugarlo senza dover fare le trottole da una stanza all’altra della casa per cercare l’occorrente, e in questo senso il fasciatoio con bagnetto ci semplifica la vita in modo immediato.

Aiuta a tenere la casa in ordine e ad avere a portata di mano tutto ciò che riguarda igiene e pulizia dei piccoli

Nella parte superiore si trova la parte fissa, la quale rimane sempre a vista quando la struttura è aperta. Quotidianamente e più volte al giorno adageremo su questa soffice superficie impermeabile il neonato per cambiare i pannolini. Quando giunge invece il momento del bagno serale la parte superiore può essere sollevata e spostata lateralmente per accedere alla vasca, spesso dotata anche di un pratico aggancio per il telefono della doccia, in modo da riempirla velocemente senza necessità di travasarla man mano.

Ovviamente ci sono tutta una serie di optional ed accessori capaci di agevolarci ulteriormente in operazioni come organizzare bagnetto fasciatoio richiudibile e che possiamo trovare inclusi nella confezione originale. Qualora non fossero presenti le case produttrici offrono però una vasta gamma di possibilità per arricchire il proprio acquisto, magari personalizzandolo con elementi dalle fantasie colorate e dalle forme divertenti, le quali allieteranno e intratterranno il nostro frugoletto e ci consentiranno di tenere sempre tutto perfettamente in ordine.

Optional accessori Caratteristiche
Riduttore vasca Perfetto per tenere i neonati semisdraiati nei primissimi mesi
Riduttore cambio In spugna o stoffa, utile per far sentire il bebè maggiormente avvolto
Porta asciugamano Pratico per tenere vicino salviette o accappatoio e asciugare subito il bebè
Contenitori Pensati per avere sempre accanto creme, lozioni, detergenti, pettini o giochi
Mensole Accolgono comodamente ricambi di vestitini o scorte di pannolini
Porta spugna Contenitore forato con coperchio per far asciugare la spugnetta dopo l’uso
Lava testa Piccolo contenitore con beccuccio e maniglia utile per risciacquare il capo del neonato
Termometro Utilissimo per rilevare e determinare la corretta temperatura dell’acqua

Il momento del bagno è uno di quelli in cui si deve sempre essere certi di mettere il bimbo a proprio agio e farlo sentire coccolato, poiché è ancora molto delicato e sensibile, e bisogna stare attenti anche ad aspetti come la temperatura dell’ambiente circostante, motivo per cui molti scelgono stanze come il soggiorno o la cameretta come posto ideale per lavare o cambiare il bambino su bagnetto fasciatoio pieghevole, visto che si tratta sovente degli ambienti più riscaldati della casa.

Altro aspetto essenziale è quello di preparare in anticipo tutto quanto occorre per il bagnetto o il cambio, per non dover cercare successivamente quello che manca quando il bambino ormai è sulla soffice superficie, pronto per essere cambiato. Una volta organizzato il tutto si potrà procedere con quella che presto diverrà una routine consolidata, seguendo alcuni step fondamentali come:

  1. Portare il fasciatoio con vaschetta nell’ambiente desiderato, aprire la struttura e posizionarla in modo da mantenerla stabile, sollevare la parte superiore e chiudere il tappo predisponendo la vasca per il riempimento;
  2. Riscaldare l’ambiente affinché il clima sia sempre mite, gradevole e privo di sbalzi di temperatura dovuti a spifferi o ad eccessiva vicinanza a fonti di calore come un termosifone ad esempio;
  3. Portare l’acqua alla temperatura preferita dal bebè e maggiormente gradevole per lui, solitamente intorno ai 36° o 37° C. Il miglior modo per verificare il raggiungimento di questi valori è avvalersi di un apposito termometro, oppure immergere il gomito e assicurarsi che non scotti o non sia troppo fredda.
  4. Preparare tutto l’occorrente come shampoo, spugna, accappatoio, asciugamano, pettine, pannolini, talco e tutto quanto potrebbe servire. Ogni cosa deve essere sempre già al suo posto prima di iniziare, e solo allora si potrà riempire la vasca e immergere i nostri pesciolini.

Da questo momento in poi è bene che i neogenitori siano preparati ad ogni possibile reazione: alcuni pargoletti adorano l’acqua sin dal primo contatto con essa, altri ne sono intimoriti, taluni si rilassano sino ad addormentarsi e altri ancora, quando riescono a stare seduti, iniziano a giocare e schizzare dappertutto ridendo come matti. É dunque buona norma indossare un abbigliamento comodo e avere riflessi pronti, per imparare a divertirsi insieme a loro creando un legame intimo ed indissolubile e ricordi piacevoli legati all’ora del bagnetto, spesso propedeutica a quella della nanna a cui i bimbi devono accostarsi sempre sereni e rilassati per un sonno ristoratore, loro e nostro.

Manutenzione e pulizia

Ogni oggetto usato quotidianamente da parte dei bambini o per la loro cura e il loro benessere, come nel caso del bagnetto con fasciatoio, deve essere pulito e igienizzato in maniera impeccabile e con frequenza, anche perché non raramente qualche lembo di stoffa o parte imbottita finisce in bocca ai neonati, i quali molto spesso masticano e leccano quanto gli capita sotto mano per esplorare il mondo circostante e imparare a conoscerlo.

I modelli gonfiabili vanno puliti e asciugati con maggiore attenzione per evitare ristagni o formazione di muffe

Gli elementi fissi per evidenti ragioni non possono essere lavati in lavatrice, sebbene ciò sia possibile con alcuni riduttori in stoffa, per i quali è bene seguire le indicazioni in etichetta, le quali ci mostreranno in maniera chiara la temperatura da scegliere e le modalità da adottare per salvaguardare i tessuti e i colori senza danneggiare il prodotto. Per quanto concerne la struttura del fasciatoio bagnetto invece saranno sufficienti pochi semplici passi per essere sicuri di renderlo igienicamente proto ad accogliere i vostri più preziosi tesori. Si dovrà:

  1. Smontare tutte le parti del bagnetto fasciatoio richiudibile che possono essere tolte
  2. Lavare a parte la vasca, la parte superiore e i vari scomparti e portaoggetti in plastica
  3. Usare sempre acqua tiepida e sapone neutro, meglio se biologico
  4. Risciacquare accuratamente per evitare che residui di sapone vengano a contatto con la pelle del bebè
  5. Scegliere spugnette e panni non abrasivi per non rovinare le varie superfici da detergere
  6. Non usare mai solventi, sbiancanti oppure la candeggina
  7. Spolverare tutti i giorni e con cura ogni elemento fisso e mobile
  8. Pulire dopo ogni cambio di pannolino la parte impermeabile con un panno umido o salviettine igienizzanti.

Prima di ogni bagno, è importante assicurarsi che la vasca sia stata perfettamente detersa in precedenza e non abbia alcun tipo di residuo o incrostazione di sapone. Dopo ogni uso, il bagnetto fasciatoio richiudibile deve essere completamente svuotato dall’acqua al suo interno e asciugato a dovere con un panno pulito per evitare l’insorgenza di cattivi odori o eventuali proliferazioni batteriche.

Semplice da usare e da curare, utilissimo, versatile ed economico, il bagnetto fasciatoio racchiude in sè una miriade di virtù, non ultima quella di semplificare notevolmente la vita dei genitori in routine quotidiane che li accompagneranno per anni. Da tenere in casa o portare in villeggiatura nella casa delle vacanze, da collocare in cameretta o in bagno, si tratta di una scelta intelligente e pratica che verrà incontro alle esigenze di tutti con funzionalità e discrezione.

Recensioni dei modelli preferiti


Brevi 567 Lindo

Comodo, leggero e maneggevole il bagnetto fasciatoio Brevi 567 Lindo è bello da vedere, sicuro e assolutamente semplice da richiudere. Grazie al suo design unisex e delicato, moderno e allo stesso tempo funzionale, riesce a trovare spazio in tutti gli ambienti di casa e ad accogliere al meglio i nostri piccini.

Brevi 567 Lindo

Il prodotto migliore in assoluto

Brevi 567 Lindo

(4.2)

Offerta: EUR 82,06 Prezzo: 102,58 Sconto: 20,52 (20%) *

Vai all'offerta

La massima sicurezza garantita dal sistema anti ribaltamento è solo una delle caratteristiche che rendono il fasciatoio pieghevole Brevi 567 Lindo un’ottima scelta per quanti sono in attesa di un nuovo membro della famiglia. Grazie all’ampia base e ai piedini in gomma antiscivolo rimane saldo e fisso in terra anche se dentro la vaschetta i piccini si agitano e giocano con l’acqua. La struttura leggera e le finiture morbide saranno un vero e proprio sogno ad occhi aperti per genitori e figli.

Con il comodissimo porta sapone posto frontalmente si può mantenere a portata di mano tutto il necessario per il bagnetto senza doversi allontanare. Le dimensioni da aperto, sono di 100 x 73 x 61 cm, mentre da chiuso lo spazio occupato si riduce a 20 x 103 cm, ideale per riporlo come per trasportarlo con noi ovunqe, per esempio in una casa di villeggiatura. Il peso è di soli 8 kg, per poterlo spostare agevolmente anche da soli. Per quel che riguarda la vaschetta le dimensioni sono invece di 57 x 3 x 23 cm e la portata massima è di 11 kg.

Scarico semplice

Che si abiti in una grande casa o in un piccolo appartamento, quando nasce un bambino è essenziale che possa sempre disporre di attrezzature, strumenti e acessori adeguati alla sua età e alle sue esigenze in ogni momento e circostanza, e l’appuntamento fisso con il cambio ed il bagnetto di certo non fanno eccezione.Vaschetta e fasciatoio richiudibile sono elementi imprescindibili per poter lavare il bebè o provvedere al cambio dei pannolini senza doversi chinare o sforzarsi, e rappresentano un angolo dedicato a una routine delicata e intima che deve essere di totale comfort per grandi e piccini.

Il pratico bagnetto fasciatoio Brevi 567 Lindo semplifica ulteriormente le operazioni anche al termine del bagno, grazie alla presenza di un tubicino di scarico, che permette uno svuotamento molto facile e senza nessuna fatica, evitandoci lo sforzo di sollevare la vaschetta piena. Aprendo il rubinetto del piccolo tubo l’acqua scende da sè dove più desideriamo, dentro un recipiente da svuotare o direttamente nello scarico del lavandino o del bidet, lasciando la vaschetta vuota in pochi minuti e pronta per essere pulita.

Telaio pieghevole

Che si decida di posizionare il bagnetto fasciatoio nel bagno o nella cameretta del neonato, purtroppo non sempre le metrature delle moderne abitazioni agevolano le esigenze dei genitori che desiderano mantenere un adeguato spazio di manovra per muoversi agevolmente. L’idea di dotarsi di un modello di fasciatoio pieghevole come questo riesce a soddisfare sia le esigenze dei spazi molto ristretti, che quelle dei genitori e dei bambini che devono essere coccolati e puliti tutti i giorni.

Se da chiuso Brevi 567 Lindo limita al minimo il suo ingombro, quando è aperto riesce a sfruttare ogni millimetro della sua struttura per assicurarci una fruizione semplice e rapida di ogni suo angolo. Dalla base in grado di accogliere pannolini, asciugamani e salviette, fino al piccolo contenitore frontale in cui riporre saponi o creme, tutto è a portata di mano, mentre il bebè, adagiato sulla parte superiore dalle sponde rialzate, gode della soffice imbottitura e si prepara a nuove scoperte pulito e profumato.


Chicco Cuddle & Bubble

Pratico da usare, curato, bello ed estremamente utile, il bagnetto fasciatoio Chicco Cuddle & Bubble con riduttore removibile è ideale sin dai primi giorni di vita, ma perfetto anche per accogliere bimbi più grandicelli fino ad 1 anno di età. Si richiude senza problemi e occupa veramente pochissimo spazio.

Chicco Cuddle & Bubble

Buona alternativa

Chicco Cuddle & Bubble

(4.2)

Offerta: EUR 108,58 Prezzo: 129,00 Sconto: 20,42 (16%) *

Vai all'offerta

Configurare tutti gli spazi secondo le esigenze di una famiglia è la cosa più importante per semplificare la quotidianità ricca di impegni, cose da fare e attenzioni che un bambino appena nato richiede. Un bagnetto fasciatoio come Chicco Cuddle & Bubble è comodissimo anche perché dotato di tantissimi vani, ognuno smontabile e lavabile, nei quali si può appoggiare tutto ciò che può occorrere durante il bagnetto o il cambio del bebè, come pannolini, creme, shampoo o qualche gioco che possa divertirlo e rendere piacevoli questi momenti.

Le sue dimensioni da aperto sono di 82 x 65 x 107 cm, mentre da chiuso si riducono a 82 x 32 x 103 cm, ed il peso di 12,9 kg è adeguato per una struttura stabile e robusta ma comunque agevole da sopstare e ricollocare ove si preferisce. La vasca in materiale plastico, anch’essa removibile, è anatomica e sagomata appositamente per accogliere al meglio anche i pargoletti appena nati, avvolgendoli sempre in modo adeguato ed assecondando giorno dopo giorno la posizione migliore e più confortevole per loro fino al raggiungimento degli 11 kg, la portata massima indicata dalla casa produttrice.

Altezza regolabile

Ogni genitore è diverso, e mentre alcuni sono alti e slanciati altri sono più bassini, ma non per questo dovrebbero mai accontentarsi di una struttura che li costringa a cambiare o lavare il proprio frugoletto in punta dei piedi o con la schiena piegata e dolorante. Proprio per tale ragione il bagnetto fasciatoio Chicco Cuddle & Bubble è stato progettato e realizzato in modo da coccolare anche i neogenitori, adattandosi alle esigenze specifiche di ognuno grazie alla possibilità di regolarlo.

É infatti possibile scegliere una tra le 3 differenti altezze proposte, perfetta soluzione per adattarsi alla statura di chi più spesso si trova a prendersi cura del bebè. In fase di montaggio sarà sufficiente regolare i piedini e fissarli avvitando in corrispondenza dei fori nella parte colorata, per ottenere in pochi minuti un prodotto su misura, capace di comprendere e risolvere in modo semplice le mille nuove necessità che si presentano e che mai più ci coglieranno di sorpresa.

Praticità e comodità

Quando si ha a che fare con prodotti per l’infanzia è sempre buona norma accertarsi che questi siano saldi, robusti e pratici per affrontare ogni evenienza, ma anche comodi e versatili perchè quotidianamente vi sono innumerevoli cambiementi a cui far fronte. La struttura del bagnetto fasciatoio Chicco Cuddle & Bubble si regge su 4 piedisui quali il peso si distribuisce equamente e in tutta sicurezza. All’estremità di 2 di questi si è scelto di montare delle piccole ruote gommate. Delicate su ogni pavimento e perfette per agevolare eventuali spostamenti, possono essere bloccate quando la struttura è aperta per garantire ulteriore stabilità.

Altri elementi che coccolano grandi e piccini sono i contenitori estraibili, ciascuno con la propria funzione, come ad esempio il vano per far asciugare la spugnetta, dotato di coperchio e di fori per la ventilazione, ed il contenitore con manico per versare delicatamente l’acqua e risciacquare lo shampoo dalla testa del piccino. Infine, altro aspetto pratico, è la semplicità di riempimento e svuotamento della vasca, dotata di un tappo collegato al tubicino di scarico e di un incavo per fissare il doccino, evitando così inutili travasi.


CAM C203008 Volare

Comodissimo e progettato per i bambini fino a 15 kg di peso, il bagnetto fasciatoio CAM C203008 Volare è perfetto per rispondere alle necessità anche dei neo genitori maggiormente esigenti e puntigliosi. Estremamente sicuro e compatto è la giusta scelta per l’igiene quotidiana dei nostri teneri frugoletti.

CAM C203008 Volare

Il modello più venduto

CAM C203008 Volare

(4.2)

Offerta: EUR 95,90 Prezzo: 98,98 Sconto: 23,98 (24%) *

Vai all'offerta

Caratterizzato da un design delicato ma molto moderno, questo splendido modello presenta una zona superiore talmente morbida che ogni bebè potrà ritenersi fortunato, felice e coccolato non appena verrà adagiato su di essa per la prima volta. La struttura, essenziale ma solida, è l’ideale anche per le stanze da bagno più ridotte, facilmente richiudibile ma capace di garantire lo stesso relax e una routine quotidiana appagante ai più piccolini, che potranno così scivolare in una nanna serena, resi calmi grazie al torpore indotto dall’acqua tiepida che dissolve ogni tensione e rilassa i muscoli.

Realizzato in Acciaio, PVC e polipropilene il bagnetto fasciatoio CAM C203008 Volare è leggero ma robusto. Le dimensioni sono di 77,5 x 69 x 101 cm da aperto e il peso è di solo 8,2 kg, perfetto per spostamenti rapidi che si possono effettuare anche se si è in casa da soli e senza aiuti. Una volta chiuso, l’ingombro diminuisce sensibilmente arrivando a 72,5 x 22 x 108 cm, spessore che ci agevola nel riporre il tutto quando non è in uso.

Ideale fino a 12 mesi

Quando si decide di acquistare un prodotto per l’infanzia, quello che si spera è sicuramente il fatto di poterlo usare per moltissimo tempo e di non doverlo cambiare al massimo dopo un paio di mesi, quando il bambino acquista un po’di peso e qualche centimetro in più. Il bagnetto fasciatoio CAM C203008 Volare è stato pensato per rispondere a tale desiderio, per questo motivo è dotato di una vasca anatomica conformata per consentire 2 differenti sedute.

La prima, quella inclinata, è ideata per accogliere il corpo delicato dei neonati mentre la seconda, con seduta, ben si adatta ai più grandicelli. Il periodo di uso indicato va dai primi giorni fino ai 12 mesi di età, e la portata massima è una delle più ragguardevoli tra quelle dei prodotti concorrenti, visto che riesce a supportare fino a 15 kg di peso. Ciò assicura la possibilità di godere del proprio acquisto a lungo, prima di passare a soluzioni “da grandi” come la doccia o la vasca da bagno.

Stabilità comprovata

I bebè sembrano avere sempre l’argento vivo addosso, per cui non sorprende che anche il momento del cambio o del bagno a volte si trasformino in vere e proprie prove di riflessi per papà e mamme che cercano di proteggerli da eventuali cadute, scivolamenti o ribaltamenti. É evidente che in tal senso la possibilità di avvalersi di una struttura adeguata è un bell’aiuto per la tranquillità di tutti e per questo il bagnetto fasciatoio CAM C203008 Volare è stato sottoposto a numerose prove, superate tutte brillantemente.

I test effettuati sono stati quelli di stabilità posteriore, frontale e laterale, per essere del tutto certi che in alcun modo un movimento errato, proveniente da qualunque direzione, potesse sbilanciare la struttura. Con il bimbo al suo interno il ribaltamento è un’eventualità scongiurata, per questo si può affermare che tale scelta sia una tra le più sicure che si possano fare per dormire sonni tranquilli.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Tra le mille cose che occorrono per prendersi cura dei propri pargoletti in arrivo, sicuramente una tra le migliori è il bagnetto fasciatoio, il quale non può mancare in casa e può facilmente essere collocato dove più si preferisce. Pratico, leggero, multifunzionale e versatile unisce in sè le migliori qualità di una superficie idonea al cambio del piccino e, allo stesso tempo, una vasca acogliente per lavarlo nella posizione corretta per tutto il suo primo anno di vita.

Dal design delicato ed unisex, impreziosito da fantasie colorate e alla moda, il fasciatoio pieghevole Brevi 567 Lindo è leggero e ideale per chi dispone in appartamento di spazi ridotti, poiché può essere usato quotidianamente aprendolo e collocandolo direttamente sopra i sanitari. Grazie alla sua copertura in cotone 100% lavabile in lavatrice garantisce sempre massima igiene a contatto con la pelle delicata dei nostri figli e il suo prezzo, collocabile in una fascia media, è un invito a non attendere uno sconto dedicato per acquistarlo ed averlo subito in casa.

Se cercate invece un modello già di suo super accessoriato, di certo non sbaglierete puntando sul bagnetto fasciatoio Chicco Cuddle & Bubble, il quale dispone di una moltitudine di contenitori portaoggetti in grado di semplificare nel miglior modo possibile l'organizzazione di tutto quanto ci occorre per curare l'igiene dei nostri bebè ed averli sempre belli, puliti e profumati. Dai pannolini alle lozioni, dai vestitini alla spugnetta, tutto trova una sua collocazione ed è immediatamente a portata di mano. Il suo costo è collocabile in una fascia di prezzi medio alti, ma offerte e sconti sono frequenti e da tenere d'occhio per non farsi sfuggire questa occasione.

Per chi invece desidera essere sempre sicuro di avere tra le mani il prodotto migliore in fatto di sicurezza CAM C203008 Volare è un fasciatoio con vaschetta il quale ha superato brillantemente tutti i test di stabilità laterale, frontale e posteriore, per evitare ogni paura legata al rischio di ribaltamento. Facilmente trasportabile, apribile e richiudibile con un solo gesto, è un indispensabile aiuto quotidiano per prendersi cura in tutta tranquillità dei propri pargoletti. In più il costo è davvero esiguo, a dimostrazione che, per quanti desiderano la qualità a tutti i costi, questo non significa dilapidare una fortuna ma solo saper scegliere.

Il bagnetto fasciatoio è dunque la soluzione ideale per tutti coloro i quali fanno dell'organizzazione e della versatilità un must, garantisce ordine e funzionalità pur adattandosi alle esigenze di economia degli spazi, non rappresentando un ingombro fisso ma, piuttosto, una risorsa a cui ricorrere per la cura ed il benessere dei bambini.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Brevi 567 Lindo Brevi 567 Lindo EUR 82,06 102,58 * EUR 20,52 (20%) (4.2)
Chicco Cuddle & Bubble Chicco Cuddle & Bubble EUR 108,58 129,00 * EUR 20,42 (16%) (4.2)
CAM C203008 Volare CAM C203008 Volare EUR 95,90 98,98 * EUR 23,98 (24%) (4.2)

Domande frequenti

Per spostarli si devono sollevare o hanno le ruote?

Dipende dalla struttura del bagnetto fasciatoio. In alcuni casi i piedini terminano con delle pratiche rotelle, 2 o 4, le quali semplificano lo spostamento riducendolo ad un trascinamento praticamente privo di sforzo.

La vasca si può poggiare su altri ripiani invece che sul suo telaio?

Il design della vasca è una delle variabili da modello a modello. Se il fondo è piatto è di certo possibile adagiare la vasca su altri ripiani, qualora il fondo fosse bombato, e quindi non stabile, è bene evitare di fare il bagno al bebè in assetti diversi da quello previsto dal produttore.

Entrano nel portabagagli dell'auto?

I bagnetti fasciatoio pieghevole riducono le loro dimensioni richiudendosi su se stessi e possono essere collocati nella maggior parte dei portabagagli delle auto più comuni per essere portati ovunque. Ovviamente ogni portabagagli ha dimensioni differenti, per questa ragione prima dell'acquisto è meglio prendere bene le misure.

Se qualche parte si danneggia esistono ricambi?

Essendo sottoposti ad un uso quotidiano e massiccio i bagnetti fasciatoio neonato possono a volte subire strappi o ammaccature, sebbene siano progettati con ogni cura per essere durevoli e massimamamente resistenti ad urti e sollecitazioni. In caso serva sostituire la vasca o la parte superiore è utile contattare il produttore, il quale indicherà se e quali pezzi di ricambio compatibili è possibile acquistare.

Come fare se la vasca non è anatomica?

Nella quasi totalità dei casi la vasca del bagnetto fasciatoio bimbo è anatomica, progettata per il massimo comfort del bebè. Qualora così non fosse esistono riduttori acquistabili online o nei negozi specializzati, rigidi o gonfiabili, da usare nei primi mesi per un supporto ulteriore.

Si può asportare il fasciatoio neonato dalla parte superiore?

Solitamente no, un meccanismo scorrevole fa in modo che si possa porre nella parte posteriore o anteriore durante la fase del bagno per poi essere facilmente ricollocato nella sua posizione originale. Tuttavia è possibile svitare le viti e svincolare la zona imbottita, sebbene per una corretta funzionalità e per la sicurezza del piccino srebbe meglio rispettare le indicazioni del produttore.

La portata massima è da intendersi con o senza acqua nella vasca?

Ogni prodotto riporta chiare istruzioni in merito alla portata massima consentita. Essa è da considerarsi come un valore complessivo del peso del bebè e dell'acqua nella vaschetta. Ciò significa che, se la portata massima indicata è di 15 kg, per fare il bagno il bimbo non dovrebbe pesare più di 10 kg, per essere certi di non eccedere con il carico quando la vasca è piena.

Quando è chiuso rimane saldamente in piedi o si deve bloccare in qualche modo?

Ciascun modello di bagnetto fasciatoio neonato è costruito per rimanere saldo e inamovibile in piedi senza richiedere ulteriori fissaggi al muro o blocchi di altro genere, grazie alla forma delle gambe, leggermente allargata, per ottenere una stabilità a prova di caduta.