Cuscino neonato

Per ogni genitore crescere in perfetta salute il proprio figlio è di vitale importanza. Stare al passo coi tempi disponendo di prodotti sempre più all'avanguardia come il cuscino neonato Koala Babycare Perfect Head risulta indispensabile affinché i bebè riposino serenamente nei loro lettini, sempre in posizione corretta e nel massimo comfort, evitando l'insorgenza di plagiocefalia e mantenendo la testolina perfettamente sferica.

Confronto dei modelli migliori

Koala Babycare Perfect Head

Il modello più venduto

Koala Babycare Perfect Head

(4.7)

Offerta: EUR 29,95 Prezzo: 37,44 Sconto: 7,49 (20%) *

  • Realizzato completamente in Memory Foam con ampi fori antisoffoco
  • Incluse due federe di ricambio e una pratica borsa per il trasporto
  • Disponibile in 2 misure e differenti colori, adatto da 0 a 36 mesi

Vai all'offerta Leggi la recensione

eBedding 80010

Il prodotto migliore in assoluto

eBedding 80010

(4.7)

Offerta: EUR 62,90 Prezzo: 78,63 Sconto: 15,73 (20%) *

  • Adatto dai primi mesi di vita fino al compimento dei 5 anni di età
  • Struttura interna in materiale forato antisoffoco e anallergico
  • Made in italy e dotato di certificazione Oeko-Tex Standard 100

Vai all'offerta Leggi la recensione

Chicco Cuscino Air

Miglior raporto di prezzo e qualità

Chicco Cuscino Air

(4.1)

Offerta: EUR 13,90 Prezzo: 17,38 Sconto: 3,48 (20%) *

  • Confortevole e decisamente ultrasottile, con spessore di soli 2 cm
  • Struttura interna in poliuretano espanso 100%, con struttura forata
  • Fodera esterna realizzata in cotone 100%, lavabile in lavatrice a 30°C

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Caratteristiche e modelli

I bambini sono creature indifese e come tali hanno bisogno di innumerevoli cure e accorgimenti da parte degli adulti per crescere in totale salute e lontano da insidiosi pericoli, tali da compromettere la loro completa sicurezza. Uno dei maggiori rischi per un neonato nel suo primo anno d’età si presenta nella fase del riposo ed è costituito dalla cosiddetta SIDS, ovvero la sindrome della morte improvvisa in culla. Tale rischio può essere ampiamente arginato semplicemente usando appositi cuscini neonati, in grado di far assumere al bebè una posizione adeguata, comoda ma soprattutto sicura.

La struttura di un cuscino neonato si presenta prevalentemente rettangolare, sebbene in alcuni casi il design proponga contorni smussati, i quali ricordano le fattezze di orsetti o cuoricini, e l’imbottitura è traforata, dunque in grado di assicurare il giusto passaggio d’aria attraverso di essa. In questo modo il neonato riesce a respirare senza ostruzioni o impedimenti, mantenendo la testa sempre impercettibilmente rialzata senza sforzo alcuno ed evitando così problemi di rigurgito, mentre le forature aiutano una traspirazione maggiore anche durante le giornate più calde.

Si possono trovare in vendita prodotti di diverso spessore, adatti a varie fasce d’età e usi e ideali per il riposo durante tutto l’arco della giornata sia in culla come nel lettino, fianche all’ovetto.

Spessore Collocazione Età indicata
1 – 2 cm Culla, passeggino, seggiolino auto, ovetto Dalla nascita, 0+
2 – 3 cm Seggiolone, sdraietta, culla, lettino Da tre mesi, 3+
3 – 5 cm Box giochi, lettino o letto Da sei mesi, 6+

Durante gli anni, le case produttrici hanno effettuato appositi studi ed evoluto le loro creazioni affinché fossero adatte alle esigenze dei bebè e delle famiglie, le quali cercano di tenersi sempre al passo con i risultati di ogni ricerca in grado di offrire le migliori condizioni di crescita e sviluppo. Sebbene a lungo si sia creduto non fosse necessario usare un cuscino bambini prima dei 2 anni, i nuovi modelli ultrasottili ed antisoffocamento rappresentano invece una comodità in più da prendere in considerazione e un elemento in grado di ridurre reflussi e rigurgiti se correttamente posizionati.

In relazione all’imbottitura interna si possono individuare 3 tipologie di cuscino neonato, ognuna in grado di assicurare al bambino la sicurezza necessaria. I materiali usati per il corpo centrale che fa da supporto, sempre anallergici, antiacaro e completamente atossici, sono:

  • Memory Foam
  • Lattice
  • Gommapiuma

Quando ci si trova di fronte ad un modello per neonato in memory foam spesso si tratta di un poliuretano viscoelastico, espanso quasi sempre ad acqua per evitare l’impiego di sostanze chimiche, molto apprezzato perché in grado di adattarsi perfettamente alla forma del corpo o, in questo caso, alla testa del bebè. Il peso del capo del piccino si distribuisce in maniera uniforme senza creare zone di pressione in grado di incidere sulla forma tondeggiante del cranio ancora molle subito dopo il parto.

Altra possibilità è quella di optare per un cuscino lettino neonato in lattice, naturale al 100% giacché si tratta di una resina estratta dalle piante di caucciù. Questo si presenta molto morbido, ma particolarmente forte, resistente e durevole nel tempo. Lo stesso materiale è spesso elemento costitutivo anche dei materassi e si distingue per l’assenza di altre sostanze durante la lavorazione. Infine la gommapiuma è molto comune e usata sin dalla progettazione del primo cuscino neonato. Soffice al tatto, è sempre in un unica lastra sottile e non in trucioli o fiocchi per essere certi di un sostegno uniforme alla nuca dei bimbi.

Garantisce un riposo tranquillo a bambini e genitori

Solitamente al centro dell’imbottitura è presente una zona concava idonea ad accogliere il capo del neonato, per essere certi di posizionare la testolina in modo da non farle subire pressioni eccessive durante le tante ore di sonno. Inoltre in molti casi la zona inferiore del perimetro presenta uno spessore minimo rispetto a quella superiore, proprio per accompagnare le delicate curve dei bimbi con una forma ergonomica studiata al millimetro.

Il peso di un cuscino neonato è solitamente compreso fra i 300 e i 500 g, ed è influenzato dalle dimensioni, dal materiale e da quanto questo sia fitto. É bene ricordare che, contrariamente ad altri prodotti per l’infanzia, favorire imbottiture naturali non è una scelta indicata per i bebè. Piume o lana potrebbero infatti causare allergie o risultare troppo soffici, facendo affondare la testolina e inibendo una corretta respirazione. Fibre naturali come cotone, lino, fibre di bambù sono invece perfette per le federe, le quali a contatto con la pelle delicata dei bimbi devono accarezzarla e coccolarla senza creare irritazioni.

Sicurezza e prevenzione

Lungi dall’essere un vezzo o un oggetto superfluo da aggiungere per completare il corredo di un lettino o di una culla, il cuscino neonato si rivela invece provvidenziale nel prevenire alcuni dei disturbi più comuni nei piccini durante i loro primi mesi di vita, come ad esempio

  1. Soffocamento
  2. Reflusso o rigurgiti
  3. Plagiocefalia

Quanto accomuna tutti i modelli di cuscino per neonati è l’alta traspirabilità, effetto possibile grazie ai fori presenti sulla struttura interna, su tutta la sua superficie o in posizione circolare a circondare la zona d’appoggio della testolina. Tale foratura rende il cuscino neonato antisoffoco, permettendo al bambino di non rimanere senza fiato con il nasino o la bocca schiacciati, anche se dovesse ritrovarsi a pancia in giù mentre si gira per trovare una posizione a lui più confortevole. Per chi si domandasse un cuscino antisoffoco fino a che età sia indicato, si può affermare che è indispensabile fino ai 2 anni, ma se ne può protrarre l’uso sin quando il bimbo lo troverà comodo.

L’uso di modelli adeguati limita anche un altro fattore di rischio come il reflusso gastroesofageo, ossia il rigurgito, il quale risalendo verso l’esofago impedisce una giusta respirazione e potrebbe causare soffocamento. Anche in questo caso il cuscino per neonati è efficace per salvaguardare la vita del bebè grazie ai bordi leggermente rialzati nella parte posteriore, i quali permettono al piccolo di restare leggermente sollevato col busto e la testa.

Se usato per qualche mese è in grado di risolvere lievi asimmetrie

Inoltre è importante sapere che il cuscino neonato risulta utile per contrastare l’insorgenza di plagiocefalia, ovvero la sindrome da testa piatta. I bebè alla nascita hanno le ossa particolarmente elastiche e il loro cranio, se lasciato perennemente nella stessa posizione, si appiattisce sul retro in corrispondenza della massima zona di pressione. Per evitare ciò è sufficiente stendere il bambino poggiando la sua fragile testolina sull’imbottitura che, grazie alla sua ergonomicità e alla parte concava centrale, si adatterà alla forma del cranio distribuendo uniformemente il peso e preservando la forma tonda della testolina per uno sviluppo armonico e corretto.

Utilizzo corretto

Come ogni prodotto in vendita anche il cuscino neonato, se non utilizzato nella maniera adeguata, non funziona a dovere e non è in grado di garantire la giusta sicurezza al bambino. Innanzitutto, uno dei quesiti principali per un genitore è quando mettere il cuscino al neonato, poiché in merito esistono pareri contrastanti. Tra chi dice sia meglio attendere il compimento dei 18 o addirittura 24 mesi e quanti sostengono sia invece un elemento da usare sin dai primi giorni, è bene dire che non c’è una norma comune da seguire.

Esistono modelli pieghevoli a 3 sezioni da 1 cm di spessore, da richiudere per un supporto alla schiena se posti nel passeggino

Visto e considerato però che un buon prodotto di qualità, dotato di tutte le certificazioni necessarie e magari ergonomico ed ortopedico è in grado di salvaguardare la vita del neonato, sarebbe opportuno usarlo il prima possibile e in tutte le occasioni in cui il bebè si ritrova sdraiato o semi sdraiato. Ovviamente è bene tener conto delle caratteristiche fisiche di ciascun piccino, le quali differiscono caso per caso, e può essere d’aiuto chiedere consiglio al pediatra per sentirsi rassicurati e avere elementi ulteriori in grado di aiutarci nella scelta del modello di cuscino neonato migliore per le esigenze da soddisfare.

A seconda della posizione assunta dal bebè, è bene sapere che il piccolo guanciale può essere poggiato collocandolo rispetto ad esso in vari modi:

  • Solo sotto la testa, a partire dalla base del collo
  • Sotto busto e testa in caso di modello rialzato
  • Dalla zona sacrale alla nuca in caso sia seduto

In tutti i casi, il cuscino neonato servirà da appoggio e consentirà al piccolino di riposare senza pericolo anche in caso di rigurgito. Si dovrebbe sempre ricordare di evitare il posizionamento del piccolo guanciale in verticale al di sopra della testa del neonato mentre lui è sdraiato, in quanto un minimo movimento potrebbe farlo ricadere sul viso del piccolo ostacolandone una corretta respirazione, qualora non fosse ancora abbastanza grande da riuscire a liberarsi da solo.

La natura dei materiali e le federe non solo influiranno sul relax complessivo dei piccoli, ma riusciranno ad intervenire su una più corretta termoregolazione, essenziale nei primi mesi di vita. In tal modo la sudorazione non sarà mai eccessiva e l’umidità verrà rapidamente dispersa, non disturbando la nanna ed impedendo l’insorgere di irritazioni e rossori su collo, viso e capo dei nostri tesori.

Igiene e pulizia

Trattandosi di un articolo destinato all’uso esclusivo di bambini, fuori e dentro casa, è molto importante mantenere il cuscino per neonati sempre pulito, in quanto starà a contatto con la testa del bebè per parecchio tempo. I piccoli di solito sudano tantissimo, per cui è fondamentale utilizzare una federa, la quale dovrà essere cambiata abbastanza spesso. In più, quando si tratta di neonati, questi tendono a perdere nei primi periodi di vita un sottile strato di pelle e impurità varie, e sarà perciò ancora più importante assicurare una perfetta pulizia del cuscino antisoffoco.

Un lavaggio non adeguato può rovinare per sempre prodotto scelto

In ogni caso, proprio perché si tratta dei più piccoli, bisogna ricordare di utilizzare sempre detergenti adatti all’infanzia, possibilmente privi di profumazioni troppo accentuate che potrebbero dar fastidio al loro olfatto sensibile. In molti usano semplicemente aceto o bicarbonato, sbiancanti e disinfettanti naturali, totalmente privi di controindicazioni. È molto importante evitare anche l’uso di ammorbidente e candeggina, in grado di provocare irritazioni o, ancora peggio, scatenare vere e proprie allergie, poiché non sempre i risciacqui, per quanto accurati, sono in grado di eliminare ogni traccia di sapone.

Modello Lavaggio Asciugatura
Gommapiuma Lavaggio a secco, non bagnare e non centrifugare Lasciare un paio d’ore al sole per un effetto battericida
Memory foam Battere con un battipanni energicamente per qualche minuto Tenere all’aria per 1 giorno intero, lontano da luce diretta
Schiuma Tamponare la superficie con un panno inumidito da poca acqua e detergente Stendere su una superficie piana all’aria aperta per qualche ora

Al giorno d’oggi quasi tutti i modelli sono anallergici e antiacaro, per tale ragione non si rivela necessario lavare l’imbottitura interna ma sarà sufficiente provvedere alla detersione delle federe, elemento a diretto contatto con i bebè e dunque assolutamente da igienizzare nel miglior modo possibile. Esse possono essere sottilissime o di un bel tessuto doppio e caldo, in cotone 100 % o in altri tipi di filato, solitamente naturali.

Per quanto concerne la forma essa può essere rettangolare e dunque regolare o assecondare quella del cuscino neonato che la reca in dotazione, quindi non adatta su altre tipologie e modelli. I produttori in questo caso si rivelano previdenti ed includono solitamente una o più federe di ricambio, magari in fantasie e colori differenti, assicurando ai genitori la possibilità di procedere con il bucato tranquillamente e con comodo ogni qual volta serva, potendo contare su elementi sostitutivi sempre a portata di mano, a volte in una borsetta apposita fornita nella confezione originale per il trasporto e la conservazione di quanto occorre ai bebè.

Per il lavaggio si dovrà:

  1. Togliere la federa e lavarla a mano o in lavatrice separatamente dall’imbottitura
  2. Usare un programma delicato e una temperatura tra i 30° e i 60° C
  3. Scegliere detergenti bio o sapone di marsiglia, senza ammorbidenti o sbiancanti
  4. Stendere preferibilmente all’aria aperta e lontano dalla luce diretta del sole
  5. Stirare a media temperatura senza usare appretti o profumazioni aggiuntive

Sarà possibile inserire la centrifuga nel lavaggio delle federe, per una routine di pulizia che prevede una certa frequenza, richiedendo di essere eseguita almeno due o tre volte alla settimana in inverno e più spesso nei periodi caldi, quando i bambini tendono a sudare di più. Inoltre quasi sempre sarà consentito l’uso dell’asciugatrice, sebbene per indicazioni più dettagliate e pertinenti sarà sempre bene seguire le indicazioni riportate in etichetta dal produttore, per una durata nel tempo sempre al massimo delle potenzialità del vostro acquisto.

Recensioni dei modelli preferiti


Koala Babycare Perfect Head

Efficace nella prevenzione e nella cura dei primi segni di plagiocefalia, il cuscino per neonati Koala Babycare Perfect Head coadiuva una corretta crescita ed un sano sviluppo del cranio dei bebè. In Memory Foam sfoderabile e con 2 federe in dotazione risulta facilissimo da usare e pulire.

Koala Babycare Perfect Head

Il modello più venduto

Koala Babycare Perfect Head

(4.7)

Offerta: EUR 29,95 Prezzo: 37,44 Sconto: 7,49 (20%) *

Vai all'offerta

Per garantire la perfetta postura della parte alta della schiena e della testa, nonché una corretta angolazione della nuca durante il sonno, il cuscino neonato Koala Babycare Perfect Head è realizzato interamente in Memory Foam, materiale perfetto per adattarsi di volta in volta alle caratteristiche di ciascun bebè, favorendo un corretto sviluppo della scatola cranica. Il design di questo modello è grazioso e compatto e ricorda la testolina di un animaletto con le sue orecchiette tonde. Le dimensioni sono di 23 x 26 cm e lo spessore varia da un minimo di 1 cm a un massimo di 3 cm nella parte superiore.

Un’altra comodità è rappresentata dal ricevere, incluse insieme al modello base, 2 federe in cotone fatte apposta per seguire i contorni di questo delizioso prodotto. In questo modo si potrà sempre avere la possibilità di entrare a contatto con una superficie pulita ed igienizzata mentre si provvede al lavaggio di una delle federe. Il produttore offre inoltre anche 2 anni di garanzia, ulteriore conferma di una scelta duratura e di qualità, e applica la formula soddisfatti o rimborsati in qualsiasi momento dopo l’acquisto.

Sicurezza nel sonno

Qualità e la sicurezza del sonno sono i fattori fondamentali da tenere in considerazione durante la scelta del modello preferito. Il cotone traspirante delle federe in unione con la parte strutturale in memory foam garantiscono una notevole comodità per i bambini e consente loro di addormentarsi in un attimo. La forma anatomica del cuscino neonato Koala Babycare Perfect Head limita la possibilità di SIDS, motivo diffuso di preoccupazione tra i genitori alle prime armi con questo compito dolce e delicato al contempo.

La struttura interna presenta una parte concava centrale e una serie di fori tutto intorno adibiti al passaggio dell’aria, in questo modo il bebè non potrà soffocare o avere difficoltà respiratorie anche se gira la testa di lato, perché sia il nasino come la bocca non saranno mai schiacciati contro una superficie compatta. Tali accorgimenti, appositamente studiati da parte dei produttori per rispettare tutte le norme di sicurezza e poter mettere in commercio il prodotto, in unione con la qualità dei materiali rendono il modello in questione un top di gamma tra i più venduti del suo genere.

Preveiene la plagiocefalia

Il fenomeno della testa piatta o la plagiocefalia può verificarsi nel primo periodo di vita dei neonati, i quali presentano ancora una scatola cranica morbida e non perfettamente sviluppata. Stando per la maggior parte del tempo della giornata sdraiati, il rischio è che poggiando su una superficie inadeguata una parte della testa dei bebè possa tendere all’appiattimento. Fortunatamente il cuscino neonato Koala Babycare Perfect Head è in grado di prevenire e di curare le iniziali evidenze di tale fenomeno, garantendo un accogliente forma appositamente studiata per coadiuvare la crescita sana di ogni piccino.

Proprio per queste ragioni tale modello è tra i più raccomandati da parte di pediatri e osteopati, i quali  lo considerano essenziale per restituire, in poco tempo e senza alcun disagio, una forma perfetta e tondeggiante al cranio dei bebè, i quali lo troveranno comodissimo. Dotato di una pratica borsa per il trasporto si potrà usare nel lettino e nella culla, nell’ovetto o anche nel box, avendo cura di provvedere sempre al lavaggio delle federe a 40°C, mentre la struttura interna non necessita di essere lavata.


eBedding 80010

Altamente traspirante e antisoffoco, il cuscino neonato eBedding 80010 è consigliato per essere usato dalla nascita fino al compimento dei 5 anni di età. Un prodotto antiallergico ed antiacaro pensato per i soggetti più delicati, duraturo e di ottima qualità per conquistare anche i più esigenti.

eBedding 80010

Il prodotto migliore in assoluto

eBedding 80010

(4.7)

Offerta: EUR 62,90 Prezzo: 78,63 Sconto: 15,73 (20%) *

Vai all'offerta

Perfettamente calibrato per essere posizionato ovunque serva far riposare i bebè, il cuscino neonato eBedding 80010 misura 50 x 30 x 5,5 cm e si adatterà dunque perfettamente a ogni tipo di culla, favorendo un sonno confortevole e sano. Può essere usato dai primi mesi fino al compimento dei 5 anni di età, adattandosi perfettamente alla crescita e alle esigenze di ciascun bimbo per vederlo sempre fare la nanna tranquillo e rilassato. Il materiale utilizzato, poliuretano viscoelastico, è altamente traspirante e facilità la respirazione evitando contestualmente l’insorgere di allergie e il soffocamento accidentale dei piccoli.

Con un peso di 531 g può essere trasportato ovunque, nei viaggi in macchina come in aereo, per avere sempre a portata di mano il guanciale preferito dai piccolini e facilitare una posizione confortevole e a loro familiare per un sonnellino corroborante che li farà svegliare sempre vispi e pieni di energie. La forma garantisce uno sviluppo corretto della nuca e della parte superiore del busto i quali, specialmente nei primi periodi, hanno bisogno di assumere posizioni corrette per una sicurezza assoluta e una comodità senza paragoni.

Doppia protezione

Usare il cuscino neonato ed essere sicuri che il bambino è protetto in maniera adeguata anche mentre sta riposando non ha prezzo. Questo modello ha una doppia copertura, infatti include una federa per la protezione esterna richiudibile con zip, che è fatta in tessuto 100 % jacquard e, allo stesso tempo, anche un’ulteriore federa di telina in jersey, sempre con zip, la quale è traspirante e permette al bambino di non sudare, specialmente durante le giornate calde e afose, caratteristica molto importante apprezzata sicuramente da tanti neo genitori.

Le zip evitano che le foderine possano spostarsi e lasciare la parte in poliuretano a contatto con la pelle delicata del viso dei bebè, la quale rimane sempre poggiata sul cotone, naturale al 100%. Favorendo la posizione supina, eBedding 80010 protegge il bambino da eventuali rigurgiti e dal pericolo di SIDS, sindrome della morte improvvisa in culla, uno dei timori più grandi nei primi mesi di vita dei nostri cuccioli. Una giusta ventilazione e una perfetta posizione della testa e del corpo sono le caratteristiche più apprezzate da chi desidera sempre il meglio per i propri figli, e in questo caso di certo le aspettative non verranno deluse.

Certificati di sicurezza

Tra i prodotti per l’infanzia i più sicuri sono di certo quelli dotati di certificazioni che ne garantiscano la perfetta usabilità da parte dei piccini. Questo modello vanta il marchio Oeko- Tex Standard 100, il quale attesta l’assenza di sostanze nocive e tossiche sia nei materiali che nei luoghi di lavorazione. Il cuscino neonato eBedding 80010 è anallergico, antiacaro e automodellante, prende facilmente la forma della testa senza schiacciarla su un unico punto facendola diventare piatta.

È inoltre un prodotto ortopedico e antidecubito, aspetto importante in grado di permettere ai bambini di rimanere sdraiati per molto tempo senza però accusare mai fastidi o dolori vari, con una corretta areazione perfettamente idone a a mantenere la temperatura adeguata in ogni stagione. La parte interna è realizzata in poliuretano viscoeleatico, una schiuma ecologica espansa ad acqua la quale, anche appena acquistata, non presenta il caratteristico cattivo odore tipico di molti altri prodotti sintetici.


Chicco Cuscino Air

Per tutti i neo genitori in cerca di un cuscino neonato confortevole e sottile, Chicco Cuscino Air è la soluzione ideale. Studiato per offrire maggior comfort e sicurezza al bebè, permette una naturale circolazione dell'aria per aiutare i bambini a mantenere una corretta posizione e respirare senza problemi.

Chicco Cuscino Air

Miglior raporto di prezzo e qualità

Chicco Cuscino Air

(4.1)

Offerta: EUR 13,90 Prezzo: 17,38 Sconto: 3,48 (20%) *

Vai all'offerta

Per tutti i neo genitori  ancora alla ricerca del cuscino neonato perfetto per i loro piccolini, questo prodotto risulta davvero essere una tra le scelte migliori grazie alla sua forma regolare e particolarmente sottile, ma anche e soprattutto per la sicurezza che riesce a offrire. Un modello semplice e assolutamente unisex da poter acquistare anche prima di conoscere il sesso del nascituro, dotato di una federa realizzata interamente in cotone, può essere usato dai 3 mesi in poi proprio perché rispetta la forma della nuca e le esigenze dei piccini.

Si tratta di una soluzione estremamente versatile, infatti è l’ideale per essere usata in tutte le culle e i lettini, misura 45 x 32 x 2 cm e grazie alla foratura e all’ottimale e continuo passaggio dell’aria al suo interno, garantisce un migliore comfort e sonno più sereno nei primi mesi di vita. L’mbottitura è fatta in 100 % poliuretano espanso, e ben si presta anche ad un utilizzo prolungato durante la giornata, un’attenzione preziosa da parte dei produttori i quali sanno bene quanto tempo trascorrano i neonati da sdraiati, sia nel passeggino, che nella culla o lettino.

Altezza ridotta

Grazie ai suoi soli 2 cm di altezza, Chicco Cuscino Air risulta tra i più sottili nel panorama vasto e variegato delle offerte cuscino neonato. L’altezza così esigua permette alla parte alta della schiena, così come alla nuca del piccolino, di rimanere sempre in posizione corretta, garantendo uno sviluppo armonico e una postura ideale per il corpo dei bebè. Infatti, molte volte i cuscini troppo alti curvano la schiena del piccino, condizione da evitare assolutamente giacché potrebbe causare alterazioni oppure problemi ad una crescita sana.

In questo modo i piccoli possono dormire e riposare in assoluta tranquillità e in una posizione ideale, studiata apposta per la conformazione delicata del loro corpo. L’uso esclusivo di prodotti idonei all’età dell’infante riesce ad evitare l’insorgenza di problematiche, ed in questo caso specifico riduce la possibilità di rigurgito e assorbe il sudore e l’umidità in eccesso evitando irritazioni cutanee e rendendo il riposo sempre confortevole e ristoratore.

Struttura interna forata

Avere a disposizione un cuscino neonato che si rispetti vuol dire garantire al proprio piccolo tutto il necessario per dormire in comodità, tranquillità e sicurezza. La struttura interna del cuscino prevede una serie di fori, utili ad una circolazione migliore dell’aria, ed essenziali per evitare il rischio di soffocamento precoce in culla durante il sonno. Infatti, una volta messa la federa esterna, il tutto risulta particolarmente traspirante.

I piccolini che appoggiano sul guanciale il naso o la bocca in questo caso non rischieranno alcuna ostruzione delle vie respiratorie, per far vivere ai neo papà e mamme l’esperienza genitoriale in totale serenità. Oltre alla sicurezza di una respirazione migliore, la foratura serve anche per limitare la sudorazione durante le stagioni più calde e le giornate molto afose. In tal modo ogni sonnellino, sia in casa nella culla come fuori nel passeggino, sarà sempre confortevole.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Acquistare un cuscino antisoffoco è uno dei gesti più consapevoli che un adulto possa fare per salvaguardare il benessere del proprio bebè. Un prodotto adeguato è in grado di risolvere piccoli problemi come i rigurgiti ma anche di scongiurare pericoli più grandi come la SIDS o la plagiocefalia, assicurandoci una serenità a tutto tondo anche mentre i nostri piccoli riposano e non possono farci capire se qualcosa non va.

In materia di sicurezza, uno dei prodotti migliori è sicuramente il cuscino neonato Koala Babycare Perfect Head, apprezzato per il suo design innovativo e grazioso e per l'ottimo rapporto qualità prezzo la quale lo colloca in una fascia di costi economica. La sua forma ricorda quella della testa di un animaletto con simpatiche orecchie tonde e la sua struttura interna previene e cura i primi segni di plagiocefalia, mantenendo la testolina dei nostri bebè tonda e sana, per uno sviluppo corretto. Una comoda fodera di ricambio è inclusa nella confezione originale e di certo rappresenta un ulteriore punto a suo favore.

Per i più grandetti potrebbe essere invece maggiormente indicato eBedding 80010, il quale tra i cuscini per bambini grazie alla sua struttura traspirante, è il miglior amico dei nostri figli, fresco e dal sostegno perfettamente adeguato ad una respirazione libera per un rischio di soffocamento drasticamente ridotto. Il fatto poi che sia totalmente anallergico e antiacaro, invoglia maggiormente all'acquisto quanti sono sempre alla ricerca d’articoli all'avanguardia anche dal punto di vista igienico sanitario. La fascia di prezzi è medio alta, ma perfettamente adeguata all'offerta di questo ottimo cuscino bambini pensato per la salute e la sicurezza dei bebè.

In ultimo non si può non fare cenno al cuscino per neonati Chicco Cuscino Air, ultrasottile e di certo capace di una adeguata traspirazione in qualsiasi staglione, aspetto non da poco per assicurare ai piccoli di dormire nel miglior modo possibile senza sentirsi sudati e infastiditi. Sicuro e comodissimo, questo modello rettangolare è idoneo sia alla culla come al lettino e ben si presta ad essere poggiato anche dietro la schiena, poiché lo spessore è di soli 2 cm. Il costo è medio basso, dunque un'altra ragione per prendere in considerazione questo acquisto senza alcuna remora, certi di affidarsi ad una casa produttrice ricca di esperienza sul campo.

Che si desideri un modello compatto ed ergonomico, uno sicuro e certificato oppure uno dal design simpatico e divertente capace di rallegrare i nostri cuccioli, sul mercato sono infinite le possibilità di scelta e di certo il prodotto perfetto per le vostre esigenze è a portata di click.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Koala Babycare Perfect Head Koala Babycare Perfect Head EUR 29,95 37,44 * EUR 7,49 (20%) (4.7)
eBedding 80010 eBedding 80010 EUR 62,90 78,63 * EUR 15,73 (20%) (4.7)
Chicco Cuscino Air Chicco Cuscino Air EUR 13,90 17,38 * EUR 3,48 (20%) (4.1)

Domande frequenti

Sino a quale età si può usare?

Il cuscino per neonati va benissimo anche per i più grandi, in quanto garantisce un'ottima traspirazione, aiuta nel corretto posizionamento di collo e testa, ed è efficace anche nei casi in cui il bambino soffra di reflusso gastroesofageo. In definitiva non esiste un'età specifica in cui sia necessario smettere di utilizzare questo prodotto, dipende dal soggetto e dalle sue esigenze.

Si tratta di un prodotto sicuro?

In commercio esiste una grande varietà di modelli, tutti hanno in comune lo scopo di evitare il soffocamento del bebè durante il sonno donando maggior serenità a chi gli sta intorno, per questo si tratta di prodotti sicuri al 100%, testati e certificati da rigide normative europee.

Va bene anche per il lettino?

Le misure sono tarate per permetterne l'uso su tutti i modelli di culla e lettino senza problemi. Oltretutto, può essere usato anche nella carrozzina oppure nel seggiolone durante il riposino.

Si può utilizzare anche senza un materasso?

Spesso capita di restare fuori casa tutto il giorno, e con i bambini non è sempre semplice organizzarsi. Portare con sè il cuscino neonato è una buona abitudine, perché durante i pisolini si potrà poggiare il piccolo su una superficie piana, ad esempio un divano, il passeggino, il sedile dell'auto, un tappetto, e posizionare il piccolo gianciale sotto la sua testa. In questo modo, il bebè potrà riposare dovunque si trovi.

La confezione è sottovuoto?

Dipende dai modelli dei cuscini per bambini, sebbene essendo sottilissimi sono ideali e semplici da conservare anche senza avvalersi di tale processo. Qualora la confezione fosse sottovuoto è opportuno aprire e far recuperare le dimensioni originali per qualche ora prima di usarlo.

Va bene anche se il bambino dorme di fianco?

Certamente sì, perché il cuscino neonato antisoffoco favorisce la posizione supina, ma è adatto anche per quei bambini che amano dormire a pancia in giù o di lato. La sua struttura forata permette infatti un'ampia traspirazione, garantendo in caso di reflusso la massima sicurezza in qualsiasi postura.

Quanto misura il diametro del foro centrale dei cuscini per neonati con plagiocefalia?

Il cuscino plagiocefalia presenta una zona centrale concava, il cui diametro varia al variare delle dimensioni del modello stesso. Solitamente il diametro è compreso tra i 10 e i 15 cm, sebbene non sempre si tratti di un cerchio perfetto, ma potrebbe trattarsi di una zona ovale, ugualmente confortevole e perfettamente idonea ad accogliere le testoline e preservarne la forma.

Va bene come regalo nascita?

Donare un cuscino neonato testa piatta, soprattutto se dalla forma graziosa, è sempre un'idea gradita, perché consente di fare un regalo utile e dall'aspetto piacevole, perfetto qualsiasi sia il sesso del bebè. Inoltre, è uno di quei prodotti indispensabili che ogni neo genitore vorrebbe avere, perciò capita spesso di trovarlo già inserito nelle liste regalo nascita. Se non si conosce il sesso del nascituro potrebbe essere utile optare per un modello con in dotazione più federe colorate, dai colori tenui e le fantasie unisex.