Migliore deambulatore del 2020

Migliore deambulatore del 2020

Pensato per aiutare persone anziane ed individui con difficoltà motorie a muoversi in maniera più sicura e autonoma, deambulatore si rivela un preziosissimo alleato in diverse circostanze. GIMA 43142 – il modello preferito del momento – è integrato con tutti i comfort essenziali che lo rendono comodo, semplice e molto sicuro da utilizzare, permettendo a utenti con difficoltà a camminare di muoversi più liberamente su ogni superficie.

Confronto dei deambulatori migliori

GIMA 43142

Miglior rapporto qualità e prezzo

GIMA 43142

(4.6)

Offerta: 89,38 € Prezzo: 22,35 Sconto: 22,35 (100%) *

  • Cestello e vassoio inclusi
  • Freni a mano funzionali
  • Sedile imbottito e 4 ruote

Leggi la recensione

Patterson Medical 17830

Il prodotto migliore in assoluto

Patterson Medical 17830

(4.5)

Offerta: 115,95 € Prezzo: 28,99 Sconto: 28,99 (100%) *

  • Schienale e sedile imbottiti
  • Supporto massimo di 160 kg
  • Telaio in alluminio pieghevole

Leggi la recensione

Patterson Medical 6336

Ottima alternativa

Patterson Medical 6336

(4.6)

Offerta: 95,90 € Prezzo: 23,98 Sconto: 23,98 (100%) *

  • Dotato di quattro ruote robuste
  • Freni bloccabili molto efficaci
  • Con sedile imbottito integrato

Leggi la recensione

Come scegliere un deambulatore

Usi e struttura

Quando pensiamo al deambulatore, spesso lo associamo unicamente alle persone anziane che hanno bisogno di un supporto stabile ed efficace per potersi spostare autonomamente e liberamente. In realtà, questo semplice ma incredibilmente efficace strumento si adatta alle esigenze di moltissime persone, riuscendo ad aiutare chiunque soffra di problemi motori a muoversi e camminare in modo più sicuro. Questo prodotto, quindi, è indicato a:

  • Persone anziane
  • Soggetti in fase post-operatoria
  • Individui in fase di recupero dopo lunghi periodi di allettamento
  • Soggetti con difficoltà motorie
  • Persone con diversi gradi di disabilità
  • Individui con problemi a gambe, anche o bacino
  • Soggetti che soffrono di debolezza o di irrigidimento degli arti

In altre parole, deambulatore può essere usato da una vasta gamma di utenti, anche con esigenze diverse. Non a caso, infatti, ne esistono diversi modelli e tipologie con caratteristiche leggermente diverse, in grado di fornire il maggior – e miglior – supporto possibile in base alle necessità dell’utente.

In generale, deambulatore per anziani e per altri utenti è costituito da una struttura rigida che termina con delle ruote o dei piedini antiscivolo. È dotato di maniglie dove viene impugnato e può essere integrato con elementi aggiuntivi come freni, seduta, blocco per le ruote, cestino e supporto ascellare.

Garantisce stabilità e sicurezza, rendendo l’utente più autonomo e mobile

I modelli più moderni sono ormai incredibilmente sofisticati e sono molto semplici da utilizzare. Data la vasta gamma di modelli disponibili, scegliere il modello giusto non è sempre così semplice. Affinché sia utile e possa svolgere il suo compito in maniera ottimale, infatti, dobbiamo tenere in considerazione il livello di compatibilità tra l’utente e il girello deambulatore. Questo aspetto viene influenzato principalmente da due fattori:

  1. Altezza e larghezza: le dimensioni del girello per anziani non sono da sottovalutare. Lo strumento, infatti, non deve essere troppo alto e deve poter essere impugnato da un utente che tenga le braccia piegate, senza forzare il paziente ad assumere posizioni scomode o innaturali. Anche la distanza tra le maniglie è importante e dovrebbe corrispondere approssimativamente alla larghezza delle spalle, in modo che l’utente non debba allargare o stringere eccessivamente le braccia per poter controllare il girello anziani.
  2. Carico supportato: dato che il carrello per disabili può essere utilizzato anche per aiutare persone sovrappeso a muoversi più liberamente, è importante controllare sempre il carico massimo che il modello in questione è in grado di supportare. In media, il peso massimo supportato è di circa 80 chili, ma esistono anche modelli più robusti e resistenti per utenti dalla corporatura più robusta e per quanti hanno bisogno di un livello di supporto maggiore.

In altre parole, la scelta del deambulatore è strettamente collegata alle caratteristiche fisiche e alle necessità dell’utente ed è necessario verificare le dimensioni e la resistenza dell’apparecchio prima di procedere con l’acquisto.

Modelli e varianti

La scelta di un deambulatore richiede una notevole attenzione per i dettagli e un’analisi accurata delle esigenze dell’utente. Grazie alla vasta gamma di prodotti disponibili in commercio, avremo sempre la possibilità di trovare il modello che fa al caso nostro, ma è prima necessario individuare la tipologia che meglio risponde alle nostre necessità. I modelli principali – e i più utilizzati – sono elencati e descritti nella tabella qui di seguito.

Tipologia Caratteristiche Utenti
Modello base La variante più semplice è spesso sprovvista di rotelle – o ha delle ruote molto piccole – e è dotata di piedini antiscivolo. Ha una struttura semplice, senza seduta e molto leggera. Adatto a persone anziane e a quanti non hanno necessità di un livello di assistenza estremamente alto e che sono in grado di muovere alcuni passi autonomamente.
Deambulatore pieghevole Può essere dotato di ruote o meno, ha una struttura generalmente molto leggera e ci permette di ridurre l’ingombro al minimo quando non è in utilizzo. Indicato per una vasta gamma di utenti – sia anziani che pazienti in fase post-operatoria – a meno che il soggetto non abbia bisogno di un livello di assistenza superiore.
Deambulatore ascellare Offre un livello di sostegno superiore alla media poiché è dotato due supporti ascellari che somigliano a stampelle, grazie ai quali l’utente può distribuire il peso in maniera più omogenea. Pensato per quanti hanno una mobilità estremamente limitata, non hanno la capacità di sostenere il proprio peso e hanno la necessità di distribuire il carico più omogeneamente.

I diversi modelli sono in grado di rispondere ad esigenze particolari e sono pensati per categorie specifiche di utenti. Oltre alle tre tipologie principali descritte nella tabella, esistono delle altre varianti aggiuntive con caratteristiche leggermente diverse.

Ad esempio, il carrello per anziani più semplice può, a sua volta, dividersi in modelli a struttura fissa ed espandibile. I primi hanno le gambe di altezza fissa – quindi è essenziale acquistare un modello delle dimensioni giuste – mentre i secondi hanno le gambe allungabili (o accorciabili) che si adattano, quindi, all’altezza dei diversi utenti.

Questa caratteristica è propria di molti modelli moderni che possono, così, essere utilizzati da più di una persona, senza che si riveli necessario l’acquisto di diversi deambulatori per disabili ne tempo.

Modelli con seduta offrono la possibilità di sedersi e riposare in qualsiasi momento

Un’ulteriore variante che viene spesso scelta dagli utenti con un’autonomia molto bassa è quella del deambulatore con seduta, integrato con un cuscinetto comodo e robusto dove potersi appoggiare per riprendere il fiato.

Questo modello è particolarmente adatto a quanti non sono in grado di reggersi in piedi pe lunghi periodi e hanno la necessità di interrompere spesso la propria passeggiata o il proprio percorso per riposare le gambe. In questi casi, la seduta può essere spesso aggiunta o rimossa a seconda delle esigenze. Infine, un’ultima distinzione da fare è tra i modelli da esterno e da interno:

  1. Deambulatore da interno: ha una struttura molto piccola, leggera e compatta che possa passare agevolmente tra le porte di casa e che non finisca per urtare i mobili o gli elementi di arredo. Nella maggior parte dei casi è pieghevole – in modo che non occupi troppo spazio mentre non è in uso – e le ruote, se presenti, sono di piccole dimensioni, così che non rovinino il pavimento o i tappeti.
  2. Deambulatore da esterno: ha una struttura più grande, robusta ed ingombrante rispetto al modello da interno. È spesso in grado di resistere a intemperie minori – anche se non è consigliabile utilizzare il girello per disabili all’aperto quando piove o il tempo è inclemente – ed è quasi sempre dotato di ruote di dimensioni medio-grandi. All’aperto, infatti, non abbiamo il problema di passare tra spazi angusti e abbiamo, invece, la necessità di un appoggio stabile che si adatti con facilità a diverse superfici.

Al giorno d’oggi, però, esistono anche modelli che possono essere utilizzati sia all’interno che all’esterno senza alcun problema. Questa variante offre un livello di versatilità superiore ed è adatta a quanti vogliono uno strumento che possa essere usato in casa, in giardino e per strada.

Ruote e freni

Un ulteriore fattore che può influenzare l’efficienza e la versatilità del girello per anziani è il numero di ruote. Ad oggi, infatti, il numero di deambulatori senza ruote che possiamo trovare in circolazione è piuttosto limitato poiché questa variante richiede un livello di assistenza continuo e si rivela generalmente più faticoso da utilizzare.

Le ruote, invece, permettono di muoversi con maggior libertà e facilità, senza costringere l’utente a sollevare il carrellino ad ogni passo per riuscire a procedere. Quando parliamo di ruote dobbiamo distinguere tre possibilità diverse: due, tre o quattro ruote.

Numero ruote Posizione ruote Utilizzo Livello di stabilità
Due Anteriore Da interni Medio-basso
Tre Due dietro e una davanti o viceversa Interno e esterno Medio-alto
Quattro Due davanti e due dietro Interno e esterno su ogni superficie Alto

Il numero di ruote influisce anche sull’ingombro del deambulatore rollator. I modelli a due ruote hanno una struttura molto semplice e leggera e le gambe posteriori possono spesso essere allungate per adattarsi all’altezza dell’utente. Questa variante è disponibile anche in modalità pieghevole e, nonostante non offra un livello di stabilità tra i più elevati, rappresenta un ottimo compromesso tra funzionalità e praticità.

Al contrario, deambulatore 4 ruote è molto più stabile e sicuro e ci permette di affrontare qualsiasi tipo di terreno – anche quelli più impervi e instabili – e non richiede quasi alcuno sforzo degli arti superiori.

Questo tipo di rollator, però, non può sempre essere ripiegato e potrebbe rivelarsi leggermente ingombrante per un uso all’interno dell’abitazione. Infine, l’opzione a tre ruote rappresenta un buon compromesso tra i due: è stabile, maneggevole e non eccessivamente ingombrante, anche se, a differenza del modello a quattro ruote, non è quasi mai integrato con la seduta.

In ogni caso, quando abbiamo a che fare con un deambulatore con ruote, è fondamentale verificare la presenza, e soprattutto l’efficacia, dei freni. I freni – che assomigliano spesso a quelli delle biciclette – si trovano all’altezza delle maniglie e hanno la funzione di arrestare il movimento delle ruote, evitando che girello per anziani possa sfuggire di mano o perdere aderenza con il terreno. L’efficacia dei freni è particolarmente importante quando il carrellino viene utilizzato all’aperto, in particolar modo in prossimità di strade.

Dettagli aggiuntivi

Pratico, utile e versatile, deambulatore è uno strumento in grado di dare autonomia e maggior libertà di movimento a moltissime persone, compresi anziani, soggetti affetti da disabilità e persone in fase di degenza post-operatoria.

I diversi modelli disponibili sul mercato si differenziano per una serie di caratteristiche tecniche e per la fascia di utenti a cui si rivolgono, ma possono anche essere distinti per la varietà e il numero di elementi aggiuntivi con cui sono integrati. Tra i principali dettagli extra che possono arricchire deambulatore per anziani troviamo:

  • Seduta
  • Maniglie imbottite
  • Cestino
  • Blocco ruote
  • Campanello

I modelli con la seduta sono particolarmente comodi e versatili e possono essere utilizzati anche dagli utenti con maggiori difficoltà motorie. La seduta è costituita da un semplice cuscino – di ampiezza pari alla larghezza del carrellino – dove l’utente può sedersi in qualsiasi momento per riprendere fiato o per riposare le gambe.

Questo elemento aumenta il livello di comfort e di versatilità del deambulatore, proprio come le maniglie imbottite che rendono l’impugnatura più comoda e impediscono la formazione di vesciche sulle mani. Le persone anziane, infatti, hanno la pelle molto delicata e un’impugnatura che impedisca lo sfregamento può rappresentare un notevole vantaggio.

Campanello è simile a quello della bici e viene usato per avvertire della propria presenza

Anche il cestino rappresenta un’aggiunta molto utile poiché permette all’utente di appoggiare oggetti personali, sacchetti della spesa, telefono, portafogli, borse e quant’altro, mantenendo le mani libere e distribuendo il carico in modo migliore. Se deambulatore viene utilizzato in strada, però, è preferibile non appoggiare oggetti di valore all’interno del cestino per non correre rischi.

Infine, il blocco delle ruote ha un funzionamento simile a quello del freno a mano e viene attivato quando il carrellino non è in uso. Attivando il blocco, si eliminerà il rischio che il girello anziani possa scivolare via. Questo tipo di blocco è presente anche nelle ruote dei passeggini per bambini e ha un livello di efficacia molto elevato.

Versatile, comodo ed efficiente, deambulatore è un preziosissimo alleato per quanti hanno la necessità di avere un supporto durante la camminata. Offre un sostegno ottimale, aumentando notevolmente l’autonomia dell’utente e riducendo i rischi di infortunio associati agli spostamenti e alla camminata non supervisionata.

Recensioni dei migliori deambulatori

1. GIMA 43142

Completo, comodo e funzionale, GIMA 43142 è uno dei sostegni più apprezzati del momento per via della sua facilità di utilizzo, la sua struttura pieghevole e la sua resistenza. Con quattro solide ruote e una portata elevata, si rivela un prezioso alleato per utenti di tutti i tipi.

GIMA 43142

Miglior rapporto qualità e prezzo

GIMA 43142

(4.6)

Offerta: 89,38 Prezzo: 22,35 Sconto: 22,35 (100%) *

Altamente efficace e professionale, GIMA 43142 rappresenta un eccezionale compromesso tra stabilità e leggerezza. Questo modello, infatti, è dotato di una struttura altamente resistente, in grado di supportare un peso massimo di 100 chili – il che significa che si adatta anche alle esigenze degli utenti più robusti – mentre il suo peso specifico è appena superiore ai 12 chili. Indubbiamente, risulterebbe piuttosto scomodo da sollevare ad ogni passo, ma le quattro ruote integrate fanno sì che non ci sia quasi mai la necessità di alzarlo da terra.

Per via della sua notevole versatilità, può essere utilizzato da utenti con esigenze diverse: da anziani con difficoltà motorie fino ad arrivare a persone con disabilità più o meno gravi, senza dimenticare quanti si trovano in fase di degenza post-operatoria o soffrono di problematiche a anche e bacino. Offrendo un supporto invidiabile, GIMA 43142 permette ad ogni utente di ritrovare un buon grado di autonomia e di potersi muovere più liberamente senza bisogno di assistenza. Il fatto che la struttura sia pieghevole e che le gambe possano essere allungate, poi, aumenta notevolmente la praticità d’uso del prodotto e riduce l’ingombro quando questo non è in uso.

Ruote e supporto

La stabilità e la funzionalità di GIMA 43142 sono garantite dalla presenza di quattro ruote stabili e resistenti che ci permettono di muoversi su terreni di varia natura in maniera disinvolta e senza intoppi. Le due ruote posteriori – quelle dove generalmente viene posta la maggior parte del carico – sono a struttura fissa, mentre le due ruote anteriori sono mobili o piroettanti; ovvero possono ruotare nelle quattro direzioni per rendere la guida del deambulatore per anziani più semplice.

Il fatto che questo modello abbia delle ruote tanto robuste significa che GIMA 43142 è adatto sia ad un uso da interno che da esterno. All’interno dell’abitazione si muove con disinvoltura, passando per le porte e navigando tra i mobili – anche se potrebbe avere qualche difficoltà con gli spazi più angusti – mentre all’esterno può essere utilizzato per spostarsi per il giardino o per camminare sul marciapiede, anche se è meglio non usarlo su terreni fangosi, scivolosi o particolarmente instabili.

Dettagli aggiuntivi

Oltre ad essere molto robusto e stabile, GIMA 43142 è integrato anche con una serie di elementi aggiuntivi che lo rendono molto più comodo e gradevole da utilizzare. Ad esempio, le maniglie dove viene impugnato sono molto morbide e hanno una conformazione ergonomica, permettendo all’utente di utilizzarle con una certa frequenza senza che causino vesciche o irritazioni. I freni, poi, sono posizionati in prossimità della maniglia in modo che siano facilmente raggiungibili.

Per di più, questa variante è dotata anche di una seduta imbottita – ideale per consentire all’utente di sedersi, riposarsi e prendere fiato in ogni circostanza –, di un cestino dove posizionare la borsa o le borse della spesa e un vassoio – situato all’altezza della maniglia – dove appoggiare qualche piccolo oggetto personale da avere sempre sotto mano. Completo, comodo e versatile, GIMA 43142 è la scelta ideale per quanti desiderano un supporto affidabile ma discreto.

2. Patterson Medical 17830

Integrato con diversi comfort ed elementi aggiuntivi, pensato per utenti con esigenze diverse e adatto a spostamenti su vari terreni, Patterson Medical 17830 è un prodotto moderno e completo, in grado di garantire un supporto ottimale e di ridurre lo stress per gli arti inferiori e superiori.

Patterson Medical 17830

Il prodotto migliore in assoluto

Patterson Medical 17830

(4.5)

Offerta: 115,95 Prezzo: 28,99 Sconto: 28,99 (100%) *

Leggero, discreto e robusto, Patterson Medical 17830 rappresenta un compromesso eccezionale tra praticità ed efficienza. Nonostante le sue dimensioni non siano tra le più piccole, ha un peso molto basso – di circa 7 chili – e si presta a molti usi diversi, rivelandosi un ottimo alleato sia dentro che fuori dalla propria abitazione. Inoltre, grazie alla sua struttura resistente è in grado di supportare un peso massimo di 160 chili: ciò significa che può essere utilizzato anche da utenti sovrappeso e dalla corporatura più massiccia.

Allo stesso tempo, però, è adatto anche alle persone più magre e minute che riusciranno comunque a maneggiarlo agevolmente e a spostarsi senza difficoltà per via del suo peso ridotto. La struttura di Patterson Medical 17830, infatti, è realizzata in alluminio e plastica resistente, due materiali che garantiscono un buon livello di resistenza ma che, allo stesso tempo, creano una combinazione leggera e altamente maneggevole – adatta ad utenti di tutti i tipi e di tutte le età.

Ruote e telaio

Un ulteriore vantaggio della struttura di Patterson Medical 17830 è il fatto che sia pieghevole: quando girello anziani non è in uso, quindi, può essere ripiegato su sé stesso e appoggiato in un angolo della stanza, in modo che non risulti eccessivamente ingombrante e che lasci lo spazio necessario a muoversi liberamente all’interno dell’abitazione, restando – però – sempre a portata di mano. Il sistema pieghevole è molto comodo e semplice da usare e il carrellino si richiude e riapre con un unico gesto.

Oltre ad essere molto leggero, Patterson Medical 17830 è dotato di quattro ruote funzionali che permettono all’utente di spostarsi su diverse superficie in maniera rapida e disinvolta, garantendo una buona stabilità e offrendo un supporto ottimale. Le ruote sono di piccole dimensioni ma si rivelano comunque molto funzionali, anche se dovrebbero essere usate preferibilmente su superfici piane e non particolarmente sconnesse o scivolose.

Sedile e maniglie

Comodo e pratico da utilizzare, Patterson Medical è dotato di una seduta e di uno schienale imbottiti che permettono all’utente di fermarsi per riposarsi e sedersi in qualsiasi momento. La seduta ha dimensioni di 31 x 32 cm e offre un appoggio confortevole. Anche l’impugnatura e le maniglie sono piuttosto comode essendo rinforzate e imbottite – oltre ad avere una forma ergonomica – permettendo di maneggiare il carrellino in maniera ottimale, senza causare la formazione di vesciche o irritazioni.

I freni di questo modello sono altamente efficaci e funzionali – il che significa che può essere utilizzato anche al di fuori di casa in tutta sicurezza – mentre il blocco delle ruote fa in modo che girello anziani non si sposti mentre non è in utilizzo. Adatto ad utenti di diversi tipi, pensato per un uso dentro e fuori casa e integrato con una serie di comfort aggiuntivi, Patterson Medical si rivela un preziosissimo alleato in molte circostanze diverse.

3. Patterson Medical 6336

Completo, professionale e arricchito con diversi elementi aggiuntivi e comfort, Patterson Medical 6336 è un modello di altissima qualità, in grado di supportare pesi elevati e di consentire all’utente di muoversi in maniera più libera e autonoma su ogni tipo di superficie, senza aver bisogno di assistenza continua.

Patterson Medical 6336

Ottima alternativa

Patterson Medical 6336

(4.6)

Offerta: 95,90 Prezzo: 23,98 Sconto: 23,98 (100%) *

Con una struttura semplice ma completa ed elegante, Patterson Medical 6336 rappresenta un supporto discreto e completo, grazie al quale utenti con difficoltà motorie saranno in grado di muoversi in maniera più autonoma, senza dover costantemente richiedere la presenza e l’assistenza di qualcuno. Questo modello ha un corpo centrale leggero e molto maneggevole che può essere spostato senza alcuna difficoltà anche da soggetti anziani.

Allo stesso tempo, però, è in grado di supportare pesi piuttosto alti ed è dotato di una struttura pieghevole, grazie alla quale è possibile ridurre al minimo l’ingombro quando non è in utilizzo. Pensato sia per ambienti interni che esterni, può essere riposto in un angolo della stanza quando non è in uso – e richiuso e aperto con un unico semplice gesto – senza che occupi troppo spazio e senza che impedisca di muoversi liberamente all’interno dell’abitazione.

Ruote e freni

Quando valutiamo la qualità di un deambulatore, dobbiamo necessariamente tenere in considerazione le caratteristiche delle ruote e l’efficacia dei freni. Trattandosi di un prodotto professionale di fascia alta, non stupisce che Patterson Medical 6336 sia integrato con quattro ruote molto stabili e sicure che permettono di spostarsi con facilità su ogni superficie, in particolar modo quelle lisce, anche se è preferibile non usarlo su terreni particolarmente accidentati, scivolosi o sconnessi.

Dovendo essere utilizzato anche al di fuori dell’abitazione, è importante che abbia dei freni efficaci e affidabili che si attivino al primo tocco. Anche in questo caso Patterson Medical 6336 non delude: il carrellino, infatti, è dotato di freni molto efficaci situati appena sotto le due maniglie, in modo che siano facilmente raggiungibili in ogni circostanza e possano essere premuti senza alcuna difficoltà. Quando non è in utilizzo, poi, è possibile attivare il blocco delle ruote in modo che non si sposti e non scivoli via.

Sedile e cestino

Per un livello di versatilità e praticità superiore, Patterson Medical 6336 è integrato con un comodo sedile imbottito che permette all’utente di sedersi, riposare le gambe e riprendere fiato in ogni circostanza. La seduta è piuttosto spaziosa e resistente, in grado di sostenere anche gli utenti dalla corporatura più robusta senza difficoltà. Nonostante non sia presente uno schienale, il sedile offre comunque un punto d’appoggio ottimale.

Infine, è disponibile un piccolo cestino – detto anche carry bag – dove è possibile appoggiare la borsa e i propri oggetti personali, in modo da avere le mani libere per spingere il deambulatore per anziani in maniera più sicura. Leggero, pratico e molto versatile, Patterson Medical 6336 è un prezioso alleato sia dentro che fuori casa e si rivela la scelta ideale per utenti di tutti i tipi: dalle persone anziane a quanti hanno difficoltà motorie temporarie o permanenti.

4. Drive Medical WA009

Semplice ma funzionale, per uso interno ed esterno e caratterizzato da una leggera struttura in alluminio, Drive Medical WA009 è in grado di supportare pesi elevati ed è adatto ad una vasta gamma di utenti. La struttura pieghevole lo rende particolarmente versatile e discreto anche quando non è in uso.

Drive Medical WA009

Il modello più venduto

Drive Medical WA009

(4.8)

Offerta: 44,47 Prezzo: 11,12 Sconto: 11,12 (100%) *

Essenziale ma completo, Drive Medical WA009 rappresenta un buon compromesso tra semplicità e praticità. Ha una struttura molto leggera che permette all’utente di spostarsi con facilità sia all’interno della propria abitazione – riuscendo a passare per le porte e non incontrando difficoltà anche nei passaggi più stretti – che all’esterno, anche se l’uso all’aperto dovrebbe essere limitato a superfici lisce e non eccessivamente sconnesse o impervie.

La struttura principale è realizzata in alluminio – un materiale molto leggero ma allo stesso tempo resistente e in grado di supportare pesi notevoli. Questo modello, infatti, è adatto a persone fino a 180 chili di peso, risultando quindi la scelta adatta anche ai soggetti dalla corporatura più robusta. Allo stesso tempo, però, è molto discreto e può addirittura essere chiuso e ripiegato mentre non è in uso, in modo da ridurre ulteriormente l’ingombro.

Piedini e ruote

Il pratico Drive Medical WA009 rientra nella categoria dei deambulatori a due ruote. Le due gambe posteriori terminano con dei pratici piedini antiscivolo – ideali per mantenere una buona aderenza con il terreno e impedire di scivolare – mentre quelle anteriori sono integrate con due rotelle che consentono spostamenti più rapidi e disinvolti. I piedini posteriori, poi, sono regolabili in altezza, in modo che impugnare il carrellino risulti più semplice e comodo.

Il fatto che sia dotato di due ruote significa che ogni tanto sarà necessario sollevarlo – e in particolar modo tenere leggermente sollevata la parte posteriore – per potersi muovere in modo più rapido. Ciò significa che Drive Medical WA009 non è particolarmente adatto a persone con gravi disabilità, anche se rappresenta comunque un ottimo supporto e alleato per le persone anziane e per i soggetti in fase di recupero post-operatorio.

Dettagli aggiuntivi

Comodo e pratico da utilizzare, Drive Medical WA009 è dotato di un’impugnatura molto confortevole che consente di maneggiarlo in maniera ottimale, senza il rischio di formazione di vesciche o di irritazioni delle mani. La maniglia ergonomica e la possibilità di regolare l’altezza delle gambe rendono questo modello particolarmente versatile e semplice da usare, mentre la struttura pieghevole ci permette di richiuderlo e trasportarlo in macchina in caso di necessità.

Per quanto riguarda le modalità di utilizzo, Drive Medical WA009 è pensato prevalentemente per un uso da interno, ma si adatta anche ad alcune superfici esterne, permettendo all’utente di coprire brevi distanze anche fuori dalla propria abitazione. Stabile, sicuro e funzionale, rappresenta una scelta ottimale per una vasta gamma di utenti e consente a persone anziane e soggetti con difficoltà motorie di riacquisire parte dell’autonomia persa.

5. Mopedia Ascellare

Ideale per soggetti con serie difficoltà motorie, Mopedia Ascellare è un modello dotato di supporti ascellari imbottiti che permettono di distribuire il peso in maniera uniforme, in modo da ridurre il carico sugli arti inferiori e superiori, consentendo anche agli utenti con gravi disabilità di muoversi in modo più autonomo.

Mopedia Ascellare

Buona alternativa

Mopedia Ascellare

(4.5)

Offerta: 94,58 Prezzo: 23,65 Sconto: 23,65 (100%) *

Come tutti i prodotti che rientrano nella categoria con supporto ascellare, Mopedia Ascellare è in grado di offrire un grado di stabilità e supporto superiore alla media ed è pensato soprattutto per utenti con gravi difficoltà motorie che hanno la necessità di distribuire il peso in maniera uniforme, senza aggravare eccessivamente gli arti inferiori e superiori. Ciò significa che, oltre ad essere adatto a persone anziane, può essere utilizzato anche da soggetti con disabilità e problematiche gravi.

La distanza dei supporti ascellari e l’altezza del deambulatore in generale può essere regolata in base alle esigenze e alle caratteristiche fisiche dell’utente. L’altezza può variare da un minimo di 113 ad un massimo di 150 cm – con le misure che calcolano la distanza da terra al supporto vero e proprio – mentre la distanza tra i due supporti può oscillare tra un minimo di 31 e un massimo di 64,5 cm, così da offrire un livello di versatilità e comodità d’uso notevole.

Specifiche tecniche

Per non causare irritazioni o sfregamenti, i supporti ascellari sono imbottiti, in modo che la comodità d’uso venga aumentata e il rischio di fastidi e irritazioni diminuito. Oltre ad avere un supporto che arriva all’altezza delle ascelle, Mopedia Ascellare ci permette anche di appoggiare le mani su una comoda impugnatura, vicino alla quale possiamo trovare dei pratici freni con i quali controllare il dispositivo e arrestare l’azione delle ruote.

Le ruote integrate a Mopedia Ascellare sono ben quattro e sono tutte piroettanti, ovvero sono in grado di muoversi nelle quattro direzioni in maniera semplice e rapida per poter offrire un livello di mobilità e di comodità d’uso superiore alla media. Essendo dotato di ruote e freni, può essere utilizzato sia in casa che fuori dall’abitazione, anche se è preferibile non usarlo su superfici dissestate ed è comunque consigliabile accompagnare l’utente nelle uscite fuori di casa, soprattutto se in prossimità di strade o in zone trafficate.

Portata e comfort

Completo e versatile, Mopedia Ascellare è in grado di supportare un peso massimo di ben 130 chili, risultando così adatto anche ad utenti dalla corporatura massiccia. La presenza del supporto ascellare fa in modo che il peso venga distribuito uniformemente sulle braccia e non gravi eccessivamente sulle gambe e le mani, riducendo il livello di stress e fatica per l’utente. Inoltre, nonostante non sia incluso al momento dell’acquisto, è compatibile con sedili imbottiti che fungano da seduta.

Le dimensioni della base sono di 56 x 75 x 56 cm mentre l’altezza può essere regolata in base alle proprie esigenze e necessità fisiche. I freni integrati sono molto efficaci e il prodotto è molto semplice da utilizzare e sicuro anche per utenti con serie difficoltà fisiche e motorie. Questo modello è pensato per un uso principalmente da interni ma può essere utilizzato anche fuori di casa per brevi tragitti, aiutando l’utente a riacquistare una discreta autonomia di movimento.

Opinioni finali

In grado di aiutare persone anziane e soggetti con difficoltà motorie a ritrovare un discreto grado di autonomia negli spostamenti, deambulatore è spesso il miglior alleato di moltissime persone. Nonostante venga utilizzato principalmente dagli anziani, infatti, è indicato anche per soggetti con disabilità di diversi livelli, per persone con dolori cronici a schiena, anche e bacino e per quanti sono in fase di recupero post operatorio dopo interventi chirurgici.

In commercio possiamo trovare una vastissima gamma di prodotti diversi che si distinguono per numero di ruote, caratteristiche della struttura, modalità d’uso, numero di accessori integrati e, chiaramente, prezzo. Per poter individuare un modello robusto e stabile, in grado di aiutarci a spostarci e camminare in maniera più sicura, non è necessario spendere cifre eccessive.

Ad esempio, GIMA 43142 – il preferito del momento – rientra nella fascia di prezzi medio-bassa ed è comunque in grado di rispondere alle esigenze di una vasta gamma di utenti e si rivela una delle migliori scelte per moltissime persone, anche con necessità diverse.

Chi, invece, desidera orientarsi verso le varianti più costose come, come Patterson Medical 17830 e Patterson Medical 6336, può aspettare che i prodotti scelti vadano in sconto, così da poter approfittare di qualche offerta vantaggiose per acquistare anche i modelli più costosi senza dover affrontare spese particolarmente elevate.

Chi non ha il tempo di aspettare sconti e offerte e ha un budget limitato, può optare per uno dei modelli di fascia bassa, come Drive Medical WA009. All’interno di questa categoria possiamo trovare prodotti funzionali, anche se generalmente si adattano solamente ad un uso da interno e garantiscono un livello di sicurezza leggermente più basso.

Secondo le opinioni degli utenti, all’interno della fascia di prezzo media è sempre possibile trovare ottimi compromessi tra professionalità e semplicità, come nel caso di Mopedia Ascellare. Optando per un prodotto che rientra in questa categoria avremo la garanzia di fare sempre la scelta migliore e più sicura, senza dover rinunciare alla praticità.

Quale deambulatore scegliere? Classifica (Top 5)

Prodotto Offerta Sconto Voto
GIMA 43142 GIMA 43142 89,38 € 22,35 * 22,35 € (100%) (4.6)
Patterson Medical 17830 Patterson Medical 17830 115,95 € 28,99 * 28,99 € (100%) (4.5)
Patterson Medical 6336 Patterson Medical 6336 95,90 € 23,98 * 23,98 € (100%) (4.6)
Drive Medical WA009 Drive Medical WA009 44,47 € 11,12 * 11,12 € (100%) (4.8)
Mopedia Ascellare Mopedia Ascellare 94,58 € 23,65 * 23,65 € (100%) (4.5)

Domande frequenti

Come camminare con il deambulatore?

Imparare come usare il deambulatore in maniera corretta non è difficile: tutto quello che dobbiamo fare è posizionare le mani sulle apposite maniglie e spostare parte del carico sulle gambe verso le braccia, in modo da scaricarlo sul carrellino. I modelli con le ruote, poi, ci permettono di camminare in maniera fluida e disinvolta, semplicemente mettendo un piede davanti all’altro, mentre le varianti senza ruote devono essere sollevate leggermente per poter avanzare.

È possibile sostituire le ruote?

Se usate con elevata frequenza anche all’aperto, è possibile che le ruote si consumino o che finiscano per danneggiarsi. In questi casi è spesso possibile sostituirle – anche se è fondamentale optare per nuove ruote con le stesse dimensioni e range di movimento di quelle vecchie in modo da non causare squilibri.

È possibile aggiungere la seduta se non è inclusa?

La seduta può essere inclusa solamente se il deambulatore in questione è compatibile con l’inserimento del cuscino imbottito. Quasi tutti i modelli più moderni offrono quest’opzione e sono integrati con i ganci e gli inserti appositi per poter fissare la seduta senza problemi.

Che livello di assistenza necessitano gli utilizzatori del deambulatore?

L’utilizzo del carrellino ha lo scopo di far ritrovare un discreto livello di autonomia ai soggetti con difficoltà motorie. Ciò significa che gli utenti non avranno bisogno di particolari attenzioni o assistenza, anche se nel caso dei modelli ascellari o quando il dispositivo viene usato in luoghi pubblici è preferibile che ci sia qualcuno ad accompagnare e assistere l’utente.

Può essere usato sul prato o terreni non pavimentati?

Questo aspetto dipende dalle caratteristiche del modello in questione. I prodotti a due o tre ruote sono generalmente pensati per un uso da interno o al massimo per terreni lisci e non sconnessi. I modelli a quattro ruote, invece, offrono un livello di stabilità superiore e, soprattutto quelli con ruote più grandi, possono essere usati per affrontare anche terreni non perfettamente pavimentati.

Quando è il caso di usare il deambulatore piuttosto che bastone o stampelle?

Deambulatore dovrebbe essere preferito alle stampelle o al bastone quando il soggetto in questione presenta particolari difficoltà motorie, ha problemi di equilibrio – un problema comune soprattutto tra le persone anziane – e ha la necessità di avere un sostegno maggiore e più stabile per potersi spostare in maniera sicura.

Il rischio di cadute è alto?

No, il rischio di cadute è molto basso, soprattutto se paragonato a quello di stampelle o bastone da passeggio. Il fatto di poter distribuire il peso sulle braccia di avere un punto d’appoggio costante riduce il rischio di cadute al minimo, aiutando l’utente a ritrovare sicurezza e stabilità.

Sono meglio i modelli a struttura fissa o pieghevole?

La scelta dipende dalle esigenze personali e dallo spazio a disposizione. In generale, comunque, la variante pieghevole offre sia un alto livello di stabilità che una buona versatilità, risultando molto discreto e comodo da riporre, nonché molto pratico da richiudere per poter essere trasportato in macchina senza difficoltà.