Migliore gasatore acqua del 2020

Migliore gasatore acqua del 2020

Se all’acqua naturale si è sempre preferita quella frizzante, oggi esiste un modo davvero molto pratico e veloce per prepararla da sé. Non si dovranno mai più salire le scale con pesanti confezioni per fare scorta di bottiglie o trovare lo spazio per riporle in casa. In pochi secondi con Sodastream Jet sarà possibile dar vita alle bevande gasate più originali, esattamente nel momento in cui se ne ha voglia.

Confronto dei gasatori acqua migliori

Sodastream Jet

Il modello più venduto

Sodastream Jet

(4.5)

Offerta: 47,90 € Prezzo: 11,98 Sconto: 11,98 (100%) *

  • Ricarica CO2 inclusa nella confezione
  • Dimensioni 20 x 20 x 43 cm
  • Tipologia di gasatura manuale

Leggi la recensione

Sodastream Spirit

Il prodotto migliore in assoluto

Sodastream Spirit

(4.4)

Offerta: 59,00 € Prezzo: 99,90 Sconto: 40,90 (41%) *

  • Dimensioni 12,5 x 18 x 43 cm
  • Funzione aggancio rapido
  • Bottiglia in plastica inclusa

Leggi la recensione

Beghelli 3330

Ottima alternativa

Beghelli 3330

(4)

Offerta: 59,00 € Prezzo: 79,00 Sconto: 20,00 (25%) *

  • Potenza massima di 12 Watt
  • Dimensioni 45 x 36 x 18.5 cm
  • Luce battericida UV - C

Leggi la recensione

Come scegliere un gasatore acqua

Caratteristiche principali

Sarà capitato a tutti, prima o poi, di provare una sensazione di arsura che andasse oltre la sete, una sensazione fastidiosa alla quale non si vedeva l’ora di dar tregua. Ritrovarsi con la bocca secca e asciutta può dipendere da molteplici fattori, come ad esempio una non adeguata idratazione, una giornata particolarmente calda, un’intensa attività sportiva o un pasto eccessivamente sapido.

Qualunque sia la causa scatenante quasi sempre l’unica soluzione per dar fine a questo tormento è quella di bere un buon bicchiere di acqua gasata. Che si tratti di un desiderio sporadico o di un’abitudine alla quale si cede con indulgenza per dare un po’di brio alla ferma acqua naturale, il consumo di acqua gassata o di bevande frizzanti è senza dubbio un piacere.

Non sempre però ci si ricorda di acquistarle al supermercato, si vuole faticare per caricarle sforzando braccia e schiena o si ha lo spazio in casa per riporre le confezioni, per questa ragione questi piccoli, innocui capricci a volte rischiano di restare insoddisfatti.

Da qualche anno a questa parte, però, i nostri desideri non ci colgono più impreparati, poiché in commercio esistono dei gasatori acqua per uso domestico, in grado di realizzare in pochi secondi la bevanda di cui abbiamo più voglia.

Si tratta di elementi piccoli e discreti che possono essere posizionati su un qualsiasi piano di lavoro in cucina, e che per funzionare non hanno nemmeno necessità di batterie o collegamento alla presa elettrica, poiché basta semplicemente una piccola pressione manuale.

La temperatura ideale di servizio è tra gli 8° e i 10°

Una macchina acqua frizzante è solitamente composta da un corpo centrale e all’interno del quale è inserito un cilindro di Co2, ovvero anidride carbonica, che è il gas necessario per la gasatura. Ma come funziona gasatore acqua casa? Facilissimo, sarà sufficiente:

  1. Riempire la bottiglia con acqua naturale potabile, anche quella del rubinetto, se sicura, andrà bene
  2. Agganciarla nella posizione indicata per il modello specifico in uso
  3. Premere il tasto o azionare la leva preposta all’operazione di gasatura
  4. Staccare la bottiglia
  5. Gustare la vostra acqua frizzante appena fatta

Come si può notare le operazioni richieste da un gasatore acqua sono davvero semplicissime e veloci e, oltre a dare la possibilità di bere ciò che si preferisce, danno vita ad un circolo virtuoso di vantaggi non indifferenti, di sicuro a livello pratico ed economico, ma anche ambientale.

  • Non si dovranno più trasportare pesanti confezioni di bottiglie d’acqua, con grande sollievo della schiena;
  • Non servirà più stipare in casa scorte da sistemare in spazi esigui;
  • Non si pagherà il costo di confezionamento di bottiglie che vanno poi gettate;
  • Si ridurrà l’impatto ambientale grazie al limitato consumo di bottiglie in materiali plastici e alla riduzione di emissioni di Co2 durante le operazioni di imbottigliamento industriale e di trasporto;
  • Si potrà scegliere di bere in modo più salutare, creando in casa le proprie bibite frizzanti che conterranno solo un quantitativo minimo di zuccheri e saranno prive di coloranti e conservanti.

In pochissimo tempo, quindi, non solo si potranno ammortizzare i costi, spesso molto bassi peraltro, dell’acquisto del gasatore acqua che si è scelto di acquistare, ma si risparmierà notevolmente sul budget in precedenza dedicato alle bevande che più amavamo gustare.

Dimensioni e tipologie

Per chi vive in un piccolo appartamento o non dispone di sufficiente spazio di manovra in cucina, solo l’idea di dover acquistare un nuovo strumento a cui trovare una collocazione opportuna rappresenta una situazione che può assumere connotati davvero stressanti.

Non è questo il caso se si parla di un gasatore acqua, poiché, nella maggior parte dei casi, non solo si tratta di un oggetto poco più grande di una bottiglia da 2 litri, ma inoltre, può davvero essere posizionato ovunque si predilige. Tra i modelli in commercio possiamo distinguere 3 macro categorie di gasatori acqua:

Modelli automatici o manuali: sono prodotti che non necessitano di alcun tipo di alimentazione. La bottiglia si avvita o si aggancia automaticamente e l’unica cosa da fare per dare il via al processo è premere un tasto o un bottone, solitamente posizionato sulla parte superiore della struttura del gasatore acqua, che consentirà l’erogazione del corretto quantitativo di anidride carbonica. Questi modelli possono agevolmente essere spostati e trasportati ovunque si desideri, sulla tavola o su una mensola, e grazie alle loro piccole dimensioni sono perfetti anche per essere portati in ufficio, in sala relax, per concedersi una piccola pausa rinfrescante insieme ai colleghi.

Modelli ad alimentazione elettrica o a batterie: questa tipologia di gasatore acqua è di solito leggermente più grande e può presentare qualche funzione aggiuntiva. L’emissione di Co2 è forse leggermente più potente ma il principio adottato è esattamente lo stesso. Pur essendo compatto e di semplice utilizzo come un modello automatico, si dovrà porre particolare attenzione al luogo di posizionamento, affinché il cavo possa agevolmente raggiungere la presa di corrente. I consumi sono davvero esigui, quindi non c’è da preoccuparsi in alcun modo di un’impennata dei prezzi in bolletta.

Modelli semi professionali da collegare alla rete idrica: rappresentano il livello più alto raggiunto da questi apparecchi, per via delle dimensioni e delle loro caratteristiche richiedono uno spazio adeguato per essere posizionati in maniera corretta e l’intervento di un tecnico per l’installazione. Sono tipi di gasatore acqua particolarmente indicati se si gestisce un piccolo locale o si ha una famiglia numerosa e appassionata di bibite frizzanti e, soprattutto, se si intende principalmente far uso dell’acqua del rubinetto che, ovviamente, deve essere perfettamente potabile.

Qualunque sia la vostra esigenza, come si può notare, esiste un modello perfetto di gasatore acqua pensato per soddisfarla, e anche se in molti credono che l’acqua gassata sia solo un piacere e la ritengono addirittura poco salutare, forse in tanti non sanno che presenta alcuni di indiscutibili pregi, per di più legati proprio alla salute.

Pregi Vantaggi dell’acqua frizzante
Abbassa il livello di colesterolo nel sangue A fronte dell’assunzione di un litro al giorno riesce a ridurre l’LDL del 15% in breve tempo
Reintegra i sali minerali più velocemente Per questa ragione è particolarmente indicata per chi svolge attività sportiva e desidera recuperare velocemente i sali minerali persi con la sudorazione
Induce il senso di sazietà Dilatando ed anestetizzando leggermente le papille gustative riduce il senso di appetito se assunta prima del pasto, per questo è indicata anche nelle diete dimagranti
Ha un lieve potere energizzante Per chi non può assumere caffeina è quindi la soluzione perfetta per tirarsi un po’su
Stimola la secrezione di succhi gastrici Nei soggetti con pressione bassa è un valido aiuto dopo un lauto pasto

L’acqua gassata è anche, per esempio, una bevanda particolarmente indicata, e addirittura consigliata, per chi sta subendo un trattamento chemioterapico, perché in moltissimi casi si è potuto constatare che riesce ad alleviare il senso di nausea provocato dai farmaci impiegati.

Dona inoltre sollievo e refrigerio al cavo orale, le cui mucose tendono ad infiammarsi frequentemente a causa di questa tipologia di cure particolarmente aggressive e aiuta il processo di reidratazione.

Se si soffre di digestione lenta l’acqua gassata può aiutare

Ovviamente si dovrà usare l’accortezza di assumerla ad una temperatura adeguata e a piccoli sorsi, ma una volta realizzato che una cosa così semplice come un gasatore acqua può donare così grandi benefici non se ne potrà più fare a meno.

Materiali e funzioni

Per quanto possano essere diversi i modelli presenti sul mercato, l’azione di un gasatore acqua è comunque sempre la stessa, ovvero quella di rendere le bibite frizzanti.

Per far questo la struttura segue quasi nella totalità dei casi delle linee guida, presentando un alloggiamento per la bottiglia, che può essere in vetro o in PET, una plastica idonea al contatto con gli alimenti, e un corpo centrale per cui si utilizzano indifferentemente plastica dura oppure metallo.

A fare la differenza tra un modello e l’altro di gasatore acqua solitamente sono le linee di design, curate per adattarsi ad ogni genere di ambiente, dal più rustico al più raffinato, e per essere portatrici di un tocco di stile discreto ma tuttavia incisivo. Un’altra differenza sostanziale è rappresentata dalle funzioni che l’apparecchio è in grado di offrire, e che sostanzialmente sono:

  1. La possibilità di scegliere il grado di gasatura
  2. La possibilità di filtrare e depurare l’acqua

Poter scegliere il grado di gasatura con il proprio gasatore acqua è un bel vantaggio. Non sempre infatti si vuole una bibita estremamente frizzante o solo lievemente effervescente, e decidere sul momento adattando l’operazione alle esigenze o ai gusti di chi dovrà sorbire la bevanda è piacevole e anche divertente.

Le ultime tendenze di ristorazione, sempre più spesso, vogliono affiancata alla carta dei vini anche una dettagliata ed attenta carta delle acque, da abbinare ai cibi e da armonizzare alle altre bevande in tavola, per esaltarne le caratteristiche organolettiche e valorizzarne i sentori e gli aromi.

L’acqua leggermente frizzante è adatta all’armonizzazione con vini dall’alto contenuto di tannini e alcool

Per creare questi inusitati abbinamenti nasce la figura del water sommelier, un vero e proprio degustatore di acque che, riconoscendone i sentori minerali, riesce a creare un percorso gustativo ed olfattivo che renderà ogni pasto un’esperienza unica.

Se si ha dunque intenzione di preparare una cena speciale e di avvalersi di qualche buon consiglio, vi serve solo un gasatore acqua che permetta di personalizzare il livello di gasatura e la tabella sottostante, che è stata pensata per farvi fare un figurone.

Acqua Abbinamento cibo Armonizzazione bevande
Leggermente effervescente Zuppe fredde e calde, insalate, verdure con cotture delicate, pesce bianco, frutti di mare, pizza, tempura, cioccolato, miele, frutta fresca Vini bianchi, spumanti, vini dolci liquorosi, tè, spremute di frutta fresca
Frizzante Primi piatti di pasta fresca ripiena, Secondi piatti di carne, crostacei, fritti all’italiana, salumi e insaccati, formaggi, frutta secca Vini rossi, caffè

Se l’apparecchio che si è scelto di acquistare è più grande, probabilmente sarà dotato di un’apposita funzione di depuratore. All’interno di questa tipologia di gasatore acqua è posto un serbatoio, nel quale si dovrà versare l’acqua.

Ovviamente si può usare quella del rubinetto, purché sia potabile, e il filtro posto all’interno del serbatoio inizierà a svolgere il suo lavoro. Alcuni di questi modelli consentono di scegliere anche il grado di durezza e di residuo fisso che l’acqua dovrà avere una volta erogata, ma principalmente la loro azione è mirata a ridurre o eliminare del tutto tracce di solventi o di cloro presenti in acqua.

Pulizia e cura

In casa tutti bevono acqua, dai più grandi ai più piccini, e sicuramente la novità di poter decidere in quale modo farlo inciderà sul consumo idrico incrementandolo.

Ovviamente bere più acqua è un fatto estremamente positivo ed auspicabile per una corretta idratazione del nostro organismo, ma avendo a che fare con un apparecchio ideato per essere utilizzato a contatto con liquidi ad uso alimentare si deve sempre ricordare di porre grande attenzione alle operazioni di pulizia.

Queste non sono per nulla difficili, anzi, ma sono di certo necessarie per riuscire a prevenire la formazione di cattivi odori, muffe o proliferazioni batteriche, che possono aver luogo anche quando il gasatore acqua rimane inutilizzato per un breve periodo. Basterà seguire pochi semplicissimi passi per essere certi che le nostre bevande siano sempre salubri ed estremamente sicure. Ecco la prassi corretta da seguire:

  1. Pulire la parte esterna del gasatore acqua con un panno morbido leggermente intriso di detergente non aggressivo ed asciugare bene;
  2. Se si è utilizzato il gasatore acqua per bibite zuccherine, preparati in commercio o altre tipologie di liquidi, ricordare di pulire accuratamente l’ugello dell’erogatore di anidride carbonica, con una spugna piatti ben strizzata, per essere certi che non rimangano tracce di sapori od odori che potrebbero trasferirsi alla bibita che si preparerà successivamente;
  3. Pulire sempre le bottiglie, sia prima che dopo l’uso
    – Per le bottiglie in vetro sarà possibile sia un lavaggio a mano che in lavastoviglie;
    – Per le bottiglie in PET il lavaggio deve essere manuale, effettuato avvalendosi di una spazzola a setole morbide in nylon per le parti interne. L’acqua dovrebbe essere tiepida, senza superare mai i 40°, e sono caldamente consigliati i detergenti bio che non lasciano residui e sono completamente biodegradabili e non tossici;
    – I tappi non devono mai essere lavati in lavastoviglie, ma solo a mano, delicatamente, per non intaccare o danneggiare la filettatura;
  4. Eliminare ogni traccia di acqua accuratamente con un panno asciutto e pulito prima di montare nuovamente l’apparecchio;
  5. Se non si intende riutilizzare subito le bottiglie è consigliabile riporle senza avvitare il tappo, in modo da evitare condensa;
  6. Effettuare periodicamente un lavaggio volto all’eliminazione di possibili tracce di calcare, seppur minime, usando 2 parti di acqua e una di aceto oppure 2 parti di acqua e una di succo di limone. Dopo questa operazione risciacquare abbondantemente per eliminare ogni odore;

Se il modello di gasatore acqua che avete acquistato è provvisto di un filtro depuratore, questo non va mai lavato, ma semplicemente sostituito ogni 6 mesi per garantirne la perfetta e completa efficienza.

Un bicchiere dall’apertura stretta tratterrà il perlage e concentrerà il suo aroma

Anche i bicchieri in cui servire l’acqua frizzante devono sempre essere ben detersi e asciugati con cura. Sarebbe opportuno che fossero di vetro trasparente, per osservare il movimento dinamico delle bollicine verso l’alto e mantenuti in fresco, in modo da donarvi la sensazione di una degustazione degna di un vero water sommelier.

Recensioni dei migliori gasatori acqua

1. Sodastream Jet

Quando si desidera una bevanda fresca che solletichi il palato, non c’è davvero niente di meglio dell’acqua gassata, una scelta naturale e dissetante che da oggi è ancora più facile soddisfare. Grazie a Sodastream Jet, con un piccolo gesto, l’acqua del rubinetto è pronta a trasformarsi sotto i vostri occhi.

Sodastream Jet

Il modello più venduto

Sodastream Jet

(4.5)

Offerta: 47,90 Prezzo: 11,98 Sconto: 11,98 (100%) *

Per alcuni sorseggiare una fresca bevanda frizzante è un piccolo capriccio da concedersi ogni tanto, per altri un piacere irrinunciabile, ma poter avere l’opportunità di realizzarla da soli è davvero una piacevole possibilità. Sodastream Jet ha linee pulite e moderne, adatto a qualsiasi ambiente grazie anche alle sue dimensioni ridotte, 20 x 20 x 43 cm. Questo modello di gassificatore acqua può essere posizionato ovunque si desideri, senza alcuna limitazione, poiché si tratta di un apparecchio completamente manuale, quindi privo di limitazioni relative alla lunghezza del cavo di alimentazione per il collegamento alla rete elettrica.

Compresi nella confezione si trovano una bottiglia da 1 l, da agganciare nella parte cava anteriore del gasatore acqua, e un cilindro di Co2, sufficiente per preparare da 60 fino a 100 l di bevande, in base al grado di gasatura che si predilige. Sulla parte superiore è presente il tasto da premere per avviare la procedura che richiederà solo pochi secondi. Infine il suo peso di soli 3,1 Kg vi consentirà di portarlo con voi ovunque vogliate.

Semplicità assoluta

Quando si sceglie di acquistare un piccolo elettrodomestico si cerca spesso di capire quali funzioni abbia e quanto sia complesso il suo utilizzo. Nel caso di Sodastream Jet ogni passaggio è trasparente e semplice, proprio come bere un bicchier d’acqua. Questo modello è infatti totalmente manuale e richiede solo di inserire nell’apposito alloggiamento la bottiglia in dotazione, dopo averla riempita, e procedere premendo il tasto che darà il via alla gasatura.

Tutto il procedimento è totalmente automatico, l’unica cosa che si dovrà fare sarà scegliere il grado di gasatura che si predilige, per ottenere un’acqua frizzante piena di bollicine oppure una lieve effervescenza che dia solo un po’ di movimento e che sia in grado di conferire alla bevanda un maggiore potere dissetante. Un vantaggio ulteriore è quello di non essere vincolati dall’utilizzo della corrente elettrica, passaggio non sempre gradito a chi, per prudenza, preferisce non avvalersene in apparecchi in cui si adopera acqua.

Sempre con voi

Per quanti pensano che avere a disposizione un buon bicchiere di acqua frizzante sia già da sé un motivo di gioia, Sodastream Jet è davvero la soluzione irrinunciabile. Le sue piccole dimensioni ed il suo peso ridotto, unitamente alla possibilità di creare la propria bevanda senza l’uso di corrente elettrica o batterie, con pochi semplicissimi passaggi del tutto manuali, lo rende perfetto per essere trasportato ovunque. Oltre al gasatore per acqua servirà solo avere a portata di mano una bibita a cui dare nuova vita.

Il luogo in cui ci si trova non sarà dunque più un limite né un vincolo. Non si sarà costretti a preparare la propria acqua gassata in casa, ma lo si potrà fare anche in villeggiatura, in spiaggia o in campeggio. Ogni volta che si vorrà organizzare un party, in appartamento o in giardino, Sodastream Jet sarà l’anima della festa, in cui, invece di offrire bevande preconfezionate, si avrà la possibilità di creare i drink più innovativi e personalizzati che si siano mai visti.

2. Sodastream Spirit

Ad ogni nuovo acquisto è sempre un piacere poter mostrare le sue caratteristiche migliori. Sodastream Spirit si farà notare guadagnandosi un posto d’onore su qualsiasi ripiano di lavoro, per la sua essenziale eleganza e le sue linee affusolate che celano tutta la potenza che serve per creare la bibita perfetta.

Sodastream Spirit

Il prodotto migliore in assoluto

Sodastream Spirit

(4.4)

Offerta: 59,00 Prezzo: 99,90 Sconto: 40,90 (41%) *

Come non restare colpiti dalle forme sinuose di Sodastream Spirit? Sarebbe davvero difficile non notare l’attenzione posta in ogni minimo dettaglio. La parte superiore presenta, sulla parte frontale, una superficie davvero particolare, con dei micro pois in rilievo che ricordano la texture di un delicato tessuto e donano una piacevole resa visiva ed un’inusitata sensazione tattile, rara da riscontrare in altri prodotti di questo tipo. In cima è grande, tondo e ben in vista il pulsante che deve essere premuto per attivare l’operazione di gasatura.

Nella parte anteriore spicca, grazie al contrasto cromatico, il pratico aggancio automatico, che non richiede alcuna operazione di avvitamento, al quale agganciare velocemente la bottiglia da 1 l inclusa nella confezione. Le misure sono esigue ed idonee a qualsiasi spazio, occupando solo 43,2 x 20,4 x 20 cm, e anche il peso, di 1,3 kg, invoglia a non staccarsi mai dal proprio gasatore acqua preferito. Non richiede alcun attacco alla rete elettrica ed è privo di cavi, per questo può essere comodamente portato anche in tavola.

Il lusso di poter scegliere

In base ai pasti che si consumano o al momento della giornata non sempre si desidera bere la stessa cosa. A volte si vuole cambiare solo per noia, altre perché si è stuzzicati dall’idea un gusto inusuale, e la possibilità di scegliere non solo quale bibita sorseggiare ma addirittura di personalizzarne il grado di gasatura sembra un’opzione complessa da poter avere con dei semplici gasatori acqua domestici. È ormai evidente, però, che Sodastream Spirit non è uno di questi.

Grazie al comodo e davvero pratico pulsante in superficie, infatti, una volta agganciata la bottiglia che si avrà avuto la cura di riempire con la bevanda da gasare, l’operazione richiede esclusivamente pochi secondi e una leggera pressione. Agendo sul tasto una prima volta si otterrà una lieve effervescenza, con un secondo tocco la gasatura sarà di media intensità, mentre, premendo il tasto una terza volta, gli amanti delle bollicine potranno godere di un risultato davvero deciso.

La bellezza sul podio

Per tutti coloro i quali prestano un’attenzione particolare a circondarsi esclusivamente di oggetti di conclamata bellezza e grande praticità Sodastream Spirit è un gasatore acqua che sembra essere stato ideato appositamente. A dirlo non sono solo i suoi clienti soddisfatti o gli amanti dell’acqua gassata, ma addirittura una competente ed internazionale giuria di esperti che ha conferito a questo modello l’ambito premio Red Dot Design Awards per l’anno 2017.

Il premio attesta l’altissimo valore del design, la qualità e la durata dei materiali e, ancor più, riconosce l’impegno e la cura dei produttori nella ricerca e nel superamento dei propri standard. Un prodotto oggi, infatti, non è più solo ciò che fa, ma anche ciò che è e ciò che comunica. Chi ha scelto il gasatore acqua Sodastream Spirit sa di avere in casa un prodotto bello ed affidabile, nei cui valori di semplicità e concretezza potersi identificare, ma sempre con quel tocco di brio che non deve mancare mai, in cucina come nella vita.

3. Beghelli 3330

Per chi fosse stanco di acquistare e trasportare pesanti confezioni di acqua e decidesse di usare quella del rubinetto anche se il sapore non sempre è dei migliori, adesso è possibile una soluzione davvero comoda e sicura. Beghelli 3330 filtra l’acqua, ne migliora il gusto e può anche renderla frizzante.

Beghelli 3330

Ottima alternativa

Beghelli 3330

(4)

Offerta: 59,00 Prezzo: 79,00 Sconto: 20,00 (25%) *

Anche se a prima vista potrebbe sembrare una moderna macchina per espresso per via delle sue dimensioni, 45 x 36 x 18,5 cm, la macchina per l’acqua Beghelli 3330 è invece un modello estremamente innovativo e professionale di depuratore, in grado di abbassare drasticamente la durezza dell’acqua, diminuendo in modo sensibile il suo residuo fisso, e di renderla gradevole al palato ma, soprattutto, più sicura e salubre. Sulla parte superiore si trova l’apertura del serbatoio, che va riempito manualmente.

Al suo interno è indicato il limite di riempimento ed è presente la manopola di regolazione per la durezza dell’acqua. In alto sono posti due tasti, quello a sinistra per l’erogazione dell’acqua filtrata e quello sulla destra per addizionarla di anidride carbonica, il cui cilindro va posto sul retro, da usare solo dopo aver avvitato la bottiglia in PET. Il gasatore acqua funziona grazie ad un cavo di alimentazione che deve essere collegato ad una presa di corrente ma che non deve destare alcuna preoccupazione sui consumi, poiché si tratta di una potenza davvero esigua, di solo 12 W.

Sistema di filtraggio

Versando l’acqua dalla parte superiore nell’apposito serbatoio, si darà inizio all’operazione di filtraggio. Il filtro di Beghelli 3330, che per un funzionamento ottimale andrebbe sostituito ogni 6 mesi, è composto da un particolare carbone attivo argentizzato, dalle eccellenti qualità batteriostatiche, ed è in grado di mettere in atto un processo di scambio ionico, riducendo in questa maniera i minerali pesanti che a volte possono essere presenti nell’acqua del rubinetto insieme al cloro e ad altre sostanze dal gusto non esattamente piacevole al palato.

Dopo il passaggio attraverso il filtro l’acqua viene convogliata verso un piccolo tubicino e “bombardata” da una particolare luce blu, emessa da una lampada battericida, che elimina, qualora ne fosse rimasta traccia, ogni impurità residua. L’acqua così trattata è pronta per essere resa frizzante o per essere bevuta al naturale. È perfettamente idonea all’utilizzo anche da parte di neonati, anziani, persone dalle difese immunitarie non perfettamente efficienti, che potranno bere in tutta serenità e senza alcun timore.

Qualità controllata

La serietà di una casa produttrice non si evince esclusivamente dalla qualità dei prodotti che immette sul mercato, ma anche dalla scrupolosità con la quale si impegna a determinare la sicurezza di ciò che produce. A tale scopo la Beghelli ha scelto di sottoporsi ai controlli di uno dei laboratori più seri e rigidi, rinomato in tutta Europa per le analisi mirate e precise che compie sia sui prodotti che sugli impianti. La qualità produttiva degli stabilimenti è stata controllata dalla Wessling, che ha apposto il suo marchio e prosegue l’attività di controllo imparziale sottoponendo l’azienda ed i componenti del prodotto ad audit regolari.

Questi controlli continui servono non solo per garantire il rispetto delle normative vigenti, ma anche per assicurarsi che ogni macchinario, ogni elemento ed ogni materiale impiegato nella produzione sia perfettamente idoneo per il contatto con l’acqua. Anche la qualità chimica dei sistemi di filtraggio è stata ed è oggetto di continue attenzioni affinché, con Beghelli 3330, si possa davvero essere certi di ciò che si beve.

Opinioni finali

A volte sono proprio i piccoli piaceri quelli che mettono più allegria, e con una macchina per acqua frizzante si potrà sempre dare un tocco di brio alle proprie bibite, solleticando il palato di tutta la famiglia e dei vostri ospiti con un gesto facile ma di sicuro effetto. Grazie ad un gasatore acqua ognuno potrà sorbire la propria bevanda preferita, che sia piena di bollicine o solo leggermente effervescente, gustando l’acqua come mai prima d’ora.

Per chi non ha molto spazio in cucina o in sala da pranzo ma non vuole privarsi del gusto di bere acqua frizzante ogni volta che vuole, Sodastream Jet è la migliore soluzione possibile. Non solo è un gasatore acqua piccolo e maneggevole ma si presta anche ad accompagnarvi ovunque poiché, non necessitando di alimentazione ed essendo leggerissimo, è adatto anche ad animare una festa in spiaggia o a seguirvi in vacanza.

Il suo prezzo è di fascia media ed è quindi un articolo che può davvero essere acquistato a cuor leggero senza attendere gli sconti, poiché da ora in poi il risparmio è garantito, non essendo più necessario acquistare ingombranti confezioni d’acqua.

Chi invece sceglie sempre la qualità ma sa che anche l’occhio vuole la sua parte, si innamorerà a prima vista di Sodastream Spirit, un gasatore acqua realizzato con ogni cura per donare un piacere realmente multisensoriale, in grado di appagare gli occhi ma anche il tatto, grazie alle sue parti in rilievo che solleticano le dita così come le bollicine fanno con il palato.

Tra i prezzi della sua categoria questo modello si colloca in una fascia medio alta, ma crediamo davvero che sia tra i migliori pezzi che si possano portare in tavola, anche durante un party formale, per dare un chiaro segno del proprio stile e dell’attenzione ai particolari.

Infine, se si è interessati non solo alla possibilità di creare la propria acqua gassata ma anche all’opportunità di usare l’acqua del rubinetto dopo un’accurata depurazione, Beghelli 3330 è il gasatore acqua creato ad hoc per questa esigenza. Si tratta in fatti di un modello di macchina acqua in grado di ridurre la durezza dell’acqua e di garantirne sicurezza e salubrità, ma senza rinunciare alla sua parte migliore: il gusto.

Nonostante le prestazioni di alto livello, il prezzo, appartenente ad una fascia media, è davvero conveniente, e non crediamo possa esserci miglior incentivo all’acquisto.
Qualunque sia la vostra scelta sicuramente avrà un impatto positivo sul palato e sulla schiena, non costringendovi più a sollevare e trasportare pesanti bottiglie dal supermercato a casa.

Quale gasatore acqua scegliere? Classifica (Top 3)

Prodotto Offerta Sconto Voto
Sodastream Jet Sodastream Jet 47,90 € 11,98 * 11,98 € (100%) (4.5)
Sodastream Spirit Sodastream Spirit 59,00 € 99,90 * 40,90 € (41%) (4.4)
Beghelli 3330 Beghelli 3330 59,00 € 79,00 * 20,00 € (25%) (4)

Domande frequenti

La bottiglia in PET del gasatore acqua è dannosa per la salute?

La bottiglia in PET è assolutamente innocua, anzi, è stata ideata specificatamente per il contatto con i liquidi ad uso alimentare ed è inoltre sufficientemente resistente da sopportare la pressione durante la fase di gasatura dell’acqua. Può quindi essere usata in tutta sicurezza, avendo solo cura di tenerla lontana da fonti di calore che potrebbero deformarla.

Si può inserire nel serbatoio del gasatore acqua qualsiasi bevanda?

Nel serbatoio dei gasatori acqua che hanno anche funzione di depuratore è possibile inserire esclusivamente acqua potabile. Questa cura è necessaria perché il filtro potrebbe altrimenti trattenere tracce di altri elementi che potrebbero modificare poi il sapore dell’acqua inserita successivamente. Per quanto riguarda la bottiglia invece sarà possibile dar libero sfogo alla propria creatività ed inserire qualsiasi preparazione si desideri rendere gassata, da una bibita a base di spremuta di agrumi ai mille preparati in commercio.

Il cilindro di anidride carbonica può essere dannoso?

Assolutamente no. L’anidride carbonica è un particolare gas, incolore, inodore e dalla leggera acidità, che ha la peculiarità di essere solubile nell’acqua. Non essendo infiammabile, anche quando nel cilindro in dotazione con i gasatori per acqua viene tenuta sotto pressione, si tratta di un prodotto sicuro. Inoltre, dovendo entrare in contatto con alimenti, la sua qualità è garantita da continui e severi controlli.

Come si deve smaltire il cilindro di Co2 quando è terminato?

Nella maggior parte dei casi il cilindro non deve essere gettato, ma portato in uno dei centri convenzionati indicato sia nel libretto delle istruzioni del gasatore acqua sia online. In questi centri il cilindro verrà ricaricato con un grande risparmio rispetto all’acquisto di uno nuovo. Nel caso in cui invece la bombola fosse danneggiata si potrà portare in uno dei centri di raccolta comunali dove si provvederà al suo corretto smaltimento.

Si può usare qualsiasi bottiglia per fare l’acqua frizzante in casa con il gasatore acqua?

No, le bottiglie devono essere quelle idonee per l’utilizzo con il modello di gasatore acqua che si possiede. Infatti esse vanno avvitate o agganciate ed un’aderenza imperfetta potrebbe non dare i risultati sperati, disperdendo parte dell’anidride carbonica e rendendo l’acqua meno frizzante di quanto la si desidera.

Il cilindro di Co2 deve essere inserito prima di ogni utilizzo e tolto subito dopo?

Assolutamente no. Il cilindro non è pensato per essere messo e tolto ogni volta, ma va inserito nell’alloggiamento apposito, dove rimane sino al suo esaurimento completo e solo in quel momento deve essere tolto per portarlo nei centri convenzionati per la ricarica. Tuttavia, se si prevede di non usare il gasatore acqua per periodi prolungati, per esempio se si parte per una vacanza, si può, per precauzione, togliere il cilindro e reinserirlo al proprio rientro.

L’acqua fuoriesce dalla bottiglia quando si immette l’anidride carbonica?

Assolutamente no. Le bottiglie in dotazione hanno la chiara indicazione del limite di acqua da inserire proprio per evitare questo tipo di inconveniente.

Il gasatore raffredda anche l’acqua?

No, il gasatore è pensato esclusivamente per fare acqua frizzante in casa e non per refrigerarla. Si può tuttavia inserire dell’acqua già fredda nell’apposita bottiglia prima della gasatura o riporre la bottiglia in frigorifero dopo il procedimento, per gustarla alla temperatura che si preferisce.