Migliori macina pepe del 2020

migliori macina pepe del 2020

Usare il pepe e il sale appena macinato, ci permette di mantenere il loro originale gusto e aroma senza alterazioni. In questo, un gran aiuto ci danno i macina sale e pepe Peugeot Paris U’Select che permetterà di scegliere la finezza di macinatura adattandosi alle varie esigenze. Macina pepe sono molto robusti, ma allo stesso tempo eleganti e possono essere usati tutti i giorni senza paura che si deteriorino.

Confronto dei macina pepe migliori

Peugeot Paris U’Select

Il prodotto migliore in assoluto

Peugeot Paris U’Select

(5)

Offerta: 41,90 € Prezzo: 10,48 Sconto: 10,48 (100%) *

  • Continua regolazione del grado di macinazione
  • Denti forti e lame flessibili per un prodotto duraturo
  • Qualità garantita nel tempo per un uso quotidiano

Leggi la recensione

Peugeot Nancy

Miglior rapporto qualità e prezzo

Peugeot Nancy

(2.6)

Offerta: 29,04 € Prezzo: 35,50 Sconto: 6,46 (18%) *

  • Materiale che combatte e resiste la corrosione
  • Ideale per tutti i tipi di pepe, sale e coriandolo
  • Facile da pulire con un panno asciutto

Leggi la recensione

Peugeot Tahiti

Buona alternativa

Peugeot Tahiti

(4.3)

Offerta: 62,48 € Prezzo: 15,62 Sconto: 15,62 (100%) *

  • Facilissimo da riempire con del sale o pepe
  • Prima taglia a pezzettini per poi macinare
  • Mantiene l’aroma originale delle spezie

Leggi la recensione

Come scegliere un macina pepe

Diverse modalità di macinazione

Tutti noi in cucina e a tavola usiamo sempre le varie spezie per condire meglio tutte le cose che mangiamo. Quelle più frequentemente usate sono sicuramente il sale e il pepe. Il pepe infatti dona una leggera piccantezza e il gusto forte ai piatti, e per questo è molto gradito, apprezzato e ricercato.

Pepe è una delle spezie più usate nella cucina in tutto il mondo

L’unica cosa, che forse molte persone non sapranno è che il pepe una volta macinato e polverizzato comincia a perdere la sua fragranza e gusto. Subisce subito il processo di evaporazione e per questo non dovrebbe essere esposto alla luce o messo all’aria aperta. Proprio per queste sue caratteristiche delicate, il pepe viene usato sempre più spesso solamente con i modelli che riescono a mantenere sia l’odore che il gusto senza alterarlo. Il suo gusto specifico e unico fa sì che questa spezia doni un odore e un gusto molto particolare a tutti i cibi.

Modalità macinazione Come funziona Caratteristica Pepe come diventa
Macinino manuale A manovella Mantiene l’aroma Pepe omogeneo
Macinino elettrico Varie batterie AAA Si preme il bottone Dimensioni a scelta
Mortaio Schiacciando a mano Macina grandi quantità Abbastanza irregolare
Panno e battitore Battendo con forza Metodo antico Molto irregolare e grosso

Prima si scegliere il macina pepe più adatto a noi e alle nostre esigenze, sarebbe opportuno sapere i diversi tipi di questo utensile che esistono e come funzionano. Ogni tipo di questo utensile avrà le sue funzioni particolari, ma a volte anche la modalità della macinazione e il risultato finale dipende proprio dal fatto come si usa il macinapepe. Tra le categorie principali possiamo distinguere:

  1. Macina pepe manuale – funziona senza batterie. Questa tipologia di macina pepe viene girato a mano, o con una manovella oppure girando il collo dell’utensile. Possono durare molto a lungo, anche perché non devono usare le batterie, ma dipendono dalla forza delle vostre mani e quanta voglia avete di girare la manovella. Se dovete macinare grandi quantità di pepe, sale o altre spezie per il ristorante oppure altro tipo di uso, non sono molto indicati.
  2. Macinapepe elettrico – sono comodissimi perché voi non vi dovete sforzare per niente. Basta premere un pulsate e fa tutto da solo. È ideale per le persone anziane oppure per altre persone che non hanno molta forza per potere macinare sempre. Non sono manuali vuol dire che le batterie devono essere cambiate regolarmente, altrimenti perdono la loro forza e non sono pronti proprio quando servono a voi per macinare.

Oltre questi due modelli che sono veri i propri macinapepe, possiamo aggiungere altre due tipologie di modalità di macinatura di pepe. In questo caso, non si tratta degli utensili moderni, ma il pepe viene macinato a mano usando la tovaglia o il mortaio. Sono due metodi antichissimi che i nostri nonni hanno usato più che volentieri ogni volta quando volevano utilizzare il pepe in grani macinato al momento.

Mortaio – è un recipiente usato in cucina per tritare le varie cose a mano. Ha una forma tonda e molto spesso è fatto anche in pietra o marmo con un piccolo bastone dello stesso materiale che serve per pestare meglio. Ancora oggi viene usato per la preparazione del pesto alla genovese, ma anche per pestare altre spezie. Molte persone in cucina ancora oggi lo preferiscono per la preparazione del pepe. Il risultato non potrà mai essere omogeneo come con un macinapepe elettrico e professionale.

Tovaglia e un utensile per battere – su una superficie piana come il tavolo veniva posizionata la tovaglia oppure il panno in cottone pulito, in esso poi veniva messa la quantità desiderata di grani di pepe da sminuzzare. Precedentemente venivano leggermente bagnati, per non scivolare e porre la resistenza mentre li battiamo. Dopo la tovaglia si chiudeva e u grani di pepe si battevano con un utensile in legno o altra cosa pesante. Ci voleva molta forza, pazienza e alla fine il risultato non era mai omogeneo e non poteva sicuramente uscire come una polverina di pepe di oggi. Una volta terminato, si metteva il pepe ad asciugare per poco tempo per perdere quel minimo di umidità.

Possiamo sicuramente affermare dicendo che oggigiorno non dobbiamo far fatica per ottenere una macinazione perfetta. Prima per avere del pepe macinato bene ci voleva un lavoro manuale insieme al tempo che molte persone oggigiorno non farebbero per niente. Perché alla fin fine farlo, se si può utilizzare un utensile come macina sale e pepe e premendo solo un bottone avremo la nostra spezia macinata a perfezione e di dimensioni come le vogliamo noi. Tanto il grado di macinazione si può sempre scegliere e personalizzare. La cosa più importante è che un piccolo oggetto come questo riesce a mantenere tutte i profumi, il gusto e gli aromi al massimo.

Materiali usati

Con tutti i modelli di macina pepe e i vari materiali e le forme usate, un macina sale oppure pepe può essere tranquillamente scelto in abbinamento con il resto della nostra cucina. Vari design, da quelli più moderni a quelle forme tradizionali ci mettono in posizione di avere difficoltà di scegliere per la vastità di diversi tipi che si possono trovare in commercio.

Sia a tavola che in cucina, è un utensile indispensabile per mantenere il sapore originale del pepe

Sicuramente penserete che i moderni modelli hanno un design moderno perché utilizzano le batterie senza nessun sforzo e sono adatti alle cucine moderne, mentre quelli manuali e a manovella sono quelli antichi, con le forme specifiche e si sposano facilmente con le cucine tradizionali. Ma anche i modelli elettrici possono soddisfare le vostre esigenze anche se magari siete gli amanti della tradizione perché si possono trovare facilmente dei macinapepe legno che rimandano facilmente alla rusticità e ai tempi perduti.

Materiale usato Caratteristica Design
Ceramica Si può rompere Moderno
Legno Aumenta il prezzo Tradizionale
Plastica Abbastanza delicata Quotidiano e semplice
Acciaio Dura nel tempo Robusto e professionale

Dal materiale usato dipende anche quanto durerà il nostro modello di macina pepe, ma anche quanto possa essere delicato quando parliamo di colpi e delle cadute accidentali. Naturalmente un prodotto in plastica si romperà o graffierà molto più facilmente rispetto a un prodotto in acciaio inox. Anche le lame possono essere fatte di diversi materiali. Cercate sempre quelle che sono di buona qualità per poter durare di più nel tempo e per assicurarvi un risultato finale perfetto.

Il macinapepe legno molto spesso viene fatto con dei materiali veramente pregiati come il faggio che sono un tocco in più di eleganza nella vostra cucina e nella vostra casa. I modelli di macina pepe fatti in acciaio inox e ceramica sono quelli che riescono a sopportare di più l’umidità che di solito si trova in ogni cucina dovuta al vapore e ai fornelli accesi. La pulizia viene effettuata semplicemente con un panno asciutto per eliminare eventuali residui e polvere di diverse spezie. Certi modelli possono essere anche lavati sotto acqua corrente (evitare l’uso dei detersivi che potrebbero alterare alla fine il profumo del contenitore e anche della spezia stessa). Naturalmente è meglio evitare di lavare il legno oppure il contenitore fatto in materiali non resistenti all’acqua e che potrebbero corrodersi.

Le lame e i materiali usati per le lame sono una storia a parte. Vuol dire che le lame dovrebbero essere considerate come la parte più importante di un oggetto del genere. Sono proprio loro che sono responsabili della macinatura e del risultato finale che avremmo a disposizione. Certe volte senza neanche sapere scegliamo dei modelli di macina pepe con delle lame che non sono fatte in acciaio inox. Come conseguenza sicuramente dopo un po’ di tempo le lame si bloccheranno alla causa della ruggine formata che non fa più funzionare le lame come si deve. Anche quelle fatte in plastica non sono proprio adatte a un utilizzo molto prolungato, anche perché si possono rompere facilmente e dall’altra parte, anche i grani di pepe che possono essere durissimi a volte rompono i dentini che sono responsabili della macinatura.

Dimensioni e utilizzo

Come già sappiamo tutti, pepe come spezia altera molto facilmente il suo odore e il suo gusto. Proprio per questo deve essere conservato bene, al chiuso, lontano dalle fonti di luce e una volta macinato, subito consumato.

Danno la possibilità di scegliere il grado di macinatura desiderato

Se parliamo delle dimensioni, queste ultime riguardano sia il corpo di un oggetto del genere, ma anche le dimensioni del pepe macinato che uno può scegliere. Le dimensioni dell’oggetto stesso sono molto importanti anche perché da essa dipende la quantità del pepe che potrete macinare.

Grado di macinatura Grandezza del pepe Utilizzo più frequente
Più alto (III) Finissimo, ridotto a polvere Zuppe, minestroni, pesce, patate
Medio (II) Pezzettini visibili all’occhio Carne, condimento di vari sughi
Minimo (I) Macinatura grezza, grande Arrosti, vari tipi di pasta, insalate

Scegliete sempre il modello ideale alle vostre esigenze e che non occuperà troppo spazio nella vostra cucina. Allo stresso tempo non dimenticate che è meglio sempre prendere un modello che ha una capienza abbastanza elevata e che lascia un po’ di spazio all’interno. I modelli di macinapepe troppo piccoli non funzionano molto bene perché i grani di pepe sono troppo stretti e non riescono a scendere bene verso le lame che rimangono un po’ bloccate.

Per quanto riguarda invece la grandezza dei grani di pepe che escono fuori dal macinino, essa dipende sempre dalle vostre abitudini. Vedrete una volta quando capirete come aprire un macinapepe e come utilizzarlo regolarmente, che (di solito) in fondo vicino alle lame esistono dei numeri diversi (I, II, III molto frequentemente) e che riguardano il grado di macinatura. Il primo numero è quello che rimane più grezzo, mentre l’ultimo quello che vi fa avere una macinatura molto fine e omogenea.

Per la questione come aprire un macinapepe, noterete che quasi tutti funzionano allo stesso modo. Il collo dell’utensile viene aperto girandolo in senso antiorario, e dentro (attraverso la piccola apertura) vengono messi i grani di pepe. Naturalmente più grande è il collo, più facilmente metterete dentro il vostro pepe da macinare, altrimenti munitevi di pazienza e pian piano riempito il corpo del vostro modello. Una volta messo il pepe, ricordatevi di lasciare sempre poco poco spazio, e ad ogni utilizzo potrete scegliere il grado della macinatura della vostra spezia.

Una cosa molto interessante è che tanti modelli di questi oggetti vengono forniti al consumatore già riempiti di pepe al loro interno. Sicuramente vi chiederete come mai questa cosa. Questo serve per prendere subito il profumo e aroma del pepe, altrimenti durante il trasporto oppure essendo troppo a lungo avvolto nella confezione originale e nella plastica rischia di avere un odore specifico di oggetti nuovi e appena comprati che potrebbero alterare l’aroma delle nostre spezi. E proprio questo è una cosa che non vogliamo.

Recensioni dei migliori macina pepe

1. Peugeot Paris U’Select

Peugeot Paris U’Select

Il prodotto migliore in assoluto

Peugeot Paris U’Select

(5)

Offerta: 41,90 Prezzo: 10,48 Sconto: 10,48 (100%) *

Una qualità garantita che dura nel tempo, delle lame flessibili, denti forti e tagli precisi. Tutto quanto associato al modello di macina pepe Peugeot Paris U’Select vi lascerà a bocca aperta. Ideale per un utilizzo quotidiano, sia durante le preparazioni di varie pietanze, ma anche per essere messo in tavola insieme all’altra mise en place. I vostri ospiti e commensali gradiranno un macinapepe del genere che è molto comodo, anche per pepare oppure salare il cibo secondo il nostro gradimento. Potrete scegliere tra diversi tipi di macinatura, da quello più sottile a quello più grezzo solamente e semplicemente girando la base e aggiustando la larghezza delle lame.

2. Peugeot Nancy

Peugeot Nancy

Miglior rapporto qualità e prezzo

Peugeot Nancy

(2.6)

Offerta: 29,04 Prezzo: 35,50 Sconto: 6,46 (18%) *

Macinapepe trasparente Peugeot Nancy è ideale per essere abbinato a qualsiasi tipo di cucina e di tavola grazie al suo design elegante e semplice. Il suo corpo fatto in acciaio inox permette un uso duraturo nel tempo senza paura che si potrebbe rovinare per colpa dell’umido (che si trova in ogni casa, e specialmente in ogni cucina) e che sia impossibile da evitare. Le lame sono forti e possono macinare diversi tipi di pepe (da quello nero, al verde e rosa) per poi passare al sale grosso e semi di coriandolo essiccati. Questo tipo di modello è un vero alleato in cucina di tutte le persone che apprezzano le spezie e un gusto speciale.

3. Peugeot Tahiti

Peugeot Tahiti

Buona alternativa

Peugeot Tahiti

(4.3)

Offerta: 62,48 Prezzo: 15,62 Sconto: 15,62 (100%) *

Un corpo duro e ben fatto di un vero legno di faggio sono la caratteristica di un macina pepe come Peugeot Tahiti. Dentatura fatta a spirale e a due fili trattiene i grani di pepe e li macina in un modo perfetto mantenendo l’aroma e il gusto originale della spezia. È uno dei modelli di macinapepe sempre più ricercati sul mercato, non solo per il design elegante, facile da usare e tenere in mano, ma anche per la professionalità della macinatura e della conservazione delle spezie all’interno. Sale o pepe semplicissimo da mettere grazie al buco fatto largo e corpo capiente, e anche molto duraturo nel tempo anche se usato quotidianamente.

Opinioni finali

Ogni cucina e ogni tavola ben apparecchiata dovrebbe avere un macina sale e pepe che serve ai commensali di aggiungere la quantità preferita di spezie sopra i cibi che mangiano. Non tutti abbiamo i stessi gusti. A certi piace più pepato e a certi più salato. Per venirvi incontro un modello come macina pepe , Peugeot Paris U’Seclect potrebbe fare a caso vostro. Una scelta azzeccata al prezzo di fascia media risultando un prodotto ottimo. Si usa velocemente e si adatta a tutti i tipi di macinatura.

In commercio si possono trovare tantissimi modelli di macinapepe, di varie dimensioni, di vari colori e fatti di diversi materiali. Uno dei più ricercati e uno tra i migliori è sicuramente il macina pepe Peugeot Nancy che non potrà mancare nella vostra casa considerando un ottimo rapporto qualità prezzo.

Infatti tutti i modelli con la loro offerta lo troverete su internet, che è la miglior scelta possibile per prendere il vostro primo macina spezie. Date sicuramente anche un occhiata al Peugeot Tahiti che potrebbe essere una soluzione molto interessante per le vostre esigenze. Esteticamente bello, ma anche molto efficiente, secondo la opinione dei consumatori è tra i più ricercati modelli di macina pepe sul mercato avendo una fascia di prezzo alta.

Quale macina pepe scegliere? Classifica (Top 3)

Prodotto Offerta Sconto Voto
Peugeot Paris U’Select Peugeot Paris U’Select 41,90 € 10,48 * 10,48 € (100%) (5)
Peugeot Nancy Peugeot Nancy 29,04 € 35,50 * 6,46 € (18%) (2.6)
Peugeot Tahiti Peugeot Tahiti 62,48 € 15,62 * 15,62 € (100%) (4.3)

Domande frequenti

I tagli sono precisi durante la lavorazione?

Se decidete di macinare pepe oppure sale grosso non importa, la perfezione durante la lavorazione è incredibile. I tagli sono più che precisi e sono tutti uguali. Certi modelli in passato magari durante la lavorazione non davano i risultati così perché molto spesso pepe usciva delle dimensioni irregolari e si poteva vedere ad occhio nudo. Oggigiorno non dovete più pensare a questa cosa, perché se scegliete il modello giusto, vedrete la differenza.

Si usa facilmente e velocemente?

Tutti i modelli di macina sale e pepe sono stati studiati per essere usati a tavola durante il pranzo o la cena. Proprio per questo anche il loro utilizzo è molto semplice e veloce. Se sentite la necessità di aggiungere al vostro alimento un po' di sale o pepe, basta prenderlo in mano, girare la parte superiore tenendo il corpo fermo, e le lame e la base faranno il resto. Avrete tutto macinato perfettamente sopra il vostro cibo in un batter d’occhio.

Si può scegliere il grado della macinazione?

Sì, si può scegliere anche il grado di macinazione, è questo è la cosa più bella. Come i più grandi professionisti e i chef stellati possiamo scegliere come vogliamo avere il nostro sale oppure pepe. Per certi tipi di alimenti sono preferibili i pezzettini più grandi e che si vedono ad occhio nudo e che si sentono bene durante l’assaggio. Altre categorie invece si sposano perfettamente con il pepe e il sale macinato in un modo finissimo, come se fosse un velo trasparente messo sopra il cibo. Poi, dipende tutto dalle nostre preferenze, perché ci sono tante persone che vogliono gustare il pezzettino grande di pepe di vari colori.

Può essere usato per macinare anche le altre spezie?

Naturalmente non tutte le spezie possono essere macinate, però per esempio si potrebbe usare anche per macinare i semi di coriandolo secco. Oltre quello si può usare con sale grosso di vari tipi, da quello bianco, a quello nero oppure rosa, e la stessa cosa naturalmente vale anche per il pepe. Da quello nero, verde, rosa o bianco, possiamo macinarlo tutto e usarlo quando e come vogliamo noi. Ricordatevi che solamente le spezie che hanno la consistenza e la grandezza simile al pepe oppure al sale grosso può essere macinata dentro un utensile del genere.

Sono difficili da pulire?

Tutti i tipi di macinapepe molto facili da pulire, e infatti, è meglio usare sempre e solo il panno asciutto per togliere eventuali residui di polvere o particelle di sale o pepe. Non viene spesso lavato ne pulito con dei detersivi etc anche perché così facendo alteriamo l’odore del contenitore stesso che poi va a influire sulle nostre spezie. Le spezie devono riuscire a mantenere il loro odore e il gusto originale senza troppe alterazioni, altrimenti perdono completamente il loro scopo.

Durano nel tempo o si rovinano le lame?

Un modello scelto bene e con cura, ha delle lame in acciaio inossidabile che sono perfette per poter durare nel tempo e per poter essere usate ogni volta che vogliamo. Non solo la loro prestazione è migliore perché lavorano e macinano meglio, ma allo stesso tempo non si usurano e non si rompono facilmente come quelle che sono fatte di altri materiali, come ad esempio di una plastica semplice. State molto attenti durante la vostra scelta, e verificate bene il materiale in cui è fatta la lama.

L’aroma del pepe dura se lo mettiamo nel macina pepe?

Tutti noi sappiamo che la cosa più importante delle spezie è il loro aroma. Ogni spezia ha un profumo, un gusto specifico che la rende unica e irripetibile. Ma se una spezia viene lasciata all’aria aperta, magari adagiandola vicino agli altri alimenti, essa perde la buona parte della sua essenza. Quando usate un macina spezie potete stare tranquilli che manterranno a lungo il loro odore e sapore. Il contenitore interno le isola da tutti gli agenti esterni, e la spezia rimane integra e fedele al proprio aroma originale.

Si riempie facilmente?

Alla fine è molto importante capire che bisogna anche mettere tutte quelle spezie dentro. Se il buco del macina pepe è troppo piccolino, ci vorrà il doppio del tempo (e anche tanta pazienza) per mettere tutto il pepe oppure sale da macinare dentro. Meno male che certi modelli ci hanno pensato bene e hanno fatto sì che il buco dove bisogna riempire il contenitore è abbastanza largo e facile da usare. Questo è uno degli aspetti che magari non pensiamo siamo importanti all’inizio, ma dopo un po' di tempo e di utilizzo capiamo che sia molto importante.