Sacco nanna

Sacco nanna

Per ogni genitore la qualità del riposo del proprio figlio è fondamentale. Assicurarsi che il piccolo dorma senza scoprirsi può diventare molto estenuante, basti pensare a quei genitori capaci di svegliarsi tre o quattro volte a notte solo per controllare il loro bimbo ed essere certi sia al caldo sotto le coperte. Avere a disposizione il sacco nanna Slumbersac 130-25 Giraffa è certamente la soluzione ottimale per dormire tutti in pace e tranquillità.

Confronto dei modelli migliori

Slumbersac 130-25 Giraffa

Il modello più venduto

Slumbersac 130-25 Giraffa

(4)

Offerta: EUR 31,79 Prezzo: 39,74 Sconto: 7,95 (20%) *

  • Ideale per temperature da 15 a 21 gradi, TOG 2,5
  • Unisex, disponibile in 4 differenti misure e 2 modelli
  • Lavabile in lavatrice a 40°, asciugabile in asciugatrice

Leggi la recensione

Molis & Co 2.5 Tog Premium

Miglior rapporto qualità e prezzo

Molis & Co 2.5 Tog Premium

(4.2)

Offerta: EUR 50,00 Prezzo: 62,50 Sconto: 12,50 (20%) *

  • Ampia forma a trapezio per muovere le gambine
  • Utilizzabile in ogni stagione, anche come copertina
  • Tessuto in morbida mussola di bambù ipoallergenica

Leggi la recensione

Slumbersac 652-10 Gufi con piedini

Il prodotto migliore in assoluto

Slumbersac 652-10 Gufi con piedini

(4.9)

Offerta: EUR 34,99 Prezzo: 43,74 Sconto: 8,75 (20%) *

  • Con piedini, adatto per esplorare e camminare
  • Graziosa fantasia stampata su jersey di cotone 100%
  • Disponibile in varie misure, TOG 2,5 ideale sempre

Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Caratteristiche principali

Sapere che il proprio bebè sta dormendo come un angioletto nel suo lettino, avvolto dal tepore del suo piccolo nido, è per ciascun genitore un’idea dolce, rassicurante e confortante. Essere certi però che questa condizione durerà a lungo è tutta un’altra cosa, giacché spesso accade che durante il sonno i piccini si agitino e scostino le coperte, rimanendo privi di protezione e preda di colpi d’aria e sbalzi di temperatura potenzialmente problematici nei loro primi mesi di vita.

Negli ultimi anni, per far fronte alla necessità di mantenere i pargoletti sempre ben protetti, uno dei prodotti più richiesti e apprezzati da grandi e piccini è il sacco nanna. Per quanti ancora non sapessero cos’è, si tratta sostanzialmente di una sorta di salopette “a goccia”, simile a un piccolo sacco a pelo più ampio sulla parte inferiore, in grado di contiene il bambino lasciandogli però abbastanza spazio per potersi muovere in assoluta libertà e senza alcuna costrizione.

Valido aiuto per tutti quei genitori che vogliono riposare la notte senza pensieri

I tessuti impiegati per la realizzazione sono solitamente cotone 100% organico all’esterno, in modo da poter entrare anche a diretto contatto con la pelle più sensibile senza alcun problema di eritemi, arrossamenti o irritazioni da sfregamento, mentre per le imbottiture si usa quasi sempre pile di poliestere, completamente anallergico e traspirante, facile da lavare ed asciugare in breve tempo.

Tutti i materiali sono atossici, spesso dotati di certificazione Oeko-Tex Standard 100 la quale ne attesta l’assenza di sostanze nocive, e anche i colori delle stampe e delle fantasie più vivaci sono completamente sicuri e testati per l’impiego nel confezionamento di prodotti per l’infanzia.

Un buon modello può sostituire la classica parure di lenzuola e piumino, garantendo il giusto calore costantemente senza doversi alzare durante la notte per controllare se il frugoletto si è scoperto e, di conseguenza, possa prendere un raffreddore. Se ci si sta chiedendo come si usa il sacco nanna non c’è nulla di più semplice, basterà semplicemente:

  1. Aprire la cerniera e i bottoncini
  2. Porre su una superficie piana
  3. Adagiare il bebè su di esso
  4. Richiudere i bottoncini sulle spalle
  5. Richiudere la zip frontale o laterale

Una volta compreso come vestire neonato nel sacco nanna sarà impossibile per il piccolo scivolare al suo interno restando imprigionato o con il visino e il nasino coperti, pertanto potrà respirare sempre senza alcun problema. Per questo sono in molti a credere che il suo utilizzo diminuisca l’incidenza di SIDS e rappresenti una precauzione in più, comoda e apprezzabile, nei primi mesi di vita dei neonati.

Modelli e misure

Il periodo di utilizzo di questo accessorio di babywearing dipende molto dalla volontà dei genitori e soprattutto dal carattere del bambino. I bimbi infatti non sono tutti uguali, e c’è chi ama maggiormente questo articolo perché si sente protetto e avvolto come nell’abbraccio del pancione, mentre altri sono più insofferenti e desiderano più precocemente libertà ed autonomia di movimento. In entrambi i casi però esiste un modello ideale, da scegliere tra 2 tipologie:

  • Modello classico
  • Sacco nanna con piedini

Nel primo caso ci troviamo di fronte ad una tipologia simile ad un classico modello a goccia, con o senza maniche, talvolta removibili mediante una zip. Esiste anche la possibilità, in alcuni articoli, di ridurre o estendere la lunghezza, semplicemente usando dei bottoncini posti ad hoc sul fondo, per consentire ai piccoli di non sentirsi disorientati con troppo spazio a disposizione o stretti e incapaci di muoversi.

Nel caso del modello con piedini invece sulla base sono presenti 2 fori, i quali rendono l’indosso simile a quello di un lungo pagliaccetto. I bebè più grandi potranno dunque scegliere se esplorare il mondo circostante o se ritirare all’interno i piedi e riposare accoccolati in un caldo e morbido abbraccio.

I modelli quadrangolari sono utili anche come copertura per fasciatoio

Esistono, sebbene meno comuni, anche modelli quadrangolari non conformati, da chiudere come si farebbe con un normale telo di mussola e versatili sia al momento della fasciatura, accostando gli angoli uno sull’altro tanto quanto basta ad avvolgere il piccolo e seguendone la crescita, sia come tappetini gioco quando il bebè sarà più grande.

Una volta deciso quale modello sia perfetto per rispondere alle esigenze dei piccoli di casa, sarà opportuno valutare attentamente che misura devono avere i sacchi nanna, acquistando in modo oculato la taglia ideale per un utilizzo prolungato nel tempo e dalla vestibilità sempre sufficientemente comoda. Per questo, qualora si fosse indecisi tra una taglia e la successiva, sarà sempre consigliabile optare per qualche centimetro in più, ampliando così la finestra di impiego negli anni.

Taglia Età Spalle Torace Altezza Peso Misure (L x L)
Neonato Da 0 a 3 m 16 cm 23 cm 48 – 56 cm Da 2 a 4,5 kg 36 x 56 cm
S Da 2 a 6 m 23 cm 30 cm 56 – 68 cm Da 4 a 8 kg 46 x 70 cm
M Da 6 a 18 m 26 cm 34 cm 68 – 89 cm Da 8 a 13 kg 54 x 90 cm
L Da 12 a 36 m 29 cm 38 cm 76 – 101 cm Da 10 a 18 kg 56 x 110 cm
XL Da 3 a 6 a 31 cm 42 cm 101 – 116 cm Da 18 a 25 kg 70x 130 cm
XXL Da 6 a 10 a 33 cm 46 cm 116 – 140 cm Da 25 a 35 kg 80 x 150 cm

Come per tutti i prodotti per l’infanzia, anche in questo caso possiamo trovarci di fronte a linee classiche o alla moda, spesso in abbinamento alla biancheria da letto o alle tonalità e alla fantasia riportata sugli elementi d’arredo della cameretta. Sono nati modelli d’ogni genere, con tessuti che variano dalla tinta unita alle righe, dai pois ai quadri tartan. Solitamente le stoffe variano la fantasia in base alla stagione alla quale sono destinate, esistono infatti modelli di sacco nanna estivo e di sacco nanna invernale con diversi gradi di imbottitura all’interno, per mantenere freschi o ben caldi a seconda delle esigenze.

Sarà possibile scegliere anche quale chiusura si predilige tra

  • Bottoncini a pressione sulle spalle
  • Bottoncini sul petto e zip dalla vita al fondo
  • Zip frontale dal collo al fondo
  • Zip laterale dall’ascella al fondo

Mentre nel primo caso si avrà una copertura total body priva di prese d’aria, i modelli con zip o combinati possono rivelarsi molto utili in fase di cambio del pannolino, per non dover spogliare completamente i bebè più piccini, ma anche qualora si volesse regolare la temperatura interna lasciando parzialmente aperta la cerniera per migliore areazione che non faccia sudare e non trattenga l’umidità offrendo un risultato meno avvolgente.

Livelli di calore

In qualsiasi stagione un buon sacco nanna neonato è in grado di mantenere una temperatura corporea adeguata, purché certo sia della misura giusta. Un elemento troppo grande disperderebbe calore e uno troppo piccolo potrebbe surriscaldare i bimbi, facendoli sudare e infastidendone il sonno. Oltre alla taglia però è indispensabile scegliere un modello adeguato all’uso che se ne intenderà fare, al periodo nel quale prevalentemente si indosserà e alla temperatura della cameretta dove il bebè riposa prevalentemente.

Per far questo sarà indispensabile leggere in etichetta, sulla confezione o nelle indicazioni d’acquisto quale sia il TOG di un sacco nanna invernale così come di un sacco nanna estivo. Il TOG è l’unità di misura internazionale con la quale viene indicato il calore prodotto dall’imbottitura presente. Infatti, più il valore risulta alto, e più si sprigionerà e manterrà calore, riscaldando il piccolo al suo interno.

Due piccole coperte producono un calore paragonabile a quello di un modello con TOG 2.1

Generalmente le case produttrici concordano sul tipo di abbigliamento da utilizzare in base al TOG di ogni modello. Per sapere come vestire neonato nel sacco nanna bisogna seguire sempre le istruzioni dal produttore, arrivando così a risparmiare, anche notevolmente, su pigiamini e biancheria letto.

TOG Consistenza Temperatura esterna Abbigliamento consigliato
0,5 Leggero Sopra i 24° C Body manica corta
1 Estivo Dai 19° ai 24° C Maglia leggera o body
2,5 Standard Dai 15° ai 21° C Body manica lunga e pantalone leggero
3,5 Invernale Sotto i 18° C Body felpato lungo e pantalone felpato

C’è da sottolineare che il sacco invernale neonato è un prodotto capace di offrire molteplici vantaggi sotto tantissimi punti di vista, i quali possono efficacemente essere riassunti in

  • Vantaggi psico-fisici del bambino
  • Vantaggi economici
  • Vantaggi psico-fisici dei genitori

Innanzitutto consente ai piccini una libertà di movimento priva di eguali rispetto al classico corredino da letto, pur mantenendo il bambino in uno stato assolutamente confortevole, come se si trovasse ancora nell’utero materno. Tale aspetto è importante soprattutto per i bimbi prematuri i quali necessitano di sentirsi avvolti da pareti che possono toccare, per circondarsi di quel senso di protezione caldo e confortevole perso troppo presto.

Una temperatura corretta nel sonno evita surriscaldamenti e riduce il rischio SIDS, questo grazie anche alla misura della circonferenza collo, studiata appositamente in base all’età e alla taglia del bambino in modo da non farlo scivolare all’interno. Inoltre non vi è rischio di incastrare le gambe tra le sbarre della culla o di graffiarsi durante i primi mesi di vita grazie alla conformazione particolare chiusa nella parte inferiore.

Inoltre quando si possiede un sacco nanna neonato non è necessario mettere altro all’interno della culla, come paracolpi o riduttori lettino, per cui si può ritenere di avere, soprattutto all’inizio, un notevole risparmio anche dal punto di vista finanziario sul corredino del bambino.

L’uso di questo prodotto, infine, aiuta a creare un “rituale della nanna“, ossia abitua il bambino ad una routine abituale da associare al momento di andare a dormire, aiutandolo a farlo con maggiore serenità. Aiutare i piccoli a indossarlo, ogni giorno più o meno alla stessa ora, li aiuterà ad associare tale gesto alla fase di riposo, inserendo con naturalezza nella loro quotidianità questo passaggio.

Persino i genitori saranno molto più sereni, sapendo di non dover controllare continuamente se il piccino è coperto, e potranno dormire e ricaricare le energie svegliandosi riposati e con un umore migliore. Il sacco nanna è un prodotto di facile utilizzo, leggero, confortevole, semplice da trasportare e impiegare pure fuori casa, per questo influisce non poco sulla tranquillità dei genitori più scrupolosi e attenti.

Lavaggio e asciugatura

Trattandosi di un prodotto per bambini usato quotidianamente e per svariate ore di seguito, è fondamentale ricorrere sempre ad una pulizia accurata e frequente, in modo da evitare il proliferare di germi o batteri i quali potrebbero nuocere al bebè, tanto sensibile nei primi mesi della propria vita.

Lavare al rovescio per preservare i ricami

Anche se i sacchi nanna contengono un’imbottitura, più o meno leggera a seconda della stagione, essi non sono sfoderabili. Malgrado ciò sono perfettamente lavabili in lavatrice, purché si osservino delle piccole attenzioni atte a mantenerne inalterate caratteristiche e qualità.

La cosa migliore da fare è quella di attenersi scrupolosamente alle istruzioni per la pulizia presenti sul modello acquistato prima di procedere all’ammollo o al lavaggio in sé. In generale un sacco nanna può essere lavato in lavatrice a 40° C, limitando i giri della centrifuga al minimo per evitare di rovinare l’imbottitura riducendone lo spessore e dunque l’efficacia nel mantenere il calore.

Qualche consiglio potrà guidarci nella corretta manutenzione di questo accessorio di babywearing versatile e prezioso:

  1. Scegliere sempre di lavare con colori simili
  2. Inserire nel cestello insieme ad altra biancheria da letto
  3. Usare solo detersivi bio o sapone di marsiglia
  4. Evitare sbiancanti, candeggianti e ammorbidenti
  5. Optare per additivi disinfettanti specifici per l’infanzia

Per quanto concerne l’asciugatura, considerando la quantità d’imbottitura presente, si potrà optare per l’uso dell’asciugatrice nei modelli invernali con spessore da 2 a 4 cm, ovvero i più corposi e quelli che più difficilmente arriverebbero ad essere riutilizzabili in breve tempo nella stagione più fredda e umida.

Per i modelli con spessore da 1 a 2 cm, ideali per la mezza stagione, o quelli in spugna leggera si potrà invece stendere all’aria aperta e attendere solo un paio d’ore, magari avendo cura di appendere ad una gruccia ed evitando il diretto contatto coi raggi solari, i quali potrebbero far scolorire il tessuto.

Infine sarà bene ricordare che la pulizia dovrà essere effettuata molto spesso, specialmente in estate quando il bambino suda maggiormente. Di solito si raccomanda un lavaggio all’incirca due volte alla settimana.

Recensioni dei modelli preferiti


Slumbersac 130-25 Giraffa

Tinte delicate e animaletti dall'espressione dolce e simpatica caratterizzano lo splendido sacco nanna Slumbersac 130-25 Giraffa, perfettamente unisex e utilizzabile tutto l'anno grazie al rivestimento in cotone e all'imbottitura anallergica in pile di poliestere che avvolgono il bebè in una nuvola di tepore.

Slumbersac 130-25 Giraffa

Il modello più venduto

Slumbersac 130-25 Giraffa

(4)

Offerta: EUR 31,79 Prezzo: 39,74 Sconto: 7,95 (20%) *

Donare al proprio piccolo un ambiente confortevole in cui riposare è l’obiettivo di ogni genitore, e far sì che dorma al caldo all’interno di un prodotto notevole e di pregio è certamente ciò che tutti si auspicano. Il sacco nanna Slumbersac 130-25 Giraffa si differenzia dagli altri modelli per la sua graziosa fantasia cartoon e le tinte neutre in 2 colori, capaci di renderlo perfetto qualunque sia il sesso del bambino. Il tessuto, composto da un rivestimento in morbido cotone 100% e un’imbottitura in pile di poliestere, è davvero di grande qualità e lavabile in lavatrice a 40°C.

Questo articolo, disponibile in varie taglie, è disponibile in due modelli: uno, per i più piccoli, dotato di comode aperture sulle spalle e sotto le ascelle tramite bottoni a pressione più una zip laterale, mentre l’altro, in grado di vestire fino ai 6 anni, apribile sul davanti con un’ampia zip, per un cambio pannolino pratico e veloce. Il TOG è 2,5, perfetto tutto l’anno con una temperatura tra i 15 e i 21°C.


Molis & Co 2.5 Tog Premium

Perfetto in ogni stagione, Molis & Co 2.5 Tog Premium è un sacco nanna versatile e morbidissimo, da usare come tappeto gioco in casa, copri passeggino a spasso ma soprattutto per far dormire sempre caldo e sereno il proprio cucciolo come avvolto in una soffice e vaporosa nuvola.

Molis & Co 2.5 Tog Premium

Miglior rapporto qualità e prezzo

Molis & Co 2.5 Tog Premium

(4.2)

Offerta: EUR 50,00 Prezzo: 62,50 Sconto: 12,50 (20%) *

La delicata pelle dei bimbi gradirà il tocco della lieve carezza della mussola con cui il sacco nanna Molis & Co 2.5 Tog Premium è stato realizzato. Il tessuto, ricavato dal cotone con aggiunta di fibre di bambù, oltre a essere ipoallergenico e assolutamente sicuro, è a basso impatto ambientale e ha un ottimo potere di termoregolazione, pertanto si rende perfettamente idoneo all’uso in qualsiasi stagione dell’anno, dando vita a un capo con TOG 2.5, ideale con temperature dai 16° ai 20° C.

Disponibile in 3 misure per bimbi da 0 a 6 mesi, da 6 a 18 mesi e da 18 a 36 mesi, è dotato di una pratica e robusta cerniera che, se aperta alle estremità, semplifica di molto il cambio del pannolino anche nelle ore notturne. Si potrà scegliere di eseguire il lavaggio a mano o in lavatrice, optando in questo caso per un programma per delicati fino a 40° C, per poi stendere all’aria aperta o mettere tranquillamente in asciugatrice.


Slumbersac 652-10 Gufi con piedini

Essere liberi di muovere i primi passi senza alcun ostacolo esplorando il mondo circostante e passare subito dopo ad un sonno ristoratore per ricaricare le energie, con il sacco nanna Slumbersac 652-10 Gufi con piedini sembrerà un gioco stupendo da ripetere giorno dopo giorno rimanendo ben coperti.

Slumbersac 652-10 Gufi con piedini

Il prodotto migliore in assoluto

Slumbersac 652-10 Gufi con piedini

(4.9)

Offerta: EUR 34,99 Prezzo: 43,74 Sconto: 8,75 (20%) *

Dare massimo spazio di movimento al proprio bimbo durante la fase dello sviluppo è fondamentale per fargli sperimentare il più possibile nuove posizioni e farlo crescere autonomamente. Ed è proprio quanto il sacco nanna Slumbersac 652-10 Gufi con piedini si propone di fare grazie alla sua conformazione. I fori creati per i piedini, infatti, agevolano il bambino nel muovere senza intralci i primi passi, garantendogli di poggiare saldamente la pianta del piedino al suolo senza scivolare e di ritrarre il piede all’interno durante la nanna per stare al calduccio e ben accoccolato.

Questo articolo, in morbido jersey di cotone leggero 100% e imbottitura in poliestere anallergica è l’ideale per ogni stagione, il TOG 2,5 lo rende infatti adeguato con temperature tra i 15 e i 21°C. La zip centrale coperta da un copricerniera semplifica l’indosso e la graziosa fantasia con teneri piccoli animali dai colori sobri, lo rende perfetto qualunque sia il sesso del bambino.


Twins 136013 Stelline

Con la sua pratica apertura a gilet nella parte frontale e la zip che scende sino in fondo, il pratico sacco nanna unisex Twins 136013 Stelline si rivela comodissimo da indossare e fornisce anche la possibilità di effettuare un rapido cambio di pannolino, senza dover interamente spogliare il bebè.

Twins 136013 Stelline

Buona alternativa

Twins 136013 Stelline

(4.6)

Offerta: EUR 19,95 Prezzo: 24,94 Sconto: 4,99 (20%) *

Quando si cerca un articolo con certificazione Oeko-Tex nessuno batte la casa produttrice Julius Hüpeden Gmbh, che grazie al modello Twins 136013 Stelline garantisce un prodotto certificato privo di sostanze nocive per la salute dei bimbi. Questo grazioso sacco nanna a gilet privo di maniche, con un delicato motivo fantasia, è perfetto per qualsiasi sesso perché confezionato in diverse tonalità unisex tra cui poter scegliere. Viene realizzato in cotone 100% con apertura frontale.

Questo è molto comodo per garantire la massima praticità nel cambio, ed è caratterizzato da bottoncini a pressione sulla parte superiore per poi lasciare spazio a una lunga cerniera, la quale arriva sino al fondo e protegge i piedini dal freddo. L’indice di calore è 2,5 TOG, per cui adatto all’inverno con temperature tra i 15° e i 21°C. Questo prodotto, molto resistente e durevole nel tempo, è lavabile in lavatrice con temperature non superiori ai 40°C ed è adatto per essere posto anche in asciugatrice.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Avere a disposizione un sacco nanna, per un genitore, significa poter dormire sogni più tranquilli con la consapevolezza che il proprio bimbo si trova avvolto in modo sicuro senza correre pericoli, ma al contempo dispone di un'ampia zona di movimento, sempre restando al tepore adeguato di una temperatura costante e priva di sbalzi.

La regolare presenza di sconti e offerte online rende inoltre più comodo e vantaggioso per i consumatori ricercare il miglior sacco nanna su internet, piuttosto che girare da un negozio all’altro, consapevoli che l'articolo dei loro sogni potrebbe anche non essere reperibile.

Secondo l'opinione dei consumatori, uno tra i migliori sacchi nanna a disposizione sulla piattaforma è certamente Slumbersac 130-25 Giraffa, il quale grazie alla sua ottima qualità e al prezzo medio offre una perfetta soluzione per il riposo del bambino. Disponibile in 2 modelli e 4 taglie è perfettamente unisex e coccola i più piccoli e i loro sogni in modo superbo.

Tessuto in morbida mussola di cotone e bambù, Molis & Co 2.5 Tog Premium è la scelta migliore per coccolare la pelle sensibile dei neonati, in quanto a texture e qualità. Disponibile in varie fantasie unisex non ha maniche ed è adatto a essere usato tutto l’anno, per pisolini sereni o come tappeto gioco se completamente aperto. Tra i prezzi di altri articoli simili questo si colloca in una fascia media, sebbene spesso qualche sconto renda davvero allettante l'acquisto.

Per quanti desiderano un modello estremamente versatile, Slumbersac 652-10 Gufi con piedini presenta una conformazione adatta non solo per la notte ma anche per le ore del giorno, consentendo ai bebè di camminare per poi rientrare i piedi e fare un pisolino ben coperti. Il suo eccelso rapporto qualità prezzo è il miglior biglietto da visita, e sebbene tra i costi dei concorrenti il suo sia di fascia medio alta, vale davvero ogni centesimo speso.

Infine, se si è ancora indecisi sul modello da acquistare, un'altra ottima proposta da valutare è sicuramente Twins 136013 Stelline, un sacco nanna dalle tonalità unisex, perfetto dunque anche in caso non si sappia il sesso del nascituro o si voglia fare un regalo. Morbido e compatto, è ideale se si ha poco spazio a disposizione per riporlo. Il suo prezzo rientra nella fascia media ed è un prodotto molto duraturo e resistente, utilizzabile tranquillamente per molti anni, in caso di fratelli o cugini in arrivo.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Slumbersac 130-25 Giraffa Slumbersac 130-25 Giraffa EUR 31,79 39,74 * EUR 7,95 (20%) (4)
Molis & Co 2.5 Tog Premium Molis & Co 2.5 Tog Premium EUR 50,00 62,50 * EUR 12,50 (20%) (4.2)
Slumbersac 652-10 Gufi con piedini Slumbersac 652-10 Gufi con piedini EUR 34,99 43,74 * EUR 8,75 (20%) (4.9)
Twins 136013 Stelline Twins 136013 Stelline EUR 19,95 24,94 * EUR 4,99 (20%) (4.6)

Domande frequenti

Se il bebè si agita nel sonno i bottoncini si aprono?

Se il prodotto è di buona qualità la tenuta dei bottoncini a clip è assolutamente ferma e sicura, proprio per resistere ai movimenti nel sonno dei pargoletti più vivaci.

Da che età si può utilizzare?

Realizzato con lo scopo di regalare al bebè l'illusione di stare ancora dentro al pancione, in un luogo ristretto dove si senta al sicuro, il sacco nanna neonato si può utilizzare sin dalla nascita purché il bambino non sia troppo piccolo. In caso di nascite premature si potrà provvedere al suo utilizzo dal secondo mese di vita in poi.

Occupa molto spazio?

Assolutamente no, un sacco nanna invernale o estivo non occupa molto spazio. Lo si potrà comodamente riporre ripiegato in un cassetto o appendere su una gruccia nell'armadio. Un'altra soluzione potrà essere conservarlo sottovuoto quando non servirà più. In questo modo occuperà ancora meno spazio, specialmente se si tratta di modelli imbottiti invernali.

Si può usare in auto?

La comodità maggiore di tali accessori è quella di non dover provvedere a mettere e togliere il giubbotto al bimbo in caso di spostamenti. Se dovesse addormentarsi dai nonni dentro il suo sacco nanna neonato, sarà possibile mettere direttamente in auto il piccolo assicurandolo con le cinture di sicurezza grazie alle apposite aperture sulla schiena.

É possibile metterlo in valigia?

Certamente sì. Proprio perché si tratta di un prodotto standard, sarà semplicissimo da utilizzare anche in un Paese straniero, in un'automobile diversa dalla propria o in un passeggino a noleggio. Oltretutto, essendo estremamente compatto, non occupa molto spazio dentro il bagaglio e non è per niente pesante, raramente infatti supera i 400 g.

Va bene come regalo nascita?

Sono in molti i neo genitori ad optare per la scelta di regali pratici e utili, ma al contempo belli. Proprio per questo motivo il sacco nanna è un prodotto di grande valore per quanti vogliono dormire serenamente sapendo il proprio figlio al caldo e al sicuro.

Le misure sono standard?

In generale tutte le case produttrici si avvalgono delle stesse misure, centimetro più centimetro meno, per cui le taglie di riferimento risultano essere le medesime. É possibile però trovare anche sacchi regolabili, i quali riprendono più fasce d'età, per cui in questi casi sarà meglio leggere con attenzione le indicazioni della ditta in questione.

Si deve stirare dopo il lavaggio?

In un mondo sempre più frenetico il sacco nanna è un ottimo alleato perché, a differenza del resto del coordinato letto, non ha bisogno di essere stirato dopo il lavaggio. Proprio per tale ragione offre la possibilità di risparmiare denaro e tempo, potendosi dedicare in questo modo a cose più importanti o più piacevoli.