Migliore soffiatore aspirafoglie del 2021

Migliore soffiatore aspirafoglie del 2021

Pulizia del giardino è un imperativo specialmente durante l’autunno quando gli alberi si spogliano e buttano tutte le loro foglie sui vialetti, terrazze e prati verdi. Per venirci incontro in questo lavoro in commercio esistono dei prodotti come Black+Decker GW3050-QS che funziona sia come soffiatore che come aspirafoglie elettrico. Comodo da utilizzare ci farà mettere da parte tutti i rastrelli e le scope che ci hanno fatto perdere tantissimi tempo in passato facendoci venire solo mal di schiena.

Confronto dei soffiatori aspirafoglie migliori

Black+Decker GW3050-QS

Il prodotto migliore in assoluto

Black+Decker GW3050-QS

(3.9)

Offerta: 106,10 € Prezzo: 141,82 Sconto: 35,72 (25%) *

  • Due tubi intercambiabili in dotazione
  • Capienza di sacco di raccolta 50 L
  • Attacco per il rastrello per foglie umide

Leggi la recensione

Bosch ALS 25

Il modello più venduto

Bosch ALS 25

(4.1)

Offerta: 108,90 € Prezzo: 27,23 Sconto: 27,23 (100%) *

  • Impugnatura regolabile ed ergonomica
  • Soffio di varie velocità fino a 330 km/h
  • Libertà di movimento senza cavi

Leggi la recensione

Franchinishop 430

Buona alternativa

Franchinishop 430

(3.8)

Offerta: 103,01 € Prezzo: 119,00 Sconto: 15,99 (13%) *

  • Si può utilizzare con una sola mano
  • Motore potente a benzina a due tempi
  • Leggero e facilissimo da indossare

Leggi la recensione

Come scegliere un soffiatore aspirafoglie

Tipologie di alimentazione

Mantenere il giardino, i vialetti e le terrazze pulite durante autunno sembra una cosa impossibile proprio perché si sa che in quel periodo gli alberi perdono le foglie e le buttano da tutte le parti. Per non usare sempre la scopa, rastrello e le palette e pale varie, la soluzione che fa per voi è sicuramente la scelta di un soffiatore foglie. Se allo stesso tempo è capace anche a fungere da aspirafoglie ancora meglio.

La cosa più importante è che finalmente non dovete fare tutto a mano sforzandovi e sudando, ma grazie a questi attrezzi multifunzionali potete scegliere la modalità di lavoro grazie a due tubi intercambiabili che passano dalla modalità quando si soffia a quella di aspirafoglie e trituratore in un attimo. Sembrano un aspirapolvere fatto per essere usato all’esterno e si può usare anche con una sola mano, per non parlare della possibilità di portarlo a tracolla o come zaino.

Utilizzato sempre più frequentemente grazie alla sua velocità e potenza di soffiaggio che arriva fino a 300 km orari

Se cercate gli attrezzi leggeri sicuramente vi conviene guardare i modelli con la batteria, però importante da ricordarvi è che devono essere ricaricati molto spesso e il nostro lavoro dipende molto dalla loro autonomia. Per le persone che cercano un aspirafoglie professionale, il modello con il motore a scoppio è quello che fa per voi. Sono molto potenti, forti ma allo stesso tempo anche molto più pesanti rispetto ai modelli che usano energia elettrica o la batteria caricabile.

Modalità alimentazione Funzionamento Utilizzo Caratteristica
Soffiatore elettrico Collegando il cavo Energia elettrica Richiede presenza cavo
Soffiatori a scoppio Motore a 2 o 4 tempi Miscela carburante Per spazi molto grandi
Soffiatori a batteria Ricaricabile Presa elettrica Libertà di movimento

Dipende da voi e dalle vostre esigenze che tipo di modello e della alimentazione decidete di scegliere. Se volete uno che non ha bisogno di essere caricato oppure riempito di benzina, ma sempre operativo scegliete il modello elettrico. Dall’altra parte dovete anche capire che potete lavorare senza sosta anche per una settimana ma la libertà di movimento è molto limitata. Sicuramente non è un modello che è molto adatto per le superfici vaste dove la necessità primaria è la libertà di movimento senza cavi e le prese in mezzo.

  • Soffiatore aspiratore elettrico – vengono alimentati grazie a un cavo e una prolunga che poi si attaccano alla presa elettrica più vicina. Dovete sempre trovare un cavo abbastanza lungo che vi permetterà di lavorare senza ostacolarvi e che potrà pulire il vostro giardinetto o i vialetti dove passate. Diciamo che sono adatti per i spazzi dove si sa che le prese elettriche sono vicine e dove non si richiede una grande libertà di movimento (specialmente per i spazi non troppo grandi). La cosa alla quale dovete stare attenti quando lo scegliete è sicuramente anche la potenza del motore che è espressa nei Watt. Sono molto leggeri ed esteticamente molto belli perché rimangono piccoli e facili da utilizzare.
  • Modello aspiratore a scoppio – il motore può avere la potenza a 2 o 4 tempi e in questo caso anche alimentazione cambia. Per un motore di due tempi bisogna usare una miscela fatta di olio e benzina mentre per un motore a quattro tempi si usa la benzina verde pura. Siete liberi di muovervi come vi pare e la potenza del motore è molto elevata rispetto a tutti gli altri modelli. Questi modelli di aspiratore soffiatore a scoppio sono ideali per la pulizia delle superfici veramente grandi e proprio per questo viene spesso utilizzato da parte dei giardinieri professionisti. È vero che sono magari più rumorosi rispetto ai modelli elettrici e quelli a batteria e allo stesso tempo rilasciano anche i gas di scarico.
  • Soffiatori a batteria e aspiratori – vengono utilizzati senza cavo e proprio per questo permettono una maggior libertà di movimento. La batteria per essere ricaricata deve essere attaccata alla presa elettrica e ci vuole molto tempo per caricarla fino alla fine. L’utilizzo dall’altra parte è limitato nel tempo anche se non è limitato nel movimento. Potete muovervi senza ostacoli, ma è sicuramente più adatto per un utilizzo per gli spazi ridotti perché dopo un po’ di tempo il vostro modello perde la potenza e deve essere di nuovo caricato. Una cosa noiosa se succede a metà dell’opera quando non avete ancora finito il lavoro. Quando scegliete un modello con la batteria guardate sempre bene i tempi di autonomia perché ci sono certi che riescono a lavorare al massimo una quindicina di minuti alla massima potenza e tanti altri che riescono ad avere una autonomia molto più elevata.

Oltre questo, possiamo anche distinguere i vari tipi di aspiratori e modelli che si differenziano in base a come vengono portati e utilizzati e proprio per questo possiamo distinguere anche i:

  • Modelli a mano – sono facili da reggere e sono adatti per i terreni non troppo grandi. Non sono troppo pesanti e non superano in genere i 3 kg di peso.
  • Modelli a spalla o modelli a zaino – facili da indossare e da usare possono arrivare a pesare anche circa 10 kg. Potete utilizzarlo per i terreni molto vasti per un tempo molto prolungato proprio perché il loro peso non si sente mentre lavoriamo.
  • Modelli professionali – sono molto potenti e anche la loro grandezza e il peso sono molto importanti. Vengono utilizzati da parte dei giardinieri professionisti che sanno bene come maneggiare un apparecchio del genere. Questi modelli alla fine ci danno anche la possibilità di attaccare direttamente il tubo di scarico a un grande sacco della spazzatura per non perdere tempo svuotando sempre quello piccolino che abbiamo in dotazione.

Le velocità molto elevate si raggiungono con i modelli a scoppio che possono raggiungere le velocità dai 150 a 350 km/h che possono essere paragonate alla potenza di un uragano. Si sa anche che maggiore è la potenza e la velocità, minore è lo sforzo e il tempo che dobbiamo utilizzare per pulire i nostri giardini.

Caratteristiche

Durante la scelta di un modello più adatto a noi e al nostro uso, una delle caratteristiche essenziali alla quale dobbiamo pensare sono le caratteristiche che un apparecchio del genere possa avere. Più tecnologico e con maggior numero di funzioni è il nostro modello, più si avvicina a uno dei soffiatori professionali che sono ottima scelta per fare del lavori di giardinaggio.

Tra le caratteristiche più importanti è anche la potenza che è molto importante perché proprio essa determina la velocità del lavoro che sarà effettuato e delle foglie che saranno spazzate via.

La potenza del soffiatore è espressa in Mph – miles per hour – le miglia per ora

Se parliamo invece della capienza di uno dei aspirafoglie elettrico oppure quello a scoppio, parliamo del sacco che ci viene dato in dotazione e che serve per trattenere al suo interno tutte le foglie che vengono triturate. Più grande è il sacco e meno volte noi siamo costretti ad andare a svuotarlo per poter continuare il nostro lavoro.

Anche il trituratore ha una funzione essenziale, perché più piccolino è il taglio e più foglie e detriti ci stanno dentro il sacco, ma non solo, ma alla fine le foglie che sono state sminuzzate moto finemente possono essere utilizzate anche come concime e buttate sul terreno.

Caratteristica Cosa scegliere Perché
Capacità raccolta Sacchi più grandi dai 40-55 L Ideale per non essere svuotato sempre
Velocità Intorno ai 150 km/h per spazi medi Per i detriti di peso non elevato
Peso attrezzo Sui 4, 5 kg è un peso ideale Altrimenti il lavoro diventa difficile
Avviamento Sempre manuale Per una questione di sicurezza

I modelli migliori sono sicuramente quelli che subito triturano le cose aspirate in tal modo da poter gestire al meglio il proprio lavoro e i rifiuti che si formano alla fine. Volume delle foglie dipende e varia da un albero all’altro e a volte occupa anche tantissimo spazio.

  1. Soffiatore – riesce a soffiare le foglie e i detriti per toglierli dai prati, terrazze e vialetti accumulandoli in una montagnetta da parte per poi toglierli, bruciarli o buttarli
  2. Aspiratore – una funzione in più che ci permette di aspirare tutto ciò che si trova in mezzo, dalle foglie, ai detriti, escrementi dei cani e gatti e della polvere
  3. Trituratore – tutto ciò che viene aspirato, prima di essere messo nel sacco raccoglitore viene triturato e la grandezza della triturazione dipenderà molto delle lame e della loro grandezza che avete a disposizione

Tantissimi modelli che troviamo in commercio hanno già tutte queste funzioni comprese rendendolo così un attrezzo multifunzionale che non fa solamente una cosa sola nel nostro giardino, ma può essere utilizzata per diverse tipologie di lavori di quali ne abbiamo bisogno.

Molte volte invece sono indispensabili degli accessori extra che sono proprio fatti a posta per soddisfare le nostre esigenze. Uno di questi può essere anche il rastrello che si attacca al corpo stesso del vostro modello preferito a scoppio o altro modello e che serve per raccogliere e dividere le foglie secche che a volte sembra che ci vogliono far dei problemi mentre noi stiamo effettuando la pulizia del nostro giardino. Si sa bene che le foglie bagnate pesano molto di più e sono molto più difficili da soffiare o da aspirare, proprio per questo esistono degli accessori extra per facilitarci il lavoro.

Anche il tubo per la conversione manuale in molti modelli è già pronta per utilizzo. Facile da cambiare da una modalità all’altra in un batte d’occhio e senza la necessità di utilizzare i vari attrezzi. Voi successivamente avrete la possibilità di scegliere tra le potenze e le velocità che variano tra low (basso) e high (alto) per decidere quella che va meglio per voi.

Pulizia e manutenzione

Tutti i modelli che sono a scoppio richiedono più manutenzione e la pulizia rispetto ai modelli che funzionano grazie alla energia elettrica o la batteria che si deve caricare.

Questo lavoro non è per niente difficile e non deve essere effettuato molto spesso, visto che alla fine si tratta di un attrezzo che non si utilizza tutti i giorni e che sono molto robusti e duraturi.

Per quanto riguarda la manutenzione, essa viene effettuata una volta o due all’anno e prevede la pulizia del motore stesso e della verifica delle lame e della integrità del modello stesso.

La pulizia viene effettuata ogni volta che finiamo di utilizzarlo

Per poter continuare a usarlo dobbiamo verificare che sta ancora funzionando bene e che non necessità di essere riparato e che tutti i pezzi sono integri. Altrimenti se si tratta di un errore di fabbrica vi conviene contattare il servizio assistenza sotto la garanzia, oppure se la garanzia è già scaduta vi conviene prendere il pezzo rotto e danneggiato e sostituirlo. Se non siete in grado di farlo da soli, vi conviene comunque contattare un centro specializzato dove lavorano le persone competenti.

La pulizia invece che viene effettuata ogni volta dopo l’utilizzo dello stesso è molto semplice e non richiede moltissime conoscenze, ma solamente un paio di minuti di più dopo che avete terminato si pulire, soffiare e aspirare i vostri vialetti e i vostri giardini.

  1. Svuotare sempre il sacco dove vengono accumulati eventuali detriti, foglie e lo sporco
  2. Smontare i tubi intercambiabili per soffiare e aspirare e passarli sotto acqua corrente per togliere eventuali residui della terra e delle erbe che sono passate all’interno
  3. La parte esterna del vostro modello può essere pulita grazie a un panno asciutto, ma se ci sono proprio dei residui della terra e lo sporco vario conviene usare un panno leggermente umido che ci aiuterà a pulire tutto a perfezione
  4. Non usate mai acqua per metterla direttamente sopra il vostro attrezzo perché ricordatevi che ci sono delle prese, cavi, batterie e motori che una volta bagnati potrebbero essere danneggiati e non funzionare più correttamente
  5. Terminato il lavoro mettere il vostro piccolo aiutante in un posto nascosto come garage o la casettina per gli attrezzi dove non sarà esposto all’umido e al calore che lo potrebbero gravemente danneggiare rendendolo non operativo
  6. Verificate sempre lo stato della batteria e se il vostro soffiatore a scoppio ha bisogno della benzina per poter funzionare, altrimenti non si può procedere

Sono tutti passaggi molto semplici da effettuare ogni tanto che non richiedono ne troppo tempo ne troppa fatica. Comunque vi conviene farli ogni volta quando è necessario anche per prolungare ancora di più la vita del vostro modello preferito che risulta essere un aiutante enorme quando parliamo del giardino e della pulizia che viene effettuata una volta ogni tanto nelle nostre terrazze, vialetti e i giardini.

Recensioni dei migliori soffiatori aspirafoglie

1. Black+Decker GW3050-QS

Uno dei prodotti più interessanti che si trova sul mercato è sicuramente Black+Decker GW3050-QS che funge da soffiatore elettrico e che può essere usato anche come apparecchio per aspirare le foglie. Comodo e maneggevole riesce a lavorare con potenza dandovi dei risultati immediati e soddisfacenti.

Black+Decker GW3050-QS

Il prodotto migliore in assoluto

Black+Decker GW3050-QS

(3.9)

Offerta: 106,10 Prezzo: 141,82 Sconto: 35,72 (25%) *

Con la sua capacità della raccolta di 50 L e le diverse altezze delle lame per la triturazione questo modello conquista subito l’attenzione delle persone che sono in ricerca di un prodotto valido che può fare il proprio lavoro per tanto tempo. Impugnatura si può regolare a vostro piacimento ed è anche morbida ed ergonomica proprio per donarvi maggior comfort e senza sforzi durante il lavoro.

Il motore potente può variare la propria velocità proprio per adattarsi al massimo a varie tipologie di lavori che deve effettuare. Il tubo per l’aspirazione può essere facilmente attaccato direttamente al sacco grande evitando così i vari passaggi inutili e continuo svuotamento del cestello raccogli foglie che c’è in dotazione.

Semplicità di utilizzo e multifunzionalità

Passare dalla modalità di soffia foglie alla modalità aspira foglie non è mai stato così facile grazie soprattutto alla possibilità di cambiare i due tubi per due funzioni diverse ogni volta che vogliamo. Non si necessità di attrezzi vari oppure di una conoscenza degli attrezzi o giardinaggio per poter fare questa cosa ognuno di noi. Due tubi sono intercambiabili e basta levare uno per mettere comodamente subito un altro del quale abbiamo bisogno.

Una volta che abbiamo finito con il soffiare del fogliame che si trova nel nostro giardino raggruppandolo tutto da una parte, cambiando il tubo passiamo non solo alla modalità di aspirazione ma anche della triturazione che permette alla foglie di occupare meno spazio e rientrare nel sacco sminuzzate e senza problemi. Una ottima soluzione per tutte le persone che hanno i giardini con degli alberi.

Accessori extra

Come abbiamo già accennato, non sempre le foglie che dobbiamo raccogliere sono secche. Specialmente se aspettiamo un po’ di tempo e si sa che con avvicinarsi d’inverno le giornate sono molto umide e la rugiada bagna tutto. Anche se non piove, in questo case le foglioline secche appena cadute dopo un paio di giorni diventano umide attaccandosi una all’altra. Il problema nasce con l’impossibilità di aspirarle se si sono raggruppate molte formando una montagnetta compatta di foglie bagnate. Niente paura perché il modello di soffiatore per foglie Black + Decker GW3050-QS potete tranquillamente mettere l’attacco per il rastrello che infatti vi aiuterà a rimuovere le foglie umide. Niente più preoccupazioni, ma un lavoro veloce, semplice e senza nessuna fatica.

2. Bosch ALS 25

Con il suo peso leggerissimo di soli 3.2 kg, ma la potenza del motore di 2500 W il modello Bosch ALS 25 sale tra i primi in classifica quando si parla di soffiatori elettrici. Professionale, ergonomico e con tracolla morbida si presta benissimo per i vostri lavori in giardino donandovi comodità e sicurezza.

Bosch ALS 25

Il modello più venduto

Bosch ALS 25

(4.1)

Offerta: 108,90 Prezzo: 27,23 Sconto: 27,23 (100%) *

Piccolo ma forte, leggero e allo stesso tempo non rumoroso mentre in funzione, il soffiatore a batteria Bosch ALS 25 sarà il vostro aiutante numero uno quando si tratta dei lavori in giardino. Niente più pulizia difficile delle foglie e detriti, niente più tempo perso e mal di schiena, ma grazie a questo modello potremo muoverci liberamente e finire il lavoro di pulizia del giardino e delle terrazze in un batter d’occhio.

Finalmente dopo un lavoro del genere non vi sentirete stanchi e con i dolori dappertutto, ma felici e orgogliosi del lavoro fatto così bene e così velocemente. È uno dei attrezzi del giardino che ormai sono diventati insostituibili e che servono moltissimo, proprio per questo quasi tutte le famiglie, ma anche i giardinieri professionisti ce l’hanno a disposizione.

Lavoro senza ostacoli

Si sa bene quanto può essere fastidioso e ingombrante lavorare con dei cavi in mezzo. È vero che certi apparecchi non possono lavorare senza perché prendono l’energia attraverso la presa elettrica. Pensando a un soffiatore foglie così possiamo solo notare che non è per niente una cosa comoda che ci permette di lavorare in tranquillità, ma è una limitazione che ci fa lavorare male e con delle restrizioni proprio perché dobbiamo sempre pensare alla lunghezza del cavo che è in mezzo ai piedi.

Con il modello di aspirafoglie a batteria Bosh AlS 25 possiamo stare molto tranquilli perché funziona grazie a una batteria che viene caricata precedentemente permettendovi di muovervi senza limitazioni e senza cavi in mezzo. Finalmente un lavoro spensierato che è ideale per i giardini grandi che non hanno le prese di elettricità da tutte le parti.

Comodità

Lavorare con un aspirafoglie da giardino può essere a volte non troppo comodo anche perché se impugnato male, se portato in maniera non corretta può provocare dei dolori inutili alla schiena, alle braccia o al collo. Meno male che questo modello in dotazione ha una tracolla imbottita grazie alla quale non sentiamo per niente il peso che portiamo con noi mentre lavoriamo. Si appoggia con una delicatezza unica facendoci sembrare questo lavoro come una delle cose più leggere e facili che esistano al mondo.

3. Franchinishop 430

Una pulizia del giardino facile e veloce grazie al soffiatore a scoppio professionale Franchinishop 430 che è comodo e facile da indossare come se fosse uno zaino semplice che si appoggia sulle nostre spalle. Niente più fatica e lavori difficili, ma velocità e comodità.

Franchinishop 430

Buona alternativa

Franchinishop 430

(3.8)

Offerta: 103,01 Prezzo: 119,00 Sconto: 15,99 (13%) *

Soffia foglie non è mai stato così semplice da utilizzare e leggero, comodo e allo stesso tempo potente. Vi basterà accenderlo tirando la corda che si trova al lato del soffiatore a spalla. Magari unica difficoltà che potreste trovare è il momento dell’accensione che come ogni attrezzo che ha il motore a scoppio che funziona a due tempi richiede una certa praticità, tutto il resto è un gioco da ragazzi.

Utilizzarlo sarà un piacere e i lavori di giardino finalmente non saranno più visti come un obbligo e una noia, ma una gioia che possono fare sia donne che gli uomini, sia le persone che sono giardinieri professionisti, che le persone che non hanno mai fatto il giardinaggio prima d’ora.

Potenza del soffiatore

Rimuovere le foglie e i detriti dal vostro giardino o dai vialetti con una forza che soffia circa 150 km all’ora è possibile proprio grazie al modello a scoppio Franchinishop 430 che vi permette di lavorare e togliere tutto in fretta come se fosse il vento più potente che esiste.

Vi basterà accenderlo e la sua potenza si sprigionerà facendovi vedere di nuovo il prato verde del vostro giardino e la vostra terrazza che erano sommersi di foglie che sono cadute dagli alberi. Questo modello è ideale anche per usi professionali perché ha una potenza alta e riesce a lavorare per tantissimo tempo in autonomia grazie al motore a scoppio che funziona con la miscela di olio e benzina.

Utilizzo facilissimo

Fare dei lavori in giardino a volte può essere stancante e molto difficoltoso, anche perché certi attrezzi quando li usiamo devono essere impugnati con entrambe le mani e noi non ci sentiamo liberi neanche di toglierci magari il ciuffo dei capelli che ci cade negli occhi senza doverlo posare e spegnere per poterlo fare. Grazie a questo modello di soffiatore a scoppio che è talmente leggero e comodo da usare, possiamo avere sempre una mano libera. Infatti, siccome è talmente semplice questo modello a zaino da usare, una mano ci basta per poter togliere tutto lo sporco che si è accumulato nel nostro giardino. Una soluzione ideale per tutte le persone che sono ancora in cerca di un soffiatore a scoppio ideale e che non vogliono perdere tempo con dei rastrelli e le scope. La comodità e velocità sempre al primo posto.

Opinioni finali

Quando si parla di giardinaggio oggigiorno non per forza bisogna essere dei professionisti per capire come si tiene il prato e il giardino pulito e per fare tutte le cose da soli a casa. Niente più soldi spesi per far venire una persona con dei attrezzi professionali, ma grazie allo sviluppo degli attrezzi per il giardinaggio che è specialmente cresciuto negli ultimi anni.

Abbiamo tutto a portata di mano, tutto ciò che ci serve per pulire in un modo perfetto il nostro giardino senza nessuna fatica oppure necessità di una conoscenza precedente. Per aiutarci a pulire il nostro giardino dalle foglie potete usare un modello come soffiatore aspiratore elettrico Black+Decker GW3050-QS che con la sua potenza e facilità d’uso sarà di grande aiuto. Soffia, aspira e trita in un batter d’occhio facendo sparire tutte le foglie vecchie e secche che sono cadute dagli alberi stendendo un enorme tappetto colorato per terra.

La miglior risposta per tutte le persone che cercano un prodotto a prezzo basso e che secondo la opinione dei consumatori vale la pena avere a casa, è cercarlo online a portata di un click. Infatti, un modello di soffiatore elettrico come Bosch ALS 25 lo troverete scontato perché su internet troverete sempre qualche offerta attiva o spedizione gratuita a casa vostra.

Ideale per tutti quelli che non hanno né tempo né voglia di andare nei negozi e cercare dei modelli adatti a loro. Così facendo tutto da casa risparmiano tempo, denaro e anche energia aspettando solamente che in un paio di giorni il nostro modello preferito ci venga consegnato.

Facili da usare, molto leggeri ma allo stesso tempo potenti, sono la soluzione ideale per pulire tutto intorno alla vostra casa. Niente più accumuli di detriti, fiori secchi o foglie ma solamente pratino verde e vialetti e terazze pulitissime. Tra i modelli migliori troverete anche il Franchinishop 430 che è talmente comodo e leggero che si può usare con una mano sola.

Un aspirafoglie a scoppio che farà il lavoro di giardinaggio per voi. Niente più ore e ore rastrellando il giardino o usando la scopa per pulire tutto ciò che è caduto dagli alberi, ma con una potenza unica soffierà via e pulirà tutto lasciando il vostro giardino bello e pulito.

Una gioia da usare anche perché i risultati sono immediati e la vostra fatica è veramente ridotta al minimo. Niente sudore e mal di schiena dopo una giornata faticosa a raccogliere erba e foglie per poi ammucchiarle piano piano, ma un lavoro veloce, pulito e che tutti desiderano per il proprio giardino e per sé stessi.

Quale soffiatore aspirafoglie scegliere? Classifica (Top 3)

Prodotto Offerta Sconto Voto
Black+Decker GW3050-QS Black+Decker GW3050-QS 106,10 € 141,82 * 35,72 € (25%) (3.9)
Bosch ALS 25 Bosch ALS 25 108,90 € 27,23 * 27,23 € (100%) (4.1)
Franchinishop 430 Franchinishop 430 103,01 € 119,00 * 15,99 € (13%) (3.8)

Domande frequenti

Sono molto rumorosi durante l’utilizzo?

Quando si usa un soffiatore foglie, molte persone hanno paura che questo attrezzo potrebbe creare troppo rumore che potrebbe dar fastidio ai nostri vicini, oppure che dovrebbe essere usato solamente nelle ore quando gli altri componenti della famiglia non dormono per non svegliarli. Importante da sapere è che un attrezzo del genere non produce tantissimo rumore, ma la stessa intensità dipende anche dalla velocità di lavorazione che abbiamo scelto. Più alta è la velocità, più forte deve funzionare il motore producendo un rumore più elevato. Tutto ciò però non vi deve preoccupare perché il rumore non è per niente esagerato e non darete fastidio a nessuno.

In dotazione ha anche la tracolla?

La maggior parte dei modelli ha in dotazione anche la tracolla che serve per aiutarvi a tenere con maggior facilità il sacco per la raccolta del fogliamo che viene aspirato dalla terra. È un accessorio molto comodo, anche perché in questo caso non dobbiamo tenere tutto il peso nelle nostre mani. Già il soffiatore aspiratore lo maneggiamo tenendolo tra le mani, così almeno il sacco che riempendosi diventa sempre più pesante è più facile da portare appresso.

Si rovina se per caso si aspirano anche i sassi?

Durante l’utilizzo della funzione dell’aspiratore per foglie può succedere a tutti che non solo aspiriamo le foglie, ma in mezzo a esse possono essere dei piccoli sassolini oppure rami o altre cose delle piante stesse. La preoccupazione nasce dal fatto che durante l’aspirazione le foglie (e tutto ciò ce viene aspirato viene automaticamente tritato), se per caso si aspirano anche i sassolini esiste pericolo di danneggiare l’apparecchio stesso. Per evitare questi incidenti vi converrebbe mettere la velocità dell’aspirazione alla minima potenza in tal modo di evitare l’aspirazione dei oggetti pesanti, ma solamente quelli molto leggeri, come fogliame in questo caso.

Sono molto pesanti?

In generale un aspiratore soffiatore può pesare intorno ai 4 chili e dipende molto dal modello. Quello che molte persone non pensano è il fatto che durante l’utilizzo il peso dell’attrezzo stesso cambia radicalmente e aumenta. Il peso in più arriva dalle foglie e detriti respirati da terra che vengono messi dentro il sacco, per non parlare anche delle nostre mani e braccia stanche che dopo un po' di tempo sentono il peso di più. Se vi volete alleggerire il lavoro dovreste svuotare il sacco molto spesso per non arrivare a portare in giro un apparecchio sempre pieno e molto pesante.

Ha anche la garanzia?

Ogni attrezzo come ogni apparecchio ed elettrodomestico ha diritto ad avere una garanzia sul prodotto. La durata della stessa dipende molto dalla scelta del produttore, ma comunque si aggira intorno ai 2 anni durante i quali potete riparare gratuitamente tutti gli errori di fabbrica che non c’entrano niente con un uso non corretto dell’apparecchio stesso. Dovete solamente contattare uno dei centri di assistenza più vicini a voi e portarlo a riparare. Gli operatori saranno felici di potervi aiutare e rimettere il vostro apparecchio a posto.

Sarà difficile da usare?

I soffiatori non sono per niente difficili da usare e non si richiede una esperienza precedente per poterlo utilizzare. Prima di accenderlo per la prima volta, solo per vostra informazione e un utilizzo corretto vi conviene leggere il libretto di istruzioni, dopodiché potete cominciare subito a lavorare e pulire i vostri vialetti e i vostri giardini. Magari con un soffiatore aspiratore a scoppio ci vorrà un po' più di pratica per poterlo accendere sempre più velocemente, ma per il resto sono degli attrezzi molto facili da utilizzare e che possono essere usati da tutti, sia professionisti che non.

E' un accessorio duraturo?

Tutti i modelli che si possono trovare nella piattaforma e se sono anche tra i più consigliati potete stare tranquilli che sono dei prodotti che sono buoni e sicuramente dureranno tanto nel tempo. Quello a cui dovete stare attenti è sicuramente un corretto utilizzo e un po' di cura, pulizia e manutenzione per averlo sempre pronto e come nuovo. State attenti a non rovinarlo aspirando tutto quello che si trova in giro e vedrete che sarete molto soddisfatti da una scelta del genere.

Si intasa a volte con delle foglie umide?

È vero che certe volte tutte le foglie che sono cadute dagli alberi e si accumulano per terra, con umidità e le piogge comincia a creare una montagnetta compatta e a volte difficile da separare. Aspirare ma anche soffiare le foglie secche e asciutte e molto semplice, quelle umide un po' meno, anche perché il peso aumenta notevolmente. I modelli che soffiano e aspirano foglie che trovate in commercio sono molto potenti e di solito non hanno problemi e non si intasano anche se incontrano i detriti umidi. Se non vi va di rischiare con il vostro attrezzo nuovo potete sempre fare dei mucchietti più piccoli essendo così sicuri che aspirazione sarà fatta bene e senza intasamenti accidentali.