Migliori tende a rullo del 2021

migliori tende a rullo del 2021

Tre sono gli elementi principali capaci di rendere qualsiasi ambiente gradevole da vivere: spazio calpestabile sufficiente, estetica accattivante e buona luminosità. Quest’ultima in particolare può cambiare notevolmente la percezione dei locali, ed ecco perché accessori come le tende a rullo svolgono un ruolo decisivo. Tendaggi oscuranti tipo VICTORIA M Klemmfix sono perfetti per decorare e regolare la luce senza ingombri eccessivi.

Confronto delle tende a rullo migliori

VICTORIA M Doppia

Il modello più venduto

VICTORIA M Doppia

(4.5)

Offerta: 25,98 € Prezzo: 6,50 Sconto: 6,50 (100%) *

  • Tenda doppia con sostegni di metallo di alta qualità
  • Tessuto a trasparenza alternata per una luce perfetta
  • Possibilità di essere montata sia a parete che a soffitto

Leggi la recensione

Sol Royal SolDecor DL2

Buona alternativa

Sol Royal SolDecor DL2

(4.4)

Offerta: 33,49 € Prezzo: 8,37 Sconto: 8,37 (100%) *

  • Tenda a rullo per porte e finestre di diverse dimensioni
  • Installazione mediante ganci sulla cornice della finestra
  • Tessuto parzialmente oscurante; fa passare luce

Leggi la recensione

VICTORIA M Klemmfix

Il prodotto migliore in assoluto

VICTORIA M Klemmfix

(4.4)

Offerta: 21,99 € Prezzo: 5,50 Sconto: 5,50 (100%) *

  • Tessuto oscurante rettangolare per porte e finestre
  • Montaggio sugli infissi senza bisogno di viti o tasselli
  • Stoffa 100% poliestere e struttura in plastica di qualità

Leggi la recensione

Come scegliere le tende a rullo

Parti e componenti

Cosa sono le tende a rullo lo dice già il nome. Si tratta fondamentalmente di tessuti dotati di un meccanismo di arrotolamento, nati con lo scopo primario di oscurare la luce proveniente dall’esterno. Esistono centinaia di modelli sul mercato, con diverse varietà di tipologie, misure e materiali. Quello che però accomuna tutti questi esemplari è, in linea generale, la loro struttura di massima e i componenti di cui sono fatti. Fra i principali:

  • Staffa o supporto: a seconda del modello, tali accessori possono essere fissati in maniera differente su diverse superfici. Affinché ciò sia possibile, ognuno di essi è dotato di un elemento di aggancio studiato appositamente per sorreggere l’intera struttura e fissarla dove necessario.
  • Rullo: è l’oggetto principale che regola il meccanismo di questi articoli e che dà loro il nome. Si tratta di un cilindro realizzato in metallo o plastica, grazie al quale il tessuto viene arrotolato e srotolato.
  • Cassonetto: scatola chiusa o aperta in cui è contenuto il rullo e tutto il meccanismo di avvolgimento, posizionata nella parte superiore della struttura.
  • Piastre di chiusura: sono due elementi piatti situati ai lati del cassonetto, che servono per tenerlo chiuso senza far scivolare via il rullo.
  • Tessuto: questo è il vero e proprio tendaggio, che può essere realizzato in materiali diversi, solitamente plastici oppure stoffa mista a fibre acriliche.
  • Stecche per stendere il telo: nella maggior parte dei modelli sono previste due barre, una nella parte superiore del tessuto e una al fondo dello stesso. Hanno lo scopo di mantenere la stoffa ben distesa, in modo da evitare che si incastri o si rovini durante l’avvolgimento.
  • Sistema di comando manuale o automatico: è il meccanismo che regola l’avvolgimento della tenda a rullo, che può essere controllato tramite una corda o catenina, ma anche in maniera elettrica.

Nel caso di arrotolamento automatico, tali modelli sono dotati anche di un piccolo motore di avviamento a pulsante con relativi cavi da collegare al proprio impianto elettrico. Tuttavia, negli ultimi anni, sono stati realizzati anche degli esemplari con alimentazione a energia solare oppure a batteria; in quest’ultimo caso la durata della pila può arrivare anche a 4-5 anni, a seconda dell’intensità di utilizzo.

I modelli elettrici più tecnologici prevedono, infine, anche la presenza di un temporizzatore per regolare in maniera programmata l’avvolgimento, nonché la possibilità di integrare il meccanismo con un sistema di controllo remoto che colleghi il funzionamento a dispositivi elettronici come smartphone e tablet.

Materiali

Tali accessori per infissi possono essere utilizzati sia all’interno dei locali che montati all’aria aperta: in base alla modalità d’uso viene scelto il materiale con cui essi sono fabbricati. Relativamente al tendaggio vero e proprio, anche questo dipende per buona parte dall’appartenenza a una fra le due categorie appena citate. Se infatti si tratta di tende a rullo per esterni, esse sono di solito realizzate in materiale impermeabile e molto resistente, in modo da poter durare nel tempo a prescindere da qualsiasi condizione climatica.

Scegliere sempre materiali di qualità che possano garantire tenuta e durata delle vostre tende

Per quanto riguarda i tessuti per interno, essendo studiati non soltanto per gestire luce e calore ma anche come elemento decorativo, i materiali possono essere i più svariati:

  • Stoffe tradizionali come cotone, lana, lino, seta
  • Tessuti plastici o plastificati come poliestere e viscosa
  • Fibre naturali come cellulosa e rafia
  • Combinazioni miste

Oltre al tipo di materiale utilizzato, la varietà è relativa anche alle colorazioni e alle fantasie delle tende a rullo. Si possono infatti trovare stoffe monocromatiche dalle tonalità più disparate, ma anche tessuti decorati con dettagli spesso geometrici, floreali o a pattern. Un’ulteriore tipologia, invece, prevede un’alternanza di righe opache e righe semitrasparenti lungo il tessuto. Questa soluzione è perfetta per le case particolarmente buie o poco luminose, in quanto garantisce privacy totale senza tuttavia oscurare del tutto i locali.

Per ciò che riguarda la struttura, invece, i materiali impiegati sono solitamente plastica e metallo. La scelta fra i due dipende spesso dalla dimensione complessiva della tenda a rullo e, di conseguenza, dal suo peso. Nel caso di strutture per doppia anta o con lunghezze considerevoli, al fine di garantire maggiore resistenza e tenuta è sempre preferibile indirizzarsi verso strutture in metallo, di norma acciaio o alluminio.

Maggiore è la dimensione della tenda, più solidi devono essere i materiali e l’intero meccanismo

I modelli di tende a rullo manuali sono provvisti anche di un cordino o catenella laterale per gestire l’avvolgimento del tendaggio. Tale elemento è solitamente realizzato in plastica per le strutture economiche e leggere, e in metallo per quelle dal peso considerevole e di fascia economica elevata.

Usi e funzioni

Il meccanismo che regola tali tendaggi è molto semplice. Azionando l’avvolgimento in maniera manuale o automatica, il tessuto scivola verso l’alto, arrotolandosi attorno al rullo metallico. Tirando la catenella o premendo il pulsante in direzione opposta, la stoffa verrà srotolata verso il basso.

È importante sapere che le tende a rullo filtranti possono essere anche tenute distese a mezza altezza o fino a dove lo si desidera: non è necessario, infatti, che siano per forza tutte aperte o chiuse fino al fondo. In questa maniera il controllo della luce diventa estremamente flessibile, consentendo di gestirla anche nei momenti della giornata in cui il sole si trova a un’inclinazione molto bassa e fastidiosa per la vista.

Tali accessori per gli infissi si dividono in tre grandi categorie, in base alle quali viene determinato il materiale e la struttura che li caratterizza.

Tipologia Uso per porte e finestre Uso per nicchie e credenze Uso per balconi Uso per verande e dehors
Tende a rullo per interni Sì (solo i modelli a fissaggio e solo su alcuni mobili) No No
Tende a rullo per esterno Sì (sul lato esterno) No
Tende da sole a rullo per esterni No No

I modelli per gli ambienti interni sono solitamente più semplici e leggeri, in quanto non sottoposti agli agenti atmosferici e all’usura del tempo in maniera altrettanto intensa. Sono di norma pensati per oscurare porte e finestre, ma possono avere anche funzioni più creative.

È per esempio possibile usarli anche per separare gli ambienti, oppure chiudere e/o coprire nicchie e rientranze nei muri, o ancora per sostituire, in qualche modo, le ante di alcuni modelli di scaffalature e mobili a mensola.

Essi possono coprire l’intera lunghezza dell’infisso su cui sono montati, oppure arrivare fino a mezza altezza: le dimensioni disponibili sono davvero numerose e variano a seconda del modello.

Ingombro minimo e massima discrezione: con queste tende la comodità è assicurata

Nel caso delle tende a rullo per esterno ne esistono due categorie principali. La prima è montata con un avvolgimento di tipo verticale a ridosso di porte, finestre o grandi vetrate. In alcuni casi esse sono realizzate in materiale plastico trasparente, che funge soltanto da protezione dal freddo o dalle precipitazioni.

Questa è la soluzione che viene adottata, ad esempio, per verande e dehors quando utilizzati in autunno o inverno. In tal caso vengono installati i montanti degli infissi e, secondo necessità, il telo viene teso verso il basso a chiudere l’area, formando una sorta di finestra “vetrata”, realizzata però in plastica.

La seconda serie di modelli per esterno prevede un avvolgimento orizzontale oppure in diagonale. Il primo tipo è costituito da teli di plastica trasparente o opaca che si comportano come una tettoia per verande, dehors e balconi. In questo caso la funzione può essere sia di protezione dalla luce diretta del sole, ma anche di riparo in caso di pioggia.

Le tende a rullo con avvolgimento in diagonale, invece, sono quelle più classiche che si trovano sui balconi o fuori dai negozi. Esse sono solitamente supportate da un braccio pieghevole laterale che ne regola l’apertura verso l’esterno e la sua stabilità. Per ciò che riguarda le funzionalità, ecco le principali:

Funzionalità Posizionamento Descrizione caratteristiche
Oscuranti Indifferentemente in interno o all’esterno Realizzate in tessuto spesso e opaco per riparare dalla luce del sole e garantire la giusta privacy.
Termiche All’esterno Realizzate in materiale isolante e idrorepellente per proteggere dal freddo.
Antipioggia All’esterno Realizzate in plastica trasparente per riparare dalle precipitazioni senza impedire il passaggio della luce.

A seconda delle funzionalità cambieranno dettagli come materiali, dimensioni, montaggio e tipologia di inclinazione nonché, ovviamente, anche il prezzo.

Montaggio e pulizia

Le istruzioni su come montare le tende a rullo dipendono dal modello selezionato e dalla dimensione dello stesso. Più in generale, tuttavia, gli strumenti necessari per questo tipo di operazioni sono:

  • Trapano o avvitatore nel caso di montaggio a muro o su legno;
  • Viti e/o tasselli, già forniti quando necessari;
  • Metro e livella per verificare che le tende a rullo venga fissata diritta;
  • Una scala nel caso la tenda debba essere installata a soffitto o ad altezze elevate.

Esistono tuttavia dei modelli che non prevedono alcun tipo di fissaggio, in quanto vengono appesi direttamente sul montante degli infissi tramite dei ganci già contenuti nelle confezioni. In tal caso è molto probabile che non sarà possibile montare queste tende a rullo a soffitto.

A prescindere dal tipo di modello e dalle specifiche istruzioni di installazione, quel che è importante segnalare è il fatto di poter sempre decidere, in fase di montaggio, dove posizionare la corda o catenella che ne regola l’avvolgimento. Salvo infatti specifiche diverse, la stragrande maggioranza degli esemplari consente sempre di poter scegliere se posizionarla sul lato destro o sinistro, secondo necessità.

Il tema forse più complesso relativo alle tende rullo è la questione della loro pulizia. Il problema fondamentale risiede nel fatto che per lavarle sia necessario smontarle. Il processo può essere estremamente semplice nel caso degli esemplari di piccola dimensione, ma in alcuni casi potrebbe essere indispensabile ricorrere ad aziende specializzate.

A seguire sono elencati i passaggi principali per prendersi cura dei tessuti, con indicazioni specifiche su come lavare le tende a rullo.

  • Imbevere un panno morbido con dell’acqua e passarlo sulla stoffa per rimuovere le macchie e lo sporco più superficiale.
  • Ripetere con continuità questo gesto, in modo da evitare il formarsi di sporco ostinato.
  • In caso di cattivo odore, ovviare spruzzando deodoranti a secco appositi per conferire di nuovo un buon profumo alla tenda.
  • In caso di macchie persistenti sarà necessario staccare il tessuto dalla struttura. Per farlo, smontare o aprire il cassettone di contenimento del meccanismo.
  • Sganciare il tessuto dal rullo avvolgitore.
  • Immergere la tenda in abbondante acqua e sapone, lasciandola in ammollo.
  • Non usare la lavatrice: tale tipo di tendaggi mal sopporta qualsiasi sorta di torsione o piega.
  • Lasciare asciugare in verticale, magari con dei piccoli pesi lungo la parte inferiore, in modo da tendere per bene tutto il tessuto.

Nel caso le macchie e lo sporco dovessero risultare difficili da eliminare, la migliore soluzione sul mercato è affidarsi ad aziende specializzate nella pulizia di questi prodotti. In tal caso, infatti, il sistema di lavaggio più comune è la cavitazione ultrasonica, che consente ai tessuti di essere anche sterilizzati senza alcuna torsione o danno.

Recensioni delle migliori tende a rullo

1. VICTORIA M Doppia

Abbinamenti di colore particolari, dimensioni davvero varie e una struttura robusta, sicura e durevole nel tempo: ecco qui la sintesi perfetta della tenda VICTORIA M Doppia, nata per soddisfare chi non vuole badare a spese e ottenere sempre il massimo.

VICTORIA M Doppia

Il modello più venduto

VICTORIA M Doppia

(4.5)

Offerta: 25,98 Prezzo: 6,50 Sconto: 6,50 (100%) *

Tale modello raccoglie ed esprime tutto il meglio delle tende a rullo doppio, grazie alla sua grande versatilità e alta qualità sotto molteplici punti di vista. La graziosa eleganza dei colori abbinata a una varietà piuttosto ampia delle misure, oltre anche ad alcune caratteristiche particolari davvero uniche, ne giustificano in un certo qual senso il prezzo più alto rispetto alla media. Dotata di un meccanismo manuale regolato da una cordicella laterale lunga 90 cm, è perfetta per gestire con grande praticità la quantità di luce e di privacy che si vuole ottenere.

Il sistema a doppio rullo garantisce massima flessibilità nel controllo della luminosità in entrata, grazie a un tessuto realizzato alternando una trama oscurante a una semitrasparente. Regolando l’altezza della tenda sarà possibile fare in modo che queste due tipologie di tessuto siano sfalsate o perfettamente sovrapposte, bloccando del tutto la luce nel primo caso o lasciando passare la giusta luminosità nel secondo.

Design e praticità

Nata per combinare eleganza estetica ed estrema funzionalità, la tenda rullo è perfetta per completare l’arredamento di ogni stanza: dalla camera da letto al salotto e perfino agli uffici e ai luoghi pubblici, non c’è ambiente che non possa risaltare perfetto per questo modello. I colori a disposizione sono pochi ma molto eleganti e particolari, compreso anche il viola e il marrone chiaro, nuances davvero originali.

Il tessuto è di ottima fattura, tagliato con accuratezza in modo da non lasciare frange che possano rovinare la stoffa con il trascorrere del tempo o incastrarsi durante l’avvolgimento. Tutti gli esemplari sono realizzati e testati a macchina, così da verificarne la qualità in maniera approfondita. La grande efficienza di VICTORIA M Doppia sta anche nelle dimensioni piuttosto grandi con cui è possibile trovarla in vendita, il che la rende una tenda a rullo davvero molto buona. La larghezza spazia dagli 80 centimetri ai 160 centimetri, mentre la lunghezza va da un minimo di 175 fino a massimo 230 centimetri.

Totale sicurezza

Spesso si trascura l’importanza di verificare che i nostri complementi di arredo non solo siano correttamente installati, ma vengano posizionati in zone della casa tali da non arrecare alcun rischio o pericolo. Nel caso delle tende oscuranti a rullo, per esempio, si consiglia spesso di fare attenzione alla catenella quando si hanno dei bambini, perché potrebbero farsi male per via di un uso improprio della stessa.

In quest’ottica il modello VICTORIA M Doppia è ancora più perfetto e sicuro. Esso è dotato, infatti, di un blocco di sicurezza creato specificamente per tenere i bimbi lontani da usi scorretti e rischi inutili. A ciò si aggiunge una modalità di montaggio davvero stabile e solida, con supporti di metalli resistenti e adatti per un fissaggio a soffitto e a parete.

2. Sol Royal SolDecor DL2

A volte può essere necessario non oscurare completamente le finestre e lasciare sempre passare un po’ di luce: locali molto piccoli, punti luce ridotti, luoghi affollati. In questi casi, soluzioni come Sol Royal SolDecor DL2 possono contribuire in maniera davvero interessante a gestire la luce con intelligenza.

Sol Royal SolDecor DL2

Buona alternativa

Sol Royal SolDecor DL2

(4.4)

Offerta: 33,49 Prezzo: 8,37 Sconto: 8,37 (100%) *

Negli spazi angusti, o quando i raggi del sole non colpiscono le finestre in maniera diretta e troppo forte, le tende a rullo filtranti sono la soluzione adatta per ottenere la giusta privacy e attenuare la luminosità giusto lo stretto necessario. A differenza di quelle oscuranti, infatti, esse non sono totalmente opache, ma il tessuto è realizzato in maniera tale da garantire la giusta via di mezzo fra copertura completa e un po’ di trasparenza.

Nel caso del modello Sol Royal SolDecor DL2 si tratta di una tenda a doppio rullo, la cui stoffa è composta da strisce alternate di diversa opacità le quali, gestendone con accortezza l’avvolgimento, sapranno filtrare la luce secondo necessità. Qualora si desideri infatti avere una maggiore luminosità in stanza, basterà tirare la corda fino ad avere le strisce dei due tessuti allineate alla stessa altezza (quelle oscuranti parallele fra loro, e così anche le più trasparenti). Se invece si desiderasse privacy e buio completi, basterà sfalsare il posizionamento delle varie righe, in modo da ottenere una copertura opaca totale.

Massima praticità

Oltre alla sua grande versatilità d’uso per quello che riguarda il controllo della luce, questo modello trova uno dei suoi punti di forza nella sua semplicità di montaggio e di utilizzo. L’installazione è davvero rapida. Come la maggior parte degli esemplari di ultima generazione, anche il Sol Royal SolDecor DL2 prevede la possibilità di essere agganciato al montante dell’infisso senza perforare. Dispone, infatti, di due ganci in corrispondenza del cassettone, da utilizzare per appendere l’intera struttura al telaio della finestra, a patto che quest’ultimo abbia uno spessore di massimo 16 millimetri.

In alternativa, sarà sempre possibile procedere con l’installazione mediante l’utilizzo più standard di viti da fissaggio già fornite. La massima praticità di tale modello è dovuta anche a una discreta varietà di colori a disposizione, dal bianco fino all’effetto lino e al nero, che consente di adattarsi a ogni tipologia di ambiente. In aggiunta, la grande scelta di dimensioni contribuisce a fare delle tende a rullo Sol Royal SolDecor DL2 un prodotto molto versatile: la larghezza spazia da un minimo di 40 centimetri fino a 120 centimetri, mentre per la lunghezza sono disponibili opzioni di 150 o 220 centimetri.

Robusto e sicuro

Efficienza e comodità sono solo alcuni fra i vantaggi più evidenti del Sol Royal SolDecor DL2. Quando si tratta di complementi d’arredo infatti, soprattutto nel caso di accessori posizionati in altezza, è sempre importante verificare che i materiali siano resistenti e stabili, ma anche sicuri e semplici da utilizzare. Sol Royal SolDecor DL2 è esattamente la sintesi perfetta di tutto questo: oltre al montaggio piuttosto facile, anche l’utilizzo è semplice grazie alla catenella lunga ben 96 centimetri, in grado di gestire bene lo scorrimento dei rulli.
Il modello è composto di materiali in plastica robusta mentre il tessuto è realizzato in 100% poliestere, in modo da reggere molto bene all’uso e durare nel tempo.

3. VICTORIA M Klemmfix

Se quello che state cercando è qualcosa di semplice e pratico che non vi faccia venire particolari grattacapi sin dalla fase di montaggio, VICTORIA M Klemmfix è la soluzione perfetta per voi. Facilità e alta capacità di oscuramento rendono infatti tale accessorio davvero interessante.

VICTORIA M Klemmfix

Il prodotto migliore in assoluto

VICTORIA M Klemmfix

(4.4)

Offerta: 21,99 Prezzo: 5,50 Sconto: 5,50 (100%) *

L’utilizzo sempre più massiccio delle tende a rullo oscuranti come soluzione ideale per gli uffici ma anche per le abitazioni ha portato alla nascita di centinaia di prodotti differenti. Semplicità e minimalismo, però, rimangono tuttora fra i dettagli maggiormente rilevanti per chi vuole ottenere il massimo da tali modelli.

In quest’ottica VICTORIA M Klemmfix è senza dubbio la soluzione più interessante sul mercato, e la sua essenzialità sotto differenti punti di vista rende la tenda a rullo uno dei prodotti migliori per semplificare la vita di tutti i giorni. Design semplice e pulito, montaggio ridotto a zero, grandissima varietà di dimensioni e colori e materiali leggeri ed efficaci: ogni suo aspetto è stato studiato con cura per farne un accessorio dal successo assicurato.

Montaggio facile

Il problema maggiore che si riscontra quando si tratta di tali prodotti è proprio il montaggio. Peso eccessivo, altezze notevoli e la necessità di praticare fori nel muro, su legno o sui montanti di ferro degli infissi possono rendere l’installazione un incubo faticoso e complicato. Spesso, infatti, la soluzione migliore consiste nel rivolgersi ad aziende specializzate. Ebbene, non è il caso di VICTORIA M Klemmfix, che invece ha preso a cuore questa problematica offrendo una soluzione estremamente semplice, senza ridurre però la sua qualità e stabilità. Tale modello, infatti, non ha bisogno di forare muri o infissi, rendendo quindi inutili utensili come trapani o avvitatori.

Al contrario, sul retro del cassonetto che ospita il sistema di avvolgimento sono predisposti due piccoli ganci, resistenti ma molto sottili. In questa maniera le tende a rullo verranno soltanto appese al montante della porta o della finestra, senza comprometterne in alcun modo la chiusura. Unico dettaglio importante per verificare la fattibilità tale soluzione è che il telaio (senza considerare la guarnizione) abbia uno spessore di almeno 14-17 millimetri. Qualora invece si preferisca optare per un fissaggio mediante foratura sarà comunque possibile scegliere fra entrambe le installazioni, aumentando ancora la versatilità di questo prodotto.

Dimensioni e personalizzazione

Nonostante esistano sul mercato tende a rullo su misura o comunque dalle dimensioni personalizzabili esse sono, solitamente, piuttosto costose e non sempre facili da sistemare in autonomia. Per tale ragione i modelli come VICTORIA M Klemmfix sono disponibili in decine di formati differenti, in modo da rispondere in maniera puntuale a svariate necessità.

La larghezza più piccola disponibile è pari a 45 cm, mentre la massima lunghezza arriva anche fino a 230 cm, garantendo una copertura perfetta anche sulle porte delle vostre abitazioni. Per quanto riguarda i colori a disposizione, VICTORIA M Klemmfix ha una gamma piuttosto ampia di opzioni da valutare, tutte in tinta unita. Si passa infatti da colori molto chiari come bianco e beige fino a nero e marrone, con aggiunte color pastello molto particolari quali ad esempio rosa, rosso e verde.

Opinioni finali

Ci sono situazioni in cui occorre dotarsi di un po’ di sana creatività e inventiva per tirare fuori il meglio dagli ambienti a nostra disposizione. Le nuove soluzioni proposte dal design consentono, da questo punto di vista, di avere sempre nuovi spunti fantasiosi e soluzioni originali per gestire al meglio eventuali criticità: budget limitato, spazi ridotti, angoli ciechi o mobili troppo ingombranti.

La tenda a rullo oscurante è una delle proposte più moderne ed efficaci per ridurre gli ingombri causati dai tendaggi, regolare la luminosità e la privacy in maniera efficace, il tutto con il massimo della praticità.

Le proposte migliori sono quelle in grado di combinare un’elevata semplicità d’uso e di installazione ad un design estetico molto semplice e gradevole, il tutto con offerte interessanti e prezzi spesso contenuti. Ecco proprio il caso di VICTORIA M Klemmfix, il modello migliore sul mercato per chi è alla ricerca della massima semplicità ed efficienza.

Grazie a questo esemplare, con soli pochi passaggi trasformerete l’intensità della luminosità di tutte le vostre stanze. Montaggio veloce, capacità oscurante totale, facilità d’uso: con un prodotto del genere non ci sarà bisogno di alcuno sforzo particolare sin dall’installazione. Le fasce di spesa per tali accessori sono molto variabili, ma sempre con importi davvero accessibili.

Un altro esempio è la tenda Sol Royal SolDecor DL2, dotata di doppio rullo e quindi disponibile a un prezzo leggermente più alto. I due tessuti di diversa opacità aggiungeranno un tocco particolare, ma soprattutto renderanno possibile una gestione efficace della luminosità, grazie all’alternanza fra una stoffa piena e una più trasparente. Tantissimi i colori a disposizione, così come la possibilità di scegliere fra diversi tipi di misure, in modo da adattarsi a tutti i vostri infissi.

Quando invece la priorità non è mantenere il budget sotto controllo, ma avere la certezza che ogni più piccolo componente sia di fattura ottima e i materiali molto pregiati, potrete contare sul modello VICTORIA M Doppia, studiato proprio per infissi di dimensioni maggiori e dotato anche di un sistema di sicurezza per bambini.

Doppio rullo per un controllo totale della luce e della privacy, disponibilità di colori davvero originali e una vasta gamma di dimensioni, perfette soprattutto per porte e finestre molto grandi. Con questi tipi di tende a rullo non avrete che l’imbarazzo della scelta nell’arredare casa vostra o l’ufficio nel migliore dei modi, trasformando un oggetto pensato prettamente per garantire riservatezza in un accessorio dal design raffinato, discreto e molto pratico.

Quali tende a rullo scegliere? Classifica (Top 3)

Prodotto Offerta Sconto Voto
VICTORIA M Doppia VICTORIA M Doppia 25,98 € 6,50 * 6,50 € (100%) (4.5)
Sol Royal SolDecor DL2 Sol Royal SolDecor DL2 33,49 € 8,37 * 8,37 € (100%) (4.4)
VICTORIA M Klemmfix VICTORIA M Klemmfix 21,99 € 5,50 * 5,50 € (100%) (4.4)

Domande frequenti

Si possono realizzare tende a rullo oscuranti su misura?

La maggior parte dei modelli non prevedono la possibilità di modificare le dimensioni, specialmente la larghezza. Per quanto riguarda la lunghezza, invece, è possibile in alcuni casi apportare delle modifiche per accorciarne l’estensione: basterà rimuovere il peso al fondo e tagliare la stoffa fin dove necessario. Qualora non ci si senta sicuri, è sempre meglio affidarsi a società specializzate in questa pratica o farsele realizzare da zero.

Quali sono le caratteristiche principali di una tenda a rullo per esterni di qualità?

Occorre innanzitutto verificare che il tessuto garantisca una buona protezione dai raggi UVA e che sia idrorepellente. Si consiglia, inoltre, di optare per tessuti robusti e resistenti, che abbiano un peso di almeno 500 g/mq, e accertarsi che la struttura sia realizzata in materiale inossidabile antiruggine.

truttura sia realizzata in materiale inossidabile antiruggine. Come prendere le misure per scegliere le tende oscurante a rullo più adatte?

Per acquistare la tenda perfetta occorre prendere la misura non soltanto del vetro, ma fare in modo che la stessa copra anche un po’ il telaio della porta o della finestra, onde evitare che la luce passi dai lati della stoffa.

È possibile trasformare i rulli manuali in tende a rullo motorizzate?

Per alcuni modelli esiste la possibilità di fare meccanizzare l’avvolgimento. Si consiglia di verificare sempre con la casa madre tale eventualità.

La larghezza indicata si riferisce al tessuto o al cassettone?

La larghezza indicata per i vari modelli fa riferimento alla parte più larga dell’intera struttura. A seconda dei modelli, il tessuto è largo, di norma, almeno tre centimetri in meno.

Le tende a rullo ricadono perfettamente aderenti sul vetro?

Solitamente le tende si mantengono ad una distanza di circa 5-6 centimetri dal vetro dell’infisso.

Qual è la differenza fra tende a rullo filtranti e oscuranti?

Le prime sono realizzate soprattutto per schermare la luminosità esterna, senza mai oscurare in maniera completa. Le seconde invece sono composte da tessuti molto spessi, in grado di fornire buio assoluto in ogni condizione di luce.

Le tende a rullo per interni si possono usare anche nella doccia?

Questi modelli, essendo pensati per ambienti chiusi, non sono idrorepellenti. Per tale ragione se ne sconsiglia l’utilizzo all’interno di un box doccia.