Migliori tende oscuranti del 2021

migliori tende oscuranti del 2021

Mentre si dorme o si riposa spesso si desidera approfittare della penombra e non è detto che la mattina al risveglio si gradisca sole pieno all'interno della camera, preferendo magari un più dolce impatto con la luce. Versatili e utilizzabili sia all’esterno che all’interno, Songmics LRB245E-2 tende oscuranti impediscono ai raggi di filtrare e garantiranno tranquillità assoluta e sonno perfetto, tutelando da sguardi indiscreti di passanti e vicini.

Confronto delle tende oscuranti migliori

Songmics LRB2245E-2

Il prodotto migliore in assoluto

Songmics LRB2245E-2

(4.4)

Offerta: 29,99 € Prezzo: 39,90 Sconto: 9,91 (25%) *

  • Otto anelli metallici già inseriti in ogni pannello
  • 100 % poliestere a triplo strato con interstrato nero
  • Tessuto morbido, resistente ed ecosostenibile

Leggi la recensione

Douceur d’intérieur 1604790

Il modello più venduto

Douceur d’intérieur 1604790

(4.1)

Offerta: 21,70 € Prezzo: 5,43 Sconto: 5,43 (100%) *

  • Mantiene la stanza fresca isolando dal calore esterno
  • Ciascun pannello con 8 occhielli e asta apri tenda
  • Design particolarmente moderno ed elegante

Leggi la recensione

H.Versailtex 5769C16

Buona alternativa

H.Versailtex 5769C16

(4.4)

Offerta: 25,35 € Prezzo: 29,90 Sconto: 4,55 (15%) *

  • Tessuto morbido e privo di rivestimenti chimici
  • Lavabili a 30° C in lavatrice, asciugabili in asciugatrice
  • Bloccano i rumori e fino al 92 % della luce esterna

Leggi la recensione

Come scegliere le tende oscuranti

Vari modelli

Il sole fa bene a noi e al nostro organismo, e si sa che è uno degli elementi indispensabili nella nostra vita che ci porta vitamina D, rinforza le nostre ossa e ci fa sentire più felici e positivi. Ma non sempre i raggi del sole sono graditi, specialmente se parliamo della nostra casa, in particolare la nostra camera del letto e magari il problema di risvegli traumatici la mattina.

In ambienti con le vetrate grandi, a volte anche guardare la TV senza riflessi diventa un impresa

L’alba e quei raggi del sole che penetrano dentro la nostra camera ed entrano prepotentemente dentro il nostro letto non sono molto simpatici. Per non parlare magari del fatto che magari siete le persone che lavorano prevalentemente la notte e per forza dovete scambiare il giorno per la notte. Come dormire bene e dormire sereni se vedete quella luce potente che vi fa impazzire e per forza aprire gli occhi.

Tipologia tendan Grado schermatura Dove usarle Caratteristica
Tende oscuranti Totale Case o appartamenti Per un sonno tranquillo
Tende a pannello Totale Mansarde e tetti Ideale per lucernari
Filtranti Parziale Appartamenti piccoli Illuminato ma non troppo
Ombreggianti Si controlla la luce Sale riunioni o case Comando automatico
Con zanzariera Vari tipi Case private Niente più insetti

Per fortuna che esistono in commercio le tende oscuranti che corrono ad aiutarci e che non solo abbassano la quantità di luce dentro una camera, ma addirittura la eliminano fino al 99 %. Sono molto belle, moderne ed eleganti e sempre più spesso vengono scelte al posto delle persiane o le tapparelle semplici che a volta sono difficili da installare oppure non vi piace proprio il design che non si abbina alla vostra casa e lo stile che avete.

Per sapere esattamente che tipo di tende oscuranti fa per voi bisogna fare una semplice selezione e la scelta tra vari modelli che hanno delle caratteristiche diverse e sono fatte in modo specifico per una certa tipologia di ambienti:

  1. Tende oscuranti – sono fatte in tal modo che riescono oscurare in un modo completo la camera dove vengono montate. È perfetta per le camere da letto ma anche per le grandi sale dove si tengono vari seminari e le presentazioni. Importante da sapere che quello che le fa oscurare la camera non dipende dal colore scuro o chiaro della tenda, ma della tipologia del materiale usata e dallo spessore di quest’ultimo. Sono realizzate anche per proteggere dai raggi ultravioletti che sono pericolosissimi per la nostra pelle e la nostra salute.
  2. Tende a pannello oscuranti – ideali per le mansarde e i lucernari vengono azionate grazie a una manopola che viene girata manualmente, anche se esistono anche i modelli che sono automatizzati. Questi ultimi possono essere messi in funzione grazie ad un semplicissimo interruttore che fa partire tutto il meccanismo e grazie al quale le tende si possono aprire oppure chiudere.
  3. Tende filtranti – non sono quelle che oscurano in modo assoluto, ma oscurano dalle luci del sole solo in modo parziale. Serve proprio per le persone che desiderano un ambiente non troppo buio ma neanche troppo illuminato, ma una via di mezzo che è ideale per riposare gli occhi e magari fare i lavori al computer dentro un ufficio
  4. Tende ombreggianti – è un mix tra tutti quelli modelli che potete leggere sopra e che vi permette di regolare personalmente il grado di ombreggiatura grazie al telecomando che vi viene dato in dotazione
  5. Tende con la zanzariera – dormire d’estate e non essere disturbati dagli insetti, zanzare e le farfalle notturne è il sogno di tutti noi. Quel fastidioso ronzio intorno alle nostre orecchie non ci ha mai fatto dormire, allora perché non porre fine a questa cosa e scegliere le tende direttamente con la zanzariera integrata. In questo caso risolverete due problemi con un prodotto solo. Niente male come soluzione per tutte le finestre di casa vostra. Possono essere realizzate su misura e si possono adattare a tutti i tipi delle finestre.

Tende a pannello oscuranti possono essere usate anche per le finestre mentre quelle a rullo sono più indicate per i lucernari. Infatti le tende oscuranti per lucernari si trovano tra le tipologie e i modelli specifici e il loro prezzo è molto conveniente. Tutte loro in comune hanno il fatto che sono perfette per dare una giusta illuminazione oppure eliminarla completamente dentro la vostra camera oppure altri ambiente della vostra casa e vi aiutano a mantenere una temperatura stabile dentro la casa durante tutte le stagioni che vi permette di risparmiare nella bolletta della luce.

Niente più sono disturbato, ma una tranquillità assoluta a tutte le ore. Se avete dei bambini piccoli e neonati che si svegliano e agitano appena vedono un po’ di luce le tende oscuranti per finestre sono la soluzione ideale. Faranno riposare i vostri bambini in un modo perfetto senza disturbi dall’esterno.

Per interni, esterni o divisorie

Scegliere personalmente la quantità della luce che penetra dentro la nostra casa e dentro la nostra camera non è più un lusso, ma una realtà a portata di tutti grazie alle tende oscuranti. Sono molto utili non solo dentro casa quando non abbiamo la possibilità di installare le tende o tapparelle normali, ma anche quando le finestre sono molto alti e irraggiungibili oppure viviamo in una mansarda con delle finestre sul tetto.

Permettono di scegliere la quantità della luce da far entrare in camera vostra

Grazie alle finestre filtranti chi è in casa riesce vedere all’esterno, ma da fuori non si vede niente dentro. La luce del sole non sarò più il vostro problema e possono trasformare anche le camere piene di finestre in camere completamente al buio.

Non solo la notte potete avere quell’effetto del nero completo dentro la stanza, ma anche la mattina o a mezzogiorno. Non importa a che ora decidete di fare buio nella vostra camera, sarà una questione di mettere le tende oscuranti e il gioco è fatto.

Utilizzo tendan Quando sceglierla Perché
Interni Per mansarde o buio completo Sonno migliore, privacy
Esterni Per oscurare le verande Privacy, meno sole
Divisoria Divisione dei spazi interni Spazi ridotti, necessità divisione

Finestre moderne, grandi, sul tetto oppure inclinate, non si sono problemi perché esiste la soluzione per tutto. Non per forza dovete mettere delle tende tradizionali dov’è impossibile metterle e dove solo una tenda oscurante riesce a fare il lavoro al meglio. Sono fatte per vari usi tra quali più importanti sono:

  • Tende oscuranti per interni – facilissime da montare e fatte con i materiali di qualità sono ideali per essere messe dentro la vostra casa nelle varie camere. Si aprono e chiudono grazie a un meccanismo che funziona con il cordone oppure che scorre. In commercio si possono trovare anche i modelli che sono automatizzati e riescono a funzionare grazie a un telecomando. Vi basterà premere un bottone ed esse si alzeranno o si abbasseranno. Hanno un costo un po’ più elevato ma allo stesso tempo sono molto più comode e facili da usare rispetto a un modello manuale.
  • Per esterni – le verande e i giardini avranno un look più che sofisticato con un prodotto del genere. Vi proteggerà dal calore e la luce del sole che d’estate sa essere veramente insopportabile e per non parlare del vento che con queste tende a volte non si sentirà nemmeno. Potrete godervi delle cene e dei pranzi davanti casa vostra senza la preoccupazione che i vicini potrebbero vedervi e guardare le cose che fate voi. La privacy viene sempre al primo posto.
  • Che hanno una funzione divisoria – non solo penombra o buoi completo, ma anche la possibilità di dividere i diversi ambienti dentro la nostra casa. Per delineare i spazi in un monolocale oppure in un appartamento abbastanza piccolo dove il letto a volte è molto vicino alla cucina o al soggiorno, per nasconderlo di giorno oppure quando arrivano gli ospiti possiamo sempre usare le tende coprenti per interni che faranno sembrare la vostra casa più ordinata e allo stesso tempo più spaziosa.

Niente luce, meno rumori e isolamento termico ideale che riesce a diminuire la dispersione di calore in inverno e che non fa filtrare il calore del sole d’estate permettendoci di risparmiare in maniera molto significativa. Avete paura delle infiltrazioni laterali di luce, anche qua i produttori hanno pensato a voi inventando delle particolari guide che aderiscono perfettamente alla vostra finestra e facendo passare le tende oscuranti in un modo con la precisione millimetrica.

Seminari, necessità di avere le sale oscurate per visionare le immagini proiettate in modo perfetto su schermi predisposti e senza una luce che potrebbe dar fastidio alle persone che stanno in pubblico sono sempre state un problema, ma con tutti i modelli che oggigiorno si trovano in commercio non sussiste nessun impedimento per le presentazioni a livelli veramente alti.

Materiali

Durante la scelta del vostre tende oscuranti preferite, particolare attenzione bisogna fare anche alla scelta dei materiali. Non solo vengono scelti in base allo stile della vostra casa e la vostra camera, ma ogni singolo materiale ha delle funzioni specifiche e particolari che lo rendono diverso dagli altri.

Per le finestre nelle mansarde e quelle a ribalta, il materiale rimane sempre teso e ben stirato sulla finestra stessa, altrimenti muovendola anche la tenda cambierebbe la posizione e non ci potrebbe più proteggere dal sole e dalla luce esterna.

I raggi solari vengono respinti grazie alla tipologia del tessuto

Quelle plissettate sono molto ricercate per ambienti romantici e le case tradizionali, grazie al loro design morbido ed elegante. Lo stile moderno invece va ricercato in altra tipologia di materiali come vetro o pannelli in alluminio che si sposano perfettamente con appartamenti giovanili, tecnologici e minimalisti.

Modelli a vetro: proteggono dal calore. Sono specialmente ricercate nelle regioni dove il sole è molto presente e le estati sono molto calde. Con questa tipologia di tende sicuramente risolverete un problema molto grande come il calore e la luce che possono essere molto fastidiosi, specialmente se parliamo delle camere da letto oppure i soggiorni e la necessità di riposare in tranquillità e senza fastidio

Doppio tessuto: due tessuti nel rullo permettono di condividere la guida, ma mentre uno strato viene arrotolato, altro rimane steso e fa penetrare un minimo di luce senza oscurare tutto al massimo. Siete voi in questo caso che decidete se usare solo uno oppure tutti e due i strati in dotazione

Tende plissè: sono filtranti e sono ideali per chi non vuole rinunciare completamente alla luce anche se vuole mantenere la propria privacy

In seta: design romantico e fiabesco

Panelli in alluminio: si muovono in base all’inclinazione del sole e della luce impedendoli di penetrare dentro la nostra casa. Sono ideali per alberghi, grattacieli e palazzi lussuosi, e si possono scegliere in diversi colori e nuance

Telo in poliestere: di solito con pellicola in alluminio che riflette verso l’esterno e non fa passare un minimo di luce ne calore

I modelli più moderni dentro il tessuto stesso hanno saldati i profili in fibra di vetro e di solito funzionano con la manovella oppure automaticamente grazie al pulsante che aziona le tende.

Quelli in doppio tessuto vi permettono da una parte di oscurare ambiente e proteggere la vostra privacy (tessuto più robusto e pesante), mentre l’altro che è più leggero e leggermente trasparente ci permette di far filtrare la luce senza però il fastidio che potrebbe dare la luce del sole diretta che entra dentro la camera o soggiorno.

Per le strutture esterne che contengono la tenda stessa (parlando naturalmente delle tende a rullo) si usano di solito acciaio inox e alluminio che sono due materiali che ci garantiscono un utilizzo molto duraturo e la robustezza della struttura. Non necessitano di una manutenzione specifica e sono una soluzione ottima specialmente per le strutture come questa.

Pulizia e manutenzione

Sono di solito fatte in materiali robusti che dovrebbero durare a lungo nel tempo. Non solo, a volte sono anche trattati con vari prodotti prima di essere messi in vendita, proprio per evitare la formazione troppo frequente della polvere e dello sporco sulla loro superficie.

Comunque, ogni tanto in tutte le case le tende devono essere smontate (ove possibile) e pulite in maniera profonda proprio per eliminare la creazione dei germi oppure le varie allergie che potrebbero dar fastidio specialmente ai bambini piccoli, persone anziane oppure quelle con i problemi respiratori.

  1. Eliminare la polvere – una cosa che deve essere fatta molto frequentemente. Si possono usare dei piccoli aspirapolvere, anche quelli portatili (per la facilità di utilizzo) oppure usando un panno specifico con il materiale che raccoglie tutte le particelle della polvere senza farle cadere in giro (i panni antistatici).
  2. Togliere le macchie – a volte succede che le nostre tende si macchiano, e a questo punto sono anche brutte da vedere e da tenere così aperte nelle finestre. Per le macchie più semplici vi basterà una spugnetta morbida e un po’ di acqua tiepida, e voi dovete tamponare la macchia senza schiacciare o grattare la superficie della tenda che si potrebbe anche rovinare in questo modo. Se la macchia è persistente usare dei prodotti specifici ma non aggressivi per la pulizia, come lo spray per le macchie che si asciugano per poi essere facilmente spazzati via dopo con un panno morbido.
  3. Per il lavaggio e la pulizia seguire sempre le istruzioni del produttore perché ogni singolo materiale va trattato in maniera diversa. Certi materiali si possono lavare tranquillamente in lavatrice alle temperature più basse e asciugare anche il asciugatrice, mentre per gli altri è meglio.
  4. Evitare una cosa del genere che li rovinerebbe completamente
    evitate di usare il ferro da stiro, ma quando la mettete ad asciugare piegatela in modo ordinato e senza grinze, così una volta asciutta non risulterà troppo stropicciata.

Come lavare tende oscuranti dipende tantissimo dal modello delle tende oscuranti che avete scelto, infatti in base a quello toglierete la polvere, le macchie e la laverete in modo coretto. I detersivi devono essere sempre quelli più delicati, non troppo aggressivi e liquidi. Non usate dei sbiancanti o le spazzole per eliminare le macchie, ma munitevi di pazienza e di buona volontà. Sono un accessorio nella casa utilissimo e sarebbe un peccato rovinarle solo perché non è stata fatta in modo corretto la pulizia oppure la manutenzione.

Per i piccoli strappi che possono capitare ogni tanto potete cucire il buco a mano con un ago e filo dello stesso colore, se invece non lo sapete fare oppure il taglio è troppo grande, conviene portare la tenda da una sarta con la macchina da cucire per riparare tutto (in questo caso parliamo dei materiali morbidi e non rigidi).

Recensioni delle migliori tende oscuranti

1. Songmics LRB2245E-2

Il tessuto a triplo strato con interstrato nero delle ottime tende oscuranti Songmics LRB2245E-2 blocca fino al 95% della luminosità esterna, facendo scegliere a voi quando e come vivere gli ambienti in casa o in ufficio in modo armonico con i vostri ritmi quotidiani e le vostre esigenze.

Songmics LRB2245E-2

Il prodotto migliore in assoluto

Songmics LRB2245E-2

(4.4)

Offerta: 29,99 Prezzo: 39,90 Sconto: 9,91 (25%) *

Comode da posizionare grazie agli 8 occhielli per pannello, con diametro interno di 4 cm, le tende oscuranti per interni Songmics LRB245E-2 sono realizzate al 100 % in poliestere, dotato di uno spessore considerevole per isolare la vostra camera dalla luce, dal calore ma anche dai rumori esterni. Le dimensioni dei pannelli sono di 145 x 245 cm e la densità della trama è di 75 D x 300 D per un peso di 200 g a metro quadrato. Inoltre si tratta di un tessuto ecologico con certificazione Oeko-Tex Standard 100, dunque privo di sostenze nocive.

Il montaggio semplice vi permette di fare tutto da soli senza la necessità di contattare un professionista, e anche la pulizia sarà davvero semplice da eseguire, senza richiedere l’intervento di una tintoria, usando solo la vostra lavatricee selezionando la temperatura di 40° C. Una soluzione ideale per quanti vogliono filtrare sino al 95% della luce anche durante il giorno, magari perché turnisti e costretti a orari di riposo diurni.

2. Douceur d’intérieur 1604790

Pratiche da montare in un attimo e spesse al punto giusto per garantirvi privacy in ogni momento della giornata, le moderne ed eleganti tende oscuranti Douceur d’intérieur 1604790 sono l'ideale per ogni tipo di ambiente, poste alla finestra o usate come elemento divisore tra 2 zone della camera.

Douceur d’intérieur 1604790

Il modello più venduto

Douceur d’intérieur 1604790

(4.1)

Offerta: 21,70 Prezzo: 5,43 Sconto: 5,43 (100%) *

Se siete alla ricerca di un modello di tende coprenti camera da letto per il vostro bambino appena nato in modo da potergli garantire un sonno sereno a qualsiasi ora del giorno, la soluzione che fa per voi è sicuramente Douceur d’intérieur 1604790. Il pannello unico misura 140 x 260 cm ed è dunque perfettamente adatto ad una porta finestra. Sulla parte alta 8 occhielli semplificano il montaggio sulla maggior parte dei bastoni e un’asta apri tenda è inclusa nella confezione per aiutarvi a non strattonare il pannello, spostandolo sempre dolcemente.

Il tessuto è poliestere al 100%, ben spesso e disponibile in una vasta gamma di colori, dai più neutri e classici a tinte vibranti e vitaminiche perfette per portare una sferzata di brio nelle camere dei piccini o un tocco di stile in uffici e ambienti pubblici. Perfetto anche per chi non disponesse di scuri o persiane, questo tessuto blocca la luce esterna e funge da isolante termico, mantenendo fresche le stanze anche in estate.

3. H.Versailtex 5769C16

Non sempre si desidera piena luce in ogni ambiente, anzi a volte oscurare tutto è necessario. Le tende oscuranti H.Versailtex 5769C16 rappresentano la soluzione ideale in casa ma anche per le sale convegni durante i seminari, per far godere agli spettatori le presentazioni in modo ottimale.

H.Versailtex 5769C16

Buona alternativa

H.Versailtex 5769C16

(4.4)

Offerta: 25,35 Prezzo: 29,90 Sconto: 4,55 (15%) *

Avere la possibilità di proteggere la popria privacy e quella della propria famiglia mentre si è in casa oggi è più facile grazie alle tende oscuranti H.Versailtex 5769C16. Disponibili in numerose tinte differenti per adattarsi a qualunque tipo di arredamento e dare un tocco di colore, sono in grado di filtrare fino al 92% della luce proveniente dall’esterno, attutire i rumori e garantire anche un buon isolamento termico, facendo scendere i costi di riscaldamento in bolletta di circa il 30%.

Il tessuto a triplo spessore dei 2 pannelli nella confezione è privo di formaldeide e può essere lavato in lavatrice a 30°. Si potrà scegliere di riapplicarli ancora bagnati o di porli prima in asciugatrice a bassa temperatura e stirare successivamente a non più di 150°C, ovvero a media potenza. Lo spessore è ideale per garantire un ambiente buio all’occorrenza, soluzione perfetta per quanti desiderano indugiare a letto fino a tardi o lavorano al computer e vogliono limitare i riflessi sullo schermo.

Opinioni finali

Oscurare la camera in modo perfetto per poter dormire anche durante il giorno quando c’è il pieno sole, oggigiorno è possibile grazie alle tende oscuranti per interni come Songmics LRB245E-2 che sono ideali per questo tipo di esigenze. Isolano la camera dalla luce e dalla polvere esterna donandoli una pace e tranquillità che abbiamo sempre cercato.

Tutti i diversi modelli delle tende oscuranti li possiamo trovare senza nessun problema online. Di solito il prezzo è imbattibile e anche la spedizione è inclusa. Uno dei modelli più ricercati come Douceur d’intérieur 1604790 sicuramente soddisferà tutte le vostre richieste e vi farà felici proprio per la semplicità dell’utilizzo ma allo stesso tempo della incredibile funzionalità e utilità.

Non solo le tende oscuranti per finestre interne sono comode per isolare la nostra camera della luce, ma possono servire anche per dividere i spazi dentro la casa. Infatti, uno dei prodotti che è sempre più richiesto è anche il H.Versailtex 5769C16 che vi farà risparmiare anche in bolletta grazie all’isolamento contro il caldo e il freddo che si trova all’esterno, tenendo la camera con la temperatura sempre costante e confortevole.

Quali tende oscuranti scegliere? Classifica (Top 3)

Prodotto Offerta Sconto Voto
Songmics LRB2245E-2 Songmics LRB2245E-2 29,99 € 39,90 * 9,91 € (25%) (4.4)
Douceur d’intérieur 1604790 Douceur d’intérieur 1604790 21,70 € 5,43 * 5,43 € (100%) (4.1)
H.Versailtex 5769C16 H.Versailtex 5769C16 25,35 € 29,90 * 4,55 € (15%) (4.4)

Domande frequenti

Anche i colori chiari riescono ad oscurare bene?

I colori possono essere scelti in base alle vostre preferenze e per abbinarsi al resto della vostra camera. Infatti in commercio troverete una vasta gamma che potrà soddisfare tutte le vostre esigenze. Se vi piacciono i colori chiari come bianco, giallo o beige non dovete temere perché le tende oscuranti sono fatte apposta per venirvi incontro e fare il loro lavoro come si deve. Non solo le tende con i colori scuri come nero, grigio o blu oscurano, ma anche tutte le altre sono ottime e potete scegliere quelle che più vi piacciono.

Il materiale è morbido per poterlo accorciare con la macchina da cucire?

Assolutamente sì. Tutti i modelli possono essere accorciati e sistemati con la vostra macchina da cucire oppure portati dalle sarte esperte. Succede a volte che prendiamo le misure delle nostre finestre, ma siccome ogni casa è fatta a modo suo, anche la distanza tra le finestre e il pavimento non è sempre identica. Proprio per questo, quando prendete il vostro modello preferito delle tende oscuranti e poi magari notate che sono troppo lunghe, le potete accorciare e ricucire senza nessun problema perché il materiale è morbido e si presta benissimo alle varie modifiche.

Si possono usare nelle porte finestre?

Una peculiarità delle tende coprenti è anche il fatto che comunque riescono ad adeguarsi a ogni tipo di finestra. Non importa se avete le finestre minuscole oppure le grandi porte finestre che si affacciano sul giardino. Per ogni esigenza potete sceglier il modello che più vi piace e delle dimensioni desiderate. Si sa che porte finestre sono molto belle da vedere dentro un appartamento e una casa permettendoci di spaziare con i nostri sguardi lontano e fuori dalle quattro mura. Allo stesso tempo però sono un problema d’estate perché fanno filtrare troppa luce e calore. Ma niente paura perché questo tipo di tende sono una ottima soluzione per tenere il nostro ambiente sempre piacevole e confortevole.

Hanno anche una funzione anti acustica?

Anche se sono molto spesse e riescono a trattenere la luce, il calore e il freddo, la loro funzione anti acustica on può essere messa in primo piano come caratteristica essenziale. È vero che sicuramente un pochettino aiutano se vivete proprio vicino alla strada e il traffico a volte non vi fa dormire, ma non prendetele se solo questo è il vostro principale problema. Per risolverlo conviene di più prendere le finestre che riescono eliminare completamente i rumori dall’esterno facendovi riposare in pace a tutte le ore di giorno e di notte.

Si devono stirare e lavare prima di essere usate per la prima volta?

Una volta ricevute a casa, le tende coprenti per interni sono piegate, sistemate e stirate bene. Non sussiste nessun bisogno di rilavarle oppure stirarle di nuovo. Se non vi piace l’odore che ha un tessuto nuovo e appena aperto dalla confezione originale, potete metterle fuori a prendere un po' d’aria. Questo sarà sufficiente, dopodiché saranno pronte a essere montate e messe nella camera che preferite voi. Niente lavori extra per voi perché le tende sono prontissime ad essere usate immediatamente.

Sono molto pesanti?

Il peso delle tende oscurati per finestre dipende sia dalla loro grandezza che dal materiale e lo spessore usato. Di solito partono dai 700 grami e possono arrivare a pesare circa 2 kg. Naturalmente se avete una finestra piccola il peso della tenda sarà molto più leggero rispetto alle tende che devono essere messe sulle finestre doppie e grandi che magari abbiamo in soggiorno oppure camera da letto matrimoniale. In generale, come si può notare, il peso non è per niente esagerato e può essere manovrato tranquillamente da tutti.

Insieme alle tende viene dato anche il bastone?

Una tenda oscurante una volta presa deve essere anche montata sopra le nostre finestre. Non solo ci servono gli anelli che la sorreggono, ma ci servirà anche il bastone sul quale infileremmo gli anelli. Il bastone viene sempre preso a parte e non viene fornito insieme alle tende. Viene preso in base alle nostre esigenze e alla grandezza della nostra finestra. Successivamente bisogna attaccarlo al muro e controllare che sia fissato bene per poter reggere sia le tende, ma anche la forza della nostre mani ogni volta che tiriamo le tende per aprirle oppure chiuderle.

Vanno bene anche per dividere i spazi?

Non solo possiamo usare le tende oscuranti per riparaci dalla luce del sole e per metterlo sulle finestre in una delle camere, ma possono essere anche usate per dividere i vari spazi in casa. Per non fare dei lavori in casa, limitare dei spazi e alzare i muri potete tranquillamente mettere questo tipo di tende per dividere una camera da un’altra (specialmente se vivete in un monolocale) oppure per nascondere dei vestiti oppure armadi ingombranti. Sono la miglior soluzione per moltissimi tipi di esigenze in un appartamento.