Migliori tende veneziane del 2021

migliori tende veneziane del 2021

In ogni stanza della casa dotata di una finestra si dovrebbe sempre poter avere un filtro efficace che ci protegga dalla luce e dagli sguardi indiscreti dei vicini. VICTORIA M Veneziana in alluminio assolve questo delicato compito in modo egregio, poiché è sottile, non crea alcun ingombro, è semplice da pulire e riesce a dare la possibilità di adattare la luminosità in base alla regolazione delle sue alette.

Confronto delle tende veneziane migliori

Gardinia 6963

Il prodotto migliore in assoluto

Gardinia 6963

(4.2)

Offerta: 21,62 € Prezzo: 5,41 Sconto: 5,41 (100%) *

  • Cavi e lamelle in tinta uniforme
  • Bacchetta per orientare le lamelle
  • Accessori di montaggio inclusi

Leggi la recensione

VICTORIA M Veneziana in alluminio

Il modello più venduto

VICTORIA M Veneziana in alluminio

(4.6)

Offerta: 15,00 € Prezzo: 3,75 Sconto: 3,75 (100%) *

  • Fissaggio anche senza fori
  • Vasta gamma di colori
  • Lamelle da 25 mm

Leggi la recensione

Cleanwizzard Veneziane

Buona alternativa

Cleanwizzard Veneziane

(5)

Offerta: 21,60 € Prezzo: 5,40 Sconto: 5,40 (100%) *

  • Realizzate in Poliestere
  • Peso di solo 1,1 Kg
  • Misure standard

Leggi la recensione

Come scegliere le tende veneziane

Moderne soluzioni di arredo

L’arredamento d’interni si avvale oggigiorno di soluzioni sempre più pulite ed essenziali. Contrariamente a mode di anni passati, ormai divenute obsolete, che puntavano su elementi barocchi volti a sottolineare la ricchezza dei pezzi e dei gusti, adesso la filosofia del “less is more” è imperante in ogni settore e delinea un andamento stilistico sempre più orientato verso forme definite e design semplicissimi seppur d’effetto.

Vestire una finestra in questo specifico contesto potrebbe sembrare una sfida ardita. Con cosa sostituire sete e broccati? Cosa usare se si vuole filtrare completamente la luce ma senza ricorrere al tanto abusato utilizzo di tessuti pesanti al tatto e alla vista? La risposta è più semplice di quanto si pensi.

Le tende alla veneziana sono infatti entrate prepotentemente a far parte delle più richieste soluzioni per interni, grazie anche all’affinamento delle forme che si evolvono in spessori delicati e per nulla invasivi. Ma cosa sono le tende veneziane e come interagiscono con la luce degli ambienti? Si tratta di una serie di lamelle, prodotte in una moltitudine di materiali, accomunati da una caratteristica fondamentale, ovvero la loro estrema leggerezza.

Queste lamelle sono collegate tra loro da due robusti fili di nylon posti lateralmente, e da un semplice sistema di piccole corde che permettono di raccogliere o far scendere le lamelle, in parte o del tutto, per una regolazione veloce e priva di qualsiasi sforzo.

Prima di sollevare e raccogliere la tenda è bene assicurarsi che le lamelle siano tutte in posizione orizzontale

Le alette delle tapparelle veneziane possono ruotare di 180°, verso l’alto o verso il basso, permettendo così alla luce di entrare nella stanza modulandone l’intensità, da massima a minima, solamente scegliendo l’angolazione che si preferisce. I più moderni modelli di tende veneziane sono inoltre dotati di una bacchetta che consente di scegliere come orientare il movimento delle lamelle, semplicemente ruotando a destra o a sinistra, per modulare e filtrare la luce indirizzandola dove è più opportuno.

Le tende veneziane possono essere fissate al muro sopra la finestra da coprire o direttamente sugli infissi, e in qualche caso, il montaggio non richiede nemmeno di praticare dei fori, motivo in più per scegliere questa soluzione se si intendere procedere all’installazione senza l’aiuto di un professionista. In qualsiasi tipologia di camera questo genere di soluzione si adatta alla perfezione per i vantaggi che presenta:

  • Leggerezza ed essenzialità delle forme
  • Possibilità di modulare la luce a piacimento
  • Adattabilità con qualsiasi tipo di arredamento
  • Compatibilità con le principali misure standard di finestre e porte finestre
  • Semplicità di montaggio
  • Facilità di pulizia

Vediamo adesso di analizzare nel dettaglio tutte queste caratteristiche per un acquisto consapevole ed informato della vostra tenda veneziana.

Casa o ufficio

Che si trovi in un ufficio o in una soluzione abitativa privata, ogni finestra necessita di una copertura di qualche tipo. Sarebbe possibile optare per delle tende classiche, ma oramai sempre più spesso si tende ad adottare soluzioni pratiche come le tende veneziane per interni.

Fino a qualche tempo fa le tende veneziane da esterno erano le uniche esistenti, e si limitavano a comparire sui balconi o nelle verande, filtrando i raggi del sole troppo forti ma anche le occhiate furtive ed indiscrete di qualche vicino di casa. Sicuramente nessuno poteva immaginare che presto le tende veneziane sarebbero entrate dentro gli uffici e poi, gradualmente, nelle case.

Se all’inizio la loro funzione principale era solo quella di fungere da barriera dall’esterno verso l’interno, oggi invece sono diventate sempre più belle e raffinate, veri e propri elementi d’arredo. Negli uffici si opta quasi sempre per dei modelli di tende veneziane più classici, chiari e basici, che vanno dal grigio chiaro al bianco e, qualche volta assumono lievi toni metallici per implementare l’effetto luminoso dei raggi che filtrano.

Se si pensa che adottare una soluzione simile in casa possa risultare inelegante o inappropriato non si potrebbe essere più in errore. Sono innumerevoli, ormai, le soluzioni realizzate appositamente per ogni stanza, che variano sensibilmente sia nelle fattezze che nei materiali per adattarsi ad ogni stile e a qualsiasi esigenza. Esistono talmente tante varianti di colori e materiali che si avrà solo l’imbarazzo della scelta.

Decorate e personalizzate insieme ai bimbi le lamelle per la cameretta

Ci sono tende a veneziana per la cucina o per il soggiorno, dai toni caldi e dalle forme definite. Ci sono modelli di tenda veneziana motorizzati, creati appositamente per le camere da letto, addirittura dotati di telecomando per un risveglio dolce con i primi raggi di sole, e altri per le camerette dei bambini, che presentano tinte pastello delicate e sognanti, e sono leggerissime da aprire con le loro cordicelle anche per chi è ancora piccino.

Molte di queste soluzioni sono personalizzabili, anche con piccoli lavori di fai da te. In alcuni casi si potrà addirittura applicare della stoffa alle alette delle tende veneziane per un compromesso tra le soluzioni tessili cui si è abituati e un approccio più moderno allo stile.

Materiali

Il sole che filtra dalle finestre socchiuse riempie la stanza di calore ed energia. Ci sono particolari momenti della giornata in cui, però non si desidera altro che un’atmosfera più soft, un po’di privacy e una luce soffusa. Chi ha deciso di acquistare una soluzione classica non ha la possibilità di scegliere l’intensità dell’illuminazione: una volta tirata la tenda la stanza sarà in ombra. Le veneziane per interni invece si rivelano una scelta estremamente più versatile e molto economica nella maggior parte dei casi.

Installazione sempre più semplice e dinamica

Se si ha l’impressione che possa trattarsi di un ripiego freddo e asettico è solo perché non si ha un’idea chiara di quante proposte di tende veneziane siano presenti nel mercato odierno, atte a soddisfare anche le più esigenti richieste di arredatori di interni. Colori e materiali variegati popolano questo mondo.

E anche se solitamente si sceglie questo tipo di tenda per accostarlo ad arredamenti più minimali, in alcuni casi la loro presenza è preziosa perché è in grado di spezzare con elementi meno moderni, conferendo un aspetto più informale e fresco senza appesantire o sovraccaricare la stanza di particolari.

Nella tabella sottostante possiamo, in un solo colpo d’occhio, visualizzare i principali materiali utilizzati per la realizzazione di veneziane da interno e i vantaggi che ognuna di queste soluzioni presenta:

Materiali Vantaggi
Alluminio Pratiche e leggere, possono essere pulite in modo veloce e semplice. In base allo spessore scelto per le lamelle possono essere adatte sia per esterni che per interni (case, uffici, vetrine, etc.)
PVC Robuste, resistenti, longeve e leggerissime. Spesso rappresentano la soluzione più economica e con il miglior rapporto qualità prezzo. Adatte ad esterni ed interni. Si prestano ad essere rivestite con stoffe o elementi tessili che aderiscono senza difficoltà alla superficie liscia e regolare.
Legno Raffinate ed estremamente adatte ad ambienti in cui si vuole creare un clima caldo e raccolto. Le lamelle sono solitamente piatte invece che convesse, facili da spolverare. Possono essere personalizzate con decorazioni incise o pirografate per uno stile unico.
Ecopelle Eleganti e dal grande impatto estetico. Idonee esclusivamente per interni, in ambienti dallo stile deciso e marcato. Disponibili in varie tinte, naturali e non, ed in diverse stampe. Impunture a vista, su tono o in contrasto.
Cuoio Rustiche e resistenti, particolarmente idonee per interni di grande carattere. Il cuoio si presta ad essere personalizzato con decorazioni realizzate a mano, inserti e disegni.

Come si può notare non esiste ambiente per cui non sia possibile una soluzione tra le tante proposte che abbiamo appena illustrato. Sono in grado di sodisfare sia chi desidera un clima caldo e accogliente che chi invece tende ad uno stile più moderno, lineare e formale. Da qualche parte esiste la tenda che fa per voi dovete solo trovarla.

Pulizia e manutenzione

Se si vive in zone assolate o in una casa sovraesposta alla luce è necessario ricorrere ad un filtro che moduli questa intensità per evitare che giunga al punto di infastidire. Una buona tenda veneziana non solo ripara ma, rendendo la stanza una zona in ombra, aiuta a mantenerla più fresca anche nella calda stagione.

Dapprima relegate solamente all’esterno, con alette spesse e in soluzioni cromatiche estremamente limitate, oggi le tende veneziana sono presenti ovunque grazie alla loro praticità e adattabilità.

In qualsiasi luogo o condizione siano state montate, e per ognuno dei materiali di cui abbiamo potuto valutare le caratteristiche e i vantaggi, esiste una procedura di pulizia idonea che le farà splendere conservando al meglio ogni parte. Qui di seguito una piccola tabella riassuntiva potrà essere d’aiuto per avere insieme riunite tutte le informazioni in merito:

Materiali Pulizia idonea
Alluminio Usare un piumino per togliere la polvere e poi sciacquare con un panno inumidito. Asciugare bene per evitare la formazione di ruggine.
PVC Dopo aver tolto la polvere in superficie è possibile usare una pezza umida con un detergente delicato. Non è necessario asciugare.
Legno Per una pulizia veloce sarà sufficiente passare l’aspirapolvere tra le lamelle con l’apposito beccuccio. In caso di pulizia più approfondita usare un detergente per parquet da risciacquare o un semplice spray antistatico per legno contenente cera d’api. In questo modo si potrà nutrire e mantenere la lucentezza.
Ecopelle, pelle e cuoio Sarà sufficiente un panno morbido per spolverare, e, a seguire, una passata di detergente specifico per pellami. In questo modo la pelle rimarrà nutrita e non tenderà a raggrinzirsi o a screpolarsi sbriciolandosi nel tempo.
Rivestimenti delle alette in stoffa Utilizzare esclusivamente uno spray per pulizia a secco, lasciare in posa per il tempo indicato nella confezione e poi passare una spazzola per eliminare i residui. Non bagnare per evitare di causare macchie indelebili.

In nessun caso è mai opportuno ricorrere a detergenti aggressivi, nemmeno se si tratta di elementi montati in esterni. Anzi, proprio in questo caso, si dovrà procedere con maggiore delicatezza, senza usare spugne abrasive e senza strofinare energicamente. Infatti le coperture sono già soggette allo stress causato dagli agenti atmosferici, insistere con forza su una macchia potrebbe produrre graffi o ruggine, danneggiando la tenda.

Non bagnare mai le lamelle in legno: rischiano di inarcarsi in modo irregolare danneggiando il sistema di chiusura

Per i modelli di tende veneziane in PVC o in alluminio ci si potrebbe trovare a dover agire su sporco realmente ostinato. Si pensi al caso, per esempio, di un elemento montato sulla finestra di una cucina e che potrebbe presentare tracce di unto.

In questa eventualità la tenda veneziana può essere smontata e immersa in un contenitore sufficientemente capiente per alloggiarla, coperta da acqua tiepida addizionata con un detergente delicato. Dopo mezz’ora sarà possibile procedere alla rimozione dello sporco residuo con una spugna e, successivamente al risciacquo. Prima di essere nuovamente montata la tenda deve essere accuratamente asciugata.

Recensioni delle migliori tende veneziane

1. Gardinia 6963

Sottile, elegante e raffinata Gardinia 6963 è adatta sia per abitazioni private che per uffici. La sua struttura in alluminio è leggerissima e consente a chiunque di montarla in pochi minuti anche senza l’aiuto di un tecnico. Porterà luce e colore in ogni stanza e non passerà inosservata.

Gardinia 6963

Il prodotto migliore in assoluto

Gardinia 6963

(4.2)

Offerta: 21,62 Prezzo: 5,41 Sconto: 5,41 (100%) *

Quando si cerca di creare uno stile personale in qualsiasi soluzione abitativa, la cosa più importante è non accontentarsi mai di prodotti dozzinali o modelli anonimi. Gardinia 6963 rappresenta la risposta ideale a queste esigenze. Tra le veneziane per finestre infatti riesce sempre a non passare inosservata.

Le sue lamelle si presentano sottili e leggere, non solo alla vista: il peso totale del modello 60 x 130 cm pesa infatti solamente 1,1 kg. Il sistema di piccole corde è sempre tutto in tinta e l’asta per orientare le lamelle è trasparente e molto discreta. L’ingombro a tenda chiusa è davvero minimo e riesce a dare un’intramontabile immagine di elegante sobrietà.

Vantaggi dell’alluminio

La scelta dell’alluminio per la realizzazione di veneziane tende fu una delle prime a comparire sul mercato, perché riusciva a coniugare perfettamente la resistenza tipica di un metallo ad un aspetto esile e sottile che non appesantiva in alcun modo l’estetica delle verande o dei balconi sui quali si eseguiva il montaggio.

Gardinia 6963 ancora oggi sceglie questo materiale anche per le soluzioni da interni, per la sua leggerezza e la sua versatilità, perché non appesantisce in alcun modo i telai delle finestre che in questo modo non subiscono nessun sovraccarico ed infine perché è semplice da pulire, assicurando igiene continua anche quando si trova nelle stanze da letto, in cui gli accumuli di polvere sono assolutamente da evitare per un sonno sereno.

Perfette per chi lavora

Chi sta seduto alla scrivania tutto il giorno e deve trascorrere le proprie ore lavorative al computer ha la necessità di alternare la luce naturale a quella artificiale per non causare agli occhi uno stress eccessivo. Gardinia 6963, soluzione eccellente tra le tende veneziane da interno, riesce a svolgere due compiti importanti: consente di variare la direzione della luce durante tutta la giornata semplicemente muovendo le lamelle, evitando che l’ambiente possa risultare troppo asettico e, soprattutto, che fastidiosi riflessi possano creare riverberi sullo schermo del monitor in uso.

2. VICTORIA M Veneziana in alluminio

Leggera, pratica e disponibile in una moltitudine di misure diverse VICTORIA M Veneziana in alluminio si adatta ad ogni tipo di telaio con formato standard. La sua vasta gamma di colori, dai toni pastello al legno scuro, la rende ideale per ogni tipo di ambiente e perfetta con ogni arredamento.

VICTORIA M Veneziana in alluminio

Il modello più venduto

VICTORIA M Veneziana in alluminio

(4.6)

Offerta: 15,00 Prezzo: 3,75 Sconto: 3,75 (100%) *

La possibilità di completare l’arredamento di una stanza potendo spaziare tra proposte valide, efficienti e alla moda è un’occasione imperdibile. VICTORIA M Veneziana in alluminio sostituisce egregiamente qualsiasi soluzione classica, non facendo in alcun modo rimpiangere le tende tradizionali.  Si presta a ravvivare ogni camera in qualsiasi tipologia di casa. Si crede spesso che solo gli arredamenti più moderni possano permettersi soluzioni lineari e dal design essenziale privo di fronzoli. In realtà non è così.

Nonostante l’alluminio si percepisca come un materiale “freddo”, tra le colorazioni disponibili ve ne sono alcune pensate appositamente per scaldare i toni della luce in una stanza. Si pensi ad esempio alle tinte simil-legno, che richiamano materiali più pregiati pur mantenendo le caratteristiche tipiche di una soluzione leggera ed estremamente pratica. Non rinunciare alla semplicità è possibile!

Praticità in ufficio

Molto spesso gli arredatori d’interni tendono a scegliere soluzioni pratiche ed immediate per i luoghi di lavoro. VICTORIA M Veneziana in alluminio rappresenta la sintesi perfetta di queste due caratteristiche. Prima di tutto non è mai un problema trovare una finitura che si abbini ad arredi di qualunque genere: si potrà infatti optare per una resa opaca o per una soluzione metallizzata luminosa e versatile.

In secondo luogo questa tenda veneziana sarà semplicissima da pulire rispetto a tessili di qualunque genere. Le ditte che spesso sono ingaggiate per effettuare le pulizie negli uffici quando i dipendenti sono ormai via non tolgono mai le tende per lavarle e riposizionarle pulite e profumate. Nel caso di VICTORIA M Veneziana in alluminio si potrà essere certi che basterà spolverare e pulire con una pezza umida periodicamente per un risultato splendente e mai più alcun accumulo di polvere.

Montaggio semplice

Ci sono tende veneziane che devono obbligatoriamente essere installate da professionisti, con il conseguente impiego di risorse economiche a volte anche piuttosto consistenti. VICTORIA M Veneziana in alluminio ha l’enorme vantaggio di poter essere montata su qualsiasi tipologia di finestra senza alcuna necessità di praticare dei fori alla parete della stanza.

Viene infatti venduta con un set di ganci a clip per il fissaggio che vanno montati sulla parte superiore dell’anta apribile della finestra o della porta finestra e sostengono la tenda. Sono sufficienti pochissimi passaggi e in un attimo l’installazione fai da te sarà portata a termine anche dai più inesperti. Cosi come è facile posizionarla è altrettanto facile toglierla per poterla pulire più comodamente e poi rimetterla al suo posto.

3. Cleanwizzard Veneziane

Discrete e semplici da installare Cleanwizzard Veneziane grazie alla loro realizzazione sono pratiche e adattabili anche alle camere dei più piccoli, che le apprezzeranno per i colori vivaci e sapranno effettuare le operazioni di modulazione, apertura e chiusura come se fosse un gioco.

Cleanwizzard Veneziane

Buona alternativa

Cleanwizzard Veneziane

(5)

Offerta: 21,60 Prezzo: 5,40 Sconto: 5,40 (100%) *

Che siano poste all’esterno o all’interno di un’abitazione le tende riescono a filtrare non solo la luce ma anche gli sguardi indiscreti dei vicini. Cleanwizzard Veneziane sono dotate di lamelle che, se messe in posizione verticale, sono in grado di riparare del tutto la visuale dall’esterno senza nuocere all’illuminazione della stanza che potrà comunque godere della luce anche quando non è piena per via dell’inclinazione scelta.

Proteggere i propri cari da occhi curiosi che sbirciano è una buona idea, non solo ai giorni nostri in cui il rispetto della privacy è un argomento di grande attualità. I francesi chiamano da sempre la tenda veneziana “jalousie”… sicuramente un nome indicatore del perché sono state create!

I vantaggi del poliestere

Il poliestere, insieme all’alluminio, rappresenta uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione di tapparelle veneziana. Lo si sceglie per le sue ottime prestazioni, poiché è grandemente resistente agli urti, si graffia con difficoltà, resiste bene alle aggressioni degli agenti atmosferici, non si arrugginisce, non tende a scolorire, si pulisce con pochi, semplici gesti e, come se ci fosse bisogno di altro, è anche una soluzione particolarmente economica.

Il poliestere è davvero un’opzione molto allettante, anche nel caso di soluzioni di breve durata. Non incidendo in modo economicamente notevole sul budget in fase di arredo si potrà scegliere di sostituire in un secondo momento le tendine veneziane anche solo se ci si è stancati del colore e si vuole cambiare atmosfera.

Innumerevoli pro

Rispetto ad atre soluzioni che possono rivelarsi più dispendiose e difficili da gestire Cleanwizzard Veneziane rappresentano un’incredibile vantaggio. Vendute con il loro kit di montaggio consentono a chiunque di provvedere in poco tempo all’installazione per dare subito alla stanza un aspetto ordinato e completo, senza spendere ulteriore denaro per avvalersi di un professionista.

Le lamelle piccole e sottili ne fanno un prodotto estremamente rifinito nonostante la sua essenzialità, adatto non solo alle finestre ma anche alle porte in vetro. Per la camera di un universitario che si è appena trasferito o quella di un bambino in cui la luce va modulata per adeguarsi ai suoi cicli di sonno non c’è soluzione migliore di tendine veneziane.

Opinioni finali

Abbiamo potuto notare come, nel tempo, una soluzione per esterni si sia affinata sino a divenire oggi una scelta di stile e di design ben precisa e spesso anche molto esclusiva. Che si scelgano tende veneziane legno o veneziane in alluminio, la loro presenza darà alla stanza una luce nuova ad ogni ora del giorno perché chiunque potrà decidere in base ai propri desideri o anche solo in base al proprio umore.

Abbiamo potuto vedere nel dettaglio quanto sono leggere e pratiche e anche come pulire le tende veneziane: a questo punto si potrà essere certi che, oltre ad essere una soluzione esteticamente stimolante sono anche molto pratiche. Non resta quindi che procedere all’acquisto. VICTORIA M Veneziana in alluminio è un’eccellente scelta, la migliore nella sua categoria, e si presta ad arredare le soluzioni abitative dei più giovani.

Non solo è pratica, leggera e facilmente manovrabile, ma non richiede fori nella parete perché si applica direttamente al telaio della finestra. Questo è un aspetto molto importante se si è in affitto o si vive per un periodo in una casa senza lavatrice in cui poter lavare le tende periodicamente. Il suo prezzo estremamente competitivo, anche in assenza di offerte speciali, completa l’insieme. Gardinia 6963 è disponibile in un’incredibilmente vasta gamma di colori, dai più classici ai pastello, dai metallizzati a quelli che imitano le tende veneziane in legno.

Non esiste stanza in cui non possano essere montate creando un effetto di raffinata eleganza. Sono da considerarsi appartenenti ad una fascia di prezzo medio / bassa, ma la loro eccellente qualità supera ogni aspettativa legata al loro costo esiguo. La terza opzione, Cleanwizzard Veneziane, si adatta alle camere dei bambini per il materiale leggero e i colori accesi e vivaci.

Anche i più piccoli potranno modulare la luce in camera e si sarà sicuri che saranno sempre protetti da sguardi indiscreti e curiosi di vicini un po’invadenti. Non sarà necessario attendere periodi di sconti, i prezzi di una qualsiasi delle misure disponibili sono davvero piccolissimi.

A questo punto non c’è altro da fare che prendere le misure e cercare la soluzione più adatta alle esigenze dell’abitazione o dell’ufficio da arredare. Ci si potrà sbizzarrire con colori e finiture, certi che chiunque rimarrà stupito di quanto una scelta così essenziale posa comunicare carattere e stile in maniera talmente decisa.

Quali tende veneziane scegliere? Classifica (Top 3)

Prodotto Offerta Sconto Voto
Gardinia 6963 Gardinia 6963 21,62 € 5,41 * 5,41 € (100%) (4.2)
VICTORIA M Veneziana in alluminio VICTORIA M Veneziana in alluminio 15,00 € 3,75 * 3,75 € (100%) (4.6)
Cleanwizzard Veneziane Cleanwizzard Veneziane 21,60 € 5,40 * 5,40 € (100%) (5)

Domande frequenti

Come chiudere tende veneziane?

Ogni modello è dotato di un sistema di piccole corde molto sottili che servono proprio a questo. Bisogna prima di tutto posizionare le alette orizzontalmente rispetto al soffitto e poi tirare leggermente verso il basso una delle due cordicelle per sollevare la tenda veneziana e l’altra se la si vuole nuovamente riaprire.

Se si danneggia o si rompe una lamella si deve cambiare tutta la tenda?

Assolutamente no. Se si tratta di un piccolo danno basterà semplicemente applicare dello scotch da imballaggio trasparente e molto sottile per riportarla alla forma iniziale. Successivamente si potrà dipingere sopra lo scotch usando della pittura acrilica che abbia la medesima tinta di quella della tenda. Sembrerà che non sia mai successo nulla.

La tenda bianca adesso sembra ingrigita, come si può rimediare?

Anche le tende veneziane da interni sono soggette all’azione dei raggi solari e possono subire variazioni di colore che potrebbero risultare sgradevoli alla vista. Nel caso di tende veneziane bianche però c’è un trucco: dopo averle pulite bene si può applicare sulle lamelle del lucido a scarpe di colore bianco usando una spugnetta inumidita. Sembreranno subito tornate nuove.

La finestra sulla quale si dovrà posizionare la tenda non ha misure standard. Che fare?

È possibile, nel caso in cui la finestra non abbia dimensioni standard, contattare il fornitore e chiedere un preventivo per una soluzione personalizzata. Solitamente le soluzioni proposte sono leggermente più dispendiose, ma si tratta di un lavoro fatto su misura per il cliente e, quindi, c’è da aspettarselo.

Si devono obbligatoriamente montare all’interno della finestra?

No, in base al modello selezionato si potrà scegliere se montarle all’interno della finestra, all’esterno o, addirittura, nello spazio tra i doppi vetri qualora fosse sufficientemente ampio da consentirlo. In quest’ultimo caso per aprirle, chiuderle e orientarle si può usare un sistema motorizzato o possono essere montati dei semplici pomelli sulla porta o la finestra in cui l’installazione è avvenuta. Se le tende veneziane saranno poste all’esterno, su un balcone o una veranda, si deve avere cura di pulirle spesso e di chiuderle se si alza il vento, per non rischiare che le lamelle si pieghino o si spezzino riportando danni irreparabili.

Esistono modelli motorizzati?

Qualche azienda li produce. Si tratta per lo più di tende veneziane idonee ad essere montati nelle camere da letto, per una modulazione confortevole e pratica della luce, o su finestre molto alte, che possono essere così gestite con maggiore facilità.

Nel caso si spezzi o si sfilacci un delle cordicelle si può intervenire da soli?

Se si danneggia o si spezza una delle corde delle tapparelle veneziane si può decidere di intervenire da soli senza problemi. Servirà acquistare una corda dello stesso colore e spessore di quella da rimpiazzare, smontare la tenda togliendola dal suo supporto per poggiarla aperta su un piano, sfilare la vecchia corda ed inserire quella nuova attraverso la medesima serie di fori, partendo dal binario in basso per giungere in cima, dove si potrà fissare. Provate per verificare che la tenda funzioni dopo questo passaggio, e solo dopo esservene accertati potrete rimontarla.

Le tende veneziane in legno si rovinano con il sole?

Le soluzioni in legno sono splendide da vedere anche se la loro manutenzione risulta essere più delicata. Nonostante questo le lamelle sono trattate con vernici specifiche che sono in grado di resistere alle aggressioni dei raggi UV, quindi è difficile che possano danneggiarsi a causa dei raggi solari, anche se diretti. Piuttosto potrebbe rappresentare un problema l’eccessiva umidità, che potrebbe alterare le forme. Per questo motivo le tapparelle veneziane non devono mai essere poste in ambienti esterni e, dopo la pulizia, devono essere sempre asciugate con estrema cura.