Valigie trolley

Valigie trolley

Rigide o morbide, capienti o piccole, valigie trolley sono alleate essenziali per viaggi e spostamenti, soprattutto quando utilizziamo i mezzi pubblici. La modernissima American Tourister Bon Air Spinner la valigia da viaggio preferita del momento è leggera ma resistente, sicura e spaziosa, e ci permette di spostarci dove vogliamo in tutta tranquillità.

Confronto dei modelli migliori

American Tourister Bon Air Spinner

Il prodotto migliore in assoluto

American Tourister Bon Air Spinner

(4.5)

Offerta: EUR 73,83 Prezzo: 109,90 Sconto: 36,07 (33%) *

  • Resistente, realizzata interamente in polipropilene
  • Chiusura zip bloccabile, sistema TSA combinazione
  • 4 ruote multidirezionali e comoda maniglia telescopica

Vai all'offerta Leggi la recensione

Hauptstadtkoffer 42246366

Il modello più venduto

Hauptstadtkoffer 42246366

(4.4)

Offerta: EUR 88,90 Prezzo: 111,13 Sconto: 22,23 (20%) *

  • Maniglia ergonomica installata su un comodo manico
  • Struttura rigida, capacità di 120 litri e 4 ruote
  • Separatore, 2 scomparti interni e capacità espandibile

Vai all'offerta Leggi la recensione

AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley

Buona alternativa

AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley

(4.2)

Offerta: EUR 119,99 Prezzo: 149,99 Sconto: 30,00 (20%) *

  • 3 pezzi di varie dimensioni per adattarsi alle esigenze
  • Scomparti interni divisi e chiusura con combinazione
  • Struttura esterna leggera con protezione in ABS

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Tipologie e modelli

Acquistare la valigia perfetta è un compito più difficile di quanto si possa pensare. Non solo dobbiamo orientarci tra una vastissima gamma di proposte diverse (e tutte molto allettanti) ma dobbiamo anche tenere in considerazione la modalità di utilizzo, i mezzi sui quali dovremo portarla con noi, il peso, il costo e la struttura – senza parlar poi dell’efficacia del sistema di chiusura e la riconoscibilità. Insomma, gli elementi da valutare con attenzione prima di fare una scelta sono tanti; perciò è bene procedere con ordine e fare una prima distinzione tra trolley e tutti gli altri modelli disponibili sul mercato.

Trolley è dotato di ruote e manico telescopico che ne facilitano il trasporto

La differenza principale tra trolley e tutte le altre valigie da viaggio è proprio il fatto che le prime siano dotate di due o quattro ruote – generalmente installate alla base – e di un manico telescopico in grado di adattarsi e fermarsi ad altezze diverse. La combinazione di questi elementi rende il trasporto e lo spostamento di trolley 4 ruote molto più comodo e agevole poiché non dovremo sollevare i bagagli di forza né portarli a mano per tutto il tragitto. Inoltre, la presenza delle ruote impedisce che valigia rigida o morbida entri direttamente a contatto con il pavimento – aumentando, così, il livello di igiene.

In altre parole, valigia grande con le ruote è molto più semplice e pratica da trasportare rispetto a qualsiasi altro modello. Per spostarla – anche per lunghe distanze – non è necessario applicare alcuna forza, basta semplicemente trascinarla e lasciare che il peso venga distribuito e sostenuto dalle apposite rotelle. Anche all’interno della categoria di valigie, però, dobbiamo distinguere tra valigie rigide e morbide. Le differenze principali tra i due modelli sono elencate e analizzate nella tabella qui di seguito.

Caratteristiche Modello rigido Modello morbido
Maneggevolezza La struttura rigida fa sì che il bagaglio risulti leggermente più ingombrante ma comunque facile da maneggiare grazie alle ruote. La struttura morbida rende il bagaglio più leggero e maneggevole, consentendoci di stipare anche più di un bagaglio in meno spazio.
Praticità Non può essere riempita eccessivamente e non ha tasche esterne, ma è pressoché indeformabile. Ci consente di aggiungere un maggior numero di effetti personali che possono essere distribuiti all’interno o nelle tasche esterne.
Sicurezza e protezione È il modello più sicuro: resiste ad urti, cadute e agenti esterni ed è spesso integrato con sistemi di chiusura e lucchetti. Non è particolarmente sicura: è deformabile e non protegge il contenuto da urti e cadute. È generalmente sprovvista di sistemi di chiusura integrati.
Versatilità La struttura stessa è più pesante e di dimensioni maggiori – ciò potrebbe comportare problemi quando ci sono dei limiti rigidi da rispettare. La struttura stessa è più leggera e deformabile – ciò significa che abbiamo un maggior margine d’errore anche quando ci sono limiti da rispettare.

Le differenze tra i due modelli sono evidenti: nonostante valige rigide siano le più comuni per via della loro sicurezza e della loro capacità di proteggere gli oggetti all’interno da urti e cadute, i modelli morbidi possono risultare comunque molto pratici e versatili, soprattutto per chi ha bisogno di portare molti effetti personali con sé e desidera una struttura esterna particolarmente leggera.

Praticità e trasportabilità

Trasportare valigie grandi può risultare leggermente scomodo e complicato se i modelli in questione non hanno una buona trasportabilità. Per poter correre da un binario all’altro per non perdere il treno e per potersi spostare in aeroporti e aree piene di persone, è importante avere valigie leggere e comode. Gli elementi che maggiormente influiscono sulla trasportabilità del bagaglio sono:

  • Ruote
  • Manico
  • Impugnatura
  • Maniglie

Le ruote sono l’elemento che differenzia trolley da tutti gli altri modelli. Un bagaglio può avere dalle due alle quattro ruote e sono generalmente installate alla base, lungo il lato corto – tranne nel caso del trolley pilota (il modello che ricorda il bagaglio utilizzato dai piloti di aerei) dove sono fissate sul lato lungo. Ogni trolley da viaggio può avere due o quattro ruote: indubbiamente, i modelli con quattro ruote sono più pratici e comodi da trasportare, possono essere anche posizionati al nostro fianco o spinti in avanti, mentre quelli con due ruote possono solamente essere trascinati dietro di noi. Inoltre, i modelli a quattro ruote sono anche più facili da portare su e giù per le scale e garantiscono una miglior manovrabilità.

Ruote multidirezionali garantiscono un raggio d’azione di 360 gradi

Per quanto riguarda il manico e l’impugnatura, invece, sono da preferire i bagagli con manico telescopico che possa essere allungato e fissato ad altezze diverse – così da adattarsi con facilità ad utenti di varie taglie e da poter essere utilizzato da tutti i membri della famiglia. Il manico telescopico dovrebbe terminare con un’impugnatura ergonomica, possibilmente integrata con un piccolo pulsante da premere per alzare o abbassare il manico.

Infine, nonostante per la maggior parte del tempo valigie verranno trasportate con l’ausilio delle ruote, è importante che ci siano delle maniglie laterali o superiori che ci consentano di avere una presa salda quando dobbiamo alzare il bagaglio per sistemarlo nella cappelliera, per caricarlo in macchina o per trasportarlo su e giù dalle scale.

Struttura interna

Una delle caratteristiche principali da tenere in considerazione prima di acquistare dei bagagli con le ruote è la loro capienza. In generale, i modelli rigidi sono meno versatili e hanno una capacità leggermente più bassa rispetto a quelli morbidi, ma è importante sfruttare ogni stratagemma per massimizzare lo spazio e portare con noi quanti più oggetti possibile. Al momento dell’acquisto, noteremo che ogni borsa porta un’etichetta con un valore relativo alla sua capacità (espressa in litri): i modelli da cabina hanno una capacità media di circa 20-35 litri mentre quelli da stiva possono essere molto più grandi. Indipendentemente dalla grandezza, ci sono degli elementi che possiamo usare a nostro vantaggio per sfruttare al meglio ogni centimetro libero, ovvero:

  • Divisori
  • Tasche e buste
  • Cinghie ferma-abiti

All’interno di ogni bagaglio generalmente troviamo un divisore che ci permette di dividere lo spazio interno in due scomparti: uno superiore e uno inferiore. Ripartendo vestiti, oggetti, effetti personali e accessori nei due vani, saremo in grado di organizzare meglio lo spazio e di sfruttare ogni angolo libero. Inoltre, un’organizzazione precisa ci consentirà di arrivare a destinazione senza che tutti i nostri abiti risultino spiegazzati e pieni di grinze. Inoltre, i due scomparti separati risultano particolarmente utili se vogliamo utilizzare una borsa in due ed evitare che i nostri oggetti si mischino con quelli dell’altra persona.

Molto spesso, i divisori sono integrati con delle bustine o delle tasche di dimensioni ridotte – particolarmente utile per riporre gli oggetti più delicati o eventuali liquidi, shampoo e saponi per evitare che – qualora si aprissero durante il viaggio – sporchino o rovinino le altre cose.

Tasche esterne possono contenere oggetti e carte utili durante il viaggio

Oltre alle tasche interne, infatti, spesso troviamo delle comode tasche esterne – soprattutto nel caso delle valige morbide – dove possiamo infilare documenti, carte di imbarco, biglietti, mappe o qualsiasi altro elemento vogliamo avere sempre sotto mano. Le tasche esterne spesso sono richiudibili con una zip e possono essere dotate di sistemi di sicurezza separati.

In aggiunta, all’interno dei bagagli – compresi i trolley economici – troviamo sempre delle cinghie elastiche ferma-abiti che tagliano l’area diagonalmente e si chiudono al centro con un semplice gancio. Le cinghie fanno sì che i vari oggetti rimangano al loro posto durante il viaggio e ci aiutano ad organizzare lo spazio con maggior efficacia. Infine, la parte interna dei modelli rigidi è spesso rivestita con una fodera leggera, pensata per proteggere gli oggetti all’interno e per isolarli. La fodera può essere facilmente lavata nel caso in cui il contenuto di boccette di profumo, shampoo e saponi dovesse malauguratamente aprirsi e rovesciarsi in giro.

Chiusure e sicurezza

Quando viaggiamo con i mezzi pubblici o in aereo, c’è la possibilità che i nostri bagagli vengano maneggiati da sconosciuti e possano finire fuori dal nostro campo visivo. Per questo motivo, è molto importante chiudere le nostre valige con dei sistemi di sicurezza e di chiusura affidabili ed efficaci. Nei set valige moderni spesso troviamo dei sistemi di chiusura integrati che ci permettono di bloccare tutte le cerniere di tutte le tasche con un unico gesto. I modelli più vecchi e le borse morbide, invece, devono essere assicurati con dei lucchetti acquistati separatamente. I vari sistemi di chiusura e le loro caratteristiche principali sono elencati e descritti nella tabella qui di seguito.

Sistema di chiusura Caratteristiche
Lucchetto Il classico lucchetto con la chiave è il metodo di chiusura più antiquato e meno efficace. Può essere scassinato con facilità e c’è sempre il rischio di perdere la chiave durante il viaggio. È consigliabile usare i lucchetti classici solo per chiudere tasche esterne che non contengono oggetti di valore.
Combinazione I lucchetti a combinazione o i sistemi di chiusura integrati con la combinazione sono i più sicuri. Non c’è il rischio di perdere la chiave, sono difficilmente scassinabili ed è possibile cambiare spesso la combinazione in modo che nessuno possa indovinarla.
Lucchetto TSA Il lucchetto TSA (Transportation Security Administration) è il modello ideato dall’ente di sicurezza aeroportuale americano. Si tratta di un lucchetto con la combinazione che, però, può essere aperto con una chiave speciale in possesso degli agenti aeroportuali Americani.

Tra tutti, i lucchetti con la combinazione e i TSA sono indubbiamente i più sicuri. Per di più, quando viaggiamo da e per gli Stati Uniti dobbiamo assicurarci di avere un lucchetto TSA – si tratta di una misura di sicurezza pensata per facilitare i controlli delle valige dei milioni di passeggeri che ogni giorno transitano negli affollatissimi aeroporti americani.

Infine, indipendentemente dal loro livello di sicurezza e dalla qualità del lucchetto usato, i bagagli spesso finiscono per essere persi all’aeroporto (soprattutto durante gli scali) o confusi con quelli di altri passeggeri. Perciò, è consigliabile scegliere sempre dei modelli colorati o di personalizzarli con adesivi e targhette – senza dimenticare di attaccare un’etichetta plastificata con indicati nome e indirizzo a cui rispedire il bagaglio in caso di smarrimento.

Come preparare la valigia

Prepararsi a partire non è sempre facile, soprattutto perché – viaggiando in aereo – ci sono una serie di regole e misure da rispettare. Il primo problema riguarda il cosa mettere in valigia e come ottimizzare gli spazi per non dover lasciare nulla a casa. Per quanto riguarda il bagaglio da stiva, non ci sono molte restrizioni sul tipo di oggetti e strumenti che si possono portare – a parte, chiaramente, sostanze illegali, armi, materiale esplosivo, oggetti rubati e tutto ciò che rientra nella categoria di prodotti proibiti o protetti. L’unica cosa a cui dobbiamo fare attenzione in questo caso è il peso: eccedere i limiti stabiliti dalla compagnia potrebbe costarci molto caro (fino a 50 Euro di sovrapprezzo per ogni chilo in più).

Per non sprecare nemmeno un centimetro di spazio disponibile e sfruttare appieno dimensioni trolley, è consigliabile iniziare posizionando gli oggetti e gli indumenti più ingombranti e riempire eventuali spazi vuoti con biancheria, calzini e oggetti più piccoli. Gli accessori e gli effetti personali più delicati possono essere protetti con della carta di giornale o avvolti in mezzo ai vestiti per attutire eventuali urti mentre carte e documenti che potrebbero servirci durante il viaggio dovrebbero essere posti nelle tasche esterne – in modo che siano facili da raggiungere. Per preparare la valigia perfetta, basta seguire questi semplici consigli:

  1. Fare una lista: sembrerà banale, ma avere le idee chiare su tutto ciò che dobbiamo portare con noi ci aiuterà ad organizzarci meglio
  2. Disporre tutto sul letto o sul tavolo davanti a noi: il supporto visivo è fondamentale per capire da dove cominciare e cosa aspettarci
  3. Jeans sotto di tutto: alla base mettiamo indumenti di jeans o realizzati con materiali che non si stropicciano
  4. Scarpe lungo i lati: le scarpe dovrebbero essere avvolte (anche singolarmente) con dei sacchetti e posizionate lungo i lati della valigia perché non occupino troppo spazio
  5. Arrotolare magliette e camicie: a meno che non siano particolarmente delicate, magliette e camicie possono essere arrotolate – così che occupino meno spazio in borsa
  6. Tappare i buchi: il miglior trucco salvaspazio è utilizzare accessori, profumi, shampoo, creme, trucchi, calzini, intimo e tutti gli oggetti più piccoli per “tappare i buchi” – infilandoli anche dentro le scarpe se necessario
  7. I delicati sopra: l’ultimo strato deve essere dedicato agli oggetti e ai capi più delicati (foulard, camicette, camicie ecc.) e più facili da spiegazzare

Una volta riempita la borsa e dopo aver controllato di non aver tralasciato nulla di importante, possiamo passare a riempire le tasche e a preparare la borsa da cabina.

Regole e limitazioni a bordo

Se nel bagaglio da stiva si può infilare praticamente di tutto (nei limiti del legale, chiaramente), le cose sono diverse e le regole sono più rigide per quanto riguarda il bagaglio a mano. A bordo, infatti, possiamo portare solo bagagli e borse di dimensioni ridotte (le misure esatte variano da compagnia a compagnia) e dobbiamo controllare con attenzione che il materiale trasportato sia accettabile secondo le norme. Il regolamento dei prodotti proibiti e accettati nei bagagli da cabina viene stilato e aggiornato dall’ENAC (Ente Nazionale Per l’Aviazione Civile) e, secondo le normative, i seguenti oggetti non possono essere fatti salire a bordo dell’aereo.

Oggetti Non Ammessi Motivazione
Droghe Proibite sia nel bagaglio da stiva che in quello da cabina, tutte le droghe sono assolutamente vietate. Durante controlli random, i cani antidroga e gli agenti aeroportuali verificano la presenza di tracce di droga all’interno di borse e valigie.
Oggetti contundenti o taglienti Oggetti contundenti, taglienti e appuntiti includono forbicine per unghie, pinze, coltelli, coltellini svizzeri, bottiglie di vetro e qualsiasi altro oggetto potenzialmente pericoloso o che potrebbe essere trasformato in un’arma.
Armi Qualsiasi tipo di arma – dal coltello alla pistola – è assolutamente proibito e potrebbe causare seri problemi con le autorità e gli agenti aeroportuali.
Esplosivi e sostanze chimiche Il trasporto di esplosivi e sostanze chimiche potenzialmente instabili o pericolose per tutti i passeggeri e le persone in transito all’aeroporto è assolutamente proibito. Tali sostanze vengono immediatamente rilevate e confiscate durante i controlli.
Liquidi Qualsiasi liquido – bevande, cosmetici, farmaci, sciroppi, soluzioni per le lenti a contatto – è proibito, a meno che non sia contenuto in boccette o fiale di meno di 100 ml, chiuse all’interno di bustine di plastica trasparenti.

Oltre agli oggetti proibiti appena citati, è importante controllare il sito della compagnia aerea con cui voliamo prima di partire poiché ogni azienda tende ad avere regole leggermente diverse per quanto riguarda gli oggetti ammessi e non ammessi a bordo – e per quanto riguarda il numero di pezzi (borse) consentiti.

In generale, comunque, tutto ciò che non è incluso nella lista di oggetti proibiti è ammesso. Ciò significa che nel bagaglio da cabina possiamo portare vestiti, biancheria, scarpe, ciabatte, liquidi sotto i 100 ml chiusi in bustine sigillate, libri e documenti, computer, cellulari, palmari e dispositivi elettronici e cibo – a patto che rispetti le quantità e le modalità previste dal regolamento.

Recensioni dei modelli preferiti


American Tourister Bon Air Spinner

Pratico, comodo e leggero, American Tourister Bon Air Spinner è il modello preferito del momento per via della sua struttura compatta, del suo efficientissimo sistema di chiusura e della praticità di trasporto esaltata dalle quattro ruote multidirezionali e dal manico telescopico.

American Tourister Bon Air Spinner

Il prodotto migliore in assoluto

American Tourister Bon Air Spinner

(4.5)

Offerta: EUR 73,83 Prezzo: 109,90 Sconto: 36,07 (33%) *

Vai all'offerta

Perfetto per chi desidera viaggiare leggero e sicuro, American Tourister Bon Air Spinner è un modello pratico e moderno, adatto a turisti ed utenti di tutte le età e in grado di soddisfare esigenze diverse. Piccolo e maneggevole, trolley rigido ha un’altezza di 75 cm, una larghezza di 29 cm, una lunghezza di 54 cm e pesa appena 4,2 chili – dei valori niente male se consideriamo che ha una capacità di ben 91 litri. American Tourister Bon Air Spinner è realizzato interamente in polipropilene e ha una struttura esterna rigida e resistente ma, allo stesso tempo, molto leggero.

Alla base troviamo quattro piccole ruote multidirezionali con un raggio d’azione di ben 360 gradi che ci consente di cambiare direzione repentinamente e che ci permette di muoverci con fluidità e rapidità anche in mezzo alla folla. Sempre all’esterno troviamo un manico telescopico che può essere bloccato a varie altezze – pensato per adattarsi ad utenti di taglie diverse – e una maniglia situata sulla parte superiore che facilita la presa e il sollevamento.

Specifiche tecniche

Oltre ad avere una struttura esterna robusta e resistente, American Tourister Bon Air Spinner vanta anche un interno di ottima qualità, capiente e funzionale, organizzato in maniera semplice ma efficace. Una volta aperto trolley 4 ruote, infatti, troviamo un pratico divisorio integrato con due tasche in rete nella parte superiore – perfetto per separare creme, shampoo, medicine, biancheria e oggetti delicati dal resto. Nella parte inferiore, invece, troviamo una taschina laterale chiusa da una cerniera e degli elastici ferma-abiti incredibilmente resistenti.

Le cinghie ferma-abiti dividono lo scomparto superiore da quello inferiore, ci aiutano a mantenere un discreto ordine all’interno del trolley valigia e impediscono che gli oggetti e i vestiti si mischino tra di loro o si rovescino. Inoltre, grazie a queste cinghie, gli abiti arriveranno a destinazione senza pieghe o grinze. Tutta la parte interna è rivestita da una federa leggera e non ingombrante che garantisce un’igiene perfetta e che può essere lavata facilmente nel malaugurato caso in cui si dovesse aprire una boccetta di profumo o un barattolo di shampoo in borsa.

Sicurezza

Quando viaggiamo in aereo o in treno – o con qualsiasi mezzo di trasporto pubblico – dobbiamo assicurarci che le nostre valige siano fissate con un sistema di chiusura sicuro e impenetrabile. La moderna American Tourister Bon Air Spinner vanta un sistema di cerniere bloccabili ai lati con un lucchetto e un sistema di chiusura fisso con una combinazione a tre cifre e funzione TSA – essenziale per chi viaggia negli Stati Uniti. Per quanto riguarda la combinazione, è possibile cambiarla e personalizzarla seguendo le indicazioni riportate nel libretto di istruzioni. Infine, per assicurarci che il bagaglio ci sia rispedito a casa in caso di smarrimento, è consigliabile scrivere il proprio nome e il proprio indirizzo sull’etichetta inclusa.


Hauptstadtkoffer 42246366

Capiente e maneggevole, Hauptstadtkoffer 42246366 è un ottimo compromesso tra qualità e prezzo. La capienza di 120 litri può essere espansa aprendo una cerniera, gli scomparti interni sono divisi da un separatore e il sistema di chiusura TSA garantisce una sicurezza ottimale.

Hauptstadtkoffer 42246366

Il modello più venduto

Hauptstadtkoffer 42246366

(4.4)

Offerta: EUR 88,90 Prezzo: 111,13 Sconto: 22,23 (20%) *

Vai all'offerta

Disponibile in moltissimi colori diversi e perfetta per viaggi lunghi e brevi, Hauptstadtkoffer 42246366 è un bagaglio rigido di ottima fattura, prodotta da una delle migliori marche tedesche del settore. Nonostante rientri nella fascia medio-bassa, questo modello è garanzia di solidità ed efficienza, e rappresenta un eccezionale compromesso qualità-prezzo. Inoltre, la possibilità di scegliere tra moltissimi colori diversi ci consente di optare per un modello facilmente riconoscibile che spicchi tra le decine di bagagli scuri che sfilano nel nastro all’aeroporto.

Hauptstadtkoffer 42246366 misura 79x55x29 cm (incluse ruote e maniglie) ma la larghezza può essere espansa fino a 33 cm per poter accogliere più oggetti o indumenti. Questo prodotto è realizzato interamente in ABS resistente – ciò significa che la struttura esterna è rigida e in grado di sopportare colpi leggeri – ed ha un peso di circa 4,5 kg – valore che aumenta quando riempiamo i 120 litri di capacità interna con i nostri effetti personali. Infine, le quattro rotelline multidirezionali applicate alla base ci permettono di avere un raggio d’azione di 360 gradi e il manico telescopico integrato con un’impugnatura ergonomica e le maniglie superiori e laterali rendono il trasporto facile e confortevole.

Molte dotazioni

Pratica, capiente e maneggevole, Hauptstadtkoffer 42246366 è dotata di una tasca interna con capienza di ben 120 litri – ciò significa che saremo in grado di portare con noi moltissimi effetti personali senza dover rinunciare a nulla, a patto di non eccedere eventuali limiti di peso. La parte interna è completamente ricoperta da una fodera leggera e facilmente lavabile: questo elemento garantisce un buon isolamento degli oggetti all’interno, li protegge leggermente da eventuali urti e assicura un elevato livello di igiene.

Quando apriamo Hauptstadtkoffer 42246366 ci troviamo di fronte a due scompartimenti, separati da un divisore interno dotato di una tasca e di due buste più piccole dove riporre gli oggetti più piccoli e delicati per mantenerli isolati dal resto. Inoltre, sempre nella parte centrale troviamo due cinghie elastiche ferma-abiti – pensate per mantenere i vari oggetti al proprio posto e per assicurarci che accessori e abiti vengano spostati da una parte all’altra durante il trasporto. Infine, la capienza dello spazio interno può essere aumentata di ben 4 cm grazie ad un pratico sistema a cerniera.

Molto sicuro

Nonostante sia un prodotto di fascia media, Hauptstadtkoffer 42246366 vanta un buon sistema di chiusura, integrato con il classico lucchetto TSA con combinazione – essenziale per i viaggi da e per gli Stati Uniti. Grazie a questo sistema, avremo la garanzia che tutti i nostri averi siano al sicuro e non rischieremo che eventuali controlli in aeroporto della valigia per aereo possano danneggiare il sistema di chiusura o rovinare irreparabilmente il lucchetto. Infine, nonostante non sia presente l’etichetta integrata, è consigliabile attaccare un adesivo o un biglietto (possibilmente plastificato) con indicati i nostri dati personali e l’indirizzo a cui spedire valigia aereo in caso di smarrimento.


AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley

Pratico e moderno AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley è un set valigie di tre pezzi di dimensioni diverse ma dalla struttura simile. Ogni pezzo ha una scocca esterna rigida, è dotato di una chiusura a combinazione con tre cifre, di un manico telescopico e di quattro ruote multidirezionali.

AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley

Buona alternativa

AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley

(4.2)

Offerta: EUR 119,99 Prezzo: 149,99 Sconto: 30,00 (20%) *

Vai all'offerta

Perché acquistare un solo trolley da viaggio quando è possibile comprarne tre per un prezzo assolutamente vantaggioso? Economico e versatile, AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley è un set valigie rigide di ottima fattura, pensato per darci sempre la possibilità di viaggiare con il bagaglio delle dimensioni adatte, senza ritrovarci a strizzare pile di vestiti in una borsa troppo piccola e senza partire con il bagaglio mezzo vuoto. Ognuno dei tre pezzi di questo set trolley ha una struttura rigida, è facile da trasportare, maneggevole ed affidabile.

Il bagaglio più grande misura 79x58x31 cm, pesa 4,85 kg e ha una capacità di ben 131 litri, quello medio misura 69x50x27 cm, pesa 3,85 kg e ha una capacità di 84 litri e quello più piccolo misura appena 55x35x20 cm, pesa 2,50 kg e ha una capacità di 33 litri. Tutti e tre i pezzi sono protetti da una scocca esterna rigida in ABS – pensata per resistere ad urti leggeri e cadute – sono dotati di quattro ruote multidirezionali alla base – perfette per spostamenti rapidi e fluidi – e di un manico telescopico fissabile a diverse altezze.

Molti optional

Pur avendo misure e capacità diverse, le tre valigie di AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley hanno la stessa struttura – sia all’interno che all’esterno. Aprendo uno qualsiasi dei tre bagagli, infatti, troviamo uno spazio capiente diviso in due parti da un leggero divisore e da dei ganci elastici ferma-abiti in grado di mantenere accessori e oggetti al proprio posto durante tutto il viaggio e di impedire che i vestiti arrivino a destinazione pieni di pieghe e grinze. Per una maggior efficacia, è consigliabile posizionare gli oggetti più delicati appena sotto ai ganci, in modo che restino ben fermi.

Inoltre, il divisore centrale divide l’interno del bagaglio in due parti – permettendoci, così, di organizzare gli spazi interni con maggiore efficienza. Per sfruttare tutti gli spazi ed evitare di dover portare con noi bagagli aggiuntivi, dobbiamo assicurarci di gestire al meglio il poco spazio che abbiamo a disposizione e posizionare oggetti e abiti secondo un ordine logico. Infine, la fodera leggera che ricopre la parte interna delle tre valigie economiche può essere lavata con facilità e ha un discreto potere isolante.

Chiusura a combinazione

Pratiche ed economiche, valigie leggere per aereo del set AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley sono dotate di un sistema di chiusura a cerniera e di un blocco con combinazione a tre cifre. Purtroppo manca il lucchetto TSA – fondamentale per viaggi da e per gli Stati Uniti, ma è comunque possibile acquistarlo separatamente. Il livello di sicurezza di questo set di valigie non è altissimo; perciò, è consigliabile attaccare una o più etichette sul manico o direttamente sulla scocca esterna, indicando nome ed indirizzo a cui spedire i tre trolley viaggio in caso di smarrimento.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Prima di partire per un nuovo viaggio, dobbiamo assicurarci di avere valigia trolley giusta e che il nostro bagaglio rispetti le misure e il peso previsti solo se viaggiamo in aereo, chiaramente. Per individuare il modello perfetto dobbiamo prendere in considerazione molti fattori diversi: dimensioni, struttura esterna e interna, trasportabilità e ultimo ma non ultimo costo. Secondo le opinioni degli utenti, non è necessario spendere cifre eccessive per trovare un modello robusto e resistente con il quale viaggiare in sicurezza, basta tenere d’occhio i siti giusti e approfittare delle offerte quando ne troviamo di convenienti. Inoltre, al giorno d’oggi, molte aziende producono borse e valige rigide di ottima qualità che possono essere acquistate a prezzi vantaggiosi e in alcuni casi conviene addirittura comprare dei set da due, tre o più pezzi – il costo individuale è minore e avremo, poi, la possibilità di scegliere tra più opzioni e di avere sempre il bagaglio della misura e del peso corretto.

Un ottimo esempio di compromesso tra qualità e prezzo è il modernissimo American Tourister Bon Air Spinner il modello preferito del momento che rientra nella fascia di prezzi media. Con un prezzo davvero conveniente e di fascia media, quindi, è possibile acquistare un prodotto di ottima qualità, pensato per durare nel tempo e dotato di ottimi sistemi di sicurezza – un dettaglio da non sottovalutare, soprattutto se viaggiamo spesso in aereo per lavoro o per piacere. Anche scendendo leggermente con i costi, comunque, troviamo trolley economici di ottima fattura, come Hauptstadtkoffer 42246366. Con una fascia di prezzo media, quindi, possono essere sufficienti ad acquistare un modello semplice ed essenziale, ma comunque sufficientemente robusto e sicuro – perfetto per chi viaggia occasionalmente e non ha particolari esigenze in fatto di sicurezza.

I prezzi, poi, non aumentano esponenzialmente quando consideriamo i set valige. Ad esempio, il pratico AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley – composto da vari pezzi di misure diverse – rientra nella fascia di prezzo media. Ciò significa che con una fascia di prezzo medio alta possiamo portarci a casa ben tre (o più) pezzi – e i costi si abbassano ulteriormente se approfittiamo dell’offerta del momento. Chiaramente, i costi possono salire e superare le diverse centinaia di Euro quando iniziamo a considerare modelli ultra-sofisticati o firmati da stilisti e designer famosi. In generale, però, ad un prezzo non eccessivo possiamo comprare bagagli e valige rigide destinate a durare per anni e pensate per accompagnarci in tutti i nostri viaggi.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
American Tourister Bon Air Spinner American Tourister Bon Air Spinner EUR 73,83 109,90 * EUR 36,07 (33%) (4.5)
Hauptstadtkoffer 42246366 Hauptstadtkoffer 42246366 EUR 88,90 111,13 * EUR 22,23 (20%) (4.4)
AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley AeroLiteTM Set di 3 ABS Trolley EUR 119,99 149,99 * EUR 30,00 (20%) (4.2)

Domande frequenti

Cosa mettere in valigia prima di partire per un viaggio?

Imparare come preparare la valigia nel modo corretto non è semplice. Ci sono limiti di peso e misura che dobbiamo rispettare e oggetti che non possiamo portare nel trolley cabina. Perciò, prima di iniziare a fare i bagagli, è bene controllare il regolamento della compagnia con la quale viaggiamo ed evitare di portare a bordo liquidi e oggetti appuntiti.

Qual è il peso della valigia massimo in aereo?

Il peso varia da compagnia a compagnia. Dall’Italia, i voli per gli Stati Uniti includono una valigia 20 kg (o 25 in alcuni casi) da imbarcare e una da cabina di 8-10 kg, mentre voli per destinazioni Europee e voli low cost includono solamente un bagaglio cabina – che non può superare gli 8-10 chili – e una borsa a mano.

Quali sono le misure valigie aereo?

Misure valige aereo variano da compagnia a compagnia. In generale, però, le dimensioni del modello da stiva non sono importanti – basta rispettare i limiti di peso previsti – mentre misure trolley da cabina sono di circa 55x35x20 cm anche se ogni compagnia ha le sue regole specifiche che si possono leggere nel sito e che vengono spiegate all’acquisto del biglietto.

È facile da trasportare?

La presenza delle ruote rende il trasporto molto semplice – soprattutto quando le due o quattro ruote sono multidirezionali e hanno un raggio d’azione di 360 gradi. Inoltre, quasi tutti i modelli sono dotati di manici telescopici e maniglie aggiuntive che rendono gli spostamenti ancora più facili.

Resiste agli urti?

Quando viaggiamo con i mezzi pubblici e gli aerei capita che i bagagli vengano sballottati e urtati – mettendo a rischio l’incolumità dei nostri effetti personali all’interno. Il modello rigido ha maggiori probabilità di resistere ad eventuali urti e strattoni mentre quello morbido – nonostante sia più leggero – tende a proteggere meno il contenuto.

Ha un buon sistema di chiusura?

La sicurezza e l’efficacia del sistema di chiusura sono fondamentali – soprattutto quando viaggiamo con mezzi pubblici o in aereo. È consigliabile optare per i lucchetti con combinazione (più difficilmente scassinabili) e per sistemi di bloccaggio aggiuntivi per impedire l’apertura di cerniere e tasche.

Cos è il lucchetto TSA?

Il lucchetto TSA (Transportation Security Administration) è stato ideato dall’agenzia di sicurezza aeroportuale americana per intensificare i controlli agli aeroporti. Questi lucchetti a combinazione, infatti, possono essere aperti dagli agenti americani grazie ad una chiave speciale: in questo modo, la sicurezza di tutti è garantita e non c’è il rischio di ritrovarsi ogni volta con un lucchetto rotto o forzato.

Come massimizzare lo spazio all’interno?

Rispettare i limiti di misure valigie e peso non è facile, ma con qualche semplice trucchetto è possibile massimizzare gli spazi ed evitare di lasciare qualcosa a casa. Per sfruttare tutti gli angoli disponibili, è consigliabile iniziare riponendo gli oggetti più ingombranti e, solo in seguito, infilare quelli più piccoli negli spazi rimanenti. Inoltre, è bene sfruttare tutte le tasche e gli scompartimenti a disposizione, organizzando accessori e vestiti in maniera logica e ordinata.