Arricciacapelli

Arricciacapelli

Realizzare il proprio styling preferito non è mai stato così semplice, e in un batter d'occhio da lisci perfetti potrete ottenere risultati ondulati. Arricciare senza più ricorrere alla permanente e solo quando ne abbiamo davvero voglia è la vera rivoluzione che il ferro per capelli mossi Remington Ci95 ci fa vivere, perché in pochissimo tempo trasformerà ogni capigliatura in un capolavoro simile a quelli che possono garantire solo i vostri parrucchieri di fiducia.

Confronto dei modelli migliori

Remington Ci95

Il modello più venduto

Remington Ci95

(4.7)

Offerta: EUR 34,41 Prezzo: 39,99 Sconto: 5,58 (14%) *

  • Blocco di temperatura, evita variazioni improvvise
  • Spegnimento automatico sicuro dopo 60 minuti
  • Ferro conico con rivestimento in Ceramica e Perla

Vai all'offerta Leggi la recensione

Remington CI96W1

Il prodotto migliore in assoluto

Remington CI96W1

(4.6)

Offerta: EUR 31,90 Prezzo: 39,99 Sconto: 8,09 (20%) *

  • Regolazione automatica temperatura con pulsantiera
  • Cono ceramica e proteine della seta, pronto in 30 sec
  • Blocco della temperatura e spegnimento automatico

Vai all'offerta Leggi la recensione

Remington Ci5319 Pro Spiral Curl

Opzione economica

Remington Ci5319 Pro Spiral Curl

(4.5)

Offerta: EUR 14,99 Prezzo: 29,99 Sconto: 15,00 (50%) *

  • Con rivestimento protettivo in Ceramica e Tormalina
  • 8 Differenti impostazioni di temperatura 140°/210° C
  • Diametro cono di 19 mm e cavo girevole da 1,8 m

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Struttura e caratteristiche

Dai film in costume, in cui dame ottocentesche mostrano cascate di boccoli ordinati, alle riviste di moda in cui le attrici sfoggiano onde sinuose e morbide, non c’è immagine di chiome mosse e ricce che almeno una volta ogni donna, di qualunque età, non abbia desiderato avere. Spesso si desiste temendo che per arricciare i capelli e realizzare queste acconciature ci vogliano ore da un parrucchiere o chissà quali prodotti costosi e performanti.

In realtà sono sufficienti pochi minuti ed un minimo di manualità, che col tempo diverrà sempre maggiore, e un piccolo accessorio: il ferro arricciacapelli. Se avete finalmente deciso di premiarvi con un piccolo elettrodomestico di questo tipo potete essere certe che vi farà avere dei ricci perfetti ogni volta che vi passa per la mente, in casa e senza la necessità di ricorrere ad un salone di bellezza prima di ogni cerimonia, evento o appuntamento.

La superficie del tubo può essere liscia o presentare delle parti in rilievo per guidare la disposizione delle ciocche

La struttura di questi apparecchi arricciacapelli è solitamente molto semplice e consta di un’impugnatura, spesso in materiale antiscivolo, leggermente ruvido o rivestito in gomma o velluto per essere tenuta agevolmente e in modo fermo, e di un tubo, attorno al quale vengono arrotolate le ciocche e che riescono a formare delle splendide e naturali onde. Il tubo si scalda grazie ad una resistenza che richiede una potenza abbastanza bassa, solitamente da 25 a 400 W circa.

Se si vogliono acconciare o fare i capelli ricci con ferro arricciacapelli è bene sapere che esistono 2 tipologie di modelli diversi, classificabili in base alla forma della parte che si scalda. Un ferro per capelli può dunque essere:

  • A cono: la parte più vicina all’impugnatura è più larga rispetto a quella finale, la sezione si restringe man mano che si va verso la punta;
  • A cilindro: si tratta di un tubo con sezione cilindrica e regolare, spesso dotato di una pinza laterare che blocca le ciocche per non farle scivolare.

Mentre nel primo caso con arricciacapelli si otterranno ricci stretti e molto naturali, che assumono la forma di una spirale assottigliata verso il basso, nel secondo caso si potranno invece realizzare tutte quelle acconciature che richiedono un riccio a molla, regolare e ben definito, che può essere lasciato così come viene o, una volta freddato completamente, allargato con le dita o con una normale spazzola per un effetto più sbarazzino.

Diametri differenti

Che si tratti di un ferro arricciacapelli conico o di uno cilindrico, è evidente che, al variare delle dimensioni della zona riscaldata a contatto con le ciocche, varierà anche il risultato. Più specificamente, in base all’effetto che si desidera ottenere, è opportuno soffermarsi a considerare il diametro, ovvero la misura del ferro capelli, che contribuisce in modo direttamente proporzionale alla forma del riccio o del boccolo creato, che può essere fitto o molto ampio.

Dal punto del cono arricciacapelli attorno al quale lavoriamo la ciocca dipende l’ampiezza del boccolo

Di solito un ferro per capelli ondulati tra quelli che si trovano comunemente in commercio può presentare misure che variano dai 13 mm ai 33 mm. Già dalle dimensioni di un arricciacapelli si capisce bene la differenza del risultato finale dei ricci che sarà possibile ottenere, ed è possibile farsi un’idea abbastanza chiara degli stili che si potranno interpretare.

Diametro tubo Risultato Indicato per
Dai 9 mm ai 13 mm Ricci piccolissimi Realizzare uno stile afro, definito o selvaggio
Dai 13 mm ai 16 mm Boccoli piccoli Creare ricci stretti e definiti anche su tagli corti
Dai 16 mm ai 20 mm Boccoli naturali Fare da base ad acconciature da cerimonia
Dai 20 mm ai 25 mm Capelli ondulati Rielaborare un look out of bed naturale
Dai 25 mm ai 33 mm Onde larghe Dar vita a beach waves o look boho chic

Se per tagli minimali si consiglia sempre un arricciacapelli per capelli corti con diametro inferiore, che consenta di avvolgere almeno una o due spire, per i tagli medio lunghi non c’è limite o confine alle possibilità di acconciatura che si potranno realizzare con un po’ di fantasia e di manualità. Nel caso in cui si volesse far crescere la propria chioma, ma si parta da lunghezze esigue, è possibile trovare in commercio delle soluzioni ad hoc.

Esistono infatti dei modelli chiamati multistyler con impugnatura fissa e un set di coni o cilindri intercambiabili, da 2 a 5, caratterizzati da diametri differenti, dal più piccolo al più grande, e quindi in grado di accontentare la maggior parte delle esigenze degli utenti. Sarà sufficiente avvitare o incastrare alla base del nostro arricciacapelli il tubo che si preferisce in quel momento e dare il via alla fase di styling, un momento creativo e divertente che non smetterà mai di stupire.

Funzioni e utilizzo

Se siete ancora inesperte e vi chiedete come usare il ferro arricciacapelli non c’è nulla di più semplice. La maggior parte dei modelli ha un funzionamento davvero elementare, basta infatti premere o ruotare un piccolo interruttore, un tasto on/off che serve per l’accensione e lo spegnimento, interagire con i tasti + o – oppure con la ghiera che consente la selezione della temperatura e attendere che la piccola luce led nell’impugnatura ci segnali il raggiungimento del valore scelto.

Raggiungono temperature elevate in poco tempo, facendo così attenzione al risparmio energetico

La temperatura dell’arricciacapelli andrebbe sempre selezionata in base alla tipologia di chiome che si andrà a trattare. Se si tratta di fusti biondi, deboli o stressati dai trattamenti le temperature dovrebbero essere sempre tra gli 80° C e i 140° C, nel caso di cortecce capillari crespe, scure e spesse o in prsenza di capigliature sane e non trattate invece si può optare anche per valori più elevati, tra i 180° C e i 220° C.

Funzioni Caratteristiche
Regolazione della temperatura Può essere scelta manualmente o tra una serie di valori preimpostati, solitamente da 2 a 5
Spegnimento automatico Arresta l’apparechio dopo 60 minuti di inutilizzo per evitare incidenti e limitare i consumi
Ioni negativi Contrastano l’elettricità statica per rendere i fusti capillari lucidi e morbidi
Emissione vapore I modelli professionali possono emettere sbuffi di vapore acqueo per ammorbidire e idratare
Segnali acustici Indicano che le ciocche arrotolate attorno al tubo sono pronte e possono essere sfilate via
Riscaldamento veloce del ferro Consente al modello di raggiungere la temperatura in soli 15 o 30 secondi per iniziare subito la piega
Blocco della temperatura La temperatura non scende e non si innalza accidentalmente se durante l’utilizzo premiamo qualche tasto
Diverse direzione del ferro Per riuscire a cambiare il verso di rotazione nell’arricciacapelli automatico e creare ciocche diverse

Molti modelli hanno un sensore di temperatura incorporato all’interno che serve proprio per arrestarsi da sé quando si giunge al valore selezionato. Ciò permette di non superare la temperatura massima che lo stesso arriccia capelli è tarato per tollerare, senza causare quindi danni all’apparecchio stesso, alle nostre capigliature oppure alla nostra pelle.

Un’altra funzione sempre più spesso presente nei modelli professionali di fascia media e alta di arricciacapelli è la ionizzazione, utile per eliminare l’elettricità statica, non far gonfiare le chiome e renderle lisce e morbide al tatto. Questa modalità, se selezionata, coccola il fusto capillare dalla radice alle punte, garantendone la salute insieme a una buona durata della messa in piega.

Accessori ed extra

Per quanto le funzioni possano essere performanti e fare di certo il grosso del lavoro, è pur vero che gli accessori giusti possono arricchire ogni piastra arricciacapelli al punto da ottimizzarne notevolmente i risultati finali. Spesso sulla confezione viene indicato chiaramente cosa sia fornito in dotazione con  il ferro per onde, ma è possibile anche accertarsene leggendo tra i commenti degli utenti che hanno acquistato online il medesimo prodotto arricciacapelli.

Alcuni tra i plus più gettonati sono:

  • Custodia isolante
  • Tubi intercambiabili
  • Guanto protettivo
  • Ditali protettivi
  • Tappetino termico
  • Porta piastra arricciacapelli

Una volta terminate le operazioni di messa in piaga, sia il ferro arricciacapelli automatico che quello manuale devono essere riposti con cura per evitare che si graffino. La custodia isolante permette di farlo senza dover aspettare che il nostro arricciacapelli si raffreddi completamente, per rassettare tutto velocemente e lasciare ogni stanza della casa sempre in ordine.

Nei modelli di ferro arricciacapelli più versatili è possibile trovare una serie di tubi intercambiabili, a forma cilindrica o conica, che possono essere inseriti sulla base per variare di volta in volta l’ampiezza del boccolo ed adattarla al look scelto per l’occasione. Per proteggere la mano che avvolge le ciocche, il guanto termoprotettivo o i ditali termici sono una manna dal cielo, che ci aiuta a muoverci veloci e con naturalezza.

I guanti maggiormente protettivi sono quelli che hanno anche un rivestimento interno felpato

I ditali si usano su dita singole, o al massimo in una combinazione pollice e indice, hanno un costo contenuto, sono comodi, perfetti sia per mancini che per destrorsi e possono essere acquistati nel numero che si desidera. Per avere le mani libere durante lo spazzolamento o la divisione in sezioni è bene non poggiare il ferro capelli ovunque capita, a meno che non si abbia un tappetino termico che preserva efficacemente le superfici da danni accidentali.

Infine, alcuni modelli sono provvisti di un porta piastre arricciacapelli, dotato di una ventosa a presa forte che può essere attaccata alle piastrelle in bagno, sullo specchio o sui mobili. Si tratta senza dubbio di una soluzione molto comoda, soprattutto per chi ha un bagno molto piccolo e privo di cassetti o mensole, ma vuole comunque avere a portata di mano i suoi strumenti di bellezza preferiti sempre pronti all’uso.

Modelli e tecniche

Non tutti i modelli di arricciacapelli sono uguali. Ve ne sono alcuni che, come abbiamo visto, sono costituiti da un tubo riscaldante, mentre altri ricordano la forma di una spazzola.

I ferri arricciacapelli servono per realizzare ricci perfetti: arrotolando ciocca a ciocca la chioma intorno ai ferri per capelli con dimensioni e forme diverse si raggiungeranno risultati differenti. Il rivestimento di questi cilindri o coni solitamente può essere in:

  • Ceramica
  • Tormalina
  • Titanio
  • Perla

Tutti questi materiali rendono le lunghezze soffici e setose al tatto e glossy alla vista. L’alta tecnologia e l’innovazione hanno fatto sì che il rivestimento divenisse sempre più liscio per un’omogeneità maggiore del calore un finish che permette ai ciuffi di scivolare senza tirarli o strapparli. La piastra arricciacapelli automatica è dunque perfetta per creare acconciature eleganti e di classe, luminose e splendide anche al tatto.

Una tipologia differente è invece quella della spazzola arricciacapelli che può essere rotonda o piatta. Il principio di funzionamento della spazzola di ferro è leggermente differente. Al contrario dell’arricciacapelli professionale che si riscalda mediante una resistenza, questa rilascia invece aria calda e riesce a modellare la capigliatura.

Prima di ogni utilizzo proteggere le lunghezze con spray specifici che contengano cheratina

Il soffio è dall’interno verso l’esterno, come quello di un phon, viene molto spesso usata sulle chiome bagnate o umide e trasforma facilmente i lisci in ricci, asciugandoli in tempi record. In molti casi emette anche ioni negativi che servono per raggiungere un aspetto brillante senza danneggiare i fusti.

I materiali che compongono la parte da cui fuoriesce il calore sono solitamente buoni conduttori, rispettosi della natura della corteccia capillare, come acciaio, ceramica e teflon, e vengono impiegati anche per l’arricciacapelli automatico che, a differenza di quello manuale, avvolge le ciocche da sè in totale autonomia e le rilascia quando sono pronte.

Vantaggi e consigli

Quando si parla di chiome e acconciature, si sa, spesso si è volubili. Soluzioni definitive come la permanente vincolano a pettinarsi per lunghi periodi sempre alla stessa maniera, senza considerare che dopo qualche settimana l’effetto salone di bellezza tende a svanire e a lasciarci con una massa informe da domare o con lunghezze spente e mosce.

Inoltre gli agenti chimici adoperati per tinte o permanenti, sono fortemente controindicati durante il periodo di gravidanza, un momento in cui ogni donna, di fronte ai cambiamenti della propria vita e del proprio corpo, ha particolarmente bisogno di vedersi e di sentirsi bella e in ordine.

Se i ciuffi sono corti la punta del ferro boccoli deve essere rivolta verso l’alto per ricci che incornicino il volto

L’utilizzo di un arricciacapelli automatico o manuale, in base alle vostre preferenze, è semplice e veloce e consente di scegliere quale styling è perfetto per il mood della giornata o per l’occasione che richiede una speciale acconciatura. Le chiome risultano lucenti e riflettono la luce come dopo una tinta, mentre le squame della corteccia capillare, richiudendosi sul fusto, lo proteggono e lo preservano dalle aggressioni atmosferiche.

Questi strumenti arricciacapelli, lungi dall’essere solo un escamotage per risultare esteticamente carine, se usati con sapienza e criterio, alle corrette temperature e con i giusti tempi, rappresentano una vera e propria cura di bellezza. Qualche consiglio su come usare il vostro arricciacapelli è sempre utile, per cui sarà bene ricordare di:

  1. Fare lo shampoo il giorno prima e asciugare con un po’di schiuma
  2. Dividere sempre le chiome in piccole ciocche di 2 o 3 cm massimo
  3. Tenere verso il basso la punta del ferro capelli onde durante la piega
  4. Essere rapidi nell’avvolgere, per un’esposizione al calore uguale in ogni punto
  5. Dividere i boccoli ottenuti solo dopo che si saranno freddati completamente
  6. Aprire i ricci con le dita, un pettine largo o il getto freddo del phon
  7. Mettere la testa in giù per un ultimo tocco di volume
  8. Fissare con uno spray antiumidità, meglio se elasticizzante

Poche semplici regole e la possibilità di decidere quale stile mostrare, cambiando ogni volta che si vuole. Forse è per questo che a molti l’aspetto di un ferro per ricci ricorda quello di una bacchetta magica.

Recensioni dei modelli preferiti


Remington Ci95

Con il suo design moderno e professionale, l'arricciacapelli Remington Ci95 sarà il vostro segreto per avere sempre dei ricci perfetti. Si riscalda in pochissimo tempo ed è pronto subito all'uso, pensato per tutti coloro che hanno fretta ma non rinuncerebbero mai ad essere sempre fashion e in ordine.

Remington Ci95

Il modello più venduto

Remington Ci95

(4.7)

Offerta: EUR 34,41 Prezzo: 39,99 Sconto: 5,58 (14%) *

Vai all'offerta

Per chi non ama fare sempre la stessa acconciatura e vuole cambiare stile ogni volta che può, di certo il cono arricciacapelli è la migliore soluzione. Remington Ci95 possiede un rivestimento specifico che lascia scivolare le ciocche morbidamente e il suo design unico e moderno è perfetto per chiunque abbia sognato almeno una volta ricci perfetti. Il diametro variabile, da un minimo di 9 ad un massimo di 25 mm, consente infatti di variare l’ampiezza del boccolo o del ricciolo a seconda dei gusti del momento e del look che si desidera sfoggiare.

I tempi di riscaldamento sono davvero veloci, in soli 30 secondi il cono è pronto all’uso, e la funzione di autospegnimento ci tutela se, nella fretta di uscire, scordiamo l’apparecchio ancora acceso. Il guanto protettivo incluso nella confezione originale è una sicurezza in più per non scottarsi le mani durante l’utilizzo e la custodia resistente al calore permette di sistemare e mettere subito a posto l’arricciacapelli senza dover aspettare che si raffreddi e che la temperatura scenda.

Anche per chiome stressate

Tra le sue mille qualità, il ferro arricciacapelli Remington Ci95 ha un’altra funzione in dotazione, particolarmente utile, che serve per bloccare la temperatura affinché questa non si innalzi eccessivamente o non si abbassi di colpo, rendendo meno efficaci le operazioni di messa in piega. La temperatura viene per l’appunto fissata ad un determinato valore mediante un tasto evitando sbalzi dovuti alla pressione accidentale dei pulsanti, spesso posti in prossimità della zona in cui la mano impugna lo strumento.

Evitando innalzamenti di calore repentini questo accorgimento tutela le chiome più stressate evitando loro di essere trattate con eccessiva aggressività e inaridirsi tra un impiego e il succesivo. Allo stesso modo è utilissimo per evitare di riportare al valore prescelto una temperatura che è calata e risulta inefficace sui fusti più crespi e robusti. Il vantaggio, oltre alla garanzia di un’equilibrio termico costante, è quello di velocizzare ogni sessione, poiché non si dovrà attendere che la resistenza si adegui ai comandi accidentali. Ovviamente, cosa non da poco, tutto ciò si traduce anche in un notevole risparmio di energia.

Ceramica e Perla

La tendenza dell’ultimo periodo, in fatto di cosmesi e trattamento della chioma, è quella di inserire non solo nei prodotti ma anche negli strumenti per lo styling elementi che possano nutrire e riparare la corteccia capillare, arricchendola, rimpolpandola e donandole una lucentezza senza pari. Il rivestimento del cono dell’arricciacapelli Remington Ci95 è realizzato in ceramica e Perla, una combinazione eccellente per una cura completa della vostra capigliatura. La ceramica, presente in una concentrazione 6 volte maggiore rispetto a prodotti similari , diffonde il calore in modo omogeneo e non eccessivamente impattante, preservando i fusti da inaridimento e secchezza che porterebbero inevitabilmente a doppie punte e lunghezze che si spezzano.

La Perla dona invece un finish setoso e lucente, rivestendo le squame di una patina incredibilmente sottile, ma capace di riflettere la luce in modo eccezionale. Entrambi gli elementi concorrono a una maggiore scorrevolezza delle ciocche, per un’esperienza piacevole, una resa finale e un aspetto impeccabile. La custodia resistente al calore preserva lo strumento da graffi acidentali che potrebbero rovinare la superficie mentre l’apparecchio si trova in un cassetto, in borsa o in valigia. Infine, il voltaggio universale vi permetterà di usare la vostra arma segreta di bellezza in qualsiasi luogo desideriate.


Remington CI96W1

Lo splendido ferro arricciacapelli Remington CI96W1,con il suo rivestimento in ceramica e proteine di seta, manterrà le chiome sempre perfette, morbide e lucide senza rovinarle o inaridirle. In poco tempo si potrà realizzare una pettinatura perfetta e la bella esplosione di ricci che avete sempre sognato.

Remington CI96W1

Il prodotto migliore in assoluto

Remington CI96W1

(4.6)

Offerta: EUR 31,90 Prezzo: 39,99 Sconto: 8,09 (20%) *

Vai all'offerta

Spesso un prodotto si sceglie non solo per le sue caratteristiche tecniche ma anche per il suo aspetto. Nel caso dell’arricciacapelli Remington CI96W1 entrambe le aspettative, sia di resa che estetiche, verranno appagate e soddisfatte. Il design 3D in contrasto di colore alterna materiali ed elementi in modo armonico e gradevole, curato sin nei minimi dettagli. Sull’impugnatura in plastica colorata è incastonato il grande display LCD dal quale monitorare la temperatura selezionata.

Questa è regolabile da 120° a 220° C, mediante la pulsantiera dalla quale si può accendere e spegnere l’apparecchio, aumentare o abbassare i gradi o accedere alla funzione di blocco della temperatura per evitare indesiderati sbalzi e non danneggiare le chiome. Le dimensioni sono di 36,7 x 8,7 x 15,7 cm, ed il peso di 349 g, perfetto per rendere agevole ogni movimento senza stancare le braccia durante la piega, fattore di rilievo se si pensa a lunghezze importanti o difficili da domare.

Modella e protegge

Che la nostra capigliatura allo specchio somigli più ad una nuvola di sottili fili dorati o ad un groviglio di rovi indistricabile per fortuna poco importa: con l’arricciacapelli conico Remington CI96W1 ogni chioma può essere domata e resa docile, soffice, splendente ma soprattutto più sana. Il rivestimento del cono è stato infatti realizzato con un mix di ceramica e proteine della seta. La prima distribuisce il calore sulle ciocche in modo omogeneo e costante senza aggredirle, mentre le seconde, grazie alla seracina in esse contenute, svolgono una funzione rigenerante a tutto tondo sul capello.

Legandosi infatti al fusto capillare mediante il calore diffuso dalla superficie del cono, riescono ad idratarlo profondamente, a renderlo più forte, elastico e resistente e addirittura a migliorarne l’aspetto. Le squame superficiali si richiuderanno sul fusto proteggendolo dalle aggressioni e risulteranno più compatte e levigate, premessa fondamentale per poter avere boccoli e ricci lucidi e ordinati come quelli che fino ad ora solo i parrucchieri professionisti potevano garantire, con trattamenti lunghi e dispendiosi.

Funzioni ed extra

Ovviamente, perchè si possa parlare di un prodotto assolutamente completo e performante, è necessario far cenno alle funzioni che questo ci permette di usare ampliando le possibilità di impiego e le modalità in base alle esigenze personali. La temperatura, raggiungibile in soli 30 secondi grazie alla funzione di riscaldamento rapido, può essere selezionata a piacimento, senza dover scegliere tra valori preimpostati, una personalizzazione importante se in casa più d’una persona usa l’aricciacapelli Remington CI96W1.

Per chi fosse un po’sbadato o sempre di fretta tra una mansione e la successiva, anche lo spegnimento automatico è davvero provvidenziale: avviene dopo 60 minuti di inutilizzo salvaguardando superfici e limitando sorprese in bolletta. In dotazione nella confezione anche una custodia in stoffa, che preserva la delicata superficie in ceramica del cono, ed un guanto termoresistente per tutelare la mano che modella la ciocca. Il cavo girevole a 360 gradi della lunghezza di ben 3 m completa il quadro di un apparecchio pensato per semplificare ogni passaggio ed aiutarci a creare il nostro look in modo veloce e senza stress.


Remington Ci5319 Pro Spiral Curl

Per chiome setose che riflettano la luce e donino un aspetto sano e curato, il performante arricciacapelli Remington Ci5319 Pro Spiral Curl si rivela un alleato perfetto. Per capelli colorati e fini o capigliature dalle caratteristiche più robuste i risultati saranno eccellenti e sempre splendidi da ammirare.

Remington Ci5319 Pro Spiral Curl

Opzione economica

Remington Ci5319 Pro Spiral Curl

(4.5)

Offerta: EUR 14,99 Prezzo: 29,99 Sconto: 15,00 (50%) *

Vai all'offerta

Se si desidera riuscire a creare da sé acconciature mosse e molleggiate, morbide e setose, non c’è nulla di meglio che affidarsi ad un prodotto professionale come l’arricciacapelli Remington Ci5319 Pro Spiral Curl, che grazie alla sua forma affusolata ed essenziale si presta ad essere adoperato sia da utenti esperti che da chi vuole mettersi alla prova e dare inizio ad un nuovo periodo, cambiando look ogni volta che desidera.

Le dimensioni sono di 37,2 x 6 x 13 cm, mentre il peso è di soli 481 g, quindi maneggevole e pratico anche per chi avesse una montagna di ricci da creare, senza rischiare di trovarsi alla fine della sessione con le braccia o i polsi doloranti. Il cavo di alimentazione ha una lunghezza di 1,8 m, ideale anche per chi non avesse la presa di corrente accanto allo specchio, soprattutto perché si eviteranno ingarbugliamenti e posture errate durante la fase di messa in piega, che verrà portata a termine in totale comfort e durerà a lungo, resistendo anche alla prova cuscino durante il sonno, purché si abbia ovviamente l’accortezza di usare un buon prodotto fissante.

Rivestimento protettivo

Si crede spesso che se non si hanno fusti capillari spessi e robusti ci siano negate una serie di pettinature che in realtà ameremmo molto poter sfoggiare. Lo stress causato da alcuni materiali a contatto con le chiome più delicate, magari quelle di bimbe o adolescenti, potrebbe in effetti creare dei danni e rovinare le lunghezze, ottenute con tanti sacrifici, cure e attesa. Con l’arricciacapelli Remington Ci5319 Pro Spiral Curl questo rischio è scongiurato, grazie ad un innovativo rivestimento che riesce ad avere un protezione 4 volte maggiore rispetto a quella garantita da strumenti simili.

Questo è possibile grazie all’unione di 2 materiali altamente performanti come la ceramica e la tormalina, qui impiegate insieme per un rivestimento dalla scorrevolezza senza precedenti ed una sensazione di totale ed avvolgente delicatezza che dona una lucentezza splendente alle chiome. Si sarà così sempre perfette per affrontare una giornata sui mezzi, a lavoro o una serata di gala che merita di essere vissuta al massimo dell’eleganza. In casa ognuno amerà provare nuovi look, grazie anche alla pinza che facilita il lavoro bloccando le ciocche e serrandole fermamente intorno al cilindro da 19 mm di diametro.

Impostazioni di temperatura

La cosa più importante quando si utilizza uno strumento modellante come l’arricciacapelli è la possibilità di scegliere la temperatura maggiormente idonea al fusto capillare che si andrà a trattare. Il modello Remington Ci5319 Pro Spiral Curl offre un range molto ampio, che va da un minimo di 140° C ad un massimo di 210° C, perfetto ventaglio per decidere di volta in volta l’impostazione migliore e preservare la capigliatura da inaridimenti e doppie punte.

La selezione può essere effettuata mediante 2 piccoli pulsantini a pressione, posti sull’impugnatura in materiale termoisolante, sui quali sono contrassegnati un più e un meno, per semplificare ulteriormente la pratica anche a chi fosse ancora alle prime armi. La punta fredda dell’apparecchio agevola durante l’avvolgimento dei ciuffi, riducendo al minimo il rischio di scottature nelle zone vicino all’attaccatura o sulle dita. Il modello in soli 30 secondi si scalda ed è pronto all’uso, e per ulteriore sicurezza si spegne dopo 60 minuti di inattività, evitandoci brutte sorprese in bolletta e sulle superfici d’appoggio sulle quali lo avevamo dimenticato acceso.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Avere in casa un apparecchio come la piastra arricciacapelli professionale non è solo una comodità, ma anche un concreto aiuto per molte donne che vogliono ogni giorno ottenere risultati incredibili e sempre diversi per il loro look. Se una volta le nostre nonne impiegavano un'eternità per mettere i bigodini, tenerli in posa, toglierli e acconciarsi, noi che siamo figli della tecnologia e viviamo sempre di fretta necessitiamo di soluzioni efficaci ma velocissime da realizzare.

Chi non vuole perdere tempo ma non vuole rinunciare ad apparire sempre perfettamente in ordine e alla moda, può scegliere come uno tra i migliori arricciacapelli Remington Ci95, che con il suo design e le funzioni innovative e all'avanguardia conquisterà velocemente il cuore di tutti quelli che lo useranno. La sua forma a cono, il rivestimento in perla ed il suo costo collocabile in una fascia di prezzo media ne fanno davvero un alleato impagabile.

Tra i modelli più interessanti merita di certo un posto d'onore anche Remington Ci5319 Pro Spiral Curl, che grazie alla temperatura minima di 140°C e al suo rivestimento in ceramica e tormalina è adatta anche per fusti capillari sciupati o colorati, persino per ritocchi quotidiani. Tra i prezzi dei suoi concorrenti sul mercato questo è di fascia bassa, ma un vero e proprio trattamento di bellezza che non stressa le vostre chiome, per evitare che chi usa un arricciacapelli sconti scelte avventate, vedendo le lunghezze inaridite dopo solo poche pieghe.

Infine non possiamo non menzionare il miglior arricciacapelli conico in fatto di praticità e velocità di riscaldamento: Remington CI96W1 è subito pronto all'uso, in soli 30 secondi, è dotato di un guanto protettore per avvolgere i ciuffi e si spegne dopo 60 minuti di inattività. Con questo apparecchio di fascia media anche i principianti otterranno risultati professionali, e se può essere comprato in sconto online, come spesso accade, perchè non provare?

Facile e veloce, una scelta come arricciare i capelli in casa ripaga sempre. Avere chiome leggermente ondulate oppure mosse e sostenute come quelle naturali sarà d'ora in poi un gioco da ragazzi.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Remington Ci95 Remington Ci95 EUR 34,41 39,99 * EUR 5,58 (14%) (4.7)
Remington CI96W1 Remington CI96W1 EUR 31,90 39,99 * EUR 8,09 (20%) (4.6)
Remington Ci5319 Pro Spiral Curl Remington Ci5319 Pro Spiral Curl EUR 14,99 29,99 * EUR 15,00 (50%) (4.5)

Domande frequenti

In che materiale è fatta l'impugnatura di un arricciacapelli?

L'impugnatura della piastra arricciacapelli di solito è realizzata in materiali che non conducono il calore ossia gomma o plastica.

L'anello sulla base del cavo girevole a cosa serve?

Alcuni modelli possiedono un occhiello che serve ad appendere l'apparecchio ad un gancio sul muro, per tenerlo sempre a vista senza riporlo in qualche armadietto.

Gli arricciacapelli hanno la garanzia?

Tutti i modelli comprati regolarmente con lo scontrino fiscale hanno la garanzia inclusa che può arrivare fino ai 2 anni. Se già dall'inizio il vostro prodotto non funziona o non si accende, il vostro rivenditore dovrebbe cambiarlo entro 30 giorni. Per qualsiasi altro tipo di guasto basta contattare i centri specializzati, a patto di avere lo scontrino originale, la ricevuta di acquisto online o la bolla d'accompagnamento.

Se non ha la pinza, come si bloccano le ciocche intorno al ferro arricciacapelli?

Se il vostro arricciacapelli automatico o manuale non ha la pinza in dotazione, basta prendere la ciocca e metterla intorno all'arricciacapelli mantenendo la punta con le dita a debita distanza dalla superficie calda, indossando preferibilmente il guanto termico.

Perchè l'arricciacapelli emette odore di bruciato?

Un prodotto nuovo potrebbe emettere un odore poco gradevole al primo impiego, ma si tratta di un fenomeno che sparisce dopo pochi minuti, dovuto a residui industriali di lavorazione. Se il problema persiste si potrebbe trattare di qualche capello incastratosi alla base dello strumento. Se non si trata di questo è opportuno far controllare il vostro acquisto ad un centro di assistenza.

Su chiome poco mosse e sottili si può usare per ottenere ricci senza rovinarle?

Certamente sì. Anche se poco mosse le lunghezze diventano immediatamente ricce e senza conseguenze negative. Pure su fusti biondi, sottili oppure sfibrati i risultati sono eccellenti, basta usare temperature basse e funzioni ionizzanti che proteggono da qualsiasi tipo di agente esterno.

Si può usare su chiome fin sotto la metà della schiena?

Anche se le chiome sono lunghissime, comunque è possibile lavorarle. Magari il lavoro sarà un po' più lungo, ma basta dividerlo in 2 step prendendo piccole ciocche e modellandone solo la prima metà per fare i ricci con il ferro, prendendo poi la parte restante e proseguendo sino ad ottenere dei perfetti boccoli con ferro da acconciare a piacere.

Il brushing è necessario prima della piega con la piastra arricciacapelli automatica?

No, ma sarebbe opportuno asciugare le chiome completamente e pettinarle bene per evitare un indesiderato effetto crespo che potrebbe rovinare l'estetica del boccolo creato con l'arricciacapelli.