Gelatiera

Gelatiera

Immaginatevi di produrre il vostro gelato a casa, da soli, con ingredienti che volete voi, senza intolleranze vari e con la sicurezza di scegliere i prodotti più genuini e buoni. È tutto più che semplice con una gelatiera come Duronic IM540 che vi permetterà di liberare la vostra fantasia e preparare queste delizie direttamente a casa vostra.

Confronto dei modelli migliori

Duronic IM540

Il prodotto migliore in assoluto

Duronic IM540

(4)

Offerta: EUR 34,99 Prezzo: 43,74 Sconto: 8,75 (20%) *

  • Ciotola che si rimuove da un 1,5 litri
  • Gelati e sorbetti pronti in 15 o 30 minuti
  • Semplice da usare con risultato ottimo

Vai all'offerta Leggi la recensione

Ariete Gran Gelato

Miglior rapporto qualità e prezzo

Ariete Gran Gelato

(3.5)

Offerta: EUR 53,84 Prezzo: 67,30 Sconto: 13,46 (20%) *

  • Capacità di preparazione 1 litro
  • Ingredienti possono aggiungersi dall'alto
  • Si può completamente smontare

Vai all'offerta Leggi la recensione

H.Koenig HF320

Il modello più venduto

H.Koenig HF320

(3.5)

Offerta: EUR 439,00 Prezzo: 548,75 Sconto: 109,75 (20%) *

  • Refrigeratore integrato nel corpo
  • Capacità di preparazione 2 litri
  • Schermo LCD, Potente 180W

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Vari tipi di gelatiera

Avere la possibilità di fare un gelato fatto in casa ogni volta che vogliamo è una cosa molto utile, risulta anche molto deliziosa e sana e ci fa risparmiare anche tempo e denaro. Per decidere esattamente che modello fa per noi è importante scegliere le tipologie che esistono in commercio.

Ogni gelatiera ha le proprie caratteristiche che la distinguono rispetto ad altri modelli che possiamo trovare sul mercato

La tecnologia che impiega una macchina per il gelato è molto importante per decidere se quel particolare modello va bene per le nostre esigenze, e più che altro cosa possiamo aspettarci dall’apparecchio in questione.

  1. A manovella – è una macchina per il gelato delle più vecchie che esistono in produzione. Si possono considerare tra i modelli più economici anche perché funzionano con un azionamento a mano attraverso la manovella che bisogna lavorare per 15 minuti. Prima di cominciare la lavorazione il cestello deve essere messo in freezer per poter procedere con della preparazione del gelato
  2. Gelatiera ad accumulo – sono dei modelli elettrici e comunque riescono a lavorare da sole mentre noi possiamo avere delle mani libere per la preparazione delle altre cose. La cosa interessante è che ha in cestello che dentro ha un liquido refrigerante che serve per accumulare il freddo. Così con questo metodo può rilasciare il freddo durante la preparazione. E tutti gli ingredienti possono essere uniformemente raffreddati. Anche qua però per avere la temperatura adeguata del cestello, esso deve essere precedentemente raffreddato e messo dentro il freezer (almeno 8 ore prima dell’uso).
  3. Con il compressore – sono completamente una gelatiera autorefrigerante. A differenza di di quelle a manovella oppure ad accumulo che comunque necessitano di essere messe in freezer prima di cominciare la preparazione. Riescono a tenere il gelato e temperatura costante e proprio per tutte queste funzioni anche il loro prezzo sale rispetto agli altri modelli.
Tipo di gelatiera Particolarità di funzionamento
Manovella Economica, sono compatte e piccole, leggere, necessitano la nostra forza e la nostra costante presenza, uno dei modelli più vecchi che esiste in commercio
Accumulo Nella media, cestello si mette in freezer prima dell’uso, funzionano non elettricità, esistono sia compatti che di medie dimensioni, non sono difficili da usare
Autorefrigerante / compressore Riesce a mantenere la temperatura costante, funzionano con elettricità, sono abbastanza grandi e pesano, hanno il prezzo più elevato, fanno praticamente tutto da sole

Chi per la prima volta sta decidendo di portare a casa una gelatiera, sa bene che è un elettrodomestico che è nato per fare la differenza. Tutti i nostri impegni e le prove di fare un gelato a mano e senza macchina non potranno mai essere paragonabili hai risultati ottenuti con una gelatiera autorefrigerante per esempio. La differenza è talmente notevole che una volta provato il gelato fatto in casa con un apparecchio del genere, non riuscirete più a farne a meno.

Anche i materiali durante la scelta possono fare la differenza. Con la gelatiera ad accumulo si usa maggiormente la plastica anche perché il cestello deve essere tenuto per molte ore in freezer e se per caso fosse stato fatto in acciaio provocherebbe delle bruciature e dei problemi per le persone che pensano di tirarlo fuori dal freezer magari con le mani nude. Quella parete interna invece dovrebbe essere fatta in acciaio inox per mantenere il freddo il più tempo possibile.

Gelatiera autorefrigerante invece è fatta sia in plastica che in acciaio (il corpo esterno) mentre il cestello è fatto in acciaio inox. Per evitare le bruciature dal freddo se dovete estrarre il cestello, ci sono delle maniglie protettive fatte ad hoc per la nostra sicurezza.

Tecnologia e funzionamento

Ogni modello della macchina gelato si distingue una dell’altra anche per la tecnologia implicata e per il funzionamento. Alcune considerazioni ci possono aiutare per capire quali sono le prestazioni e i principali aspetti che dovrebbe avere una buona macchina del gelato.

Dalla potenza del motore possiamo distinguere una gelatiera ad accumulo da una gelatiera autorefrigerante

Cosa interessante è che per esempio le gelatiere ad accumulo non devono avere un motore potente anche perché non raffreddano da sole il cestello ma deve essere messo in freezer prima. L’unica potenza che li serve è per far girare e mantecare gli ingredienti. Il motore gira anche molto lentamente perché non deve frullare ma mantecare dolcemente. Quella a compressore non solo amalgama gli ingredienti ma deve avere una potenza tale per potere raggiungere una temperatura e tenerla costante.

Gelatiera Aspetti e prestazioni Metodo di funzionamento
Manovella Senza motore
Funziona girandolo a mano
Si deve inserire tra il cestello e il “corpo” fisso della gelatiera un po’ di ghiaccio (assorbe il calore da tutto intorno) e sale (che abbassa il punto di congelamento
Accumulo Motore potenza bassissima
Potenza intorno ai 10 Watt
Cestello ha due parti che dentro hanno un liquido che raffredda (refrigerante). Prima di procedere bisogna metterlo in freezer e dopo è in grado di assorbire tutto il calore degli altri ingredienti durante la preparazione
Compressore Motore con una grande potenza
Potenza intorno ai 150 Watt
Non c’è bisogno di mettere il cestello in freezer. Il compressore fa la parte del frigorifero o del freezer e riesce a raffreddare aria e tenere tutto a temperatura sempre costante

Come potete vedere, a volte è la potenza del motore che determina anche la tipologia e il funzionamento delle gelatiere in generale. Sta a voi decidere quella che ritenete più opportuna per i vostri usi, i vostri spazi e le vostre abitudini della preparazione del gelato in generale. A volte la potenza del motore influisce anche sui tempi della preparazione in generale. Un motore più potente ci mette di solo una quindicina di minuti, mentre quello più lento può richiedere da 30 minuti in su.

Alcuni di modelli principali ci permettono di scegliere manualmente le varie funzioni adeguandole così alle nostre preferenze. Non solo il pulsante che serve per auto spegnimento, ma anche la possibilità di scegliere e impostare diversi tempi di preparazione che possono dipendere anche da ingredienti che abbiamo scelto.

Scegliere un modello più adatto

Prima di scegliere qualsiasi cosa dobbiamo essere sicuri delle cose che ci servono, dell’utilizzo che ne faremmo della macchina gelato, la frequenza con la quale verrà usata, le nostre esigenze per le varie funzioni e naturalmente anche la disponibilità dello spazio in cucina per poter sistemare adeguatamente un elettrodomestico del genere.

Una volta che assaggiate il gelato fatto in casa con una gelatiera professionale, capirete la differenza tra gelato artigianale e quello industriale

Se avete una famiglia piccolina sicuramente non vi servirà una macchina del gelato delle dimensioni esagerate e della capacità della preparazione enorme. Vi basterà un prodotto di dimensioni ridotte proprio per soddisfare le vostre esigenze di un gelato buono e gustoso ogni volta che volete, e la cosa importante come lo volete voi, e con gli ingredienti scelti da voi.

Design e struttura: le gelatiere sia ad accumulo che le macchine per gelato con compressore si distinguono anche per struttura e non solo la potenza del motore. Questo sarà uno dei fattori principali per le persone e famiglie che devono stare molto attente agli spazi avendo le cucine e le case ristrette. Quella ad accumulo ha il cestino che domina, mentre l’altra lascia più spazio al compressore e il motore mentre il cestello è abbastanza piccolino rispetto alle dimensioni di altri due precedentemente nominati.
Capacità di preparazione di un cestello: anche queste dimensioni variano assai e possono essere da mezzo litro a più di due litri di gelato (che rispondono a quasi due chili) di gelato preparato alla volta. Per non parlare della gelatiera professionale che ne riesce fare pure di più.

Vari tipi di gelatiera

Avere la possibilità di fare un gelato fatto in casa ogni volta che vogliamo è una cosa molto utile, risulta anche molto deliziosa e sana e ci fa risparmiare anche tempo e denaro. Per decidere esattamente che modello fa per noi è importante scegliere le tipologie che esistono in commercio.

“ogni gelatiera ha le proprie caratteristiche che la distinguono rispetto ad altri modelli che possiamo trovare sul mercato”

La tecnologia che impiega una macchina per il gelato è molto importante per decidere se quel particolare modello va bene per le nostre esigenze, e più che altro cosa possiamo aspettarci dall’apparecchio in questione.

A manovella – è una macchina per il gelato delle più vecchie che esistono in produzione. Si possono considerare tra i modelli più economici anche perché funzionano con un azionamento a mano attraverso la manovella che bisogna lavorare per 15 minuti. Prima di cominciare la lavorazione il cestello deve essere messo in freezer per poter procedere con della preparazione del gelato

Gelatiera ad accumulo – sono dei modelli elettrici e comunque riescono a lavorare da sole mentre noi possiamo avere delle mani libere per la preparazione delle altre cose. La cosa interessante è che ha in cestello che dentro ha un liquido refrigerante che serve per accumulare il freddo. Così con questo metodo può rilasciare il freddo durante la preparazione. E tutti gli ingredienti possono essere uniformemente raffreddati. Anche qua però per avere la temperatura adeguata del cestello, esso deve essere precedentemente raffreddato e messo dentro il freezer (almeno 8 ore prima dell’uso).

Con il compressore – sono completamente una gelatiera autorefrigerante. A differenza di di quelle a manovella oppure ad accumulo che comunque necessitano di essere messe in freezer prima di cominciare la preparazione. Riescono a tenere il gelato e temperatura costante e proprio per tutte queste funzioni anche il loro prezzo sale rispetto agli altri modelli

Tipo di gelatiera Particolarità di funzionamento
Manovella Economica, sono compatte e piccole, leggere, necessitano la nostra forza e la nostra costante presenza, uno dei modelli più vecchi che esiste in commercio
Accumulo Nella media, cestello si mette in freezer prima dell’uso, funzionano non elettricità, esistono sia compatti che di medie dimensioni, non sono difficili da usare
Autorefrigerante / compressore Riesce a mantenere la temperatura costante, funzionano con elettricità, sono abbastanza grandi e pesano, hanno il prezzo più elevato, fanno praticamente tutto da sole

Chi per la prima volta sta decidendo di portare a casa una gelatiera, sa bene che è un elettrodomestico che è nato per fare la differenza. Tutti i nostri impegni e le prove di fare un gelato a mano e senza macchina non potranno mai essere paragonabili hai risultati ottenuti con una gelatiera autorefrigerante per esempio. La differenza è talmente notevole che una volta provato il gelato fatto in casa con un apparecchio del genere, non riuscirete più a farne a meno.

Anche i materiali durante la scelta possono fare la differenza. Con la gelatiera ad accumulo si usa maggiormente la plastica anche perché il cestello deve essere tenuto per molte ore in freezer e se per caso fosse stato fatto in acciaio provocherebbe delle bruciature e dei problemi per le persone che pensano di tirarlo fuori dal freezer magari con le mani nude. Quella parete interna invece dovrebbe essere fatta in acciaio inox per mantenere il freddo il più tempo possibile.

Gelatiera autorefrigerante invece è fatta sia in plastica che in acciaio (il corpo esterno) mentre il cestello è fatto in acciaio inox. Per evitare le bruciature dal freddo se dovete estrarre il cestello, ci sono delle maniglie protettive fatte ad hoc per la nostra sicurezza.

Tecnologia e funzionamento

Ogni modello della macchina gelato si distingue una dell’altra anche per la tecnologia implicata e per il funzionamento. Alcune considerazioni ci possono aiutare per capire quali sono le prestazioni e i principali aspetti che dovrebbe avere una buona macchina del gelato.

“dalla potenza del motore possiamo distinguere una gelatiera ad accumulo da una gelatiera autorefrigerante”

Cosa interessante è che per esempio le gelatiere ad accumulo non devono avere un motore potente anche perché non raffreddano da sole il cestello ma deve essere messo in freezer prima. L’unica potenza che li serve è per far girare e mantecare gli ingredienti. Il motore gira anche molto lentamente perché non deve frullare ma mantecare dolcemente. Quella a compressore non solo amalgama gli ingredienti ma deve avere una potenza tale per potere raggiungere una temperatura e tenerla costante.

Gelatiera Aspetti e prestazioni Metodo di funzionamento
Manovella Senza motore
Funziona girandolo a mano
Si deve inserire tra il cestello e il “corpo” fisso della gelatiera un po’ di ghiaccio (assorbe il calore da tutto intorno) e sale (che abbassa il punto di congelamento
Accumulo Motore potenza bassissima
Potenza intorno ai 10 Watt
Cestello ha due parti che dentro hanno un liquido che raffredda (refrigerante). Prima di procedere bisogna metterlo in freezer e dopo è in grado di assorbire tutto il calore degli altri ingredienti durante la preparazione
Compressore Motore con una grande potenza
Potenza intorno ai 150 Watt
Non c’è bisogno di mettere il cestello in freezer. Il compressore fa la parte del frigorifero o del freezer e riesce a raffreddare aria e tenere tutto a temperatura sempre costante

Come potete vedere, a volte è la potenza del motore che determina anche la tipologia e il funzionamento delle gelatiere in generale. Sta a voi decidere quella che ritenete più opportuna per i vostri usi, i vostri spazi e le vostre abitudini della preparazione del gelato in generale. A volte la potenza del motore influisce anche sui tempi della preparazione in generale. Un motore più potente ci mette di solo una quindicina di minuti, mentre quello più lento può richiedere da 30 minuti in su.

Alcuni di modelli principali ci permettono di scegliere manualmente le varie funzioni adeguandole così alle nostre preferenze. Non solo il pulsante che serve per auto spegnimento, ma anche la possibilità di scegliere e impostare diversi tempi di preparazione che possono dipendere anche da ingredienti che abbiamo scelto.

Scegliere un modello più adatto a voi

Prima di scegliere qualsiasi cosa dobbiamo essere sicuri delle cose che ci servono, dell’utilizzo che ne faremmo della macchina gelato, la frequenza con la quale verrà usata, le nostre esigenze per le varie funzioni e naturalmente anche la disponibilità dello spazio in cucina per poter sistemare adeguatamente un elettrodomestico del genere.

“una volta che assaggiate il gelato fatto in casa con una gelatiera professionale, capirete la differenza tra gelato artigianale e quello industriale”

Se avete una famiglia piccolina sicuramente non vi servirà una macchina del gelato delle dimensioni esagerate e della capacità della preparazione enorme. Vi basterà un prodotto di dimensioni ridotte proprio per soddisfare le vostre esigenze di un gelato buono e gustoso ogni volta che volete, e la cosa importante come lo volete voi, e con gli ingredienti scelti da voi.

Design e struttura: le gelatiere sia ad accumulo che le macchine per gelato con compressore si distinguono anche per struttura e non solo la potenza del motore. Questo sarà uno dei fattori principali per le persone e famiglie che devono stare molto attente agli spazi avendo le cucine e le case ristrette. Quella ad accumulo ha il cestino che domina, mentre l’altra lascia più spazio al compressore e il motore mentre il cestello è abbastanza piccolino rispetto alle dimensioni di altri due precedentemente nominati.

Capacità di preparazione di un cestello: anche queste dimensioni variano assai e possono essere da mezzo litro a più di due litri di gelato (che rispondono a quasi due chili) di gelato preparato alla volta. Per non parlare della gelatiera professionale che ne riesce fare pure di più.

Uno o più gusti: ci sono anche i vari modelli di macchina gelato che riescono a fare più gusti contemporaneamente. Questo magari prevede la presenza di due cestelli anziché uno

Accessori extra: non sono per niente da dimenticare e possono anche loro fare la differenza. Come per esempio i misurini per alleggerirvi il lavoro durante la preparazione oppure il cucchiaio per il gelato, cestelli in più per le multiple preparazioni, schermo LED per un uso ancora più facile, coperchio in plastica per verificare l’andamento e naturalmente ricettario per i principianti

Diciamo che esistono anche molte altre cose che possono fare la differenza come i piedini antiscivolo che permettono di lavorare con una maggiore sicurezza senza paura che succede qualcosa. Altra cosa da tenere in mente e anche la semplicità della pulizia. Una volta ultimato il gelato, dobbiamo essere sicuri che la pulizia sia una cosa semplice ma anche veloce. Sicuramente non vogliamo sprecare più tempo nelle pulizie anziché nella preparazione del gelato stesso.

Alla fine cerchiamo tutti più o meno la stessa cosa, una bella macchina gelato che non pesi molto, che sia semplice da usare ma anche veloce. Dall’altra parte ci piace anche la possibilità di lavare i vari pezzi in lavastoviglie e ci piace la macchina gelato del design moderno e all’avanguardia che è magari anche trasparente e ci permette si sbirciare mentre il nostro gelato preferito si sta ancora mantecando. Deve essere molto pratica da usare, facile e leggera da spostare e non deve essere troppo complicata con un milione di passaggi inutili che ci fanno passare la voglia di mangiare il gelato.

Noi tutti vogliamo il nostro gelato e il nostro capolavoro pronto in un batter d’occhio, vogliamo che noi insieme ai nostri ospiti ci lecchiamo i baffi e che tutti diventino gelosi per la bontà dei gelati che prepariamo noi. Niente di più semplice con le gelatiere che troverete in commercio e a portata di tutti. Ci sono di modelli che vanno benissimo per tutte le tasche e tutti i tipi di esigenze. Sarete veramente soddisfatti dopo un acquisto del genere.

Recensioni dei modelli preferiti


Duronic IM540

La gelatiera Duronic IM540 farà rapidamente tutti i gelati che volete e con il suo contenitore estraibile di 1 litro e mezzo vi permetterà di congelare subito i vostri preparati e le ricette preferite. Sarà una ottima scelta se non avete ancora deciso cosa prendere.

Duronic IM540

Il prodotto migliore in assoluto

Duronic IM540

(4)

Offerta: EUR 34,99 Prezzo: 43,74 Sconto: 8,75 (20%) *

Vai all'offerta

Si tratta di un prodotto molto buono che con il suo peso leggero, design semplice e la facilità dell’uso sarà un apparecchio che avete sempre desiderato di avere a casa vostra. Adatto per le famiglie golose di gelati e sorbetti perché in sola mezz’ora vi preparerà tutto quello che volete e di vari gusti. I vostri bambini e i vostri ospiti ne saranno felicissimi e vorranno sempre tornare da voi per gustare nuove ricette di gelato che preparate. I piedini antiscivolo servono per non permettere che succedano delle cadute accidentali della gelatiera che state usando.

Sono fisse e non scivolano per niente sulla superficie del lavoro. Ottimo per una sicurezza maggiore durante la preparazione. Siccome ogni volta dopo l’uso la ciotola che avete usato per la preparazione del vostro gelato preferito deve essere messa nel freezer, se volete preparare delle quantità più grandi del gelato, vi conviene prendere delle ciotole extra che vi permetterebbero di fare più preparazioni contemporaneamente.

Oblò extra large

Il coperchio è dotato di un oblò extra large che consente di mettere gli ingredienti con tanta facilità. Niente quei spazi e buchi piccolissimi che vi fanno impazzire perché dentro non riuscite a mettere niente e allo stesso tempo la frutta deve essere tagliata in un modo talmente minuscolo che perdereste più tempo di tagliare la frutta che fare il gelato stesso. Questa forma grandissimi del buco è ottima sia per aggiungere successivamente degli ingredienti che volete voi come yogurt oppure latte, gocce di cioccolato etc. Provare per credere.

Funzionamento semplicissimo

Il modello della macchina del gelato Duronic IM540 si distingue anche per il suo uso molto semplice. Quello che dovete fare è inserire la ciotola prima dell’uso nel freezer (per più o meno 8 ore) perché al momento dell’uso deve essere completamente congelata. Mescolare tutti i vostri ingredienti preferiti e tenerli in frigo. Quando siete pronti mettete la ciotola nella macchina per gelato e aggiungete il vostro composto attraverso l’oblò. Attraverso il coperchio trasparente potete verificare l’avanzamento della preparazione che richiede circa 30 min. Dopo mettere la ciotola in freezer per non far sciogliere il gelato.


Ariete Gran Gelato

Un design minuscolo, compatto e anche molto elegante sono le cose che distinguono la macchina per il gelato Ariete Gran Gelato da altri tipi di modelli. Siccome può essere completamente smontata risulta facilissima da pulire e da tenere in ordine senza occupare troppo spazio in cucina e negli armadietti.

Ariete Gran Gelato

Miglior rapporto qualità e prezzo

Ariete Gran Gelato

(3.5)

Offerta: EUR 53,84 Prezzo: 67,30 Sconto: 13,46 (20%) *

Vai all'offerta

Con un peso leggero di soli 3 kg e una capacità di preparazione di circa un litro, facilmente riesce a soddisfare le esigenze di una famiglia di circa 3 componenti. Tempi di preparazione sono simili a tutti gli altri modelli e arrivano a circa 30 minuti per avere un gustosissimo gelato e circa 15 per degli ottimi sorbetti che scegliete voi.

Proprio per la sua caratteristica che può essere completamente smontabile, lo potete anche mettere facilmente a posto in uno dei cassetti o piccoli armadietti della cucina, senza paura che occupino troppo spazio (specialmente per le famiglie che hanno le case piccoline) ma allo stesso tempo non vogliono rinunciare al piacere di produrre il proprio gelato artigianale. E chi potrebbe rinunciare a un piacere e una comodità del genere che ci fa scegliere le materie prime e ci fa gustare delle cose mai provate prima.

Pulizia più che semplice

Gelatiera Ariete Gran Gelato ha una peculiarità che la fa diventare il modello ancora più desiderato sul mercato, è una delle prime scelte da parte delle famiglie con i bambini (e non solo) che sono sempre indaffarate e non hanno tempo per niente, ma non vogliono rinunciare a un gelato buono e artigianale fatto in casa. Questa peculiarità è il fatto che può essere completamente smontato e lavato senza nessun problema ne difficoltà. I pezzi che sono stati smontati possono essere messi sia in lavastoviglie che lavati e mano facendoci così risparmiare molto tempo per la pulizia dopo la preparazione dei gelati.

Contenitore trasparente

Non solo una cosa utile, ma anche una cosa che farà girare la testa a tutti i golosi dei gelati (specialmente se parliamo dei bambini). Avere il contenitore o il “corpo” della macchina del gelato trasparente, ci dà la possibilità di verificare l’andamento e la consistenza durante la preparazione del gelato stesso, e per i bambini sarà un vero divertimento vedere come nasce realmente il gelato che adorano così tanto. Saranno sempre là appiccicati per vedere cosa succede e per aiutarvi a modo loro ogni volta che lo desideriate.


H.Koenig HF320

Se vogliamo parlare dei modelli di gelatiere professionali, il modello H.Koenig HF320 è una soluzione ideale per voi. Non solo ha la capacità di preparazione di 2 litri, ma ha uno schermo moderno LCD e vi fa preparare e refrigerare il gelato tutto da solo. Una macchina del gelato che praticamente fa tutto da sola.

H.Koenig HF320

Il modello più venduto

H.Koenig HF320

(3.5)

Offerta: EUR 439,00 Prezzo: 548,75 Sconto: 109,75 (20%) *

Vai all'offerta

Con una capacità di preparazione di 2 litri riuscirà ad andare bene per una famiglia gigante per i golosi per il gelato. La preparazione rapidissima e lo schermo LCD super moderno lo avvicina molto ai modelli di macchine per gelato professionale. Sarà molto comodo da usare e anche molto semplice. Pesa all’incirca 13 kg che lo rende un elettrodomestico serio a tutti gli effetti. È nato proprio per le persone che vogliono fare il gelato tutti i giorni a casa loro.

Come accessori extra potete trovare in dotazione al modello H.Koening HF320 un tazza per la misurazione di precisione per gli alimenti vari, e anche il cucchiaio per il gelato che vi aiuterà a formare alla fine delle bellissime palline come quelle comprate da veri e propri artigiani. Alla fine, la cosa più bella è mangiare un gelato gustoso e buono, ma anche di una forma molto belle come delle palline perfette e non solo un mucchio della crema alla frutta o al cioccolato. Questo accessorio serve proprio per venire incontro ai veri e propri perfezionisti in cucina.

Stop automatico a fine preparazione

Ma perché uno dovrebbe stare sempre attento mentre si prepara il gelato. Vogliamo anche stare tranquilli mentre stiamo aspettando che si prepari il nostro gelato preferito, e non sempre in ansia che dobbiamo spegnerlo. Se e quando sarà pronto, se riusciremmo a fare un gelato perfetto e rispettare i tempi indicati. Ma no, il nostro modello di gelatiera professionale ha una funzione che è ottima per tutte le persone che hanno troppe cose da fare contemporaneamente e si chiama lo stop automatico a fine preparazione. Una gelatiera che si spegne da sola quando ha finito di lavorare. L’apparecchio preferito di tutte le persone che sono sommerse di lavoro e di preoccupazioni quotidiane e alla fine ci fa trovare il gelato pronto e perfetto per essere gustato in tutta la sua bontà.

Raffreddamento integrato

Avete già notato parlando anche degli altri modelli di gelatiere autorefrigeranti che la cosa più importante è anche uno delle funzioni che permettono il raffreddamento integrato. Questo vuol dire che voi non dovete per niente mettere la vostra ciotola dentro il freezer una volta finito il lavoro di preparazione di gelati. La cosa molto utile e anche bellissima è che questi modelli hanno il raffreddamento integrato che consente di avere il gelato della consistenza giuste e pronta senza bisogno di metterle noi in freezer. Una bellissima invenzione di un elettrodomestico che fa tutto per noi.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Macchine per gelato non sono un vizio ne un lusso, ma sono degli elettrodomestici semplicissimi per amanti del gelato che adesso se lo possono fare anche in casa propria.

Un modello come Duronic IM540 troverete a un prezzo adattissimo per tutte le tasche e tutte le famiglie, e in un batter d'occhio vi preparerà dei gustosissimi sorbetti e gelati di tutti i gusti.

Non solo facilmente si possono trovare online con la spedizione gratuita direttamente a casa vostra, ma una gelatiera come Ariete Gran Gelato la troverete con un prezzo scontatissimo del più di 30 &. Una delle scelte migliori per le famiglie che non sanno ai piccoli piaceri della vita e al gusto di un gelato ottimo.

Se invece siete interessati ai modelli che si avvicinano a una macchina gelato professionale come H. Koening HF320 non rimarrete delusi per niente, perché anche questo modello facilmente lo troverete online a portata di un click. Sarà una gioia per grandi e piccini e tutti gli ospiti che verranno a visitarvi e gustare le vostre prelibatezze.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Duronic IM540 Duronic IM540 EUR 34,99 43,74 * EUR 8,75 (20%) (4)
Ariete Gran Gelato Ariete Gran Gelato EUR 53,84 67,30 * EUR 13,46 (20%) (3.5)
H.Koenig HF320 H.Koenig HF320 EUR 439,00 548,75 * EUR 109,75 (20%) (3.5)

Domande frequenti

Si possono fare anche le granite?

Tutti i modelli delle gelatiere sono fatte per fare più o meno “solo” i gelati e i sorbetti che sono dei prodotti più che ottimi per rinfrescarsi d'estate o per i golosi d'inverno. La granita è formata dal semplice ghiaccio tritato e un sciroppo che può avere vari gusti. Per quello non vi serve una gelatiera, ma va benissimo anche un semplice mixer per triturare il ghiaccio.

C'è bisogno di usare addensanti per avere la consistenza giusta?

Niente farine o preparati vari per avere la consistenza giusta delle creme e dei gelati. Una macchina per il gelato riesce a preparare tranquillamente e anche in un modo molto professionale tutti i tipi e tutti i gusti dei gelati, da quello allo yogurt e frutta a quelli più semplici al caffè e cioccolato.

Quanto gelato si riesce a fare?

Questo dipende anche dalla grandezza delle macchine per il gelato, però possiamo dire che più o meno riesce a fare dai 500 ai 1000 grammi di gelato alla volta. Una bella quantità, specialmente per le famiglie golose che sono abituate a consumarlo quotidianamente e nelle grandi quantità.

Il cestello riesce a stare dentro un freezer standard?

Diciamo che è stato studiato apposta per poterci stare dentro uno di quei freezer anche piccolini che abbiamo in dotazione con i nostri frigoriferi a casa. I cestelli sono fatti in un modo per potersi comunque “spingere” insieme a tutti gli altri alimenti che avete in freezer, anche perché il tempo minimo che deve rimanere là dopo la sua lavorazione è di circa 8 ore.

Quanto pesano di solito?

Come per tutti gli elettrodomestici e apparecchi che possediamo in casa e in cucina, il nostro problema perenne è quanto pesa e se sarà difficile da spostare da un posto all'altro. Anche perché se vogliamo fare il gelato non ci va di chiamare gli altri in aiuto solo per spostarci le macchine gelato. Ma niente paura. Dai modelli più semplici partiamo da un peso di circa 2 chili per arrivare a quelli che sono più complessi e fanno il refrigeramento da soli è pesano circa 13 kg.

Perché a volte risulta difficile estrarre cestello a fine lavoro?

La risposta a questa domanda è molto semplice: perché si forma del ghiaccio. La cosa importante sa fare prima di usare un cestello è di asciugarlo alla perfezione togliendo ogni residuo di umido e di acqua, perché si sa che una gelatiera autorefrigerante comunque forma del ghiaccio durante il suo lavoro.

Esiste qualche accessorio in dotazione?

Con vari modelli di macchine per gelato in dotazione vi danno un paio di accessori che di solito potete e vengono comprati da parte sui siti online. Alcuni di essi sono il misuratore oppure il cucchiaio per il gelato che serve per fare delle ottime palline che solo i gelatai veri e artigianali sanno preparare.

Sarà difficile da pulire?

Non sono per niente difficili da pulire anche perché la maggior parte della macchine per gelato sono completamente smontabili e possono essere facilmente lavabili sia a mano che in lavastoviglie. Naturalmente solo la parte con il motore e la parte meccanica va salvaguardata e pulita solo con un panno leggermente bagnato.