Migliore sdraietta neonato del 2020

Migliore sdraietta neonato del 2020

Permettere ai bebè di assumere posizioni differenti e guardarsi intorno durante i primi mesi di vita per osservare quanto li circonda e familiarizzare con l'ambiente in cui vivono è importantissimo, ma per farlo sia ha bisogno di un supporto adeguato, comodo e rispettoso della loro delicata fisionomia. La sdraietta neonato Brevi Gaia può essere usata sin dalla nascita e permette ai genitori di tenere sott'occhio i propri bambini, sapendoli tranquilli e sicuri.

Confronto delle sdraiette neonato migliori

Brevi Gaia

Miglior rapporto qualità e prezzo

Brevi Gaia

(3.9)

Offerta: 72,89 € Prezzo: 94,90 Sconto: 22,01 (23%) *

  • Regolabile facilmente in molteplici posizioni diverse
  • Con cinturine di sicurezza a 3 punti e spartigambe
  • Con piedini a scomparsa per la funzione dondolo

Leggi la recensione

BabyBjörn Balance Soft

Il modello più venduto

BabyBjörn Balance Soft

(4.8)

Offerta: 119,00 € Prezzo: 149,90 Sconto: 30,90 (21%) *

  • Utilizzabile fino a due anni come poltroncina
  • Con ben quattro posizioni diverse e regolabili
  • Design semplice, compatto e molto funzionale

Leggi la recensione

Fisher Price CJJ79 Baby Gear

Opzione economica

Fisher Price CJJ79 Baby Gear

(4.2)

Offerta: 72,63 € Prezzo: 81,99 Sconto: 9,36 (11%) *

  • Con vibrazioni calmanti, alimentate da pila a torcia
  • Arco giochi con pendenti, facilmente removibile
  • Design moderno e antiscivolo, colori sempre brillanti

Leggi la recensione

Chicco Ballon

Buona alternativa

Chicco Ballon

(4.1)

Offerta: 139,90 € Prezzo: 34,98 Sconto: 34,98 (100%) *

  • Si adatta a bimbi con peso compreso da 0 a 9 kg
  • Registra audio fino a 30 secondi, ha melodie e luci
  • Richiudibile e reclinabile in 4 differenti posizioni

Leggi la recensione

Come scegliere una sdraietta neonato

Caratteristiche principali

Poter tenere tra le braccia un bimbo dopo 9 mesi di attesa è una di quelle esperienze capaci di trasformare anche la giornata più pesante in un meraviglioso momento di condivisione, in cui genitori e figli imparano a conoscersi guardandosi a vicenda e creando un legame in grado di andare al di là di ogni possibile spiegazione. Per quanto non si smetterebbe mai di desiderare questo contatto, purtroppo impegni di lavoro e faccende da sbrigare non rendono possibile all’adulto avere il bebè sempre in braccio.

A tal scopo una delle soluzioni maggiormente utilizzate e più apprezzate è di certo la sdraietta neonato, in cui adagiare i nostri teneri frugoletti per farli stare comodi e fare in modo che possano guardarsi intorno senza pericolo e in totale sicurezza. Per chi si chiedesse cos’è una sdraietta neonato, si tratta di una struttura reclinabile in più posizioni alla quale è agganciata una seduta concava e imbottita dotata di cinturine per non far scivolare il piccino e mantenerlo ben contenuto in una sensazione avvolgente come quella di un abbraccio.

La seduta è agganciata alla struttura in maniera tale da oscillare e cullare leggermente il bimbo in risposta ai suoi stessi lievi movimenti, conferendogli una calma e una rilassatezza propedeutiche ad un sonno più lungo e meno agitato. Se normalmente il movimento delle sdraiette bimbi è manuale da parte di un adulto il quale imprime l’avvio o, per l’appunto, generato dal bebè, esistono modelli a batteria capaci di far oscillare o vibrare il seggiolino, per un immediato effetto relax, simili in questo ad un altalena neonato.

Rivestimento e imbottitura sono quasi sempre estraibili e lavabili

Se per realizzare la struttura solitamente si usano materiali leggeri ma robusti come acciaio o alluminio, capaci di reggere ad urti e graffi eventuali, resistenti e durevoli nel tempo, per il rivestimento del seggiolino si prediligono materiali naturali come il cotone 100%, perfettamente idoneo al contatto con la pelle delicata dei piccini anche in estate, quando tendono a sudare e indossano abitini leggeri o solo un body neonato. Per quanto concerne l’imbottitura essa è quasi sempre in poliestere, traspirante e atossico, assemblato in modo da creare un volume differenziato in base alle zone del corpo da sostenere e accogliere.

Le dimensioni sono contenute per consentire una praticità estrema sia durante la collocazione giornaliera in casa come durante il trasporto, agevolato spesso dalla presenza di maniglie in stoffa. Se da aperta una sdraietta neonato misura circa 60 o 70 cm in lunghezza, 50 o 60 cm in larghezza e 45 o 50 cm in profondità, da chiusa sarà possibile ridurre al minimo l’ingombro e ottenere una struttura compatta quasi piatta da riporre dietro una porta, in un armadio o nel bagagliaio di qualsiasi auto.

La struttura è estremamente leggera, da 1,5 kg di peso fino a 3 kg, perfetta da spostare da una stanza all’altra anche con una mano sola, ovviamente mentre il bebè non è seduto al suo interno.

Regolazioni e tipologie

Poter contare sulla seduta reclinata e regolabile della sdraietta neonato è una garanzia di efficienza donataci da tale prodotto per una sicurezza e una comodità a tutto tondo dei nostri bebè. Solitamente ci è consentito muovere il seggiolino in 4 posizioni differenti

  1. Quasi completamente sdraiato
  2. Semi sdraiato
  3. Seduto
  4. Quasi in piedi

Se la prima e la seconda servono a favorire il sonno ed il relax dei nostri angioletti, le altre 2 sono utili per far sì che possano guardarsi intorno autonomamente e accertarsi della nostra presenza nei paraggi mentre ci occupiamo di altre faccende, lavoriamo o siamo intenti a preparare loro la pappa. Inoltre la profondità della seduta è tale da consentire sempre una corretta postura, mantenendo costantemente un adeguato sostegno del collo, i cui muscoli sono ancora poco sviluppati, e della schiena, la quale deve assumere una forma curva a “C” per uno sviluppo armonioso e ottimale.

Alcuni modelli hanno strutture regolabili anche in altezza per rimanere sollevati dal suolo

A chi si chiede quando iniziare e per quanto tempo si usa una sdraietta neonato è facile rispondere che questi accessori per puericultura sono omologati per un utilizzo sicuro sin dalla nascita, dai 3,5 kg di peso fino ai 9 kg, i quali rappresentano spesso la portata massima. Ciò significa dunque che si potranno usare le sdraiette neonati all’incirca fino al compimento dei 6 mesi dei piccini, e comunque solo fino a quando saranno in grado di star seduti da soli, successivamente si dovrà passare al seggiolone, poiché agitandosi o puntando i piedini sul suolo potrebbero far ribaltare la seduta.

In commercio non esiste una sola tipologia di sdraietta per neonati, alcune sono molto semplici, altre invece ricche di dettagli interessanti e progettate per un utilizzo prolungato nel tempo, sebbene raramente oltre il raggiungimento dei 18 kg di peso da parte dei piccoletti.

Tipologia Caratteristiche Ideale per
Standard Schienale regolabile, manici per il trasporto, dondola in risposta ai movimenti del bebè Uso quotidiano, circa 1 ora al giorno
Massaggiante Può attivare un massaggio rilassante alla schiena e al collo mediante batterie Bebè irrequieti o che soffrono di coliche
Con giostrina Presenta barra o arco con giochi idonei al loro sviluppo Gioco e sviluppo psicofisico
Multifunzionale Perfetta per far stare i bimbi sdraiati, semi sdraiati o seduti Seguire le varie fasi della crescita
Altalena Ha diverse velocità di oscillazione attivabili da manopola o telecomando Divertire i piccolini e rilassarli

Molti genitori sono curiosi riguardo a quando usarla, ed è importante sapere che non vi sono momenti giusti o sbagliati per decidere di far sedere i piccini sulla sdraietta bambini. Essere semi seduti è molto comodo per loro, perché possono fare tutto quanto desiderano mentre osservano mamma e papà vicini svolgere le loro mansioni, una cosa impossibile da fare per loro dall’interno della carrozzina o della culla.

Sarà bene però ricordare che le sdraiette non dovrebbero essere adoperate per più di 1 ora al giorno, soprattutto nei primi periodi, giacché dormire in posizione sdraiata apporta un ristoro decisamente maggiore ai nostri bimbi, i quali non dovrebbero sovraccaricare eccessivamente la zona del bacino.

Accessori e funzioni

In fase di scelta del nostro modello preferito dovremo decidere se prediligere un prodotto utile solo al rilassamento dei nostri figli o valido su più fronti, dunque capace di divertirli e stimolare la loro crescita psicofisica. Le migliori sdraiette per neonati infatti sono capaci di apportare una serie di vantaggi alla quotidianità dei nostri figli giacchè

  • Intrattengono i piccoli con giochi e movimenti
  • Forniscono un adeguato supporto per dormire
  • Sono ideali per consumare le prime pappe
  • Leniscono i dolori delle coliche e aiutano la digestione
  • Aumentano la coordinazione e la cognizione spaziale
  • Calmano e rilassano per un sonno più sereno
  • Supportano lo sviluppo dell’apparato muscolo scheletrico

Pertanto sarà bene puntare sempre su modelli completi e multifunzionali, non solo perché solitamente più durevoli nel tempo ma anche per via delle possibilità d’uso decisamente maggiori. Questi potranno essere usati fino ai 2 anni del bebè, magari trasformandosi in poltroncine o piccoli dondoli, togliendoli dalla struttura portante oppure si potranno estrarre i giochi e sfruttarli anche mentre il piccolo cresce.

Sarà possibile orientarsi su un modello con accessori e funzioni in grado di massimizzarne le doti, per questo è bene sapere cosa cercare e come scegliere sdraietta neonato migliore.

Funzioni e accessori Descrizione
Capottina Perfetta per stare in terrazza o in giardino, protegge il bimbo dalla luce del sole e crea un ambiente idoneo alla nanna
Cuscini Piccoli e removibili aiutano la testolina ad assumere una corretta posizione evitando il rischio di plagiocefalia
Riduttori Ideali per i primi mesi di vita rendono la seduta maggiormente avvolgente e consona ad accogliere anche i più piccini
Barra giochi Posizionabile di fronte al bebè o sopra di lui presenta spesso giochini pendenti da afferrare, calciare e mordicchiare
Riproduttore suoni Ha melodie o suoni della natura preimpostati, oppure permette di registrare la voce della mamma per consolare i piccoletti se lei non c’è
Massaggi e vibrazione Perfetti per riprodurre il dolce dondolio e la sensazione che si prova tra le braccia dei genitori, calma e rilassa velocemente anche i più agitati

Qualunque sia la vostra scelta finale sicuramente verrà influenzata, almeno in parte, dal design e dall’estetica dell’oggetto in sé. La maggior parte dei modelli di sdraietta neonato è unisex, perfetta come regalo nascita anche se ancora non s conosce il sesso del nascituro o perfetta per essere messa da parte in attesa di futuri fratellini o cuginetti. Nonostante questo, a ben cercare, esistono modelli dedicati prettamente a maschietti o femminucce, deliziosamente decorati e rifiniti, capaci di arredare la cameretta e di portare un tocco di colore e di allegria ovunque decidiate di collocarli.

Norme di sicurezza

Il principale pregio e punto di forza di una sdraietta neonati è il fatto di poterla portare con noi ovunque per avere sempre sott’occhio in qualsiasi momento i nostri figli e fare in modo che anche loro possano vedere noi. Mentre si è intenti a pulire casa, preparare il pranzo, fare la doccia o sistemare il giardino, avere accanto a noi i bebè anche molto piccoli è semplicissimo, ma è bene accertarsi che il modello da noi scelto disponga di tutte le certificazioni e risponda alle principali norme di sicurezza.

Prima di essere messa in commercio la sdraietta neonato deve passare vari test di sicurezza per poter essere a norma di legge e priva di rischi per utilizzo da parte dei bambini. Uno di questi, il test del peso, consiste nel caricare l’accessorio con un peso di 20 kg. Se il modello in questione riesce a resistere per un tempo di 30 minuti senza mostrare danni o cedimenti, supera brillantemente la prova, per questo possiamo essere certi della sua capacità di reggere i bambini fino a 9 kg senza mai darci problemi.

Porre sempre su una superficie perfettamente piana e non rialzata

Ogni prodotto per l’infanzia deve essere regolarizzato a tutti gli effetti prima della messa in commercio. Il marchio CE apposto dai produttori indica che test e prove sono state eseguite con scrupolo secondo le normative vigenti. Nello specifico, per quanto concerne strettamente la sdraietta bimbo, essa deve essere omologata secondo la norma UNI-EN 12790: 2009 relativa proprio a questa categoria merceologica e stilata per determinare le caratteristiche da soddisfare per una fabbricazione ed un utilizzo perfettamente sicuri.

Tali norme di sicurezza sono valide sia per i modelli standard come per la sdraietta vibrante, dotata di meccanismo elettrico capace di riprodurre il dondolio meccanico. Inoltre spesso è presente una certificazione frustration free, la quale ci rassicura sulla dolcezza dei movimenti, percettibili ma delicati per non stressare il delicato corpo in fase di sviluppo dei piccoletti. Altra certificazione da tenere presente è la Oeko-Tex Standard 100, relativa all’assenza di sostanze nocive nei tessuti impiegati per il rivestimento e le imbottiture.

I tessuti devono essere sempre

  • Traspiranti
  • Ignifughi
  • Anallergici
  • Atossici

Anche i colori devono essere sicuri e non stingere durante i lavaggi o se messi in bocca dai piccini, eventualità più che comune. Il seggiolino deve presentare cinturine di sicurezza a 3 o a 5 punti, sempre con spartigambe incluso, meglio se con spallacci e zona frontale imbottiti per un comfort maggiore. La chiusura deve essere posizionata in modo da non poter essere accidentalmente aperta dalle manine del bambino ma richiedere l’intervento di un adulto.

Infine, come in qualsiasi accessorio per puericultura, ogni parte deve essere smussata, priva di angoli e spigoli vivi, e non devono mai essere presenti piccoli pezzi che il bimbo potrebbe staccare o ingerire per errore. Ciò vale ovviamente anche per i giochi in plastica dura e i peluche, BPA free e idonei all’uso da parte di neonati.

Pulizia e manutenzione

Durante la giornata i nostri teneri frugoletti trascorrono parte del loro tempo sulla sdraietta neonato, non solamente per dormire o giocare, ma anche per mangiare a volte. Per tale ragione, pensando soprattutto alla bella stagione in cui la loro delicata epidermide entra diretto contatto con i tessuti, sarà opportuno provvedere con cadenza regolare ad una pulizia accurata e molto meticolosa di ogni parte della struttura e della seduta, senza dimenticare i giochi.

Ciò eviterà l’insorgenza di allergie, irritazioni ed eritemi, spesso causati da scorrette o diradate pratiche igieniche. Per tale ragione almeno una volta ogni 2 o 3 giorni la sdraietta seggiolone neonato deve essere detersa a fondo, avendo cura di scegliere sempre metodi e prodotti adatti al trattamento di accessori per puericultura.

Sarà possibile aspirare tra le pieghe della seduta con una bocchetta a lancia

Per quanto concerne la parte strutturale questa può essere pulita semplicemente passando un panno intriso di poco spray disinfettante e poi ripassata con un altro panno con sola acqua per eliminare qualsiasi residuo. Trattando i modelli contenenti meccanismi elettronici o alloggiamenti per le batterie si dovrà usare maggiore prudenza, evitando di bagnare tali parti e limitarsi all’uso di un panno poco umido. Per i rivestimenti invece possiamo procedere con maggiore tranquillità, giacché si tratta quasi sempre di tessuti lavabili sia a mano come in lavatrice. La procedura migliore prevede di

  1. Sfoderare tutto il materiale di rivestimento dalla struttura
  2. Fare un lavaggio piuttosto delicato o a mano o in lavatrice
  3. Selezionare una temperatura non superiore a 40° C
  4. Usare un detersivo ipoallergenico ideale per i capi dei bambini
  5. Lavare separatamente dal bucato di altri componenti della famiglia
  6. Non usare candeggina o sbiancanti per non danneggiare i tessuti
  7. Far asciugare completamente all’aria aperta prima di reinserire

Per le macchie più ostinate, conseguenza di tracce di pappe o di rigurgiti e bavetta, può essere utile usare prodotti naturali che si trovano in tutte le case, come del semplice succo di limone spremuto oppure aceto bianco e poco bicarbonato di sodio. Anche il sapone di marsiglia è ottimo in tal caso e il suo profumo delicato non infastidisce i bebè.

Ammorbidenti e additivi di altro genere non dovrebbero mai essere usati, poiché spesso anche i risciacqui non sono sufficienti ad eliminare ogni traccia di residui. Dopo il lavaggio, infine, è meglio non usare l’asciugatrice, spesso causa di restringimento e inaridimento precoce dei tessili, ma approfittare di una bella giornata di sole e posizionare lontano da luce diretta e fonti di calore che potrebbero nuocere alla brillantezza dei colori e alla vivacità delle fantasie e delle tinte.

I giochi dovrebbero sempre essere lavati a parte e, se per i dentaruoli ed elementi in un unico pezzo in plastica dura sarà possibile l’inserimento in lavastoviglie, per i peluches si potrà invece consultare l’etichetta e porli in lavatrice oppure coprirli con bicarbonato e metterli in una busta chiusa per qualche ora, provvedendo poi a spazzolare energicamente per eliminare ogni traccia e riposizionare sull’archetto o sulla barra a portata di piccolini.

Recensioni delle migliori sdraiette neonato

1. Brevi Gaia

Nanna, gioco o pappa saranno uno spasso grazie alle molteplici posizioni offerte dalla Brevi Gaia. Comoda e sicura, facile da usare e funzionale può essere richiusa e trasportata agevolmente, per questo è la scelta ideale per il primo anno di vita dei bebè e dei loro genitori.

Brevi Gaia

Miglior rapporto qualità e prezzo

Brevi Gaia

(3.9)

Offerta: 72,89 Prezzo: 94,90 Sconto: 22,01 (23%) *

Se si cerca una sdraietta bambini che non occupi troppo spazio, si deterge facilmente e può essere anche sfoderata per un accurato lavaggio a mano, la soluzione è Brevi Gaia, in grado di offrire tutto questo e anche di più. Grazie al suo design molto semplice e funzionale si adatta benissimo alle più disparate esigenze di ciascuna famiglia e riesce a dare tranquillità ai più piccolini. Le sue dimensioni da aperta sono di 65 x 51,5 x 67 cm mentre da chiusa si riducono notevolmente fino a 17 x 80 cm per un peso di soli 3,1 kg, ideale per essere portata ovunque ed essere messa nel bagagliaio di qualsiasi auto.

Può essere utilizzata durante tutta la giornata per giocare, fare la nanna e rilassarsi oppure per mangiare e stare seduti guardando i genitori intenti nelle loro faccende. Garantisce un’ottima posizione per la schiena, il collo e la testa dei neonati ancora in fase di sviluppo e pertanto particolarmente delicati. Una vera e propria baby sitter a portata di mano ogni volta che serve o se ne ha voglia.

Dondolo e giochi

Non sempre quando un bambino piange, questo è segno di stanchezza o del bisogno di addormentarsi, essere cambiato o coccolato. Qualche volta l’agitazione è semplicemente un segno di noia, la quale può condurre ad irascibilità e irritazione da parte dei più piccoli che vorrebbero essere intrattenuti ed essere al centro dell’attenzione dei genitori. Proprio per questo il modello di sdraietta dondolo neonato Brevi Gaia consente un dolce dondolio, grazie alla scomparsa dei piedini, utile a calmare e addormentare il bambino quando è particolarmente stanco.

In caso contrario, per farlo giocare e divertire, presenta sulla parte superiore una capottina removibile perfetta nel creare una zona d’ombra e un archetto giochi per farlo svagare quando non ne vuole proprio sapere di dormire e chiudere gli occhi. In entrambi i casi il bebè sarà più calmo e molto più felice, alternando il curiosare tra i pupazzetti cercando di afferrarli e raggiungerli a qualche pisolino.

Comfort e sicurezza

Se non sono assolutamente tranquilli e non dormono, i piccoli bambini possono essere molto agitati e muoversi in modo inappropriato, rischiando anche di farsi male se non sono posizionati in modo adeguato e in posti sicuri, protetti a dovere. La sdraietta neonato Brevi Gaia ha un’imbottitura a volumi differenziati per un corretto sostegno del corpo del bebè in qualsiasi momento. La presenza di cinturine di sicurezza a 3 punti inoltre lascia il piccolino libero di muoversi ma non lo fa scivolare mai in avanti.

Le cinturine sono imbottite per non irritare o premere sulla pelle delicata e lo spartigambe è largo e soffice. Lo schienale può essere posizionato a piacimento, completamente sdraiato per un sonnellino, dondolante per calmare il piccolo o rialzato per farlo stare seduto e magari fargli gustare le sue prime pappe. La struttura in metallo mantiene una corretta distanza da terra e ben si presta ad una stabilità e una durevolezza notevoli. I pratici manici in stoffa, infine, ci agevolano durante il trasporto per non separarci mai da questa piccola, utilssima meraviglia.

2. BabyBjörn Balance Soft

Poter utilizzare una sdraietta neonato fino ai 2 anni di vita del bambino non è un sogno irrealizzabile, basta scegliere un modello intelligente come BabyBjörn Balance Soft, in grado di trasformarsi in una comoda poltroncina per seguire la crescita dei vostri figli e sostenerli sempre al meglio.

BabyBjörn Balance Soft

Il modello più venduto

BabyBjörn Balance Soft

(4.8)

Offerta: 119,00 Prezzo: 149,90 Sconto: 30,90 (21%) *

Essenziale ma studiata in ogni minimo dettaglio, questa sdraietta neonato è una scelta decantata da tanti genitori. Sebbene a prima vista non abbia troppe funzioni, accessori, giochi o altri divertimenti, riesce comunque a donare alla famiglia tutto ciò che un prodotto del genere dovrebbe offrire ai propri consumatori. Realizzata con un telaio in metallo e tessuti di prima scelta, misura 89 x 39 x 58 cm per soli 2,2 kg di peso e può essere completamente richiusa su se stessa riducendo al minimo il suo ingombro.

Ideale per bimbi dai 3,5 kg in su, BabyBjörn Balance Soft ha una portata massima di 13 kg e può dunque esere usata anche da piccini fino a 2 anni, rigirando semplicemente la parte in stoffa del rivestimento, sfoderabile e lavabile in lavatrice a 40° C. Il rivestimento esterno è in cotone 100% mentre il sottile strato di imbottitura interna è in poliestere, dunque traspirante e ideale anche in estate. La sicurezza è garantita grazie allo spartigambe che copre fino anche il pancino, tenendo il piccolo ben fermo e impedendo cadute eventuali anche in presenza di soggetti particolarmente vivaci.

Facile da trasportare

Molte volte si procede ad un acquisto senza pensare troppo ai dettagli, come per esempio può succedere per un modello di sdraietta neonato per quanti non hanno esperienza con i prodotti per l’infanzia, trovandosi alla loro prma esperienza genitoriale. Magari all’inizio non sembra essenziale, ma la facilità di trasporto e l’immediatezza di eventuali spostamenti può rappresentare un vantaggio non da poco. Da una camera all’altra, dal casa alla macchina o durante un viaggio, avere un accessorio facile da piegare, da chiudere, che occupa poco spazio e sia leggero diventano caratteristiche molto importanti che non possono essere messe da parte.

Per questa ragione, i produttori di BabyBjörn Balance Soft hanno creato un modello essenziale e funzionale. Si piega molto facilmente su se stessa diventando molto piatta grazie a due semplici movimenti da effettuare anche con una mano sola. Avere in questo caso un prodotto così sottile fa sì che possiamo infilarla dietro una porta, nel portabagagli o in un armadio senza problemi, trasportandola sempre con noi con una semplicità invidiabile.

Poltroncina per i più grandi

Poter utilizzare un prodotto per neonati a lungo nel tempo, soprattutto se di buona qualità e apprezzato dai bebè, è il sogno di tutti i genitori. Il modello BabyBjörn Balance Soft è stato studiato appositamente a tal scopo ed è quindi utilizzabile senza problemi fino al secondo anno di vita dei piccolini. All’inizio può essere usata come una semplice sdraietta dondolo neonato, perfetta per mangiare, fare la nanna, giocare, proprio come qualunque altra.

Quando il bambino diventa più grande ed è in grado di star ben seduto da solo, essa può servire come una comoda e accogliente poltroncina, il tutto grazie alle diverse posizioni che riesce ad assumere adattandosi al variare dell’età del bambino, il quale ogni giorno cresce sempre di più a vista d’occhio. Sarà inoltre possibile acquistare a parte una barra frontale a cui agganciare deliziosi giochini in legno della stessa linea, ideali per intrattenere e divertire i nostri piccoli tesori in modo sano e sempre sicuro, grazie alle certificazioni Oeko-Tex che attestano l’assenza di sostanze nocive.

3. Fisher Price CJJ79 Baby Gear

Facile da montare e molto resistente, Fisher Price CJJ79 Baby Gear è una sdraietta neonato capace di prestazioni eccellenti. Ideale per il gioco o solamente per il riposo e un po'di relax, è un prodotto molto utile grazie alle delicate vibrazioni calmanti grazie a cui il bebè si sentirà coccolato e sereno.

Fisher Price CJJ79 Baby Gear

Opzione economica

Fisher Price CJJ79 Baby Gear

(4.2)

Offerta: 72,63 Prezzo: 81,99 Sconto: 9,36 (11%) *

Il design moderno e particolarmente allegro, reso unico dai colori brillanti, e la struttura antiscivolo di Fisher Price CJJ79 Baby Gear rispondono benissimo alle esigenze dei genitori più attenti. Un prodotto valido che merita di essere preso in considerazione anche grazie alle varie funzioni offerte pur rimanendo di semplice utilizzo anche da parte di chi non fosse ancora avvezzo al mondo degli accessori per l’infanzia. Non solo nanna e pappa, ma anche giochi, divertimento, vibrazioni e stimoli vari per seguire la crescita di un bambino passo passo, venendo incontro alle sue necessità che cambiano giornalmente.

Le sue dimensioni sono di 53,5 x 11,3 x 42 cm per un peso di 3,5 kg ed una portata massima di 9 kg. Se non in uso la sdraietta neonato può facilmente essere riposta senza paura che occupi troppo spazio. Altro punto a favore è sicuramente il fatto di poter lavare tutto con grande facilità grazie ai materiali resistenti e al tessuto sfoderabile da mettere in lavatrice a basse temperature per non rischiare di rovinare la forma del rivestimento stesso.

Vibrazioni calmanti

Sicuramente tutti i genitori sapranno bene quanto è difficile, a volte, calmare e addormentare il proprio bebè, specialmente quando è nervoso e irritabile magari durante la dentizione o un raffreddore. Sembra nato e cresciuto in braccio a loro e non vuole proprio saperne di staccarsi e stare da solo o dormire nel proprio letto. Proprio per venire incontro ai neogenitori nel risolvere tale stato di empasse, la sdraietta dondolo neonato Fisher Price CJJ79 Baby Gear si propone di calmare il piccolo agitato in un batter d’occhio e con assoluta semplicità.

Seconda solo al dondolio delle braccia di mamma e papà, la vibrazione leggera e costante emessa da questo modello ha un effetto rapido e consolatorio, capace pure di ridurre i doloretti delle prime coliche. Le vibrazioni calmanti fanno rilassare il bambino ogni volta che non riesce a tranquillizzarsi o a chiudere occhio, il tutto grazie all’alimentazione con una pila a torcia. Come dopo un massaggio o un tocco magico, i piccoli diventano subito tranquilli, pronti a giocare e addirittura a chiudere gli occhi immersi nelle coccole di questa avvolgente seduta.

Stimolazione continua

C’è chi da una sdraietta bambini cerca molto di più oltre il rilassamento e la comodità del bebè, desiderando anche divertimento e uno stimolo continuo per il proprio tenero frugoletto. Per non annoiare i piccoletti più vispi è dunque sempre una buona idea cercare modelli capaci di intrattenere e incuriosire, instillando il desiderio di mettersi alla prova e afferrare gli oggetti per esplorare e testare il mondo circostante. Anche sotto questo aspetto i produttori di Fisher Price CJJ79 Baby Gear non si sono fatti cogliere impreparati e hanno pensato bene di inserire un arco con giochini in plastica.

Si potrà scegliere di volta in volta se inserirlo o toglierlo, per assecondare il ritmo sonno veglia dei bimbi. Se sono pronti per addormentarsi e chiudere gli occhi, sarà meglio eliminare ogni distrazione che potrebbe risvegliarli mentre, in caso si vogliano tenere svegli, magari in attesa di mangiare la pappa, si potranno lasciare a loro disposizione i colorati animaletti che si sforzeranno di raggiungere, stimolando un corretto sviluppo psicomotorio.

4. Chicco Ballon

Facilmente adattabile ad ogni esigenza e posizione, Chicco Ballon sdraietta neonato riesce a seguire la crescita dei bimbi da 0 a 9 kg. Comoda, funzionale e facile da usare, è tra i modelli che tutti vorrebbero avere per poter divertire i propri figli, cullarli con la propria voce e rilassarli grazie a dolci vibrazioni.

Chicco Ballon

Buona alternativa

Chicco Ballon

(4.1)

Offerta: 139,90 Prezzo: 34,98 Sconto: 34,98 (100%) *

Con un peso di soli 4,2 kg Chicco Ballon può essere trasportata ovunque, anche grazie alle bretelle molto comode in dotazione. Le dimesioni da aperta sono di 78 cm di lunghezza, da 32 a 62 cm di altezza in base alla posizione fatta assumere allo schienale e 43 cm di profondità. Il tutto si riduce, quando la sdraietta neonato viene chiusa, a soli 80 x 17 x 43 cm, mentre la sua portata massima è di 9 kg, il che la rende utilizzabile da 0 a 6 mesi.

La seduta è soffice e profonda, dotata di un riduttore per i bebè più piccini, e sia il rivestimento come il riduttore possono essere comodamente lavati in lavatrice per una estrema praticità. I giochi a disposizione sono molto divertenti e includono anche una parte elettronica interattiva con luci, suoni e melodie per intrattenere i più vivaci ogni volta che desiderano sperimentare cose nuove in un nido particolarmente comodo che sempre più famiglie desiderano avere a casa già prima della nascita del loro tesoro.

Registratore vocale

Ci sono bambini che riescono ad addormentarsi e rilassarsi solamente con la voce di mamma o di papà in sottofondo, un lusso che a volte purtroppo non ci si può permettere visti gli impegni di lavoro che spesso costringono i genitori a passare molto tempo fuori casa. Per venire incontro anche a questo tipo di esigenza, la sdraietta neonato Chicco Ballon incorpora nell’archetto giochi anche un pratico e semplicissimo registratore vocale, il quale riesce a registrare fino a 30 secondi di audio a scelta. Può trattarsi della voce della mamma mentre parla o intona una melodia, oppure della canzone preferita dai piccini o di qualsiasi altro rumore in grado di rasserenarli.

L’elemento elettronico può essere facilmente separato dall’arco ed essere collocato nel lettino o nel passeggino, per usarlo ogni volta si ritenga utile, e propone inoltre anche 6 differenti suoni della natura e 6 melodie, con 2 livelli di volume a scelta. A concludere il quadro completo di questa proposta un set di luci danzanti cullerà il vostro pargoletto fino a condurlo nel mondo dei sogni rilassato e felice, il tutto grazie a 2 semplici pile AA.

Posizioni diverse

Grazie alle quattro possibilità diverse offerte la sdraietta neonato Chicco Ballon riesce a essere reclinata in quella che più vi interessa, includendo anche la posizione dondolo per cullare dolcemente il bambino e poterlo calmare ogni volta che si desidera, magari usando anche la modalità vibrazione, lieve e rilassante. La cinturina di sicurezza avvolge in vita i piccoletti e lo spartigambe in morbida stoffa evita loro di scivolare in basso.

Sia da sdraiato come da seduto o semi sdraiato, il bambino riesce a vedere tutto ciò che lo circonda e ad osservare l’ambiente intorno a lui, certo di vedere nei paraggi anche i genitori. In questo modo se la mamma deve lavare i piatti o cucinare il pranzo, può essere adagiato sulla seduta in completo comfort e totale sicurezza, dipenderà dal piccolino giocare con gli elementi ludici in dotazione, dormire oppure semplicemente guardare e conoscere il luogo in cui si trova.

Opinioni finali

Ciascun bimbo ha bisogno di trascorrere le sue giornate immerso in stimoli differenti ma al contempo avvolto da un abbraccio comodo e rilassante, proprio come quello di mamma e papà. Se si è impegnati in altre faccende o si vuol dare modo ai piccoli di esplorare il mondo circostante con lo sguardo, la sdraietta neonato è perfetta per accogliere i più piccoli come in un nido.

Tra le migliori sdraiette per neonati Brevi Gaia spicca perché sicura e facile da usare. L'imbottitura varia in base alle zone del corpicino da sostenere e la capottina protegge da luce eccessiva durante la nanna, ovunque ci si trovi, in casa o all'aperto. I piedini possono rientrare consentendo una leggera modalità dondolio capace di calmare i bimbi grazie ai loro stessi movimenti. Il suo prezzo è di fascia medio alta, ma spesso in sconto e dunque assolutamente accessibile a tutti i neogenitori.

Per chi non rinuncia a prodotti funzionali e di lunga durata, la sdraietta neonato BabyBjörn Balance Soft è il miglior acquisto consigliabile. Utilizzabile nei primi mesi in modo classico sarà possibile ribaltare il rivestinemto da quando il bebè sarà in grado di star seduto da solo, trasformandosi in una comoda poltroncina su misura per i piccini sino a 18 kg. Materiali naturali e compattezza completano il quadro di un prodotto eccellente, appartenente ad una fascia di prezzo alta ma assolutamente proporzionata alla qualità complessiva.

Se si vuole optare per la migliore sdraietta neonato con arco giochi, tra le papabili non si potrà che includere Fisher Price CJJ79 Baby Gear, coloratissima e dotata di giochini pendenti in plastica da calciare e afferrare per un sano sviluppo psicofisico mentre, quando è ora di rilassarsi e fare la nanna, dolci vibrazioni cullano i nostri tesori. Tra i prezzi dei prodotti concorrenti questo è medio basso, perfetto per fare un gradito pensierino a una coppia in procinto di vivere la sua prima avventura da genitori.

Infine, per tutti quelli che aspirano a un prodotto funzionale e completo sotto ogni aspetto, Chicco Ballon è la sdraietta dondolo neonato ideale. Il design moderno e curato è solo la prima delle doti da considerare, infatti la barra giochi include un altoparlante in grado di salvare e far ascoltare al bebè 30 secondi di registrazione con la voce della mamma, 6 melodie differenti o 6 suoni della natura. Le vibrazioni intanto cullano dolcemente il piccolo mentre luci in movimento lo incantano. Il suo prezzo è medio alto, sebbene sconti e offerte siano sempre disponibili sulla piattaforma.

Ora rimane solo da decidere quale sdraietta neonato accoglierà i vostri bimbi, prima di procedere all'acquisto e di ricevere direttamente a casa vostra una delle migliori alleate che possiate desiderare, capace di coccolare i vostri angioletti mentre sbrigate le vostre faccende o vi godete un attimo di meritato riposo mentre li guardate scoprire con gli occhi ciò che li circonda.

Quale sdraietta neonato scegliere? Classifica (Top 4)

Prodotto Offerta Sconto Voto
Brevi Gaia Brevi Gaia 72,89 € 94,90 * 22,01 € (23%) (3.9)
BabyBjörn Balance Soft BabyBjörn Balance Soft 119,00 € 149,90 * 30,90 € (21%) (4.8)
Fisher Price CJJ79 Baby Gear Fisher Price CJJ79 Baby Gear 72,63 € 81,99 * 9,36 € (11%) (4.2)
Chicco Ballon Chicco Ballon 139,90 € 34,98 * 34,98 € (100%) (4.1)

Domande frequenti

Si possono portare in aereo?

Il peso delle sdraiette neonato non è per niente eccessivo, anzi, sono oggetti facilmente trasportabili da una camera all'altra e adatti per essere portati in viaggio. Il peso medio è di circa 2 o 3 kg e le dimensioni da chiusa variano da modello a modello, sebbene nella quasi totalità dei casi possa essere sia portata in cabina come imbarcata in stiva senza problemi.

Occupano tanto spazio da chiuse?

Le dimensioni di una sdraietta per neonati sono abbastanza ridotte anche perché tutti i modelli hanno la possibilità di appiattirsi e diventare molto compatti. Si chiude facilmente e si può tranquillamente mettere sotto il letto, nell’armadio o dietro la porta se non viene utilizzata.

La capottina protegge dai raggi UV?

Ove presente la capottina può essere a soffietto oppure orientabile come fosse un ombrellino e solitamente è realizzata in stoffa scura e doppia, sia per creare penombra e far riposare meglio il bebè, sia per proteggerlo dai raggi UV, solitamente con fattore di protezione 50+, da verificare nelle indicazioni fornite dal produttore.

Si deve mettere un cuscino dietro la testa?

Tutte le le sdraiette per neonati sono studiate per consentire un adeguato supporto al corpo del bebè, anche dietro la testolina. Se si rispettano i tempi giornalieri raccomandati non ci sarà bisogno di cuscini, in caso si superassero anche di poco i 30 minuti al giorno sarà bene mettere un piccolo cuscino per neonati per evitare l'insorgere di plagiocefalia.

Sarà possibile usarla in auto?

Assolutamente no. La sdraietta bambini, per quanto simile a un seggiolino, non è omologata a tal scopo e deve essere usata solamente su superfici stabili e non in movimento.

Fa rumore mentre dondola?

Nessun tipo di rumore viene percepito mentre il piccolo o il genitore inducono il movimento di una sdraietta bimbo. La struttura, muovendosi con delicatezza, accompagnerà dolcemente i bebè nel mondo dei sogni coccolandoli come se fossero nelle braccia di un genitore pronto a proteggerli.

I giochi si possono comprare a parte?

Moltissimi modelli hanno già in dotazione una barra o un arco giochi, removibili e sostituibili a piacimento. Qualora se ne volessero altri o di diverso tipo possono essere acquistati anche separatamente, scegliendo tra i più interessanti per variare l'esperienza sensoriale dei piccini e costituire uno stimolo costante alla loro crescita.

Il bebè può raggiungere le batterie?

Solitamente una sdraietta neonato si muove senza necessità di batterie ma, se queste sono previste per avviare la consolle elettronica o la modalità vibrazione, l'alloggiamento in cui inserirle è chiuso da piccole viti, irraggiungibili da un neonato e assolutamente sicure. Solo un adulto potrà accedere, dotato di un cacciavite idoneo.