Seggiolini auto

Seggiolini auto

La sicurezza dei bambini, in qualsiasi momento e situazione, è da sempre una priorità irrinunciabile. Portare un bebè in auto per brevi tragitti è una routine normale e quotidiana, ma può anche rivelarsi una condizione potenzialmente pericolosa. I seggiolini auto come Foppapedretti Isodinamyk ci garantiscono un comfort totale per coccolare i nostri bimbi e assoluta protezione in caso di urti accidentali, donandoci la tranquillità di cui alla guida abbiamo bisogno.

Confronto dei modelli migliori

Foppapedretti Isodinamyk

Il prodotto migliore in assoluto

Foppapedretti Isodinamyk

(4.6)

Offerta: EUR 164,90 Prezzo: 259,00 Sconto: 94,10 (36%) *

  • Omologato a norma, per i gruppi di peso 1, 2 e 3
  • Protezione laterale e delle spalle incluse in dotazione
  • Seduta molto confortevole, inclinabile e regolabile

Vai all'offerta Leggi la recensione

Foppapedretti Babyroad

Miglior rapporto qualità e prezzo

Foppapedretti Babyroad

(4.1)

Offerta: EUR 54,90 Prezzo: 77,00 Sconto: 22,10 (29%) *

  • Poggiatesta sollevabile e regolabile su diverse altezze
  • Cinturine di sicurezza integrate in 5 punti e regolabili
  • Morbida imbottitura sfoderabile, lavabile in lavatrice

Vai all'offerta Leggi la recensione

TecTake 400572

Opzione economica

TecTake 400572

(4)

Offerta: EUR 48,80 Prezzo: 55,51 Sconto: 6,71 (12%) *

  • Multi–gruppo, utilizzabile per bambini da 1 a 12 anni
  • Universale, è adatto a tutte autovetture ECE R 44/04
  • Buona imbottitura nelle zone del sedile e della testa

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Gruppi diversi per età diverse

Se in casa è appena nato un bebè l’emozione è di certo alle stelle. Ogni cosa è in fermento per preparativi e si corre tra mille faccende da sbrigare per essere del tutto certi di accogliere il nuovo arrivato con le dovute cure e i riguardi che merita. Uno dei primissimi pensieri dovrebbe essere quello di acquistare un seggiolino per auto, necessario sin dal primo momento in cui, uscendo dall’ospedale o dalla clinica, ci si appresta a portare a casa per la prima volta il pargoletto tanto desiderato.

La sicurezza in tal senso deve essere sempre rispettata, sia per non incorrere in multe o sanzioni qualora si venisse fermati ma, soprattutto, per garantire un trasporto in macchina costantemente e totalmente tutelato per i più piccini che hanno ancora muscoli ed apparato scheletrico molto deboli e fragili, da proteggere ad ogni costo, non solo da eventuali incidenti ma anche da sollecitazioni continue per le vie spesso malandate delle nostre città.

I nuovi crash test valutano anche gli impatti laterali

Per semplificare la vita dei neo genitori si è pensato di dividere i seggiolini auto in più o meno 5 grandi categorie o gruppi che tutelano i viaggi in auto dei nostri figli dalla nascita fino ai 12 anni circa. Questi gruppi possono essere definiti dall’età del bimbo, dalla sua altezza e dal suo peso. I modelli di seggiolino auto età, pertanto, avranno funzioni, sistemi di sicurezza e forma completamente diversi dovendosi adattare allo sviluppo di ogni singolo bambino in ogni sua fase di crescita.

Gruppo Peso minimo Peso massimo Età indicativa
0 Dalla nascita 10 Kg 0 – 9 mesi
0 + Dalla nascita 13 Kg 0 – 15 mesi
1 9 Kg 18 Kg 1 – 4 anni
2 15 Kg 25 Kg 4 – 6 anni
3 25 Kg 36 Kg 6 – 12 anni
0/1 Dalla nascita 18 Kg 0 – 4 anni
1 2 3 9 Kg 36 Kg 1 – 12 anni
2 3 15 Kg 36 Kg 4 – 12 anni

Come risulta evidente alcuni gruppi si riferiscono solo ad un range di età ristretto, mentre ad essi si affiancano soluzioni 2 in 1 o addirittura 3 in 1, dette anche multi–gruppo, le quali sono atte a soddisfare le esigenze dei piccoli passeggeri praticamente dal primo anno di vita fino all’età in cui avranno l’obbligo di sedere sul seggiolino auto.

Ovviamente la scelta dipende dalle esigenze di ogni genitore che, in base ai propri gusti, alla praticità o alla disponibilità economica potrà optare senza timore di sbagliare per una qualsiasi di queste proposte, tutte ugualmente sicure e testate per garantire comodità e stabilità mentre il mezzo è in movimento.

Ciascun gruppo nel dettaglio

Se avete deciso di organizzare un baby shower o di creare una lista nascita online su siti di e-commerce o di store specializzati, oppure in un qualsiasi negozio della vostra città, in cima alla lista non può che esserci un bel seggiolino per auto che sarà sin da subito indispensabile. Per essere certi di fare la scelta giusta è bene conoscere a fondo le caratteristiche di ognuno dei gruppi e poi fare le opportune valutazioni in merito.

Gruppo 0

Questi modelli sono anche conosciuti con il nome di navicelle. Spesso fanno parte dei passeggini in cui il neonato può anche rimanere sdraiato, possono essere tolte dal supporto di base con ruote e poste in macchina bloccandole con le cinture. È molto importante usarle da subito, da quando si esce dall’ospedale, e durante tutto il tragitto mantenere il bebè sempre in posizione sdraiata con dei riduttori, se necessario, giacché i muscoli del collo non sono ancora ben sviluppati e la testa ha bisogno di sostegno.

Gruppo 0 +

Chiamati anche “ovetto” perché ne ricordano in qualche modo le sembianze, di solito vengono forniti insieme ai passeggini come pezzo aggiuntivo, agganciabile e sganciabile a seconda delle esigenze, per essere posti in auto senza troppa fatica e senza necessità di svegliare il neonato qualora si fosse addormentato. Possono altresì essere acquistati a parte ed essere impiegati per bimbi fino ad un peso di 13 kg. Caratterizzati da una posizione semi sdraiata, perché la schiena del bambino non è ancora sviluppata e non consente una seduta eretta, questi modelli devono sempre essere messi in senso contrario rispetto al verso di marcia, fissati con le cinture e con airbag disattivato.

Gruppo 1

Alla categoria di seggiolino auto gruppo 1 appartengono tutti quei modelli che, per struttura e dimensioni, si utilizzano per bimbi il cui peso è tra i 9 kg e i 18 kg. A differenza del gruppo 0 +, vengono montati nello stesso senso di marcia del conducente e sono dotati di cinturine apposite per assicurare bene il piccolo e fornire stabilità e una sicurezza in più durante lunghi tragitti o le brevi tratte cittadine. È bene ricordare che tutte le cinture devono essere agganciate ogni volta, senza eccezioni, anche se ci si sposta in auto solo per pochi minuti, affinché i sistemi di sicurezza possano realmente essere efficaci.

Gruppo 2

Per bimbi dal peso compreso tra i 15 ed i 25 Kg è perfetto un seggiolino auto gruppo 2 o un seggiolino auto gruppo 2 3. Esso viene montato nello stesso senso di marcia e può avere caratteristiche diverse in base al seggiolino gruppo 2 che si prenderà in considerazione. Ci sono certi seggiolini auto gruppo 2 con lo schienale rigido, altri che hanno la possibilità di toglierlo completamente lasciando fissa al sedile dell’auto solo l’alzatina, mentre infine un seggiolino auto reclinabile possiede uno schienale che può tranquillamente essere regolato in base alle esigenze del piccolo passeggero. Visto che i piccini si annoiano molto facilmente e non riescono stare troppo tempo seduti, questa soluzione è indicata per i viaggi particolarmente lunghi in cui, abbassando lo schienale in posizione semi sdraiata, si possono creare le condizioni ideali per farli addormentare e rilassarsi.

Gruppo 3

Dai 25 ai 36 Kg per i vostri piccoli sarà necessario un seggiolino auto gruppo 3. Trattandosi di bimbi già abbastanza grandi la struttura consta semplicemente di un’alzatina auto sulla quale sedersi, da porre sul sedile per poter utilizzare facilmente le cinture di sicurezza della macchina stessa, senza bisogno di cinghie supplementari. Questi modelli seggiolino auto 36 kg sono adatti ai bimbi che hanno già superato una certa età e altezza. Sicuramente non può essere utilizzato con i più piccolini, perché non sarebbero comunque protetti adeguatamente dalle cinture da adulti, che potrebbero anzi dar fastidio al collo o alla pancia.

Gruppi misti

Ad ogni gruppo ci si riferisce in merito ad una certa età ed un certo peso, ma esistono anche in commercio seggiolini per auto gruppo 2 / 3 oppure seggiolino auto 9-36 kg, detti multi – gruppo, che possono praticamente essere utilizzati quasi per 10 anni ininterrottamente, a patto che non cambino le normative in vigore. Si tratta di un mix di diverse categorie che riesce a soddisfare, grazie a caratteristiche variegate, le esigenze di ogni genitore senza che si abbia necessità di compare e cambiare di anno in anno un seggiolino macchina per la sicurezza. Una volta comprato un seggiolino auto 9-36 si potrà dunque stare tranquilli per molto tempo senza spese aggiuntive.

Tali dati e categorizzazioni sono da considerarsi del tutto indicativi perché, come è noto, ogni infante ha tempi di crescita differenti e raggiunge un determinato peso o una specifica altezza, in base alla sua conformazione, prima o dopo l’età prevista sommariamente dai gruppi presi in esame. È dunque sempre meglio effettuare l’acquisto, a meno che non si tratti di un modello gruppo 1/2/3, solo dopo aver valutato peso e altezza del vostro piccino.

Componenti, materiali e pulizia

Ogni tipologia di seggiolino auto, a qualsiasi gruppo appartenga, è realizzata in modo tale da avere elementi specifici regolabili a seconda delle esigenze e dei vari momenti della crescita del vostro pargoletto.

Elementi Caratteristiche
Poggiatesta Asseconda la crescita del baby passeggero, alzandosi e abbassandosi per garantire al collo il corretto sostegno in qualsiasi momento e a qualunque età
Braccioli Presenti o meno nelle alzatine dedicate ai bimbi più grandi, possono essere alzati o abbassati per assecondare l’allungamento dello schienale nei modelli per i primi anni
Cinture Regolabili in altezza si rendono perfettamente aderenti al corpo del piccolo passeggero, per assicurarlo senza costringerlo o inibirne i movimenti
Seduta Fissa o girevole, per ruotare la posizione del bebè, può essere adeguata alla sua taglia mediante riduttori per garantire una seduta ferma e stabile oltre che comoda
Schienale Nella quasi totalità dei casi è reclinabile, sia per adattarsi all’inclinazione dei sedili dell’auto che per slittare in avanti scorrendo se il piccino si addormenta

Per quanto riguarda i materiali, mentre la struttura portante interna ai seggioloni auto è spesso in polistirolo particolarmente resistente oppure in materiale plastico, è possibile ravvisare delle differenze ben specifiche nell’imbottitura e nei rivestimenti che, di modello in modello, esprimono stile e scelte estetiche della casa produttrice. Nella quasi totalità dei casi, comunque, i materiali impiegati sono atossici ed anallergici, proprio per garantire una sicurezza a tutto tondo dei vostri piccoli.

Possiamo individuare 3 differenti aree di impiego che richiedono materiali differenti, ovvero:

  1. Imbottitura: solitamente in spugna, accoglie il corpo del passeggero in modo confortevole per consentire una seduta comoda ed un sonno avvolto da morbide e rilassanti forme;
  2. Rivestimento: spesso in materiale traspirante, naturale o sintetico, mantiene la temperatura corporea a livelli ottimali limitando la sudorazione nei mesi caldi o nei lunghi tragitti;
  3. Copertura: perfetto complemento per far accoccolare il bambino sotto una coltre soffice e calda in inverno, proteggendo da freddo e malanni di stagione.

Esistono poi elementi acquistabili separatamente che servono a ricoprire il tessuto del seggiolino auto per evitare che si sporchi o che il bebè venga a contatto con una fodera non sfoderabile, ad esempio. Queste coperture possono essere impermeabili, atte a proteggere il seggiolone per auto nei primi mesi di vita da rigurgiti e rovesciamenti di liquidi, oppure di spugna, per assorbire il sudore e donare freschezza nella bella stagione.

Asciugare completamente prima di reinserire i rivestimenti per evitare formazione di muffe o cattivi odori

Usare coperture sovrapponibili facilita le operazioni di pulizia, consentendo di effettuarle giornalmente ove necessario, lavando in lavatrice e spesso ad alte temperature tali elementi. Questa prassi è particolarmente consigliata nel caso di piccini con allergie o intolleranze, per i quali l’igiene è una priorità assoluta.

Nel caso in cui i seggiolini non fossero sfoderabili è consigliato aspirare tra alzatina e schienale piuttosto spesso, avvalendosi di un aspiratore e una bocchetta a lancia, per eliminare briciole e altri eventuali residui. Si potrà poi proseguire con un pulitore a vapore che, senza alcun bisogno di detergenti, igienizzerà totalmente la seduta anche per i soggetti più delicati.

Normative vigenti e omologazione

In Italia il Codice della Strada, all’articolo 172 stabilisce che tutti i piccini che viaggiano in auto devono essere assicurati mediante l’impiego di un sistema di ritenuta omologato fino al raggiungimento dei 150 cm di altezza, e permanere sul sedile posteriore. Solo dopo aver superato tale altezza dunque sarà permesso loro di viaggiare sul sedile passeggero accanto al guidatore ed impiegare le cinture di sicurezza del veicolo stesso.

Per quanto concerne invece le normative europee in vigore esse sono 2, ovvero la ECE R44 / 03 e 04, che dagli anni ’80 stabilisce la classificazione dei seggiolini auto nei gruppi già presi in esame in base al peso del bimbo, e la ECE R129 che dal 2013 stabilisce la classificazione basandosi invece sull’altezza dei piccoli passeggeri. La prima fase di questa normativa, volta ad aumentare la sicurezza dei più piccoli in auto, è conosciuta anche con il nome di i – Size.

La normativa ECE R44 stabilisce anche le possibili classificazioni di omologazione in merito alla compatibilità con l’autovettura. In base a tale classificazione i seggiolini per auto possono essere:

  • Universal, se compatibile con ogni tipologia di automobile e dotato dei suoi medesimi attacchi per il fissaggio
  • Semi – Universal, se compatibile esclusivamente su determinati modelli, specificati nel libretto in dotazione
  • Specific Vehicle, se appositamente studiati per modelli specifici di auto, anche in questo caso elencati nel libretto

Dal gennaio del 2017 la nuova normativa seggiolini auto che riguarda la ECE 129 prevede che i bimbi debbano usare i seggiolini del gruppo 0 e 0+ fino a che non raggiungano i 105 cm di altezza, e non più i 13 Kg di peso. Diventa inoltre obbligatorio posizionare il seggiolino nel senso contrario rispetto a quello di marcia fino al compimento dei 15 mesi del piccolo viaggiatore, e non più finché raggiunga i 9 kg di peso.

Il mancato rispetto delle normative può portare da ammende pecuniarie fino alla sospensione della patente

La R129 / 02 infine si riferisce al seggiolino auto gruppo 3, stabilendo che fino a che il bambino non raggiunga i 125 cm di altezza si dovrà mantenere l’utilizzo dello schienale, di cui si potrà scegliere di fare a meno solo nel range tra i 125 cm e i 150 cm, condizione che permetterà al piccolo passeggero di usufruire esclusivamente dell’alzatina in aggiunta alle cinture standard dell’automobile, senza rischiare alcun pericolo.

Il seggiolino auto 15-36 kg non dovrebbe infatti mai essere solo una semplice alzata per i vostri ragazzi se le cinture di sicurezza non cadono comodamente sulla spalla e intorno al bacino e, per esempio, toccano la gola o il collo. In questi casi è sempre meglio aspettare qualche mese in più ma essere certi di tutelare al meglio i piccoli di casa.

Prima dell’acquisto è quindi sempre prioritario accertarsi del rispetto della seggiolino auto normativa e della presenza delle etichette che riportino il codice della normativa vigente, in tal modo non si avranno più dubbi in merito e si potrà sempre viaggiare in assoluta tranquillità.

Sistema Isofix

Dall’anno 2006 la nuova normativa seggiolini auto prevede che tutte le macchine in cui si effettua il trasporto di bimbi debbano essere dotate di un sistema di sicurezza e ancoraggio che serve per fissare al meglio il sediolino auto sul quale il piccolo viaggiatore dovrà sedere.

Il sistema Isofix di solito consiste in 2 ganci che nei moderni modelli di autovetture trovano posizione tra lo schienale ed il sedile posteriore. L’aggancio tra le parti della scocca dell’auto appositamente create a tale scopo e il seggiolino fa sì che si possa assicurare una protezione definitiva e realmente efficace.

Infatti questo metodo consente di effettuare in pochissimi minuti ed in modo assolutamente corretto il seggiolino per auto, limitando gli errori che spesso sono la vera causa degli incidenti per i piccoli, anche se sono seduti apparentemente come dovrebbero. Inoltre è previsto un terzo punto di ancoraggio per massimizzare la stabilità della seduta, consistente in una staffa che si fissa al pavimento dell’auto, oppure in una cinghia che può essere fissata al portabagagli o sul retro del sedile posteriore.

La cinghia di stabilizzazione prende anche il nome di Top Tether

Se non si conosce esattamente con quali tipologie di seggiolini sia compatibile il proprio veicolo si potrà consultare il libretto della macchina in cui sono riportati tutti i modelli che possono essere montati su di essa.

Per essere certi di rispettare le vigenti norme di legge dovete controllare bene che sia i vostri seggiolini auto che le vostre auto, se ne avete più di una in famiglia ed è a volte necessario spostare il seggiolino, abbiano la predisposizione e quindi la possibilità di montare la protezione Isofix.

Come sistemarlo in macchina

Il montaggio seggiolino auto non è una cosa difficile da fare, purché si presti le prime volte un po’di attenzione e di impegno per imparare a farlo in modo ottimale. Un fissaggio mal effettuato, infatti, potrebbe risultare pericoloso quanto se non più del mancato utilizzo della ritenuta omologata.

In allegato insieme ad ogni prodotto troverete anche le istruzioni su come posizionare e fissare il sediolino auto senza nessun problema. È importante ricordare che ogni modello che prevede degli occhielli per il fissaggio mediante le cinture della macchina stessa, è strutturato per proteggere il bambino impiegando le apposite cinturine integrate. Il piccolo, dunque, non usa mai le cinture della macchina, ma esse servono esclusivamente per fissare la ritenuta sul sedile dell’auto.

Il seggiolino auto contrario al senso di marcia permette allo schienale di assorbire il colpo in caso di impatto violento e improvviso

Quali passi seguire, dunque, per un posizionamento ed un fissaggio a norma? Facilissimo, si dovrà solo:

  1. Leggere il libretto delle istruzioni del seggiolino;
  2. Leggere il libretto delle istruzioni dell’auto;
  3. Disattivare gli airbag posti in prossimità;
  4. Trovare gli agganci isofix ove presenti;
  5. Fissare al sedile la base mediante agganci isofix o in alternativa mediante il passaggio delle cinture nelle apposite asole;
  6. Adagiare il bimbo in modo che la testa sia dritta;
  7. Far passare sulle sue spalle le cinghie di protezione.

Mentre i seggiolini di gruppo 0 e 0 più devono essere sempre sul sedile posteriore e contrari al senso di marcia, per quelli del gruppo 1 e i seggiolini gruppo 2 e 3, ovvero seggiolini auto 15-36 kg, la legge permette di posizionarli come si preferisce purché si disattivino gli airbag.

Il corretto utilizzo dei seggiolini per auto riduce il pericolo di lesioni di oltre il 70% e quello di morte di oltre il 25%, rispetto al semplice impiego delle cinture di sicurezza. La vita e il benessere dei nostri figli sono un bene talmente prezioso che questi dati non possono lasciarci indifferenti e l’applicazione delle normative, prima di ogni cosa, è da interpretare non come una limitazione bensì come un vantaggio ed una tutela.

Recensioni dei modelli preferiti


Foppapedretti Isodinamyk

Il seggiolino auto Foppapedretti Isodinamyk è un’ottima soluzione per ogni età, ed essendo un multi–gruppo si adatta facilmente al peso e all’ altezza di ciascun bebè. Facile da usare ed installare, costituisce una garanzia di sicurezza durante ogni viaggio, dai percorsi quotidiani a quelli più avventurosi.

Foppapedretti Isodinamyk

Il prodotto migliore in assoluto

Foppapedretti Isodinamyk

(4.6)

Offerta: EUR 164,90 Prezzo: 259,00 Sconto: 94,10 (36%) *

Vai all'offerta

Funzioni avanzate ed utilissime caratterizzano questo modello, non solo esteticamente gradevole e curato, ma anche e soprattutto confortevole per i nostri bambini e un’ottima scelta per la serenità di tutti i genitori. Viaggi corti o lunghi saranno senza dubbio comodi e sicuri con Foppapedretti Isodinamyk, concepito con stile italiano, di qualità e all’avanguardia, la cui casa produttrice è garanzia da anni di prodotti al 100 % sicuri e testati.

Non si dovranno temere strade sconnesse o tragitti impervi poiché si dispone di 5 tipi di cinturine diverse per assicurare al meglio il vostro bimbo. Il sistema di sicurezza laterale nell’eventualità di un improvviso impatto ammortizza completamente la zona degli arti, grazie ad un’imbottitura ad hoc della giusta densità. Questo seggiolino macchina, inclinabile e regolabile, è pensato per crescere insieme al vostro bebè, adattandosi alle vostre e alle sue esigenze senza richiedere altre spese aggiuntive nel tempo. Le sue dimensioni sono di 66 – 54,5 x 50 x 64 – 76 cm ed il suo peso di 10 Kg, per garantire una buona stabilità in ogni momento.

Veicoli Isofix

Prima di decidervi per l’acquisto del modello Foppapedretti Isodinamyk una delle cose che si devono necessariamente sapere che si tratta di un sediolino auto compatibile solo con le vetture dotate di un sistema Isofix incorporato. Per legge tutte le macchine che sono state prodotto dopo l’anno 2006 obbligatoriamente devono avere in dotazione il sistema di attacco Isofix che serve per ancorare il seggiolino auto bambini alla scocca piuttosto che alle cinture di sicurezza.

Il sistema funziona con dei connettori o ganci, da agganciare a quelli della vettura su cui si intende effettuare il montaggio, collocati quasi sempre tra la seduta e lo schienale. Fissando la seduta a questi ganci evitiamo che possa verificarsi qualsiasi tipo di movimento indesiderato, seppur minimo. Facile da usare e di installazione immediata garantisce la sicurezza al 100%. Nel libretto delle istruzioni di ogni veicolo provvisto di questo sistema dovrebbero esserci indicazioni precise per trovare i tre punti Isofix e agganciare perfettamente la seduta.

Imbottitura rimovibile e lavabile

Mentre i bambini viaggiano e sono in macchina, soprattutto per tragitti di una certa lunghezza, spesso hanno bisogno di fare uno spuntino, bevendo o mangiando qualcosa, e per tenerli buoni sovente si gioca e si colora. Il risultato inevitabile è che la seduta si sporca e purtroppo anche le coperture molto spesso risultano veramente inguardabili. Proprio per questo i produttori di Foppapedretti Isodinamyk hanno deciso di darci una mano e venirci incontro facendo sì che i rivestimenti possano essere tolti facilmente e poi lavati in lavatrice.

Il lavaggio consigliabile solitamente è quello con il programma a 30 gradi e l’impiego di detersivi non troppo aggressivi, trattandosi comunque di tessuti che vengono a contatto con la pelle e con la bocca dei piccolini o addirittura dei neonati. Rimettere a posto il rivestimento è molto semplice e il seggiolino auto sarà in poco tempo perfettamente pulito e pronto all’uso come se fosse nuovo. Lavare e sfoderare facilmente e velocemente un elemento così importante per la sicurezza dei nostri pargoletti è davvero fondamentale se si tiene conto che si tratta di un acquisto che ci accompagnerà per anni.


Foppapedretti Babyroad

Il design innovativo e compatto del seggiolino auto gruppo 1, 2 e 3 Foppapedretti Babyroad è uno degli elementi che lo esalta se messo a paragone con i suoi diretti concorrenti. Si farà di sicuro ammirare per il suo stile moderno ed adorare per comfort e sicurezza da grandi e piccini.

Foppapedretti Babyroad

Miglior rapporto qualità e prezzo

Foppapedretti Babyroad

(4.1)

Offerta: EUR 54,90 Prezzo: 77,00 Sconto: 22,10 (29%) *

Vai all'offerta

L’aspetto contemporaneo dalle linee semplici ma incisive di Foppapedretti Babyroad è sicuramente ciò che colpisce a prima vista chiunque lo guardi. A ben vedere però pure le sue caratteristiche strutturali sono perfettamente all’altezza di questo prodotto all’avanguardia e garantiscono al seggiolino auto performances, resistenza e durata eccellenti. Le sue dimensioni sono di 50 x 44 x 71 fino ad 84 cm, per un peso di soli 8 kg ed è realizzato totalmente in materiale plastico e poliestere al 100%.

L’imbottitura è facilmente sfoderabile e lavabile, dandoci così la possibilità di pulirla ogni volta che vogliamo o che ce ne sia la necessità, evenienza che si sa, quando parliamo di bambini, è più che frequente. Se in famiglia la macchina è il mezzo preferito per gli spostamenti quotidiani con il bambino oppure se si fanno molto spesso lunghi viaggi per andare in vacanza o far visita ai parenti che abitano lontano, questo modello è davvero una delle soluzioni più versatili e maggiormente indicate su cui poter sempre fare affidamento per via della sua resistenza e durevolezza.

Poggiatesta regolabile

Spesso non si pensa all’importanza di alcune funzioni o non se ne coglie appieno l’utilità, ma quando in casa arriva un bebè allora si inizia a far caso ad ogni particolare e si capiscono fino in fondo tutti i piccoli accorgimenti che i produttori, nella loro esperienza pluriennale, hanno messo in atto per noi e i nostri figli. Il poggiatesta è uno degli accessori che ogni seggiolino auto dovrebbe avere. Serve per far poggiare in maniera corretta la testolina ancora piccola e fragile del nostro bambino e allo stesso tempo proteggerla da eventuali movimenti bruschi o non sufficientemente ammortizzati del mezzo.

Poiché non tutti i bimbi, a parità di età, hanno statura e corporatura identica, e crescendo inoltre rendono palesi ed evidenti i propri cambiamenti quasi quotidianamente, va da sé che non possa più andar bene un poggiatesta regolato alla stessa altezza di solo qualche mese prima. Proprio per questa ragione il poggiatesta di Foppapedretti Babyroad è regolabile e si può alzare e abbassare come più ci piace, seguendo passo dopo passo la crescita del vostro angioletto.

Cinture di sicurezza in 5 punti

Quando si parla di seggiolini per auto ovviamente la prima tra le cose a cui si pensa è che questi debbano essere assolutamente sicuri, in secondo luogo di certo possono intervenire più o meno consapevolmente nella scelta fattori secondari quali comodità, estetica, relax e tutti quegli aspetti più vezzosi e frivoli, se vogliamo, che però attirano utenti ed acquirenti perché fanno l’occhiolino alle mode del momento.

Il modello Foppapedretti Babyroad ha una protezione ottima che include anche un set assolutamente ben congegnato di cinture di sicurezza le quali proteggono il vostro bambino agganciandosi in 5 punti diversi, mossa arguta da parte della casa produttrice per conquistare completamente i cuori dei genitori. Per la precisione 2 cinturine morbide ma efficacissime proteggono gli spazi intorno alle spalle, 2 sono dedicate alla zona intorno al pancino e l’ultima in mezzo alle cosce ci permette di assicurare in modo completo il nostro bambino garantendoli un viaggio sicuro anche durante i tragitti in autostrada dove la velocità diviene maggiore.


TecTake 400572

Un modello universale utilizzabile in ogni vettura è la soluzione ideale per chi non vuole inutili complicazioni. Il seggiolino auto TecTake 400572 è particolarmente allegro, vivace e dinamico, pensato per tutti i genitori che vogliono tenere sempre protetti con stile i loro figli ovunque si vada.

TecTake 400572

Opzione economica

TecTake 400572

(4)

Offerta: EUR 48,80 Prezzo: 55,51 Sconto: 6,71 (12%) *

Vai all'offerta

I colori allegri e vivaci della copertura attirano lo sguardo e riempiono di gioia grandi e piccini mentre la struttura di questo prodotto incredibilmente funzionale, racchiuso in soli 4 kg di peso, affascina ogni genitore che sarà assolutamente sereno nell’affidare il proprio pargoletto a questo piccolo angelo custode durante i tragitti in macchina. TecTake 400572 è un seggiolino macchina universale siglato con il marchio CE ed ha il vantaggio di poter essere usato in tutti i tipi di auto senza bisogno di dover verificare prima la compatibilità del prodotto con il mezzo già in vostro possesso.

Le protezioni laterali e i braccioli ampi sono dotati di imbottiture morbide e soffici, per una sicurezza in più contro eventuali urti improvvisi a seguito dei quali sbalzi o contraccolpi, generalmente pericolosi anche per gli adulti ben più robusti, potrebbero causare seri infortuni ai nostri bambini. La conchiglia del sedile è realizzata in polietilene HDPE, mentre il rivestimento è in poliestere 100% sfoderabile e lavabile anche in lavatrice.

Per bambini da 1 a 12 anni

La possibilità di acquistare un unico modello di seggiolino auto età e di poterlo usare dai primi mesi sino al compimento dei 12 anni del vostro piccolo passeggero è senza dubbio un’occasione d’oro. Non solo non ci sarà necessità di monitorare continuamente il momento per una eventuale sostituzione con tipologie più adeguate, ma tutto questo si traduce anche in un risparmio notevole, che ovviamente fa piacere a tutti.

All’inizio, quando i bambini sono molto piccoli, TecTake 400572 si adopera agganciando le cinture con le bretelle sul petto del bebè, per poi passare alle cinture normali dell’automobile man mano che si cresce. La sicurezza dell’infante è sempre ben studiata e calibrata diversamente per essere massimamente efficace in base alla sua età e durante tutte le fasi di sviluppo e crescita. Un pensiero in meno ed una serenità in più per tutti i genitori che puntano sempre al meglio per il benessere ed il buon vivere di tutta la famiglia in ogni momento.

Anche senza lo schienale

Se teniamo conto delle apparenze possiamo dir che da fuori i modelli di seggiolino auto sembrano tutti molto simili tra loro, sebbene certo la qualità dei materiali e l’eventuale possibilità di regolazione ed adeguamento alle esigenze del passeggero sono fattori che fanno una grande differenza in termini di semplificazione della vita quotidiana di ogni genitore, rendendo anche i piccoli gesti facili e leggeri. TecTake 400572 è dotato di uno schienale modulabile, che si adatta all’inclinazione dei sedili della vettura su cui è montato.

Pure il poggiatesta è regolabile, si alza e si abbassa per proteggere sempre al meglio la testolina del bimbo. Anche le parti laterali sono ben progettate, morbide ed ergonomiche come i braccioli imbottiti, per resistere a ogni tipo di impatto e donare un vero senso di tranquillità. Per i più grandi c’è poi la possibilità di usare solo l’alzatina auto togliendo lo schienale, possibilità che li farà subito sentire fieri di aver guadagnato lo status di adulti in miniatura, fermo restando che sarà possibile reinserire la parte posteriore, adatta a un peso fino a 36 kg, per cullare il sonno dei piccoli utenti nei viaggi più lunghi.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Dai primi giorni di vita fino alla preadolescenza i seggiolini auto per bambini vi daranno la sicurezza per il vostro pargoletto che avete sempre sognato e desiderato. Dotato di vari sistemi di sicurezza vi permetterà di guidare tutti i giorni con la vostra prole in auto protetta e soddisfatta grazie al comfort delle strutture e delle imbottiture più moderne e avvolgenti.

Tra i prodotti migliori e più richiesti, appartenente ad una fascia medio alta di prezzo, di sicuro spicca il modello Foppapedretti Isodinamyk, che con il suo design e le sue funzioni più che utili conquista velocemente il mercato ma anche il cuore dei genitori che sono sempre alla ricerca delle soluzioni migliori per i loro figli.

Tutte le tipologie di seggiolini per bambini, a qualunque gruppo essi appartengano, si possono comprare senza riserve nei negozi specializzati, nei grandi centri commerciali, sebbene è online che spesso si trovano sconti incredibili e le migliori occasioni, per non citare la comodità di ricevere direttamente a casa e senza affanno quanto si desidera.

Spopola sul web il Foppapedretti Babyroad che vi farà innamorare subito per il prezzo di fascia bassa che rende la qualità accessibile a tutte le tasche senza necessità di attendere uno sconto dedicato. Acquistarne quindi 2, e posizionarne uno fisso anche nella macchina dei nonni che spesso ci aiutano, potrebbe essere un’idea da valutare con attenzione per evitare continui passaggi da un mezzo all’altro. Utilizzabile dai 9 mesi ai 12 anni sarà il miglior compagno di viaggio per i vostri figli.

Sempre collocabile in una fascia di prezzo bassa TecTake 400572 è la migliore soluzione per chi non ha dimestichezza con le caratteristiche specifiche relative ad ogni modello di auto, poiché si adatta facilmente a tutti i tipi di vetture grazie al regolamento ECE 44 / 04 che ne garantisce l’utilizzo universale, per una scelta consapevole e priva di stress.

Tutti questi modelli sono a modo loro assolutamente validi e rivoluzionari. Daranno a voi pace e serenità e al vostro bimbo la sicurezza tanto sperata. I lunghi viaggi verso il mare o la montagna non saranno più un miraggio ma una bella abitudine grazie a prodotti come questi, nati per facilitare e rendere più gioiosa la vita quotidiana insieme alla nostra famiglia.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Foppapedretti Isodinamyk Foppapedretti Isodinamyk EUR 164,90 259,00 * EUR 94,10 (36%) (4.6)
Foppapedretti Babyroad Foppapedretti Babyroad EUR 54,90 77,00 * EUR 22,10 (29%) (4.1)
TecTake 400572 TecTake 400572 EUR 48,80 55,51 * EUR 6,71 (12%) (4)

Domande frequenti

Devo portare il seggiolino auto bambini anche se chiamo un taxi?

Assolutamente no. Per i taxi e le auto noleggiate sui seggiolini auto normativa codice della strada non vige tale obbligo, purché i minori viaggino sul sedile posteriore e con un accompagnatore di almeno 16 anni di età. Per garantire un viaggio sicuro molte compagnie di taxi, se avvisate telefonicamente, potranno però inviare un’auto adeguata alle vostre esigenze e provvista di sistema di ritenuta per bambini.

Si deve cambiare dopo un incidente?

Sarebbe sempre meglio di sì, poiché, anche se il seggiolino auto bimbi non mostra evidenti segni di impatto, internamente potrebbero esservi delle lesioni a comprometterne la totale funzionalità futura.

A cosa serve il riduttore?

Il riduttore è uno degli accessori che viene fornito con i modelli multi – gruppo che si possono usare sin dai primi anni di vita, e serve per ridurre ed adeguare alla conformazione ancora esile del piccolo lo spazio della seduta e dello schienale, finché non sarà abbastanza grande da poterne fare a meno.

Le imbottiture sono abbastanza morbide o devo comprare un cuscinetto?

Le imbottiture sono state studiate apposta per poter garantire ai nostri figli il maggior comfort possibile durante i viaggi in macchina. Sono abbastanza morbide senza che ci sia bisogno di comprare imbottiture o cuscinetti extra e permettono un relax assoluto durante il viaggio che permetterà il vostro bimbo di addormentarsi in assoluta tranquillità.

Le cinghie si possono adattare?

Non tutti i bambini sono uguali. Ci sono quelli che raggiungono i 13 kg quando hanno solo 10 mesi e quelli che hanno questo peso a 3 anni. Tutti i modelli tengono conto di questa possibilità e sono fatti apposta per essere adattati ad ogni corporatura. Le cinghie si possono sempre regolare allargandosi o stringendosi di più.

Se il bambino riesce a sganciare da solo le cinture che si deve fare?

Sono disponibili in commercio degli appositi dispositivi blocca cintura per implementare l’efficacia delle chiusure tradizionali qualora i piccoli, giocando si divertano ad aprirle. È essenziale, soprattutto quando i bimbi iniziano a viaggiare con orientamento in direzione del senso di marcia, che le cinture siano sempre ben fissate per evitare incidenti.

Ho due bambini, posso mettere due seggiolini auto?

Per le persone che hanno due fratellini o dei gemelli da portare in giro per la città sono indispensabili due seggiolini auto. Si possono affiancare e fissare senza alcun problema nei sedili posteriori, uno vicino all'altro.

Qual è la posizione più sicura nel sedile posteriore per fissare il seggiolino?

La posizione più sicura è quella centrale. Ove non fossero presenti agganci isofix o la terza cintura, si può optare in alternativa per il sedile posteriore destro, opposto al guidatore e quindi meno soggetto a rischi in caso di incidenti frontali o laterali.