Robot da cucina

Robot da cucina

Il robot da cucina è un modernissimo elettrodomestico multifunzione in grado di svolgere una miriade di mansioni diverse. Esso riesce a racchiudere in sè le doti principali di più apparecchi, agevolando ogni fase, dalla mise en place alla cottura. Un modello particolarmente potente e moderno come l'ottimo e versatile Philips HR7761/00 Viva Collection ci semplifica notevolmente la vita, permettendoci di portare a termine diverse preparazioni in tempi record.

Confronto dei modelli migliori

Philips HR7761/00 Viva Collection

Il modello più venduto

Philips HR7761/00 Viva Collection

(4.4)

Offerta: EUR 77,98 Prezzo: 99,99 Sconto: 22,01 (22%) *

  • Con motore da 750 W e 2 impostazioni di velocità
  • Integrato con frullatore e tritatutto, trita e sminuzza
  • Pratica lama ad S integrata e 5 dischi in acciaio inox

Vai all'offerta Leggi la recensione

Philips HR7627/00 Daily Collection

Miglior rapporto qualità e prezzo

Philips HR7627/00 Daily Collection

(4.2)

Offerta: EUR 57,00 Prezzo: 71,25 Sconto: 14,25 (20%) *

  • Piccolo e compatto, con motore integrato da 650 W
  • Funzione Pulse e 2 diverse impostazioni di velocità
  • 15 funzioni diverse ognuna con rispettivi accessori

Vai all'offerta Leggi la recensione

Bosch MUM48R1

Il prodotto migliore in assoluto

Bosch MUM48R1

(4.2)

Offerta: EUR 119,98 Prezzo: 149,98 Sconto: 30,00 (20%) *

  • 4 livelli di velocità per lavorare ingredienti diversi
  • Motore da 600 W e innovativa Multi Motion Drive
  • Braccio multifunzione con 3 punti per gli accessori

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Usi e struttura

Per avere una cucina pronta a rispondere alle esigenze di qualsiasi chef è importante potersi avvalere di strumentazioni adeguate ad ogni scopo, atte a soddisfare l’estro o il desiderio anche dei più creativi. Per far questo si dovrebbe disporre di spazi considerevoli e di un numero di elettrodomestici non indifferente, a meno che non si opti per una soluzione decisamente più pratica ed economica a livello di ingombro e di investimento iniziale, che racchiuda in sé tutte le doti che cerchiamo.

Il robot da cucina è uno strumento complesso e sofisticato con una struttura molto articolata. Infatti, oltre ad avere un corpo centrale costituito da un recipiente per gli ingredienti, il mixer vanta anche una serie di accessori diversi che vengono utilizzati per svolgere le sue innumerevoli funzioni. Un robot da cucina professionale, infatti, può avere oltre trenta utilizzi differenti, tra i quali i più comuni sono:

  • Tagliare a julienne
  • Tritare
  • Sminuzzare
  • Impastare
  • Frullare
  • Spremere
  • Centrifugare
  • Emulsionare

Questo elettrodomestico è uno dei migliori alleati di chi ama sbizzarrirsi con le più disparate ricette e ama cimentarsi con preparazioni quotidiane, ma non disdegna alzare l’asticella per stupire i propri commensali in occasioni speciali. Infatti, con un unico strumento saremo in grado di effettuare moltissime lavorazioni e accorciare, così, le tempistiche di preparazione di una serie infinita di piatti.

Pur trattandosi di un apparecchio molto potente e sofisticato, il robot multifunzione non ha quasi mai dimensioni particolarmente eccessive, per venire incontro alle esigenze di chi non dispone di piani di lavoro troppo ampi. In commercio, infatti, possiamo trovare dei modelli di mixer che presentano varie dimensioni dall’ingombro variabile.

I modelli più piccoli sono generalmente anche i più semplici in fatto di struttura e funzioni, mentre quelli più grandi possono essere addirittura delle vere e proprie macchine per cucinare. Tuttavia, piuttosto che focalizzarci sull’ingombro generale dello strumento, dovremmo piuttosto prestare attenzione alla capienza dei vari contenitori e alla quantità di cibo e ingredienti che il mixer ci permette di processare in uno stesso momento.

Il contenitore per gli alimenti può avere una capacità minima di 1 l e una massima di 4,5 l

Le tipologie che includono contenitore e frullatore più grandi sono perfette per le famiglie numerose o per chi ha spesso amici e parenti a cena, mentre quelli con recipienti di dimensioni inferiori sono più adatti per chi vive da solo o per nuclei familiari di due o tre persone. Chiaramente, i modelli con contenitori più grandi occupano anche più spazio sul piano di lavoro, ma è comunque possibile pulirli piuttosto velocemente dopo l’uso e riporli in un armadio o sopra uno scaffale per lasciare tavola e piani lavoro liberi.

Infine, se si preferisce focalizzarsi sulle differenti tipologie di cottura piuttosto che sulla fase di preparazione vera e propria degli ingredienti, esistono in commercio multicooker capaci di cucinare a vapore o di stufare, soffriggere o bollire. Questi si occuperanno esclusivamente di cuocere nella modalità prescelta le pietanze che desiderate, evitandovi la noia di rimanere in piedi a lungo per girare un risotto o una polenta tradizionale, aspetto apprezzabile dopo una giornata di duro lavoro in cui si agogna solo un po’di relax mentre la cena si prepara da sé.

Motore e potenza

Uno degli elementi più importanti da valutare e tenere in considerazione prima di acquistare un robot da cucina è indubbiamente il motore. Questa componente determina la potenza del mixer e degli optional eventuali ed influisce notevolmente sulle prestazioni e sulla versatilità dell’apparecchio.

Ad esempio il Wattaggio, ovvero il valore che determina la potenza, può variare molto da modello a modello e gli apparecchi con un numero di Watt più elevato sono generalmente quelli in grado di sminuzzare anche i cibi più duri e resistenti e di triturare il ghiaccio. Al contrario, i modelli con meno Watt sono più indicati per lavorare solamente gli ingredienti più morbidi.

Il motore può essere di 2 tipi:

  1. A trasmissione diretta
  2. A trasmissione indiretta

Nel caso sia a trasmissione diretta, esso imprime la forza generata direttamente alle parti accessorie, che si potranno attivare dunque senza risentire di alcuna dispersione. Nel secondo caso invece, il motore a trasmissione indiretta imprime il movimento alle parti tramite ingranaggi o cinghie, che disperdono parte dell’energia generata. I motori a trasmissione diretta, a parità di wattaggio, sono dunque da preferire perché più efficienti e anche maggiormente duraturi.

Wattaggio Caratteristiche
600 W È il Wattaggio minimo di robot da cucina che possano lavorare un numero medio di ingredienti e aiutarci nelle preparazioni classiche. Non possono triturare ghiaccio o eseguire preparazioni più complesse
800 W I robot da cucina di questo tipo possono essere usati per frullare, sminuzzare e tritare anche ingredienti duri e fibrosi. Potrebbero tuttavia incontrare difficoltà nel triturare ghiaccio o cibi particolarmente duri
1000 W o più Sono i modelli più potenti e sofisticati, in grado di lavorare qualsiasi tipo di ingrediente e triturare anche il ghiaccio con facilità. Il robot da cucina che cuoce ha solitamente una potenza superiore ai 1000 W

Un’altra caratteristica molto importante da tenere in considerazione è la velocità, direttamente proporzionale alla potenza del motore, una funzione che aumenta notevolmente la versatilità del robot da cucina e che gli consente di adattarsi in maniera perfetta non solo a tutti i tipi di ingredienti ma anche agli eventuali optional aggiuntivi ad essi correlati.

In generale un modello base di livello basso, quindi pure piuttosto economico, ci consente di scegliere solamente tra due o tre livelli di velocità diversi mentre i modelli più all’avanguardia e maggiormente potenti ci permettono di sfruttare anche 10 o addirittura 15 variazioni differenti in un range piuttosto ampio e dettagliato.

La più ampia gamma di velocità diverse è il segreto per riuscire a lavorare ogni singolo alimento nel modo più adatto e per ottenere sempre piatti deliziosi. Inoltre, la possibilità di selezionare una temperatura precisa, magari da un display led, è un’opportunità da non sottovalutare qualora ci si dilettasse in un’arte come la pasticceria, che necessita di rigore ed esattezza per risultati impeccabili.

Infine, molti robot per cucinare e cuocere sono dotati della pratica funzione Pulse, grazie alla quale è possibile emettere degli impulsi singoli alla massima velocità in modo da dare gli ultimi tocchi e da ottenere la consistenza perfetta in ogni circostanza.

Funzioni e accessori

Il vero punto di forza del robot da cucina multifunzione è la presenza di moltissimi optional dalle caratteristiche più disparate che possono essere usati per portare a termine le diverse preparazioni. All’interno di una confezione di un mixer di livello medio-alto possiamo trovare una molteplicità di elementi e dischi differenti, ciascuno perfetto per processare adeguatamente determinati alimenti.

Lavorazione Caratteristiche
Affettare Un robot cucina che si rispetti dovrebbe avere almeno 2 dischi per affettare di spessori diversi, consentendoci di diversificare le preparazioni e variare la grandezza degli ingredienti a seconda delle esigenze
Grattugiare Con questi dischi del robot da cucina professionale possiamo grattugiare pane, formaggio, verdura e qualsiasi altro ingrediente in pochissimi attimi, operazione che con la grattugia manuale richiederebbe tempi molto più lunghi
Tagliare a julienne Questi dischi sono pensati per tagliare frutta e verdura, generalmente zucchine o carote, a julienne, ovvero con la classica forma a bastoncino allungato, sottile e regolare, perfetti per insalate o decorazioni
Preparare patatine fritte I dischi per patatine fritte sono meno comuni rispetto agli altri. Spesso possono essere acquistati separatamente e ci permettono di ottenere la classica forma regolare e squadrata della patatina da friggere

Ma non è finita qui; gli apparecchi più sofisticati e versatili comprendono anche molti altri accessori utili, come:

  • Fruste
  • Lama per impastare
  • Lama a S
  • Tritatutto
  • Spremiagrumi
  • Centrifuga
  • Frullatore
  • Food processor

A volte sostituite da un disco emulsionante, le fruste possono essere singole o doppie e vengono utilizzate per emulsionare creme e salse o montare a neve panna e uova da utilizzare per la preparazione di dolci. Seppur leggermente meno performante della impastatrice planetaria, la lama per impastare del mixer cucina può essere usata per lavorare impasti di varie consistenze, sia dolci che salati.

Utilizzata per triturare un’ampia gamma di ingredienti, dal pane alla carne, passando per frutta, verdura ed erbe aromatiche, la lama ad S ha un’efficacia che dipende dal range di velocità di cui l’apparecchio dispone, mentre il tritatutto, separato dal corpo centrale del robot, è l’elemento con il quale con il quale si possono ridurre in triti con facilità spezie, erbe e piccole quantità di ingredienti freschi e secchi.

Se desiderate fresci succhi da bere ogni giorno, lo spremiagrumi consente di ottenere spremute di limone, lime, pompelmo e arancia sempre freschissimi. Basta poggiare l’agrume sulla parte centrale del disco, lasciando che il movimento rotatorio ne estragga il succo. Acquistabile anche separatamente se non già in dotazione, la centrifuga permette di ottenere freschi e gustosi centrifugati, estraendo il succo e sminuzzando la polpa di diversi tipi di frutta, ortaggi e verdura.

Nel caso dei robot da cucina più potenti, la presenza di un frullatore elettrico ci assicurerà di poter frullare grandi quantità di frutta e verdura, sminuzzando con facilità anche gli ingredienti più duri e fibrosi, mentre il Food Processor, sempre incluso, non è altro che il contenitore principale in cui vengono aggiunti gli ingredienti, installate le lame e tutti gli altri optional. La sua capienza media è di circa 2-3 l.

Chiaramente, non tutti i robot da cucina sono dotati di ognuno degli elementi aggiuntivi qui enumerati per completezza di informazione. Tuttavia, è spesso possibile acquistare certi extra in un secondo momento in modo da rendere il proprio mixer cucina più completo e versatile possibile, evitandoci l’acquisto di altri elettrodomestici dotati ciascuno di un corpo motore differente, soluzione che richiederebbe spazi notevoli e che, a lungo andare, diverrebbe davvero dispendiosa.

Strumenti extra

Chi non ha mai utilizzato un macchinario potente e complesso come il robot da cucina potrebbe trovarsi in difficoltà, almeno le prime volte. Fortunatamente, la conformazione dei mixer cucina è studiata per venire incontro anche alle esigenze dei neofiti o dei meno esperti e nella confezione spesso sono inclusi alcuni elementi extra che rendono l’uso di questo elettrodomestico leggermente più semplice. I principali elementi che aumentano la praticità d’uso del nostro apparecchio sono:

  1. Vano portacavo
  2. Vano porta accessori
  3. Spazzole per la pulizia
  4. Spatole e dosatori
  5. Ricettario multilingue

Il vano portacavo è spesso parte integrante della struttura ed è molto utile perché ci permette di ridurre l’ingombro sul piano di lavoro dopo aver usato il mixer, inserendo il cavo, che può raggiungere anche i 2 m di lunghezza, all’interno dell’apposito spazio. Lo stesso discorso vale per il porta accessori, che consente di riporre ordinatamente tutti gli elementi per averli sempre a portata di mano e non sparsi tra i cassetti ed i pensili.

Piccole e pratiche, le spazzole per la pulizia ci aiutano a ripulire con maggior efficacia e precisione le varie componenti del robot cucina, soprattutto quelle più difficili da raggiungere come la base del contenitore o gli spazi tra i dischi e le lame.

Per mischiare gli ingredienti mentre la cottura è ancora in corso o favorire la miscelazione e l’amalgamazione dei vari cibi, le spatole sono utili extra che possono rendere il processo di cottura e di lavorazione degli ingredienti più semplice senza graffiare l’interno della ciotola. I dosatori sono invece molto importanti durante la fase di preparazione di impasti e mix e ci permettono di aggiungere le esatte quantità di liquidi e solidi per risultati perfetti, dal gusto e dalla consistenza impeccabili.

Il ricettario, infine, è di aiuto e di ispirazione soprattutto quando l’apparecchio in questione è anche un multicooker, ovvero un robot da cucina che cuoce. Grazie a questo piccolo libricino potremo già da subito sfruttare al meglio tutte le potenzialità della macchina per cucinare e sapremo come regolarci sulle tempistiche di cottura e sui gradi da impostare a seconda degli ingredienti da cuocere, per poi dare il via libera alla nostra creatività giocando con nuovi ingredienti e preparazioni sempre più ardite.

Preparare e cucinare

I robot per cucinare e cuocere sono indubbiamente i modelli più sofisticati e completi che possiamo trovare al momento. Questi elettrodomestici, infatti, ci permettono di utilizzare moltissimi tipi di cottura e di completare la preparazione di un piatto dall’inizio alla fine. Anche in questo caso, non tutti gli apparecchi sono uguali e si differenziano per:

  • Range di temperatura
  • Programmi preimpostati
  • Tipi di cottura disponibili
  • Presenza del timer

Per quanto riguarda il range di temperatura, generalmente ci è permesso di scegliere tra un minimo di 20 gradi ad un massimo di 140° – 150° C, anche se i modelli più semplici hanno un range ridotto che varia dai 50° ai 100° C circa. I livelli di temperatura più bassi possono essere utilizzati anche solo per riscaldare i cibi mentre quelli più alti sono perfetti per cotture veloci.

Nonostante i robot per cucinare con un range di temperatura maggiore siano più versatili, anche i modelli più semplici si prestano all’esecuzione della maggior parte delle ricette di uso quotidiano. Parlando di tipi di cottura disponibili, invece, spesso possiamo sfruttare la presenza di programmi preimpostati che ci consentono di cuocere piatti standard come pasta, riso e carne in tempi brevi e senza rischio di sbagliare.

Utilizzando questi programmi, infatti, tutto quello che dovremo fare sarà inserire gli ingredienti correttamente dosati nell’apposito cestello, scegliere il programma desiderato, aggiungere eventuali alimenti a metà cottura e aspettare che la macchina per cucinare porti a termine il lavoro in totale autonomia. Molto spesso il robot da cucina si spegne addirittura da solo e tiene in caldo per circa 20 minuti.

Può anche cuocere a vapore mantenendo tutte le proprietà nutritive

Tuttavia, quest’opzione è disponibile solamente nel caso degli apparecchi più elaborati e, soprattutto, dotati dell’apposito cestello e del recipiente in cui va aggiunta l’acqua. Tra tutti i tipi di cottura disponibili, quello al vapore è sicuramente tra i più sani poiché mantiene inalterati i valori nutritivi degli ingredienti e non prevede l’aggiunta di grassi. É ideale per preparare riso, pesce e verdure, e utilizzando il robot da cucina il risultato sarà proprio come quello che otterremmo usando il classico cestello per il vapore.

Infine, è molto importante che le macchine per cucinare siano dotate di un timer in grado di emettere un segnale sonoro per avvertirci quando il cibo è pronto. I modelli più performanti ci permettono di impostare fino a 3 ore consecutive di cottura mentre i più semplici si limitano a 1 ora, 1 h e 1/2.

Sicurezza e pulizia

Il robot da cucina è uno strumento molto potente. Le lame possono arrivare a ruotare ad altissima velocità e i dischi affilati hanno un’elevatissima capacità di tagliare e sminuzzare i cibi. Perciò, è molto importante che questo elettrodomestico sia sicuro ed affidabile. La sicurezza dello strumento è garantita dalla presenza di:

  • Sistema di bloccaggio automatico
  • Coperchio con foro per ingredienti
  • Piedini antiscivolo a ventosa

Grazie al sistema di bloccaggio automatico i dischi e le lame si bloccano immediatamente, o non vengono proprio azionati, se l’apparecchio rileva qualche anomalia oppure se il coperchio o qualche altro elemento non risultano correttamente agganciati e perfettamente al loro posto. Questo meccanismo è particolarmente importante per chi sa di essere molto distratto o non abbia ancora una naturale dimestichezza tra i fornelli, e per chi ha dei bimbi piccoli che tendono a toccare qualsiasi elettrodomestico si trovi sul loro percorso, ignari dei possibili pericoli.

La presenza del coperchio con tubo o foro per l’inserimento dei cibi è molto pratica e rende l’utilizzo del robot da cucina notevolmente più semplice. Infatti grazie ad esso è possibile aggiungere ogni ingrediente al momento giusto della preparazione senza dover necessariamente spegnere il motore e aprire del tutto il coperchio.

I migliori sono i coperchi con fori grandi per inserire anche ingredienti interi

Infine i piedini antiscivolo, che a volte si presentano sotto forma di piccole ventose, sono pensati per garantire una buona aderenza con la superficie d’appoggio, anche quando la velocità di rotazione di lame e dischi si fa più elevata. Questo piccolo accorgimento riduce il rumore generato dalle vibrazioni e mantiene stabile l’apparecchio durante tutte le lavorazioni, anche quelle che richiedono forza, potenza e velocità maggiori.

Per quanto riguarda la pulizia, invece, è molto importante prendersi cura delle varie componenti, lavando e asciugando ogni elemento con cura dopo l’uso. Trascurare la pulizia e la manutenzione potrebbe causare l’accumulo di residui di cibo e la formazione di incrostazioni che potrebbero addirittura diminuire l’efficacia dell’apparecchio. Nonostante si tratti di un elettrodomestico dalla struttura piuttosto complessa, il robot da cucina non è difficile da lavare:

  • I contenitori degli alimenti possono essere lavati a mano o in lavastoviglie
  • Lame, dischi e accessori in acciaio inox o plastica rigida possono essere lavati a mano o in lavastoviglie
  • Il corpo motore deve essere pulito con un panno umido e mai messo direttamente sotto l’acqua corrente

Pulire sempre con cura le varie componenti, impiegando detergenti non aggressivi, meglio se biodegradabili, aumenterà la longevità del nostro acquisto e non ne influenzerà negativamente le prestazioni.

Recensioni dei modelli preferiti


Philips HR7761/00 Viva Collection

Compatto, versatile e con un ricco kit di accessori opzionali, il robot cucina Philips HR7761/00 Viva Collection offre ben 28 differenti funzioni. Il mixer è facile da montare e intuitivo da usare per ogni utente, e tutte le componenti possono essere comodamente lavate a mano o in lavastoviglie.

Philips HR7761/00 Viva Collection

Il modello più venduto

Philips HR7761/00 Viva Collection

(4.4)

Offerta: EUR 77,98 Prezzo: 99,99 Sconto: 22,01 (22%) *

Vai all'offerta

Il pratico robot da cucina Philips HR7761/00 Viva Collection è un modello potente e sofisticato, capiente ma non ingombrante: il contenitore per gli alimenti ha una capacità di 2,1 l e il frullatore di 1,5 l – ciò significa che è possibile lavorare grandi quantità di ingredienti, fino a mezzo chilo di farina, senza che però il robot occupi troppo spazio sul piano di lavoro e ci impedisca di muoverci agevolmente all’interno della cucina. Le sue dimensioni complessive sono di 21 x 21 x 36,8 cm, mentre il suo peso è di 3,7 kg.

Versatile ed efficace, ha un motore da 750 W che permette di processare una grande varietà di ingredienti e le 2 impostazioni di velocità consentono di variare l’intensità a seconda degli alimenti da frullare e tritare o in base alla consistenza dell’impasto che si intende realizzare. Infine, la pratica funzione Pulse è pensata per emettere impulsi singoli alla massima intensità per dare i tocchi finali alle varie lavorazioni o incorporare più efficacemente gli ingredienti appena immessi.

Funzione PowerChop

Pur essendo un prodotto piuttosto economico, Philips HR7761/00 Viva Collection è caratterizzato da una versatilità e da un’efficacia superiori alla media per via dei ben 10 accessori in dotazione che ci permettono di accedere a 28 funzioni differenti e di preparare gustosi piatti sia dolci che salati. All’interno della confezione, infatti, possiamo trovare due dischi per affettare di diversi spessori, due dischi per grattugiare – anch’essi di diverse dimensioni per un risultato più fine o più grosso – e un disco per affettare carote e verdure a julienne.

Impiegando tali optional si farà esperienza dell’innovativa tecnologia PowerChop, la quale combina l’angolazione del taglio, la forma della lama e la struttura del contenitore per risultati d’eccellenza, avvalendosi di 1900 giri al minuto. Inoltre, la praticità è ulteriormente aumentata dalla presenza di una lama impastatrice da utilizzare per lavorare consistenze diverse e di una lama ad S in acciaio inox per tritare e sminuzzare ingredienti di vario tipo. Con il disco emulsionante, invece, è possibile montare a neve e preparare salse d’accompagnamento. Il tritatutto esterno da 250 ml, infine, si rivela perfetto per triturare all’ultimo momento erbe aromatiche fresche, spezie e caffè, così da sprigionare tutto il loro inebriante bouquet di aromi.

Praticità d’uso

Compatto ed efficiente, il robot cucina Philips HR7761/00 Viva Collection è molto pratico e sicuro. Il sistema di bloccaggio automatico arresta immediatamente l’azione di lame e dischi se percepisce che il coperchio non è posizionato in maniera corretta mentre i piedini antiscivolo a ventosa poste sulla base dell’apparecchio garantiscono buona aderenza con la superficie d’appoggio in qualsiasi momento, anche quando si ha a che fare con lavorazioni impegnative per via della struttura coriacea degli alimenti.

Grazie alla forma ergonomica realizzata ad hoc, è facile da montare e i vari accessori possono essere applicati e rimossi in pochi attimi per un assemblaggio a prova di neofiti, mentre il vano portacavo si rivela particolarmente utile per ridurre l’ingombro totale sia durante le lavorazioni, se non desideriamo che il filo giaccia sul piano di lavoro, sia dopo, al momento di riporre il tutto, per scaffali e pensili da tenere sempre in perfetto ordine.


Philips HR7627/00 Daily Collection

Piccolo, pratico e versatile, il robot cucina Philips HR7627/00 Daily Collection è perfetto per chi ha un budget limitato e poco spazio a disposizione in cucina. Con 2 impostazioni di velocità e 15 funzioni diverse, questo splendido robot multifunzione è un eccellente compromesso tra qualità e prezzo.

Philips HR7627/00 Daily Collection

Miglior rapporto qualità e prezzo

Philips HR7627/00 Daily Collection

(4.2)

Offerta: EUR 57,00 Prezzo: 71,25 Sconto: 14,25 (20%) *

Vai all'offerta

Tra i modelli più economici ma di migliore qualità, il robot da cucina multifunzione Philips HR7627/00 Daily Collection è pensato soprattutto per chi ha budget limitato e non necessita di un elettrodomestico particolarmente potente, seppur questo garantisca buone prestazioni e svolga fino a 15 funzioni diverse. L’apparecchio è equipaggiato con un motore da 650 W, sufficientemente potente per lavorare ingredienti di diverso tipo, permettendoci di scegliere tra 2 impostazioni di velocità, senza contare l’aggiuntiva funzione Pulse.

Le dimensioni sono compatte e discrete, solo 37 x 24 x 24 cm, e grazie a linee di design molto pulite ed essenziali è maneggevole e facile da riporre dopo l’uso o da spostare da un piano di lavoro all’altro per venire incontro alle esigenze di chi dispone di spazi esigui. Il suo peso è di circa 2 kg, e la ciotola per la lavorazione degli ingredienti ha una capacità di 2,1 l, mentre il tubo per l’inserimento dei cibi è sufficientemente lungo e largo da poter accogliere anche alimenti interi.

15 funzioni e 6 accessori

Trattandosi di un elettrodomestico dalle dimensioni piuttosto ridotte, non possiamo certo aspettarci che Philips HR7627/00 Daily Collection sia dotato di infiniti accessori. Ad ogni modo, nonostante le inevitabili limitazioni, questo robot da cucina ci permette di scegliere tra 15 funzioni differenti, e la confezione include una serie di accessori molto utili per iniziare da subito a preparare manicaretti squisiti. Tra gli optional troviamo 1 disco per affettare, 2 dischi per grattugiare di diverse dimensioni ed una lama ad S in acciaio inox per triturare ingredienti di diverso tipo.

Inoltre, per sfruttare appieno tutte le capacità di questo mixer da cucina, possiamo approfittare anche di una lama impastatrice pensata per preparare sia impasti dolci che salati di varie consistenze, valido per la pizza come per la frolla dei biscotti, di un disco emulsionante che rimpiazza le fruste e che può essere utilizzato per montare a neve albumi e panna o per emulsionare le salse come la maionese, ed un moderno food processor in plastica, dotato di un contenitore dalla capacità di ben 2,1 l.

Pratico e funzionale

La praticità d’uso è probabilmente il punto di forza del robot multifunzione Philips HR7627/00 Daily Collection. Questo elettrodomestico piccolo e maneggevole, infatti, è integrato con degli efficientissimi e larghi piedini antiscivolo a ventosa che garantiscono una buona aderenza con la superficie d’appoggio, di qualsiasi materiale essa sia, e con un pratico vano raccogli cavo dove riporre il filo dopo l’uso in modo da lasciare il piano di lavoro pulito e ordinato.

Si tratta di un modello facile da montare in pochi attimi e la manutenzione non richiede uno sforzo o un impegno eccessivo: gli accessori e la ciotola per gli ingredienti possono essere lavati a mano o in lavastoviglie mentre il corpo motore deve essere semplicemente pulito con un panno umido, magari imbevuto di poco detergente o qualche goccia d’aceto per evitare di danneggiare le parti meccaniche.


Bosch MUM48R1

Il robot da cucina multifunzione Bosch MUM48R1 è un modello economico ed efficace, caratterizzato da una struttura compatta e una versatilità imbattibile. I 4 livelli di velocità e i diversi accessori inclusi nella confezione originale ci consentono di lavorare al meglio qualsiasi tipologia di ingrediente.

Bosch MUM48R1

Il prodotto migliore in assoluto

Bosch MUM48R1

(4.2)

Offerta: EUR 119,98 Prezzo: 149,98 Sconto: 30,00 (20%) *

Vai all'offerta

Piccolo e discreto, il robot multifunzione Bosch MUM48R1 è un modello molto simile per struttura e funzioni a un’impastatrice planetaria. A differenza dell’impastatrice classica, però, può mischiare gli ingredienti con maggiore efficacia e i vari accessori ne aumentano notevolmente la versatilità. Questo mixer cucina misura 26,5 x 26,5 x 30,5 cm ed ha un peso di appena 4,5 kg. L’ampio cestello consente di lavorare fino a 2 kg di impasto in una sola volta.

Questo performante elettrodomestico da 600 W è un mixer da cucina realizzato in acciaio inox e plastica rigida, e la ciotola capiente è integrata con un pratico coperchio paraschizzi, perfetto accessorio per lavorare tutti gli ingredienti anche ad alta velocità senza sporcare, dotato di un’apertura dalla quale inserire i vari alimenti e mediante cui sarà possibile monitorare lo stato di lavorazione dei composti. Il braccio mobile è dotato di 3 diversi punti di innesto ai quali applicare i vari accessori e il montaggio delle varie parti è piuttosto facile.

Ottima capienza

Pur essendo un robot cucina di fascia di prezzo bassa, la versatilità di Bosch MUM48R1 viene notevolmente migliorata dalla presenza di vari accessori in dotazione nel kit originale che possono essere facilmente inseriti negli appositi innesti del braccio mobile. All’interno della confezione di questo elettrodomestico troviamo un pratico coperchio paraschizzi, da applicare e fissare prima di azionare le lame per una totale sicurezza, e una ciotola impastatrice in acciaio inox dalla capienza di circa 2 kg.

Per di più questo modello in particolare è compatibile con il classico gancio ad uncino per impastare, anch’esso realizzato in acciaio inox, e con accessori più sofisticati e versatili come la taglierina, un disco per grattugiare a grana grossa e fine, un disco per grattugiare medio, una frusta per emulsionare salse e per montare a neve albumi e panna da utilizzare per la preparazione di gustosi dolci e un disco per affettare frutta, ortaggi e verdure selezionando di volta in volta diversi spessori. A differenza delle classiche impastatrici, quindi, il nostro inseparabile alleato è in grado anche di sminuzzare e grattugiare i cibi – proprio come i migliori robot da cucina.

Sicuro e robusto

Il robot Bosch MUM48R1 è molto facile da montare e da utilizzare, grazie anche alla legenda riassuntiva ad icone posta sul fronte della macchina. Se a questo si unisce il suo costo contenuto di certo si tratta di fattori che lo rendono perfetto anche per i neofiti che vogliano accostarsi al mondo della cucina gradualmente ma senza rinunciare alla qualità che un marchio come Bosch garantisce in ogni campo.

I piedini antiscivolo a ventosa assicurano una perfetta aderenza con la superficie d’appoggio, anche quando decidiamo di scegliere il livello di velocità più elevato tra i quattro disponibili. La sicurezza dell’elettrodomestico è assicurata inoltre dalla presenza della funzione di protezione dal surriscaldamento e dal sovraccarico. Inoltre, chi fosse ancora alle prime armi o non fosse sicuro di come utilizzarlo correttamente può usufruire di un pratico DVD con ricette ed istruzioni in formato video.


Opinioni finali, offerte e prezzi

Il robot da cucina è indubbiamente il miglior e più versatile elettrodomestico che si possa desiderare. Esso, infatti, può essere utilizzato per realizzare moltissimi piatti e diverse ricette, sia tradizionali che innovative. Secondo le opinioni degli utenti, acquistare un robot cucina permette di disfarsi di molti altri strumenti o di evitare di comprarli.

Il mixer, infatti, è in grado di sminuzzare, tritare, triturare, impastare, amalgamare, centrifugare, montare a neve ed emulsionare qualsiasi tipo di ingrediente, compresi il ghiaccio e gli alimenti più duri e fibrosi, sostituendosi egregiamente a una moltitudine di altri apparecchi e svolgendo efficacemente il lavoro al loro posto.

Chiaramente, le prestazioni dell'elettrodomestico dipendono dalle caratteristiche tecniche e dalla qualità del modello in questione: come per la maggior parte degli elettrodomestici da cucina, in commercio si trovano mixer di tutti i tipi – dai più economici e semplici fino ad arrivare ai più costosi e complessi, che possono però spesso essere acquistati in sconto a prezzi più bassi sfruttando l’offerta del momento.

Nel caso si cerchi il robot da cucina migliore per le proprie esigenze, non è strettamente necessario puntare sui modelli più costosi per trovare un apparecchio di qualità. Infatti il potente Philips HR7761/00 Viva Collection rientra nella fascia di prezzo media, pur garantendo risultati di alto livello. In questa categoria possiamo trovare prodotti di ottima fattura, realizzati con materiali resistenti e in grado di lavorare una vasta gamma di ingredienti.

Anche scendendo leggermente con i prezzi si possono trovare robot cucina versatili ed efficaci come Philips HR7627/00 Daily Collection, uno tra quelli che garantiscono le prestazioni migliori. Per una fascia di prezzo media, è possibile acquistare mixer semplici, compatti e poco ingombranti, perfetti per assisterci in tutte le preparazioni quotidiane. Infine, chi non vuole badare a spese e non vuole attendere gli sconti perché non ha problemi di budget nè di spazio, può orientarsi verso i prodotti più complessi e sofisticati come Bosch MUM48R1.

All’interno della fascia di prezzo più alta troviamo i modelli maggiormente costosi, ma che spesso possono essere comprati ad un miglior prezzo sfruttando le offerte e gli sconti del momento, soprattutto online. Questi macchinari sono indubbiamente i più efficaci e potenti, i più adatti per chi ama sbizzarrirsi con ricette sempre nuove e per chi ha necessità di cucinare per molte persone.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Philips HR7761/00 Viva Collection Philips HR7761/00 Viva Collection EUR 77,98 99,99 * EUR 22,01 (22%) (4.4)
Philips HR7627/00 Daily Collection Philips HR7627/00 Daily Collection EUR 57,00 71,25 * EUR 14,25 (20%) (4.2)
Bosch MUM48R1 Bosch MUM48R1 EUR 119,98 149,98 * EUR 30,00 (20%) (4.2)

Domande frequenti

Se le carote macchiano le parti in plastica del robot da cucina come si pulisce?

Il robot da cucina professionale può evere parti in plastica chiara che, con il carotene, possono macchiarsi. In questi casi è sufficiente strofinare un tovagliolino di carta imbevuto di olio vegetale e, poichè si tratta di un colorante liposolubile, la macchia scomparirà in pochi secondi, consentendo di procedere con il normale lavaggio.

Si possono tritare alimenti congelati?

Per quanto il robot da cucina sia uno strumento con lame ben temperate è bene non esagerare nel sottoporre al loro passaggio elementi eccessivamente duri. Sarebbe preferibile scongelare almeno in parte gli alimenti prima di procedere con il taglio.

Come si riducono gli alimenti in purè?

Per preparare purè deliziosi con ingredienti già caldi è bene inserire le parti da schiacciare poco per volta in modo da evitare grumi e aggiungere un po'di latte se necessario per rendere il tutto più soffice.

Nel cestello la cottura è uniforme?

Il robot da cucina che cuoce è uno strumento molto potente che oltre a scaldare le pareti e il fondo della ciotola mescola costantemente il contenuto. Per questa ragione le cotture sono sempre omogenee in ogni punto e gli ingredienti ben cotti.

Si può fare il gelato?

I modelli più all'avanguardia e maggiormente performanti sono dotati anche di questa funzione e permettono di preparare sia sorbetti che gelati per tutta la famiglia.

Si possono usare anche ricettari di altri modelli?

Il robot che cucina da solo è in grado di portare a termine diversi tipi di cottura e di aiutarci nella realizzazione di mille gustose ricette e piatti innovativi, non solo quelli riportati nel ricettario di uno specifico modello. Si potrà dunque avvalersi di tabelle di conversione facilmente reperibili online per i dosaggi corretti o improvvisare per soddisfare la nostra creatività.

La frittura è un metodo di cottura supportato?

Solamente nei modelli con un wattaggio adeguato e dotati di questa funzione, giacché per la frittura sono richieste temperature piuttosto elevate.

In cottura il calore raggiunto può danneggiare il piano d'appoggio?

Il robot cucina che cuoce è stato progettato in modo da garantire sicurezza in cottura e non danneggia nè il piano d'appoggio nè il mobilio circostante.