Robot da cucina

Robot da cucina

Modernissimo elettrodomestico multifunzione, il robot da cucina è in grado di svolgere una miriade di mansioni diverse. Esso riesce a racchiudere in sè le doti principali di più apparecchi, agevolando ogni fase della preparazione, dalla mise en place alla pietanza finita. Un modello particolarmente potente come il versatile Bosch MCM3501M MultiTalent 3 semplifica notevolmente la nostra vita, permettendoci di portare a termine ogni passaggio in tempi record.

Confronto dei modelli migliori

Bosch MCM3501M MultiTalent 3

Il modello più venduto

Bosch MCM3501M MultiTalent 3

(4.4)

Offerta: EUR 89,99 Prezzo: 149,90 Sconto: 59,91 (40%) *

  • Dotato di lama MultiLevel6 in acciaio inossidabile
  • Smart Storage per riporre accessori nella ciotola
  • Può montare a neve col pratico disco da emulsione

Vai all'offerta Leggi la recensione

Philips HR7778/00 Viva Collection

Il prodotto migliore in assoluto

Philips HR7778/00 Viva Collection

(4.4)

Offerta: EUR 199,00 Prezzo: 252,99 Sconto: 53,99 (21%) *

  • Dispone di ben tre comandi automatici one touch
  • Con speciali dischi XXL per tagliare e grattugiare
  • Contenitore per tenere tutti gli accessori alla base

Vai all'offerta Leggi la recensione

Kenwood FDM780BA MultiPro

Miglior rapporto qualità e prezzo

Kenwood FDM780BA MultiPro

(4)

Offerta: EUR 134,00 Prezzo: 200,00 Sconto: 66,00 (33%) *

  • Motore a presa diretta con potenza di 1000W
  • Capacità ciotola 3 L, capacità frullatore 1,5 L
  • Con 8 velocità selezionabili, taglia e impasta

Vai all'offerta Leggi la recensione

Guida all’acquisto

Usi e struttura

Per avere una cucina pronta a rispondere alle esigenze di qualsiasi chef è importante potersi avvalere di strumentazioni adeguate ad ogni scopo, atte a soddisfare l’estro o il desiderio anche dei più creativi. Per far questo si dovrebbe disporre di spazi considerevoli e di un numero di elettrodomestici non indifferente, a meno che non si opti per una soluzione decisamente più pratica ed economica a livello di ingombro e di investimento iniziale, che racchiuda in sé tutte le doti che cerchiamo.

Il robot da cucina è uno strumento complesso e sofisticato con una struttura molto articolata. Infatti, oltre ad avere un corpo centrale costituito da un recipiente per gli ingredienti, il mixer vanta anche una serie di accessori diversi che vengono utilizzati per svolgere le sue innumerevoli funzioni. Un robot da cucina professionale, infatti, può avere oltre trenta utilizzi differenti, tra i quali i più comuni sono:

  • Tagliare a julienne
  • Tritare
  • Sminuzzare
  • Impastare
  • Frullare
  • Spremere
  • Centrifugare
  • Emulsionare

Questo elettrodomestico è uno dei migliori alleati di chi ama sbizzarrirsi con le più disparate ricette e ama cimentarsi con preparazioni quotidiane, ma non disdegna alzare l’asticella per stupire i propri commensali in occasioni speciali. Infatti, con un unico strumento saremo in grado di effettuare moltissime lavorazioni e accorciare, così, le tempistiche di preparazione di una serie infinita di piatti.

Pur trattandosi di un apparecchio molto potente e sofisticato, il robot multifunzione non ha quasi mai dimensioni particolarmente eccessive, per venire incontro alle esigenze di chi non dispone di piani di lavoro troppo ampi. In commercio, infatti, possiamo trovare dei modelli di mixer che presentano varie dimensioni dall’ingombro variabile.

I modelli più piccoli sono generalmente anche i più semplici in fatto di struttura e funzioni, mentre quelli più grandi possono essere addirittura delle vere e proprie macchine versatili e capaci di portare a termine infinite lavorazioni. Tuttavia, piuttosto che focalizzarci sull’ingombro generale dello strumento, dovremmo piuttosto prestare attenzione alla capienza dei vari contenitori e alla quantità di cibo e ingredienti che il mixer ci permette di processare in uno stesso momento.

Il contenitore per gli alimenti può avere una capacità minima di 1 L e una massima di 4,5 L

Le tipologie che includono contenitore e frullatore più grandi sono perfette per le famiglie numerose o per chi ha spesso amici e parenti a cena, mentre quelli con recipienti di dimensioni inferiori sono più adatti per chi vive da solo o per nuclei familiari di due o tre persone. Chiaramente, i modelli con contenitori più grandi occupano anche più spazio sul piano di lavoro, ma è comunque possibile pulirli piuttosto velocemente dopo l’uso e riporli in un armadio o sopra uno scaffale per lasciare tavola e piani lavoro liberi.

Infine, se si preferisce focalizzarsi sulle differenti tipologie di cottura piuttosto che sulla fase di preparazione vera e propria degli ingredienti, esistono in commercio multicooker capaci di cucinare a vapore o di stufare, soffriggere o bollire. Questi si occuperanno esclusivamente di cuocere nella modalità prescelta le pietanze che desiderate, evitandovi la noia di rimanere in piedi a lungo per girare un risotto o una polenta tradizionale, aspetto apprezzabile dopo una giornata di duro lavoro in cui si agogna solo un po’di relax mentre la cena si prepara da sé.

Motore e potenza

Uno degli elementi più importanti da valutare e tenere in considerazione prima di acquistare un robot da cucina è indubbiamente il motore. Questa componente determina la potenza del mixer e degli optional eventuali ed influisce notevolmente sulle prestazioni e sulla versatilità dell’apparecchio.

Ad esempio il Wattaggio, ovvero il valore che determina la potenza, può variare molto da modello a modello e gli apparecchi con un numero di Watt più elevato sono generalmente quelli in grado di sminuzzare anche i cibi più duri e resistenti e di triturare il ghiaccio. Al contrario, i modelli con meno Watt sono più indicati per lavorare solamente gli ingredienti più morbidi.

Il motore può essere di 2 tipi:

  1. A trasmissione diretta
  2. A trasmissione indiretta

Nel caso sia a trasmissione diretta, esso imprime la forza generata direttamente alle parti accessorie, che si potranno attivare dunque senza risentire di alcuna dispersione. Nel secondo caso invece, il motore a trasmissione indiretta imprime il movimento alle parti tramite ingranaggi o cinghie, che disperdono parte dell’energia generata. I motori a trasmissione diretta, a parità di wattaggio, sono dunque da preferire perché più efficienti e anche maggiormente duraturi.

Wattaggio Caratteristiche
600 W È il Wattaggio minimo di robot da cucina che possano lavorare un numero medio di ingredienti e aiutarci nelle preparazioni classiche. Non possono triturare ghiaccio o eseguire preparazioni più complesse
800 W I robot da cucina di questo tipo possono essere usati per frullare, sminuzzare e tritare anche ingredienti duri e fibrosi. Potrebbero tuttavia incontrare difficoltà nel triturare ghiaccio o cibi particolarmente duri
1000 W o più Sono i modelli più potenti e sofisticati, in grado di lavorare qualsiasi tipo di ingrediente e triturare anche il ghiaccio con facilità. Spesso si tratta di dispositivi i cui contenitori hanno grande capienza, adatti a lavorazioni intensive

Un’altra caratteristica molto importante da tenere in considerazione è la velocità, direttamente proporzionale alla potenza del motore, una funzione che aumenta notevolmente la versatilità del robot da cucina e che gli consente di adattarsi in maniera perfetta non solo a tutti i tipi di ingredienti ma anche agli eventuali optional aggiuntivi ad essi correlati.

In generale un modello base di livello basso, quindi pure piuttosto economico, ci consente di scegliere solamente tra due o tre livelli di velocità diversi mentre i modelli più all’avanguardia e maggiormente potenti ci permettono di sfruttare anche 10 o addirittura 15 variazioni differenti in un range piuttosto ampio e dettagliato.

La più ampia gamma di velocità diverse è il segreto per riuscire a lavorare ogni singolo alimento nel modo più adatto e per ottenere sempre piatti deliziosi. Inoltre, la possibilità di selezionare impostazioni precise, magari da un display led, è un’opportunità da non sottovalutare qualora ci si dilettasse in un’arte come la pasticceria, che necessita di rigore ed esattezza per risultati impeccabili.

Infine, molti robot da cucina sono dotati della pratica funzione Pulse, grazie alla quale è possibile emettere degli impulsi singoli alla massima velocità in modo da dare gli ultimi tocchi e da ottenere la consistenza perfetta in ogni circostanza.

Funzioni e accessori

Il vero punto di forza del robot da cucina multifunzione è la presenza di moltissimi optional dalle caratteristiche più disparate che possono essere usati per portare a termine le diverse preparazioni. All’interno di una confezione di un mixer di livello medio-alto possiamo trovare una molteplicità di elementi e dischi differenti, ciascuno perfetto per processare adeguatamente determinati alimenti.

Lavorazione Caratteristiche
Affettare Un robot cucina che si rispetti dovrebbe avere almeno 2 dischi per affettare di spessori diversi, consentendoci di diversificare le preparazioni e variare la grandezza degli ingredienti a seconda delle esigenze
Grattugiare Con questi dischi del robot da cucina professionale possiamo grattugiare pane, formaggio, verdura e qualsiasi altro ingrediente in pochissimi attimi, operazione che con la grattugia manuale richiederebbe tempi molto più lunghi
Tagliare a julienne Questi dischi sono pensati per tagliare frutta e verdura, generalmente zucchine o carote, a julienne, ovvero con la classica forma a bastoncino allungato, sottile e regolare, perfetti per insalate o decorazioni
Preparare patatine fritte I dischi per patatine fritte sono meno comuni rispetto agli altri. Spesso possono essere acquistati separatamente e ci permettono di ottenere la classica forma regolare e squadrata della patatina da friggere

Ma non è finita qui; gli apparecchi più sofisticati e versatili comprendono anche molti altri accessori utili, come:

  • Fruste
  • Lama per impastare
  • Lama a S
  • Tritatuttio
  • Spremiagrumi
  • Centrifuga
  • Frullatore
  • Food processor

A volte sostituite da un disco emulsionante, le fruste possono essere singole o doppie e vengono utilizzate per emulsionare creme e salse o montare a neve panna e uova da utilizzare per la preparazione di dolci. Seppur leggermente meno performante della impastatrice planetaria, la lama per impastare del mixer cucina può essere usata per lavorare impasti di varie consistenze, sia dolci che salati.

Utilizzata per triturare un’ampia gamma di ingredienti, dal pane alla carne, passando per frutta, verdura ed erbe aromatiche, la lama ad S ha un’efficacia che dipende dal range di velocità di cui l’apparecchio dispone, mentre il tritatutto, separato dal corpo centrale del robot, è l’elemento con il quale con il quale si possono ridurre in triti con facilità spezie, erbe e piccole quantità di ingredienti freschi e secchi.

Se desiderate fresci succhi da bere ogni giorno, lo spremiagrumi consente di ottenere spremute di limone, lime, pompelmo e arancia sempre freschissimi. Basta poggiare l’agrume sulla parte centrale del disco, lasciando che il movimento rotatorio ne estragga il succo. Acquistabile anche separatamente se non già in dotazione, la centrifuga permette di ottenere freschi e gustosi centrifugati, estraendo il succo e sminuzzando la polpa di diversi tipi di frutta, ortaggi e verdura.

Nel caso dei robot da cucina più potenti, la presenza di un frullatore elettrico ci assicurerà di poter frullare grandi quantità di frutta e verdura, sminuzzando con facilità anche gli ingredienti più duri e fibrosi, mentre il Food Processor, sempre incluso, non è altro che il contenitore principale in cui vengono aggiunti gli ingredienti, installate le lame e tutti gli altri optional. La sua capienza media è di circa 2 o 3 L.

Chiaramente, non tutti i robot da cucina sono dotati di ognuno degli elementi aggiuntivi qui enumerati per completezza di informazione. Tuttavia, è spesso possibile acquistare certi extra in un secondo momento in modo da rendere il proprio mixer cucina più completo e versatile possibile, evitandoci l’acquisto di altri elettrodomestici dotati ciascuno di un corpo motore differente, soluzione che richiederebbe spazi notevoli e che, a lungo andare, diverrebbe davvero dispendiosa.

Strumenti extra

Chi non ha mai utilizzato un macchinario potente e complesso come il robot da cucina potrebbe trovarsi in difficoltà, almeno le prime volte. Fortunatamente, la conformazione dei mixer cucina è studiata per venire incontro anche alle esigenze dei neofiti o dei meno esperti e nella confezione spesso sono inclusi alcuni elementi extra che rendono l’uso di questo elettrodomestico leggermente più semplice. I principali elementi che aumentano la praticità d’uso del nostro apparecchio sono:

  1. Vano portacavo
  2. Vano porta accessori
  3. Spazzole per la pulizia
  4. Spatole e dosatori
  5. Ricettario multilingue

Il vano portacavo è spesso parte integrante della struttura ed è molto utile perché ci permette di ridurre l’ingombro sul piano di lavoro dopo aver usato il mixer, inserendo il cavo, che può raggiungere anche i 2 m di lunghezza, all’interno dell’apposito spazio. Lo stesso discorso vale per il porta accessori, che consente di riporre ordinatamente tutti gli elementi per averli sempre a portata di mano e non sparsi tra i cassetti ed i pensili.

Piccole e pratiche, le spazzole per la pulizia ci aiutano a ripulire con maggior efficacia e precisione le varie componenti del robot cucina, soprattutto quelle più difficili da raggiungere come la base del contenitore o gli spazi tra i dischi e le lame.

Per mischiare gli ingredienti o favorire la miscelazione e l’amalgamazione dei vari cibi, le spatole sono utili extra che possono rendere il processo di lavorazione degli ingredienti più semplice senza graffiare l’interno della ciotola. I dosatori sono invece molto importanti durante la fase di preparazione di impasti e mix e ci permettono di aggiungere le esatte quantità di liquidi e solidi per risultati perfetti, dal gusto e dalla consistenza impeccabili.

Il ricettario, infine, è di aiuto e di ispirazione soprattutto quando l’apparecchio in questione è anche un multicooker, ovvero un robot da cucina che cuoce. Grazie a questo piccolo libricino potremo già da subito sfruttare al meglio tutte le potenzialità della macchina per cucinare e sapremo come regolarci sulle tempistiche di cottura e sui gradi da impostare a seconda degli ingredienti da cuocere, per poi dare il via libera alla nostra creatività giocando con nuovi ingredienti e preparazioni sempre più ardite.

Sicurezza e pulizia

Il robot da cucina è uno strumento molto potente. Le lame possono arrivare a ruotare ad altissima velocità e i dischi affilati hanno un’elevatissima capacità di tagliare e sminuzzare i cibi. Perciò, è molto importante che questo elettrodomestico sia sicuro ed affidabile. La sicurezza dello strumento è garantita dalla presenza di:

  • Sistema di bloccaggio automatico
  • Coperchio con foro per ingredienti
  • Piedini antiscivolo a ventosa

Grazie al sistema di bloccaggio automatico i dischi e le lame si bloccano immediatamente, o non vengono proprio azionati, se l’apparecchio rileva qualche anomalia oppure se il coperchio o qualche altro elemento non risultano correttamente agganciati e perfettamente al loro posto. Questo meccanismo è particolarmente importante per chi sa di essere molto distratto o non abbia ancora una naturale dimestichezza tra i fornelli, e per chi ha dei bimbi piccoli che tendono a toccare qualsiasi elettrodomestico si trovi sul loro percorso, ignari dei possibili pericoli.

La presenza del coperchio con tubo o foro per l’inserimento dei cibi è molto pratica e rende l’utilizzo del robot da cucina notevolmente più semplice. Infatti grazie ad esso è possibile aggiungere ogni ingrediente al momento giusto della preparazione senza dover necessariamente spegnere il motore e aprire del tutto il coperchio.

I migliori sono i coperchi con fori grandi per inserire anche ingredienti interi

Infine i piedini antiscivolo, che a volte si presentano sotto forma di piccole ventose, sono pensati per garantire una buona aderenza con la superficie d’appoggio, anche quando la velocità di rotazione di lame e dischi si fa più elevata. Questo piccolo accorgimento riduce il rumore generato dalle vibrazioni e mantiene stabile l’apparecchio durante tutte le lavorazioni, anche quelle che richiedono forza, potenza e velocità maggiori.

Per quanto riguarda la pulizia, invece, è molto importante prendersi cura delle varie componenti, lavando e asciugando ogni elemento con cura dopo l’uso. Trascurare la pulizia e la manutenzione potrebbe causare l’accumulo di residui di cibo e la formazione di incrostazioni che potrebbero addirittura diminuire l’efficacia dell’apparecchio. Nonostante si tratti di un elettrodomestico dalla struttura piuttosto complessa, il robot da cucina non è difficile da lavare:

  • I contenitori degli alimenti possono essere lavati a mano o in lavastoviglie
  • Lame, dischi e accessori in acciaio inox o plastica rigida possono essere lavati a mano o in lavastoviglie
  • Il corpo motore deve essere pulito con un panno umido e mai messo direttamente sotto l’acqua corrente

Pulire sempre con cura le varie componenti, impiegando detergenti non aggressivi, meglio se biodegradabili, aumenterà la longevità del nostro acquisto e non ne influenzerà negativamente le prestazioni.

Recensioni dei modelli preferiti


Bosch MCM3501M MultiTalent 3

Le funzioni che Bosch MCM3501M MultiTalent 3 è in grado di svolgere sono più di 50, e ci daranno la possibilità di tagliare o sminuzzare gli alimenti, tritare caffè, spezie e persino il ghiaccio. Gli accessori sono tanti e molto efficienti, e potranno essere riposti nella ciotola stessa tra un utilizzo e l’altro.

Bosch MCM3501M MultiTalent 3

Il modello più venduto

Bosch MCM3501M MultiTalent 3

(4.4)

Offerta: EUR 89,99 Prezzo: 149,90 Sconto: 59,91 (40%) *

Vai all'offerta

Comodità e versatilità sono senza dubbio tra le parole d’ordine quando si parla delle numerose funzioni e degli ottimi accessori di Bosch MCM3501M MultiTalent 3, grazie al quale potremo ottenere tantissimi risultati diversi sfruttando un solo apparecchio. Non ci limiteremo ad affettare o sminuzzare gli alimenti, infatti potremo anche realizzare impasti sia dolci che salati, oppure macinare prodotti molto duri come i chicchi di caffè, le spezie e persino il ghiaccio.

Ciò sarà reso possibile dalla grande efficacia degli accessori di questo praticissimo robot da cucina, tra i quali merita una menzione speciale la lama MultiLevel 6. Può essere usata sia nel frullatore che nel mini tritatutto, e offre una performance di taglio ottimale grazie alla presenza di 3 doppie lame. Queste sono in acciaio inox e quindi molto resistenti, e si trovano disposte su 3 livelli diversi, per essere in grado di tritare o macinare alla perfezione qualsiasi ingrediente, e sono particolarmente indicate per le spezie o le basi per i soffritti.

Accessori e lame

Gli accessori principali di Bosch MCM3501M MultiTalent 3 sono: una ciotola con la capienza di 2.3 litri, un frullatore con caraffa da 1 litro, e un mini tritatutto. Questi ultimi funzionano grazie alla lama MultiLevel 6, mentre nella ciotola possono essere inseriti molti tipi di lame e altri utensili, a seconda del risultato che vogliamo ottenere. Prima tra tutte c’è la lama multifunzione, semplice ma molto precisa, seguita da due dischi reversibili grazie ai quali potremo affettare o grattugiare gli alimenti secondo diversi spessori.

Tuttavia le funzioni di questo robot da cucina non sono state pensate solo per ridurre in pezzi più o meno piccoli qualsiasi tipo di alimento, infatti potremo anche impastare, grazie alla presenza di una lama simile a quella multifunzione ma interamente realizzata in plastica, la cui rotazione serve quindi ad amalgamare gli ingredienti. Troviamo infine un disco emulsionatore, anch’esso in plastica, che ci consentirà di montare a neve la panna o le uova, grazie ad un motore performante da 800 W.

Compatto e semplice

Nonostante d’enorme quantità di accessori, Bosch MCM3501M MultiTalent 3 non risulta particolarmente ingombrante, al contrario mantiene una struttura piuttosto compatta. Le sue dimensioni sono di 22 x 26 x 37,5 cm per un peso di 3,7 kg, ed è inoltre pensato per occupare il minor spazio possibile anche quando non viene utilizzato, infatti la ciotola è abbastanza capiente da poter contenere tutte le lame e i vari dischi, e consentirci di conservare tutto in un posto solo. Per di piùà un pratico vano ci consente di riavvolgere il cavo di alimentazione lasciando sempre tutto in perfetto ordine.

Occorre infine menzionare la grande facilità d’uso di questo praticissimo robot da cucina, infatti sarà un gioco da ragazzi assemblare tutte le sue componenti nel modo corretto, grazie alla presenza di segni che ci indicano la posizione di montaggio sulla superficie di tutti gli accessori. Per metterlo in funzione, poi, basterà azionare la manopola di regolazione della velocità, che può essere impostata su due livelli a seconda delle necessità del caso. Al termine delle preparazioni gli accessori in accioio e plastica BPA free potranno essere lavati in lavastoviglie per semplificare ulteriormente la nostra vita in cucina.


Philips HR7778/00 Viva Collection

Le lame a disco di Philips HR7778/00 Viva Collection sono di dimensioni XXL, per consentirci di affettare e grattugiare in modo più efficace e rapido. Tutti gli accessori che avremo in dotazione sono molto efficienti, e sono stati pensati per offrire performance di alto livello in tempi molto ridotti.

Philips HR7778/00 Viva Collection

Il prodotto migliore in assoluto

Philips HR7778/00 Viva Collection

(4.4)

Offerta: EUR 199,00 Prezzo: 252,99 Sconto: 53,99 (21%) *

Vai all'offerta

Generalmente i robot da cucina che offrono dei programmi automatici sono pensati per consentirci di ottenere massima efficacia senza sprechi di tempo ed energia. Philips HR7778/00 Viva Collection presenta sulla parte inferiore della scocca tre pulsanti one touch dotati di icone, mediante i quali potremo selezionare 3 modalità differenti per impastare, montare o tritare il ghiaccio, e con un semplice tocco ognuna di queste diverse preparazioni si avvierà e giungerà fino al suo termine in completa autonomia.

La velocità di lavorazione adeguata verrà impostata in modo completamente autonomo, oppure si potrà impostare a mano una tra le 13 velocità disponibili interagendo con la ghiera posta frontalmente sul corpo motore. La potenza di questo modello è di ben 1300 W e si tratta di una soluzione compatta e ben gestibile anche in spazi non particolarmente ampi, giacché le misure sono di 28,9 x 25,4 x 43,6 cm per un importante peso di 8,3 kg, indice della qualità dei materiali usati come acciaio inox e plastica completamente BPA free.

Tecnologia PowerChop

Sono i due gruppi di lame a S di Philips HR7778/00 Viva Collection gli accessori che godono dei vantaggi della tecnologia PowerChop, infatti la forma e l’inclinazione delle loro lame è diversa da quella degli utensili di molti altri modelli di robot da cucina. Questa conformazione particolare può sembrare un dettaglio insignificante, ma al contrario è proprio la caratteristica che renderà molto più efficienti sia le prestazioni di taglio che quelle di impasto di questo apparecchio.

Ma la grande efficienza nel tagliare e triturare gli alimenti non si limita alla lama a S in acciaio inox, infatti anche le lame a disco meritano una particolare attenzione. Sono 4, e il loro diametro ammonta a 18 centimetri, facendo di loro dei dischi formato XXL. Queste dimensioni così elevate consentiranno di svolgere ciascuna funzione, ovvero affettare, grattugiare, tagliare a julienne e a bastoncino, in modo molto più rapido e netto, per risultati professionali da impiegare in ogni ricetta, sicuri di ottenere sempre il meritato successo.

Forza ed efficienza

Tra gli accessori di Philips HR7778/00 Viva Collection degni di maggiore attenzione di certo si dovrà menzionare la centrifuga, in quanto le sue prestazioni sono quelle di un apparecchio di tipo professionale, ed è anche molto facile da pulire. Offre un tubo XL attraverso cui inserire la frutta e la verdura, e un filtro dotato di una microtrama metallica la cui grande efficacia è stata brevettata. Grazie a queste caratteristiche, la sua velocità di lavorazione supera del 200% quella di molte delle centrifughe integrate ad altri modelli di robot da cucina.

Altri recipienti, particolarmente ampi e tutti lavabili in lavastoviglie, renderanno possibile svolgere tutte e 36 le funzioni che questo robot da cucina è in grado di offrire. La ciotola principale ha una capacità di ben 3,4 L, mentre la capienza della caraffa del frullatore è di 2,2 L, e infine si potrà approfittare anche della presenza di un efficiente spremiagrumi. Per imprimere alle operazioni la giusta efficacia fruste e ganci sono in acciaio inox, e una particolare menzione merita il gancio in acciaio per impasti, capace di forza ed efficienza tali da rendere persino la preparazione del pane un gioco da ragazzi.


Kenwood FDM780BA MultiPro

Incredibilmente robusto, Kenwood FDM780BA MultiPro ha una solidità tale da permettere performances avanzate sia in fase di taglio che di impasto, per farci realizzare in cucina sempre ciò che più desideriamo in modo rapido e preciso, senza mail la necessità di ricorrere ad altri strumenti.

Kenwood FDM780BA MultiPro

Miglior rapporto qualità e prezzo

Kenwood FDM780BA MultiPro

(4)

Offerta: EUR 134,00 Prezzo: 200,00 Sconto: 66,00 (33%) *

Vai all'offerta

Compatto e funzionale, il robot da cucina Kenwood FDM780BA MultiPro misura 21,3 x 21,9 x 38,7 cm per un peso di 5,4 kg. Il suo corpo in metallo pressofuso ospita un potente motore da ben 1000 W, capace di affrontare ogni sfida, dall’impasto, effettuabile con l’apposita lama impastatrice in dotazione, fino al taglio, praticabile con una lama liscia oppure mediante 2 dischi reversibili in ottimo acciaio inox da 2 o 4 mm per potere sempre affettare o grattugiare più o meno finemente, a seconda delle esigenze del momento.

Lo sbattitore con doppia frusta a filo, realizzato in metallo, rende i composti montati estremamente soffici e vaporosi in pochissimo tempo, mentre le 4 lame orientate e seghettate del frullatore lavorano ingredienti sia caldi che freddi con perizia. La cura dei dettagli è evidente sin dalla scelta dei materiali, termoresistenti e assolutamente sicuri per il contatto con alimenti, poiché sia ciotola che frullatore, la prima con capienza da 3 L e il secondo da 1,5 L, sono in plastica BPA free.

In Bowl Drive System

Poter aumentare la capacità lavorabile di un valore pari al 20% è una realtà, grazie al motore a presa diretta In Bowl Drive System. Se nella maggior parte di robot da cucina simili l’albero motore occupa parte della capienza del contenitore principale, nel caso di Kenwood FDM780BA MultiPro invece si potrà agganciare ogni elemento del set di lame incluso direttamente alla presa dello stesso motore, rendendo non solo più semplice l’assemblaggio generale ma imprimendo alle lame una potenza davvero senza pari, che si traduce in risultati lavorati alla perfezione, ma anche in un risparmio di tempo e, conseguentemente, anche di energia.

Sarà sufficiente collocare il contenitore scelto alla base dell’elettrodomestico, agganciare la lama, immettere gli ingredienti e chiudere il coperchio. Il sistema di sicurezza Interlock vigila sul corretto posizionamento degli elementi, inibendo l’avvio qualora questi fossero mal posizionati, e quando tutto sarà al suo posto si potrà scegliere di dare inizio alle preparazioni. Si otterranno così risultati professionali e sempre all’altezza delle aspettative anche degli utenti più esigenti, tra i quali sempre più professionisti del settore food si affidano a ragione all’esperienza della nota casa produttrice per la continua innovazione delle sue proposte e l’estrema affidabilità delle performances.

Sistema Dual Drive

Non tutti gli ingredienti vanno trattati allo stesso modo per preservarne le caratteristiche e ottenere da essi i risultati desiderati, pertanto la possibilità di personalizzare la velocità di lavorazione non solo è un vantaggio ma anche una vera e propria esigenza. Il sistema Dual Drive consente di ottenere da un unico attacco, posto alla base dei contenitori, 2 velocità ben distinte, una delle quali sarà più bassa e dunque perfetta per affettare, sminuzzare oppure tagliare. La velocità più alta è invece riservata a tutti quegli alimenti che si desidera frullare, per ottenere risultati vellutati e cremosi.

Inoltre, grazie ad una manopola centrale in metallo cromato, si potrà regolare il robot da cucina Kenwood FDM780BA MultiPro su ben 8 velocità o selezionare la funzione Pulse. La base con finiture in alluminio spazzolato, dal design sobrio e minimale, ha forma quadrangolare e ampia e assicura una stabilità eccellente mentre i 4 piedini posti agli angoli inferiori ammortizzano le vibrazioni, riducendo la rumorosità mantenendola sempre a livelli accettabili. Infine, per un comfort senza paragoni, la maniglia della ciotola è rivestita in materiale soft touch, permettendo di versare il contenuto impugnandola in tutta sicurezza senza rischio che possa scivolare dalle mani.


Opinioni finali, offerte e prezzi

In una lista ideale degli apparecchi indispensabili nelle cucine meglio equipaggiate, il robot da cucina è indubbiamente il miglior e più versatile elettrodomestico che si possa desiderare. Esso, infatti, può essere utilizzato per realizzare moltissime preparazioni, alla base di diverse ricette, sia tradizionali che innovative. Secondo le opinioni degli utenti, acquistare un robot cucina permette di disfarsi di molti altri strumenti o di evitare addirittura di comprarli.

Il mixer, infatti, è in grado di sminuzzare, tritare, triturare, impastare, amalgamare, centrifugare, montare a neve ed emulsionare qualsiasi tipo di ingrediente, compresi il ghiaccio e gli alimenti più duri e fibrosi, sostituendosi egregiamente a una moltitudine di altri apparecchi e svolgendo efficacemente il lavoro al loro posto.

Chiaramente, le prestazioni dell'elettrodomestico dipendono dalle caratteristiche tecniche e dalla qualità del modello in questione: come per la maggior parte degli elettrodomestici da cucina, in commercio si trovano mixer di tutti i tipi, dai più economici e semplici fino ad arrivare ai più costosi e complessi, che possono però spesso essere acquistati in sconto a prezzi più bassi sfruttando l’offerta del momento.

Nel caso si cerchi il robot da cucina migliore per le proprie esigenze, non è strettamente necessario puntare sui modelli più costosi per trovare un apparecchio di qualità. Infatti il potente Bosch MCM3501M MultiTalent 3 rientra nella fascia di prezzo medio bassa, pur garantendo risultati di alto livello e una buona adattabilità a qualsiasi preparazione si desideri portare a termine. In questa categoria possiamo trovare prodotti di ottima fattura, realizzati con materiali resistenti e in grado di lavorare una vasta gamma di ingredienti.

Chi non vuole badare a spese e non vuole attendere gli sconti perché non ha problemi di budget nè di spazio, può orientarsi verso i prodotti più complessi e sofisticati come Philips HR7778/00 Viva Collection, che con i suoi 12 accessori e le 36 funzioni garantisce sempre le prestazioni migliori, degne di un insostituibile aiuto chef. All’interno della fascia di prezzo più alta troviamo i modelli maggiormente costosi, spesso acquistabili ad un miglior prezzo sfruttando offerte e sconti del momento, soprattutto online. Questi macchinari sono indubbiamente i più efficaci e potenti, perfretti per chi ama sbizzarrirsi con ricette sempre nuove o ha necessità di cucinare per molte persone.

Infine, per una fascia di prezzo media, è possibile acquistare mixer semplici da usare, compatti e poco ingombranti, perfetti per assisterci in tutte le preparazioni quotidiane, e Kenwood FDM780BA MultiPro si rivela un portento in tal senso, un mix di innovazione e tecnologia dal quale non vorremo più separarci. I contenitori capienti e il motore a presa diretta apriranno un mondo di possibilità tutte da esplorare, per portare in tavola sempre le pietnze migliori da condividere con i nostri fortunati ospiti o con l'intera famiglia, accontentando sempre i gusti di tutti.

Quale scegliere? (OFFERTE & PREZZI)
Prodotto Offerta / Prezzo Sconto Voto
Bosch MCM3501M MultiTalent 3 Bosch MCM3501M MultiTalent 3 EUR 89,99 149,90 * EUR 59,91 (40%) (4.4)
Philips HR7778/00 Viva Collection Philips HR7778/00 Viva Collection EUR 199,00 252,99 * EUR 53,99 (21%) (4.4)
Kenwood FDM780BA MultiPro Kenwood FDM780BA MultiPro EUR 134,00 200,00 * EUR 66,00 (33%) (4)

Domande frequenti

Se le carote macchiano le parti in plastica del robot da cucina come si pulisce?

Il robot da cucina professionale può avere parti in plastica chiara che, con il carotene, possono macchiarsi. In questi casi è sufficiente strofinare un tovagliolino di carta imbevuto di olio vegetale e, poichè si tratta di un colorante liposolubile, la macchia scomparirà in pochi secondi, consentendo di procedere con il normale lavaggio.

Si possono tritare alimenti congelati?

Per quanto il robot da cucina sia uno strumento con lame ben temperate è bene non esagerare nel sottoporre al loro passaggio elementi eccessivamente duri. Sarebbe preferibile scongelare almeno in parte gli alimenti prima di procedere con il taglio.

Come si riducono gli alimenti in purè?

Per preparare purè deliziosi con ingredienti già caldi è bene inserire le parti da schiacciare poco per volta in modo da evitare grumi e aggiungere un po'di latte se necessario per rendere il tutto più soffice.

Che fare se non si accende?

Il robot da cucina è molto potente, pertanto dotato di sistemi di sicurezza che inibiscono l'avvio se tutte le parti non sono correttamente inserite. Sarà bene controllare se base e coperchio sono ben posizionati e verificare, a spina di corrente disinserita, di aver messo bene anche le lame. Se anche così non parte si potrà contattare il centro d'assistenza.

Si può fare il gelato?

I modelli più all'avanguardia e maggiormente performanti sono dotati anche di questa funzione e permettono di preparare sia sorbetti che gelati per tutta la famiglia.

Sarà possibile far lievitare gli impasti dentro il contenitore?

Dipende dalla sua capienza, dalla quantità di impasto realizzato e dalle aspettative di lievitazione, sebbene sarebbe meglio estrarre il composto ottenuto e metterlo a lievitare in una ciotola a parte.

Si può realizzare il sale aromatizzato?

Le lame hanno un filo molto sottile per tritare efficacemente alimenti crudi e cotti. Tuttavia sale in cristalli e spezie in grani per via della loro natura potrebbero rovinare il filo della lama, pertanto sarebbe meglio procedere con un mortaio per tali preparazioni.

La frusta a filo si può usare per impastare le torte?

Sì se si sta realizzando un pan di spagna tradizionale, ma nel caso in cui l'impasto contenga burro o un importante quantitativo di farina, sarà meglio optare per la lama impastatrice oppure per quella a coltello.